La partita nel tempo di un caffè e una bestemmia

Primo Tempo

  • Fallo di Candreva: Rizzoli lo ammonisce.
  • Rizzoli fischia un fuorigioco: Pjanic gli insulta la mamma, il papà, la zia, il cugino di diciottesimo grado. Rizzoli sorride: che senso dell'umorismo gli Juventini.
  • Altro fuorigioco: Higuain insulta tutta la futura generazione di Rizzoli, partendo dai nipoti che nemmeno sono nati e arrivando ai propropropropropropropropropronipoti. Rizzoli lo guarda con fare interrogativo: "Come scusa? L'auricolare stava fischiando e non ho sentito bene."
  • Nell'area della Juve vengono stesi Icardi prima e D'Ambrosio poi. Rizzoli: "Orsato, hai visto che bel cielo stasera? Neanche una nuvola."
  • Nell'area della Juve Mandzukic prende un trattore e ranza Icardi. Rizzoli era accucciato: "Toh, dieci centesimi. Come sono fortunato!"
  • Gol di Cuadrado.

Secondo tempo

  • Inizia la corrida della Juve per difendere il risultato. Pjanic rompe un dito del piede a Brozovic con un intervento. Rizzoli: "Oh, calma ragazzi. Sennò vi devo ammonire."
  • Chiellini cicca clamorosamente il calcio di punizione e manda in porta Icardi. Rizzoli rischia l'infarto: "No, fermi," urla con gli occhi spiritati di sangue. "Doveva entrare il sostituto, la palla era in movimento, la  congiuzione astrale di Giove e Saturno non consente di battere calci di punizione di sinistro. AAAAAAAAAAAAAAAAAH"
  • Chiellini va in tackle (si fa per dire) su Gagliardini e tenta di portargli via anche la mamma. Rizzoli: "Orsato, cosa dice il tuo oroscopo? Si può fare?"
  • Alex Sandro sviene su un pressing di Icardi che sarebbe andato in porta. Fallo per la Juve.
  • Chiellini già ammonito si mette in mostra con un tuffo che nemmeno alle Olimpiadi. Fallo per la Juve.
  • Rizzoli concede quattro minuti di recupero. Se ne gioca uno.
  • Calcio d'angolo: due giocatori della Juve si scontrano e cadono. Fallo in attacco. Perisic gli dice "sei scarso". Espulso, potete insultargli la mamma, ma questo mai.
  • Rizzoli concede un altro minuto di recupero, ma fischia con 15 secondi d'anticipo.
  • Icardi lancia il pallone in mezzo al campo. Rizzoli si sente minacciato: due giornate di squalifica.

La partita nel tempo di un caffè e una bestemmia

Primo Tempo

  • Fallo di Candreva: Rizzoli lo ammonisce.
  • Rizzoli fischia un fuorigioco: Pjanic gli insulta la mamma, il papà, la zia, il cugino di diciottesimo grado. Rizzoli sorride: che senso dell'umorismo gli Juventini.
  • Altro fuorigioco: Higuain insulta tutta la futura generazione di Rizzoli, partendo dai nipoti che nemmeno sono nati e arrivando ai propropropropropropropropropronipoti. Rizzoli lo guarda con fare interrogativo: "Come scusa? L'auricolare stava fischiando e non ho sentito bene."
  • Nell'area della Juve vengono stesi Icardi prima e D'Ambrosio poi. Rizzoli: "Orsato, hai visto che bel cielo stasera? Neanche una nuvola."
  • Nell'area della Juve Mandzukic prende un trattore e ranza Icardi. Rizzoli era accucciato: "Toh, dieci centesimi. Come sono fortunato!"
  • Gol di Cuadrado.

Secondo tempo

  • Inizia la corrida della Juve per difendere il risultato. Pjanic rompe un dito del piede a Brozovic con un intervento. Rizzoli: "Oh, calma ragazzi. Sennò vi devo ammonire."
  • Chiellini cicca clamorosamente il calcio di punizione e manda in porta Icardi. Rizzoli rischia l'infarto: "No, fermi," urla con gli occhi spiritati di sangue. "Doveva entrare il sostituto, la palla era in movimento, la  congiuzione astrale di Giove e Saturno non consente di battere calci di punizione di sinistro. AAAAAAAAAAAAAAAAAH"
  • Chiellini va in tackle (si fa per dire) su Gagliardini e tenta di portargli via anche la mamma. Rizzoli: "Orsato, cosa dice il tuo oroscopo? Si può fare?"
  • Alex Sandro sviene su un pressing di Icardi che sarebbe andato in porta. Fallo per la Juve.
  • Chiellini già ammonito si mette in mostra con un tuffo che nemmeno alle Olimpiadi. Fallo per la Juve.
  • Rizzoli concede quattro minuti di recupero. Se ne gioca uno.
  • Calcio d'angolo: due giocatori della Juve si scontrano e cadono. Fallo in attacco. Perisic gli dice "sei scarso". Espulso, potete insultargli la mamma, ma questo mai.
  • Rizzoli concede un altro minuto di recupero, ma fischia con 15 secondi d'anticipo.
  • Icardi lancia il pallone in mezzo al campo. Rizzoli si sente minacciato: due giornate di squalifica.

Notizie flash

Ultimi articoli

19/01/2022
Inter – Empoli: cosa potrebbe mai andare storto?

Per il tifoso meno esperto, Inter – Empoli, specialmente di Coppa Italia, potrebbe essere una partita di poco interesse. Un match non degno di attenzioni in un freddo mercoledì sera di Gennaio.  Tuttavia questo non vale certo per il tifoso interista. Perché noi, gli interisti, di serate tranquille  di Coppa Italia ce ne intendiamo fin troppo bene. […]

17/01/2022
Atalanta - Inter, il pagellone delle occasioni mancate

HANDANOVIC 10 – “DLIN DLON: Si avvisa il signor Onana che può accomodarsi in panchina insieme ai signori Cordaz e Radu. A fine partita potrà lucidare i guantoni del nostro n.1” Non è che adesso basta far firmare un foglio al primo portiere che passa per pensare che Samir possa perdere il posto. Handa è […]

17/01/2022
Atalanta - Inter, dieci pensieri post - partita

10 - OOOOOOH finalmente una non vittoria, tutto questo tempo e persino dicembre e gennaio senza un minimo di profumo di CRISIINTER mi stava troppo destabilizzando. 9 - Ah, dobbiamo sempre recuperare una partita?E comunque non abbiamo perso?Quindi non siamo ancora in CRISIINTER?Ah, ok. 8 - Io: madonna ma basta che schifo io con questi […]

16/01/2022
Atalanta - Inter nel tempo di un caffè

Primo tempo 0’ - Eccoci qui di nuovo per la più bella partita dell’anno per tutti coloro che non tifano. Per me, interista in terra bergamasca, una tassa, un supplizio che mi tocca pagare ogni anno. 8’ - Siamo già a 3 occasioni per l’Atalanta che la prospettiva ha fatto sembrare gol. 15’ - Dzeko […]

16/01/2022
Le 5 statistiche più ansiogene di Atalanta - Inter

Sarà la Supercoppa vinta contro la J**e, dopo aver recuperato uno svantaggio con un rigore a favore e vinta al 120’ con un gol del giocatore più umile della storia, sarà la vittoria con la Lazio che ha avuto tanto il sapore della #VENDETT, sarà che si parla di scippare ai nostri acerrimi nemici il […]

13/01/2022
Inter - Juventus, il pagellone del fallo tattico

HANDA 10 - Quanti feels ieri sera con il vicecap: vederlo con quel capello brizzolato da anni di Inter e di tasche piene di sassi mi ha riportato alla mente Francesco Toldo, mio primo amore calcistico.Forse non tutti se ne saranno accorti, ma ieri Handa ha fatto il primo vero tentativo di carriera postcalcistica: la […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram