15/01/2023

Inter - Verona, il pagellone sufficiente

ONANA 6 - Ebbene si André: ogni tanto capita anche a noi.
Partita tranquilla, nessun supereroe improvvisato, giusto un tuffetto verso la fine per verificare se eri attento.
Non ti ci abituare perché cioè, é tipo una cosa iper mega rara: qualunque religione in cui si creda, é il momento di ringraziare gli dei del calcio per un dono così prezioso.
Adesso testa alla Supercoppa: se ti scappa qualche miracolo, giuro che mi laureo in scienze politiche solo per poter risolvere la questione fra te e la nazionale.
Ah prima di salutarci, mi saluti Handa? É da un bel po’ che non ho sue notizie ma rimane sempre nel mio cuore

SKRI 190/130 - Che si, é la mia pressione ogni qual volta che penso alla questione rinnovo.
Ma andiamo per gradi.
Prima di tutto, grazie: se posso approcciarmi alla cosa con un “sti cazzi della sua partita” é perché nonostante una situazione del genere ti dia sicuramente da pensare, tu lasci tutto fuori dal campo e porti a casa la pagnotta con una semplicità disarmante
Non é scontato: questa cosa e l’attaccamento che hai dimostrato per i nostri colori sono il motivo per cui qualunque tifoso interista partirebbe seduta stante per convincerti a rimanere.
Comunque vada a finire e qualunque decisione tu prenda spererò fino all’ultimo che tu possa salvaguardare il bene della società nel modo migliore possibile.
Fino a quel momento, però, ansierò senza sosta perché cioè dai é ovvio che ansi sono interista

ACERBI 6 UN MITO - CICCIO, SENTI A ME.
Organizziamo un banchetto: tutti quelli che ti hanno insultato o svalutato li mettiamo in fila a chiederti scusa e per ogni scusa ricevuta te li mandi a cagare.
Cambierebbe qualcosa? No
Te lo meriteresti? SI. A CARATTERI CUBITALI SI.
E ti dirò: io 5 milioni in più alla Lazio, per come stai giocando, glieli darei anche perché sarebbe onesto.
Solo che poi mi ricordo che gliene abbiamo già dati 30 e quindi va bene così.

BASTONI 6 PREZIOSO - Più di qualcuno fra voi probabilmente conosce Park Ji Sung: i più giovani forse lo conosceranno tramite Fifa, mentre quelli che come il sottoscritto soffrono da più primavere (e nemmeno uno stralcio di pensione di invalidità per questo, complimenti Italia) se lo ricorderanno meglio.
E vi dirò, lui é uno dei miei giocatori preferiti di sempre.
Lui, in un Manchester United STELLARE, era colui che si vedeva poco, ma di cui si percepiva immediatamente l’assenza.
Insomma, un Brozo di quei tempi senza tutta la parte coccodrillesca.
Ecco Basto ormai é diventato proprio un giovane adulto: serio, ordinato, indispensabile.
Bravo a papà <3

DARMY 6 BELLISSIMO - Dalla prima lettera di Sant’Ambrogio agli interisti
In quel tempo, l’Inter attraversava momenti decisivi: ogni partita era importante, ogni risultato utile mai scontato.
Allora un tale di nome Simone si recò alla piazza centrale di Gubbio, con l’intenzione di interrogare Matteo sulla propria disponibilità: Matteo, ascoltate le necessità di quell'uomo dispiaciuto, pose le mani del viandante fra le sue e, guardandolo con il tipico sguardo seducente dell'uomo buono, rispose "sia fatta la tua volontà".
Parola di Darmy.

GAGLIA 6 UNA STAR - Nella classifica degli argomenti più gettonati del momento troviamo
1 - Gagliardini e Correa
2 - Shakira e Pique
3 - Questioni di vita serie ed importanti
É letteralmente impossibile mettere insieme due interisti e non tirarti in ballo nella conversazione!
Stasera però, nemmeno il tempo di riprendere a respirare che subito ci prepari alla possibilità che il nostro rapporto si chiuda qui.
E se accadrà, io dovrò trovare un nuovo giocatore da amare e difendere a spada tratta.
E cioè capito il Tucu me la sta rendendo proprio difficile

CALHA 6 VIVO - “Si mister, sono vivo”
“Bene, giochi”
“Ma io…”
“Tut-tut-tut…tuuuuuu giochi! Fine
E giochi pure mercoledì.”
“Ho scelta?”
“Ahahahhahaa no.”

MHKEFAI? 6 OK - Io non sapevo si fosse creato un rapporto così viscerale con Bare e Calha: fate cricca insieme per caso?
Fortuna che sei poliedrico e ti presti a più modelli produttivi, ma il Mkhefai te lo dico é un prodotto pensato male che rischia di rendere diffidenti gli investitori.
Molto meglio il MKHEFORTE messo in mostra sul gol: quello è decisamente il mio preferito.
Trenitalia, ci vogliamo dare una mossa investendo su questo ragazzo o pure qui dobbiamo rimanere al paleolitico?

DIMA 6 FORTE - E ti giuro che se osi abbassare il livello della tua dominanza io non ti parlo più.
Perché in te negli anni FORSE solo i tuoi ci hanno creduto più di me: e credimi che io sono uno di quelli che si stupisce tu faccia fatica a concludere una stagione con meno di 10 assist, per dire.
Tra te e Darmy siete riusciti a coprire al meglio le crisi mistiche di Fifino e Robin e di questo vi sarò sempre grato.
Poi oh, io la butto lì: ti ricordi che tu sei anche quello degli eurogol?
No perché sai, ci sarebbe questa partita tra qualche giorno…

DZEKO 6 SERENO - “Edin partirai titolare stasera”
“Perfetto mister sono pronto! Darò tutto me stesso per fare una grande partita!”
“Vabbè Edin grande partita…fai quello che ti senti ecco! Giochi tu perchè Rom non ce la fa ed il Tucu…”
“...è il Tucu. Lo so. E va bene dai. Ma in cambio ogni giorno alle 18.30 mi fai andare a guardare l’eredità”
“Aggiudicato”
E quindi inizia la sua partita fatta di...non lo so, diciamo che gli stop mi ricordavano molto la partita tipica del Tucu: è comunque talmente tanto bello che Hien, per dimostrare il suo affetto, rischia persino di essere espulso
E ALLORA TI CHIAMERO' EDIN DZEKO AMOROSO TUTU TATATAAAAA

LAUTI 10 - Inizia la partita e PEM! Subito in rete.
Giuro, mi ha quasi illuso che potesse essere una partita semplice e tranquilla.
Ovviamente poi non é stato così, ma quella speranza fugace così come i 3 punti sono tutti merito suo.
Spietato, decisivo, incisivo.
Come un numero dieci dovrebbe sempre essere.
Avrebbe anche due occasioni per raddoppiare: la prima tira troppo centrale perchè sorpreso dalla sciabolata morbida di Gagliardini (non si aspettava sapesse fare una sciabolata morbida probabilmente), la seconda la butta in rete ma il gol viene annullato per eccesso di carezze sul difensore avversario che si lascia cadere a terra con una tecnica niente male tra l'altro.
Fonti attendibili dicono che Montipò sia ancora a San Siro perchè minacciato dal pressing continuo del Toro, ma non abbiamo conferme in tal senso

TUCU 6 UN MALEDETTO - SE TI PRENDO...
"Ma non ho fatto niente!"
HO DETTO CHE SE TI PRENDO....
"Ma dai non ho sbagliato nulla!"
AH SI?! E DOV'E' IL GOL CHE HO IMMAGINATO NELLA MIA TESTA?
"Il gol che..."
SI HAI CAPITO BENE. PERCHE' NELLA MIA TESTA OGNI VOLTA TI IMMAGINO SALTARE 3 UOMINI PER POI METTERLA ALL'INCROCIO E QUANDO RIAPRO GLI OCCHI HAI SBAGLIATO UNO STOP FACILE FACILE?!
"Perchè mi piace il fascino del bello e dannato, hermano"
TE LO DO IO IL BELLO E DANNATO

KRI 6 LA MIA SPERANZA - Quella sterzata più tiro ad uscire era talmente tanto bello che se fosse entrato sarei prima venuto giù dal balcone di casa mia, poi avrei preso la macchina e sarei venuto ad abbracciarti direttamente a San Siro
Non è successo, ma si vede che non scendi in campo con la stessa testa di qualche mese fa.
E' vero, non giochi spesso titolare.
Ma tu hai un peso ancor più importante addosso: sei il nostro MITT.

BARE 6 INDISPENSABILE - "Mister"
"Oddio ma oggi tutti io devo farli i dialoghi?!"
"Eh beh sei tu il mister no?"
"Giusto...vabbè dimmi Nico che c'è? Scusa ma sono un po' di fretta, sto cercando di capire cosa sia la zampa d'oca"
"Mister potrei evitare di giocare? Non mi sento al 100% e vorrei riposare per la partita col Milan"
"Ci sta Nico: ci avevo già pensato anch'io. Parti dalla panchina e cercherò di evitare di farti entrare, ma non ti posso assicurare nulla"
"Lo capisco, spero di riposare ma se ci sarà bisogno capirò"
76° minuto: Verona caparbio, solo un gol di vantaggio quando all'improvisso si è udito distintamente un NICOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
A cui Bare ha risposto con "Lo so, lo so...stavo giusto cacciando la pettorina..."
CHE BEL GIOCATORE INDISPENSABILE

GOSENS 6 TU? - No perchè a me il dubbio rimane: posto che da quando ho scoperto che porti avanti studi di Psicologia la curiosità di chiederti se li hai cominciati prima o dopo aver conosciuto Gasp è davvero tanta, non posso fare a meno di continuare a sperare che torni ad essere quel giocatore devastante che abbiamo tanto invidiato all'Atalanta nelle stagioni passate

TIN 1000000000000000000 - 89 minuti di noia per poi esultare al suo ingresso in campo come avessimo vinto un secondo triplete.
Questa moria di attaccanti lì davanti ha dei lati positivi, alla fine <3

SCIMONE 6 BRAVO - Perchè ok, non sarà stata la partita più emozionante della storia recente, ma non ho nemmeno nessuna intenzione di lamentarmi di una partita tranquilla gestita più o meno serenamente per 90 minuti.
Il più è perchè tanto alla fine il Verona attaccava con la stessa ferocia di un Pincher.
Il meno perchè avessimo fatto un altro gollicino piccolo piccolo, magari avrei potuto provare a lavorare un po' di più sulla risoluzione degli stati ansiosi.
Pazienza, sarà per un'altra volta.
Fossero tutte così le partite, alla fine, non sarebbe manco male come opzione.

Inter - Verona, il pagellone sufficiente

ONANA 6 - Ebbene si André: ogni tanto capita anche a noi.
Partita tranquilla, nessun supereroe improvvisato, giusto un tuffetto verso la fine per verificare se eri attento.
Non ti ci abituare perché cioè, é tipo una cosa iper mega rara: qualunque religione in cui si creda, é il momento di ringraziare gli dei del calcio per un dono così prezioso.
Adesso testa alla Supercoppa: se ti scappa qualche miracolo, giuro che mi laureo in scienze politiche solo per poter risolvere la questione fra te e la nazionale.
Ah prima di salutarci, mi saluti Handa? É da un bel po’ che non ho sue notizie ma rimane sempre nel mio cuore

SKRI 190/130 - Che si, é la mia pressione ogni qual volta che penso alla questione rinnovo.
Ma andiamo per gradi.
Prima di tutto, grazie: se posso approcciarmi alla cosa con un “sti cazzi della sua partita” é perché nonostante una situazione del genere ti dia sicuramente da pensare, tu lasci tutto fuori dal campo e porti a casa la pagnotta con una semplicità disarmante
Non é scontato: questa cosa e l’attaccamento che hai dimostrato per i nostri colori sono il motivo per cui qualunque tifoso interista partirebbe seduta stante per convincerti a rimanere.
Comunque vada a finire e qualunque decisione tu prenda spererò fino all’ultimo che tu possa salvaguardare il bene della società nel modo migliore possibile.
Fino a quel momento, però, ansierò senza sosta perché cioè dai é ovvio che ansi sono interista

ACERBI 6 UN MITO - CICCIO, SENTI A ME.
Organizziamo un banchetto: tutti quelli che ti hanno insultato o svalutato li mettiamo in fila a chiederti scusa e per ogni scusa ricevuta te li mandi a cagare.
Cambierebbe qualcosa? No
Te lo meriteresti? SI. A CARATTERI CUBITALI SI.
E ti dirò: io 5 milioni in più alla Lazio, per come stai giocando, glieli darei anche perché sarebbe onesto.
Solo che poi mi ricordo che gliene abbiamo già dati 30 e quindi va bene così.

BASTONI 6 PREZIOSO - Più di qualcuno fra voi probabilmente conosce Park Ji Sung: i più giovani forse lo conosceranno tramite Fifa, mentre quelli che come il sottoscritto soffrono da più primavere (e nemmeno uno stralcio di pensione di invalidità per questo, complimenti Italia) se lo ricorderanno meglio.
E vi dirò, lui é uno dei miei giocatori preferiti di sempre.
Lui, in un Manchester United STELLARE, era colui che si vedeva poco, ma di cui si percepiva immediatamente l’assenza.
Insomma, un Brozo di quei tempi senza tutta la parte coccodrillesca.
Ecco Basto ormai é diventato proprio un giovane adulto: serio, ordinato, indispensabile.
Bravo a papà <3

DARMY 6 BELLISSIMO - Dalla prima lettera di Sant’Ambrogio agli interisti
In quel tempo, l’Inter attraversava momenti decisivi: ogni partita era importante, ogni risultato utile mai scontato.
Allora un tale di nome Simone si recò alla piazza centrale di Gubbio, con l’intenzione di interrogare Matteo sulla propria disponibilità: Matteo, ascoltate le necessità di quell'uomo dispiaciuto, pose le mani del viandante fra le sue e, guardandolo con il tipico sguardo seducente dell'uomo buono, rispose "sia fatta la tua volontà".
Parola di Darmy.

GAGLIA 6 UNA STAR - Nella classifica degli argomenti più gettonati del momento troviamo
1 - Gagliardini e Correa
2 - Shakira e Pique
3 - Questioni di vita serie ed importanti
É letteralmente impossibile mettere insieme due interisti e non tirarti in ballo nella conversazione!
Stasera però, nemmeno il tempo di riprendere a respirare che subito ci prepari alla possibilità che il nostro rapporto si chiuda qui.
E se accadrà, io dovrò trovare un nuovo giocatore da amare e difendere a spada tratta.
E cioè capito il Tucu me la sta rendendo proprio difficile

CALHA 6 VIVO - “Si mister, sono vivo”
“Bene, giochi”
“Ma io…”
“Tut-tut-tut…tuuuuuu giochi! Fine
E giochi pure mercoledì.”
“Ho scelta?”
“Ahahahhahaa no.”

MHKEFAI? 6 OK - Io non sapevo si fosse creato un rapporto così viscerale con Bare e Calha: fate cricca insieme per caso?
Fortuna che sei poliedrico e ti presti a più modelli produttivi, ma il Mkhefai te lo dico é un prodotto pensato male che rischia di rendere diffidenti gli investitori.
Molto meglio il MKHEFORTE messo in mostra sul gol: quello è decisamente il mio preferito.
Trenitalia, ci vogliamo dare una mossa investendo su questo ragazzo o pure qui dobbiamo rimanere al paleolitico?

DIMA 6 FORTE - E ti giuro che se osi abbassare il livello della tua dominanza io non ti parlo più.
Perché in te negli anni FORSE solo i tuoi ci hanno creduto più di me: e credimi che io sono uno di quelli che si stupisce tu faccia fatica a concludere una stagione con meno di 10 assist, per dire.
Tra te e Darmy siete riusciti a coprire al meglio le crisi mistiche di Fifino e Robin e di questo vi sarò sempre grato.
Poi oh, io la butto lì: ti ricordi che tu sei anche quello degli eurogol?
No perché sai, ci sarebbe questa partita tra qualche giorno…

DZEKO 6 SERENO - “Edin partirai titolare stasera”
“Perfetto mister sono pronto! Darò tutto me stesso per fare una grande partita!”
“Vabbè Edin grande partita…fai quello che ti senti ecco! Giochi tu perchè Rom non ce la fa ed il Tucu…”
“...è il Tucu. Lo so. E va bene dai. Ma in cambio ogni giorno alle 18.30 mi fai andare a guardare l’eredità”
“Aggiudicato”
E quindi inizia la sua partita fatta di...non lo so, diciamo che gli stop mi ricordavano molto la partita tipica del Tucu: è comunque talmente tanto bello che Hien, per dimostrare il suo affetto, rischia persino di essere espulso
E ALLORA TI CHIAMERO' EDIN DZEKO AMOROSO TUTU TATATAAAAA

LAUTI 10 - Inizia la partita e PEM! Subito in rete.
Giuro, mi ha quasi illuso che potesse essere una partita semplice e tranquilla.
Ovviamente poi non é stato così, ma quella speranza fugace così come i 3 punti sono tutti merito suo.
Spietato, decisivo, incisivo.
Come un numero dieci dovrebbe sempre essere.
Avrebbe anche due occasioni per raddoppiare: la prima tira troppo centrale perchè sorpreso dalla sciabolata morbida di Gagliardini (non si aspettava sapesse fare una sciabolata morbida probabilmente), la seconda la butta in rete ma il gol viene annullato per eccesso di carezze sul difensore avversario che si lascia cadere a terra con una tecnica niente male tra l'altro.
Fonti attendibili dicono che Montipò sia ancora a San Siro perchè minacciato dal pressing continuo del Toro, ma non abbiamo conferme in tal senso

TUCU 6 UN MALEDETTO - SE TI PRENDO...
"Ma non ho fatto niente!"
HO DETTO CHE SE TI PRENDO....
"Ma dai non ho sbagliato nulla!"
AH SI?! E DOV'E' IL GOL CHE HO IMMAGINATO NELLA MIA TESTA?
"Il gol che..."
SI HAI CAPITO BENE. PERCHE' NELLA MIA TESTA OGNI VOLTA TI IMMAGINO SALTARE 3 UOMINI PER POI METTERLA ALL'INCROCIO E QUANDO RIAPRO GLI OCCHI HAI SBAGLIATO UNO STOP FACILE FACILE?!
"Perchè mi piace il fascino del bello e dannato, hermano"
TE LO DO IO IL BELLO E DANNATO

KRI 6 LA MIA SPERANZA - Quella sterzata più tiro ad uscire era talmente tanto bello che se fosse entrato sarei prima venuto giù dal balcone di casa mia, poi avrei preso la macchina e sarei venuto ad abbracciarti direttamente a San Siro
Non è successo, ma si vede che non scendi in campo con la stessa testa di qualche mese fa.
E' vero, non giochi spesso titolare.
Ma tu hai un peso ancor più importante addosso: sei il nostro MITT.

BARE 6 INDISPENSABILE - "Mister"
"Oddio ma oggi tutti io devo farli i dialoghi?!"
"Eh beh sei tu il mister no?"
"Giusto...vabbè dimmi Nico che c'è? Scusa ma sono un po' di fretta, sto cercando di capire cosa sia la zampa d'oca"
"Mister potrei evitare di giocare? Non mi sento al 100% e vorrei riposare per la partita col Milan"
"Ci sta Nico: ci avevo già pensato anch'io. Parti dalla panchina e cercherò di evitare di farti entrare, ma non ti posso assicurare nulla"
"Lo capisco, spero di riposare ma se ci sarà bisogno capirò"
76° minuto: Verona caparbio, solo un gol di vantaggio quando all'improvisso si è udito distintamente un NICOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
A cui Bare ha risposto con "Lo so, lo so...stavo giusto cacciando la pettorina..."
CHE BEL GIOCATORE INDISPENSABILE

GOSENS 6 TU? - No perchè a me il dubbio rimane: posto che da quando ho scoperto che porti avanti studi di Psicologia la curiosità di chiederti se li hai cominciati prima o dopo aver conosciuto Gasp è davvero tanta, non posso fare a meno di continuare a sperare che torni ad essere quel giocatore devastante che abbiamo tanto invidiato all'Atalanta nelle stagioni passate

TIN 1000000000000000000 - 89 minuti di noia per poi esultare al suo ingresso in campo come avessimo vinto un secondo triplete.
Questa moria di attaccanti lì davanti ha dei lati positivi, alla fine <3

SCIMONE 6 BRAVO - Perchè ok, non sarà stata la partita più emozionante della storia recente, ma non ho nemmeno nessuna intenzione di lamentarmi di una partita tranquilla gestita più o meno serenamente per 90 minuti.
Il più è perchè tanto alla fine il Verona attaccava con la stessa ferocia di un Pincher.
Il meno perchè avessimo fatto un altro gollicino piccolo piccolo, magari avrei potuto provare a lavorare un po' di più sulla risoluzione degli stati ansiosi.
Pazienza, sarà per un'altra volta.
Fossero tutte così le partite, alla fine, non sarebbe manco male come opzione.

Notizie flash

Ultimi articoli

23/01/2023
Inter - Empoli, il prepartita della goduria

Quelli più scaramantici tra voi diranno che non devo crogiolarmi troppo nella goduria perché il karma è un attimo che torna indietro come un boomerang. Ora però, vorrei fare una domanda a tutti voi: andando a memoria, ricordate, in tutto il vostro percorso da interisti, una sola volta in cui il karma non ci abbia […]

24/01/2023
Inter - Empoli, dieci rossi post-partita

🤬 - Stamattina con una gran voglia di disdire anche io qualsiasi cosa, ve lo giuro. ❤️ - È comunque il 24 di gennaio, buon BrozoDay a tutti, TORNA KAPETANE MOJ MI MANCHI 🤬 - Non avessi già espatriato l’avrei fatto di corsa stamattina. N.B. L’espatrio non protegge dagli effetti collaterali di Inter - Empoli 🤬 - Comunque volevo […]

23/01/2023
Inter - Empoli nel tempo di un caffè scadente

0’ - Non credevo che avrei mai ringraziato DAZN per qualcosa. Poi chiamano Strama. E allora ditelo.. PRIMO TEMPO: 1'- L'intesa tra Lauti e Tucu è commovente, nel senso che mi sto già disperando 4’ - sono quattro minuti che cantiamo ‘Milan merda’. Spero di cuore che ci stiate sentendo da casa perché non ho […]

19/01/2023
Milan - Inter, il pagellone trionfale

ONANA 10 – Lo so che i puristi storceranno il naso per il voto, ma come si dice “la prestazione perfetta per un portiere è quella in cui non deve compiere nessun intervento”.Ah, non si dice? In effetti l’ho appena inventata adesso, ora potrete usarla nelle vostre conversazioni con i cuginastri per mostrare superiorità moral/culturale. […]

19/01/2023
Milan - Inter, dieci cialde extra croccanti con tripla farcitura post-Supercoppa

🧇 - Buongiorno Supercampioni, vi siete girati? 🧇 - Il mood da ieri sera: 🧇 - Tomori con Lautaro più in difficoltà del nostro sito crashato a fine partita. 🧇 - POV: sei la difesa del Milan 🧇 - Per fortuna che Alex Cordaz a una certa si è ricordato di riattivare Fifino Visualizza questo post su Instagram Un post […]

18/01/2023
Milan - Inter nel tempo di un caffè arabica

0’ - ma che abbiamo fatto di male nella vita per meritarci questoPerò grazie Mediaset per non averci fatto sentire il discorso motivazionale di Padre Pioli PRIMO TEMPO: 1’ - Sto già iper ventilando perché se perdiamo oggi me la prenderò tantissimo 2’ - Chala guarda la porta del Milan come io guardo una lasagna […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram