23/09/2018

Karma, ci pensa Brozo

Cari amici di Ranocchiate, godo.

Godo. Godo. Godo. Godo.

...

Che sto godendo l'ho già detto?!

Che fatica. Quanta fatica. C'ho il cuore che sta per citarvi per danni.

Smaltita la sbornia per la vittoria con il Tottenham, eccoci arrivare a Genova per sfidare la Sampdoria, una di quelle che il cazzo, di solito, ce lo rompe con piacere: aggiungeteci che Quaglia sembra sempre affamato di gol spettacolari manco fosse Obelix con la pozione magica ed avrete un quadro completo della situazione.

Il mantra era quindi testa bassa e pedalare, che questi qualche giornata fa a casa loro ne hanno fatti 3 al Napoli.

Si rivede Andonio in campo, riposano Perisic e De Vrij. 
E DALB non gioca.
Peccato, lui era l'unico di cui riuscivo a capire le giocate con DAZN: in linea di massima sbaglia, ma con fantasia.

Karma, ci pensa Brozo 1 Ranocchiate

Passiamo in vantaggio, ma poi no: fuorigioco rilevato dalla VAR ed il gol del tamarro più bello di tutto il Belgio viene annullato.

La Samp gioca una signora partita, fatta di copertura e concretezza e noi non si sfonda (semicit.)

Passiamo in vantaggio, ma poi no (parte seconda): stavolta è Asa a bucare la rete dalla distanza, ma il gol viene annullato ancora dalla VAR perché Andonio ha toccato la palla dopo che aveva varcato la linea di fondo.

E VABBE'.

PORCA PUTTANA.

Avevo deciso di smorzare il nervosismo mangiando un panino con la mortadella, ma poi la VAR mi ha annullato anche lo spuntino perché a quell'ora la mortadella non era valida.

Ci riscopriamo Inter, ma poi anche quello no: Defrel ci fa perdere 20 anni di vita, ma il gol viene annullato per fuorigioco.

KARMA.

Già, karma, che recentemente, ha deciso di schierarsi dalla nostra: sarà certamente una cosa sporadica e senza impegno, ma per ora ci si frequenta. Non stiamo insieme, eh. 

Perdere la partita di ieri sarebbe stato semplicemente fuori luogo, pareggiarla un'ingiustizia.

 E quindi il Karma decide di prendere sembianze epiche: Epic Brozo, per la precisione.

In molti si saranno chiesti il perché del nuovo colore di capelli di Marcelo, Ranocchiate ha per voi in esclusiva la spiegazione.

Big Luciano, comprendendo la difficoltà nel tornare a competere in Champion's League, ha chiesto a Brozo di dimostrare tutto il suo potenziale: lui, dopo diverse settimane di allenamento, ha finalmente raggiunto la potenza necessaria.

Marcelo Brozovic è in realtà un Sayan, quel colore di capelli rappresenta il nuovo livello da lui raggiunto: il Super Sayan Platinette.

Roba che Goku e Vegeta scansatevi che lui è troppo.

E niente, ieri ha risolto la situazione bucando le mani di Audero proprio allo scadere, dimostrando quel principio karmico che appartiene alle grandi squadre: se meriti di vincere, a prescindere dagli episodi, in linea di massima vinci.

Ed ora scusate, ma torno a ciò che avevo interrotto.

GODO.

Karma, ci pensa Brozo

Cari amici di Ranocchiate, godo.

Godo. Godo. Godo. Godo.

...

Che sto godendo l'ho già detto?!

Che fatica. Quanta fatica. C'ho il cuore che sta per citarvi per danni.

Smaltita la sbornia per la vittoria con il Tottenham, eccoci arrivare a Genova per sfidare la Sampdoria, una di quelle che il cazzo, di solito, ce lo rompe con piacere: aggiungeteci che Quaglia sembra sempre affamato di gol spettacolari manco fosse Obelix con la pozione magica ed avrete un quadro completo della situazione.

Il mantra era quindi testa bassa e pedalare, che questi qualche giornata fa a casa loro ne hanno fatti 3 al Napoli.

Si rivede Andonio in campo, riposano Perisic e De Vrij. 
E DALB non gioca.
Peccato, lui era l'unico di cui riuscivo a capire le giocate con DAZN: in linea di massima sbaglia, ma con fantasia.

Karma, ci pensa Brozo 2 Ranocchiate

Passiamo in vantaggio, ma poi no: fuorigioco rilevato dalla VAR ed il gol del tamarro più bello di tutto il Belgio viene annullato.

La Samp gioca una signora partita, fatta di copertura e concretezza e noi non si sfonda (semicit.)

Passiamo in vantaggio, ma poi no (parte seconda): stavolta è Asa a bucare la rete dalla distanza, ma il gol viene annullato ancora dalla VAR perché Andonio ha toccato la palla dopo che aveva varcato la linea di fondo.

E VABBE'.

PORCA PUTTANA.

Avevo deciso di smorzare il nervosismo mangiando un panino con la mortadella, ma poi la VAR mi ha annullato anche lo spuntino perché a quell'ora la mortadella non era valida.

Ci riscopriamo Inter, ma poi anche quello no: Defrel ci fa perdere 20 anni di vita, ma il gol viene annullato per fuorigioco.

KARMA.

Già, karma, che recentemente, ha deciso di schierarsi dalla nostra: sarà certamente una cosa sporadica e senza impegno, ma per ora ci si frequenta. Non stiamo insieme, eh. 

Perdere la partita di ieri sarebbe stato semplicemente fuori luogo, pareggiarla un'ingiustizia.

 E quindi il Karma decide di prendere sembianze epiche: Epic Brozo, per la precisione.

In molti si saranno chiesti il perché del nuovo colore di capelli di Marcelo, Ranocchiate ha per voi in esclusiva la spiegazione.

Big Luciano, comprendendo la difficoltà nel tornare a competere in Champion's League, ha chiesto a Brozo di dimostrare tutto il suo potenziale: lui, dopo diverse settimane di allenamento, ha finalmente raggiunto la potenza necessaria.

Marcelo Brozovic è in realtà un Sayan, quel colore di capelli rappresenta il nuovo livello da lui raggiunto: il Super Sayan Platinette.

Roba che Goku e Vegeta scansatevi che lui è troppo.

E niente, ieri ha risolto la situazione bucando le mani di Audero proprio allo scadere, dimostrando quel principio karmico che appartiene alle grandi squadre: se meriti di vincere, a prescindere dagli episodi, in linea di massima vinci.

Ed ora scusate, ma torno a ciò che avevo interrotto.

GODO.

Notizie flash

Ultimi articoli

10/07/2021
Come affrontare i 10 disturbi più tipici dell'interismo

+++ Attenzione: questa satira potrebbe contenere tracce di articolo: ci scusiamo per il disagio ++++ SIGNORE! SIGNORI! MAMME, ZIE, PADRI ZII, FRATELLI CUGINI, QUASI NIPOTI! ACCORRETE TUTTI! Cari amici di Ranocchiate, prima di cominciare la nuova stagione, abbiamo pensato che fosse arrivato il momento adatto per una importante riflessione.Ogni giorno un interista soffre. Secondo uno […]

11/06/2021
Dieci pensieri su #Euro2020

10 - Sono talmente in astinenza da calcio che ho guardato pure tutte le amichevoli, anche in contemporanea. 9 - A questo proposito, far giocare Tino Lazaro e Christian Eriksen alla stessa ora è illegale, a meno che i due non giochino nella stessa squadra (tipo l’Inter). 8 - Possiamo passare direttamente al punto in […]

05/06/2021
5 motivi per voler bene a Simone Inzaghi

1. PERCHÉ C'ERA ANCHE LUI IL 5 MAGGIO Dopo Antonio Conte, ospitiamo sulla nostra panchina un altro dei protagonisti di quella maledetta giornata che noi interisti non dimenticheremo mai.Se anche Inzaghi dovesse riuscire a vincere come il suo predecessore, avremo esorcizzato un altro pezzettino del 5 maggio.A quel punto, ci basterà soltanto vincere un Triplete […]

27/05/2021
Il nostro libro

Nonostante tutto quello che è successo ieri.Nonostante non si possa passare un giorno, nella vita di noi interisti, sereni.Nonostante l’interismo sia eterna dannazione.Nonostante abbiano deciso di rovinarci la festa.Nonostante tutto, noi abbiamo vinto lo scudetto. Cazzo.E, nonostante tutto, avevamo in programma il lancio di un libro, il nostro, per oggi. Il frutto di settimane di […]

24/05/2021
Inter - Udinese, dieci pensieri post - partita

10 - Io quando mi rendo conto che questa è l'ultima partita dell'Inter: 9 - Ma poi mi ricordo che L'ABBIAMO ALZATA NOI 8 - Ma questo non ci permette di far passare in sordina il fatto che Goeffrey Kondogbia e Sime Vrsaljko sono diventati Campioni di Spagna. 7 - Ecco, bravi, salutatelo e rimandatecelo […]

23/05/2021
Inter - Udinese, il pagellone del finale di stagione

HANDA 19: I latini dicevano "Vincit qui patitur", vince chi resiste.Tu non è che hai semplicemente resistito, hai lottato come uno spartano contro le sfighe, le più che lecite blasfemie, i ribaltoni e, a volte, anche contro la nostra stessa difesa. Anni di miracoli e di bocconi amari che ti hanno reso un degno leader […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram