23/09/2018

Karma, ci pensa Brozo

Cari amici di Ranocchiate, godo.

Godo. Godo. Godo. Godo.

...

Che sto godendo l'ho già detto?!

Che fatica. Quanta fatica. C'ho il cuore che sta per citarvi per danni.

Smaltita la sbornia per la vittoria con il Tottenham, eccoci arrivare a Genova per sfidare la Sampdoria, una di quelle che il cazzo, di solito, ce lo rompe con piacere: aggiungeteci che Quaglia sembra sempre affamato di gol spettacolari manco fosse Obelix con la pozione magica ed avrete un quadro completo della situazione.

Il mantra era quindi testa bassa e pedalare, che questi qualche giornata fa a casa loro ne hanno fatti 3 al Napoli.

Si rivede Andonio in campo, riposano Perisic e De Vrij. 
E DALB non gioca.
Peccato, lui era l'unico di cui riuscivo a capire le giocate con DAZN: in linea di massima sbaglia, ma con fantasia.

Karma, ci pensa Brozo 1 Ranocchiate

Passiamo in vantaggio, ma poi no: fuorigioco rilevato dalla VAR ed il gol del tamarro più bello di tutto il Belgio viene annullato.

La Samp gioca una signora partita, fatta di copertura e concretezza e noi non si sfonda (semicit.)

Passiamo in vantaggio, ma poi no (parte seconda): stavolta è Asa a bucare la rete dalla distanza, ma il gol viene annullato ancora dalla VAR perché Andonio ha toccato la palla dopo che aveva varcato la linea di fondo.

E VABBE'.

PORCA PUTTANA.

Avevo deciso di smorzare il nervosismo mangiando un panino con la mortadella, ma poi la VAR mi ha annullato anche lo spuntino perché a quell'ora la mortadella non era valida.

Ci riscopriamo Inter, ma poi anche quello no: Defrel ci fa perdere 20 anni di vita, ma il gol viene annullato per fuorigioco.

KARMA.

Già, karma, che recentemente, ha deciso di schierarsi dalla nostra: sarà certamente una cosa sporadica e senza impegno, ma per ora ci si frequenta. Non stiamo insieme, eh. 

Perdere la partita di ieri sarebbe stato semplicemente fuori luogo, pareggiarla un'ingiustizia.

 E quindi il Karma decide di prendere sembianze epiche: Epic Brozo, per la precisione.

In molti si saranno chiesti il perché del nuovo colore di capelli di Marcelo, Ranocchiate ha per voi in esclusiva la spiegazione.

Big Luciano, comprendendo la difficoltà nel tornare a competere in Champion's League, ha chiesto a Brozo di dimostrare tutto il suo potenziale: lui, dopo diverse settimane di allenamento, ha finalmente raggiunto la potenza necessaria.

Marcelo Brozovic è in realtà un Sayan, quel colore di capelli rappresenta il nuovo livello da lui raggiunto: il Super Sayan Platinette.

Roba che Goku e Vegeta scansatevi che lui è troppo.

E niente, ieri ha risolto la situazione bucando le mani di Audero proprio allo scadere, dimostrando quel principio karmico che appartiene alle grandi squadre: se meriti di vincere, a prescindere dagli episodi, in linea di massima vinci.

Ed ora scusate, ma torno a ciò che avevo interrotto.

GODO.

Karma, ci pensa Brozo

Cari amici di Ranocchiate, godo.

Godo. Godo. Godo. Godo.

...

Che sto godendo l'ho già detto?!

Che fatica. Quanta fatica. C'ho il cuore che sta per citarvi per danni.

Smaltita la sbornia per la vittoria con il Tottenham, eccoci arrivare a Genova per sfidare la Sampdoria, una di quelle che il cazzo, di solito, ce lo rompe con piacere: aggiungeteci che Quaglia sembra sempre affamato di gol spettacolari manco fosse Obelix con la pozione magica ed avrete un quadro completo della situazione.

Il mantra era quindi testa bassa e pedalare, che questi qualche giornata fa a casa loro ne hanno fatti 3 al Napoli.

Si rivede Andonio in campo, riposano Perisic e De Vrij. 
E DALB non gioca.
Peccato, lui era l'unico di cui riuscivo a capire le giocate con DAZN: in linea di massima sbaglia, ma con fantasia.

Karma, ci pensa Brozo 2 Ranocchiate

Passiamo in vantaggio, ma poi no: fuorigioco rilevato dalla VAR ed il gol del tamarro più bello di tutto il Belgio viene annullato.

La Samp gioca una signora partita, fatta di copertura e concretezza e noi non si sfonda (semicit.)

Passiamo in vantaggio, ma poi no (parte seconda): stavolta è Asa a bucare la rete dalla distanza, ma il gol viene annullato ancora dalla VAR perché Andonio ha toccato la palla dopo che aveva varcato la linea di fondo.

E VABBE'.

PORCA PUTTANA.

Avevo deciso di smorzare il nervosismo mangiando un panino con la mortadella, ma poi la VAR mi ha annullato anche lo spuntino perché a quell'ora la mortadella non era valida.

Ci riscopriamo Inter, ma poi anche quello no: Defrel ci fa perdere 20 anni di vita, ma il gol viene annullato per fuorigioco.

KARMA.

Già, karma, che recentemente, ha deciso di schierarsi dalla nostra: sarà certamente una cosa sporadica e senza impegno, ma per ora ci si frequenta. Non stiamo insieme, eh. 

Perdere la partita di ieri sarebbe stato semplicemente fuori luogo, pareggiarla un'ingiustizia.

 E quindi il Karma decide di prendere sembianze epiche: Epic Brozo, per la precisione.

In molti si saranno chiesti il perché del nuovo colore di capelli di Marcelo, Ranocchiate ha per voi in esclusiva la spiegazione.

Big Luciano, comprendendo la difficoltà nel tornare a competere in Champion's League, ha chiesto a Brozo di dimostrare tutto il suo potenziale: lui, dopo diverse settimane di allenamento, ha finalmente raggiunto la potenza necessaria.

Marcelo Brozovic è in realtà un Sayan, quel colore di capelli rappresenta il nuovo livello da lui raggiunto: il Super Sayan Platinette.

Roba che Goku e Vegeta scansatevi che lui è troppo.

E niente, ieri ha risolto la situazione bucando le mani di Audero proprio allo scadere, dimostrando quel principio karmico che appartiene alle grandi squadre: se meriti di vincere, a prescindere dagli episodi, in linea di massima vinci.

Ed ora scusate, ma torno a ciò che avevo interrotto.

GODO.

Ultimi articoli

15/09/2020
Inter-Lugano nel tempo di un caffé

CI SIAMO. DALLO STADIO “Campetto dietro la Pinetina”, TUTTO PRONTO PER INTER-LUGANO. IL TERZO APPUNTAMENTO CON LA PRESTIGIOSISSIMA LUGANO CUP, ORMAI UN VERO E PROPRIO CULT DEL CALCIO ESTIVO, ASSOLUTAMENTE DA NON PERDERE. L’Inter viene da due edizioni consecutive in cui abbiamo sollevato la coppa, e non ho capito perché quest’anno si parli di “amichevole” […]

22/08/2020
Siviglia-Inter, un pagellone con tantissime lacrime

HANDANOVIC s.v: Un uomo talmente baciato dalla sfortuna che arriva in finale per la prima volta nella sua carriera e prende tre gol senza fare una parata, e uno di questi gli arriva pure dal suo centravanti. A quanto pare è la giornata dello scambio di ruoli, visto che Samir in compenso fa più passaggi […]

21/08/2020
Siviglia - Inter nel tempo di un c'abbiamo creduto

“Il Siviglia viene da 20 risultati utili consecutivi, non perde da Febbraio!”LI MORTACCI TUA MARIANÉ IO STO SOFFRENDO COME UN CANE E TU MI DICI STE COSE?!Ma Mannaggia a voi mannaggia. PRIMO TEMPO: 1’ - Un minuto di gioco, DD33 fa capire subito chi comanda con due falli E poi ci si chiede perché giochi! […]

21/08/2020
10 cose più probabili della vittoria dell’Europa League

Cari amici di Ranocchiate, siamo di nuovo qui.A 10 anni di distanza dalla vittoria della Champions League, ci giochiamo un’altra finale: solo che questa volta ci giochiamo COPPA PIÙ BELLA DEL MONDO ❤️❤️❤️Immagino che per questa occasione vorreste un articolo gasante, incoraggiante: un misto fra 300 ed Ogni maledetta domenica.AHAHAH ILLUSI. Ecco quindi, senza ulteriori […]

20/08/2020
EL FILES: Tutto quello che c'è da sapere sul Siviglia

Ci siamo, l'ansia ormai ha raggiunto livelli incredibili. Siamo arrivati di fronte al boss finale dell'Europa League: il Siviglia. Per i veri fan della competizione, questi spagnoli sono degli idoli assoluti, meglio del Real di Zidane e del Liverpool di Klopp. È come passeggiare per Milano e trovarsi di fronte Tommaso Berni, qualcosa di mistico. […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram