Inter-Udinese, il pagellone dello iettatore

HANDANOVIC 6.5: Non para i rigori come Padelli e non segna come Brignoli, e tra l'altro sarebbe stato anche il gol dell'ex. Che dobbiamo fare con lui?

SANTON S.V.: Perché altrimenti dovremmo mettergli 1. OK, VA BENE: 1
Brutto prendersela con un singolo che ha dato tutto, però porca troia mannaggia a te.

MIRANDA 6: La cosa strana è che ha giocato anche benino, come abbiamo fatto a subire 3 gol? (LEGGILO SOPRA COME ABBIAMO FATTO ↑↑↑↑↑↑↑)

SKRINIAR 6: Ancora una traversa, eh però habbiamo kuloooooooo!!!11!!11

Inter-Udinese, il pagellone dello iettatore 1 Ranocchiate

D'AMBROSIO 5.5: Forse ha avuto qualche brutta esperienza da piccolo con le lasagne, altrimenti non si spiega.

RANOCCHIA 10: Andrea Ranocchia è la vostra nuova religione e Thohir è Satana.

NAGATOMO 10: Il boato del pubblico quando hanno letto il suo nome nelle formazioni è stato BELLISSIMO.

VECINO 5: A centrocampo soffre per colpa di Barak. Come cazzo abbiamo fatto a prendere gol da Obama!?

Inter-Udinese, il pagellone dello iettatore 2 Ranocchiate

GAGLIARDINI 5: Entra solo per fare presenza e prendersi anche lui il cappellino di Inter Bells

BROZOVIC 6: A centrocampo si riconosce perché è quello che prova qualche tiro, quello che sbuffa e quello che ha il ciuffetto alla Cristiano Malgioglio. Dopo la sua sostituzione giochiamo ancora peggio, forse è soltanto una coincidenza, forse no.
Inter-Udinese, il pagellone dello iettatore 3 Ranocchiate
BORJA VALERO 6: È divertente quando ruota su se stesso come la giostra delle tazzine però ci fa prendere anche dei mini attacchi di panico ogni volta. Pare che Thohir abbia chiesto: "Ma chi è quel pelato a centrocampo, è tornato Cambiasso?", si trova circondato nel momento in cui l'Udinese mette Nuytinck e Hallfredsson.

CANDREVA 6:  Primo tempo buono, secondo tempo pessimo. Probabilmente nell'intervallo Thohir gli ha fatto i complimenti.

PERISIC 5.5: Il più sofferente nel tridente là davanti, ma non deve essere facile giocare sentendo commenti dagli spalti come "Bravo Perisiiiiiiiiiiiic sei il nuovo Ventola!"

ICARDI 6: Bel gol pochi secondi dopo lo svantaggio, però alla fine era solo un gol della bandiera. Questa cosa che le squadre di Maxi Lopez arrivano a San Siro e vincono deve finire. RANOCCHIA NON CE LI CREA QUESTI PROBLEMI.

KARAMOH 6 per la simpatia: L'atmosfera è talmente cupa che nemmeno l'ingresso di Karamoh riesce a strappare un sorriso, nemmeno quando viene atterrato da Behrami e succede quell'episodio confuso coi pantaloncini.

Inter-Udinese, il pagellone dello iettatore 4 Ranocchiate

EDER 5: EDER SEI UN COTECHINO CON PURE' E LENTICCHIE

SPALLETTI 6: Nella disperazione mette Karamoh, anche se nessuno glielo ha chiesto. Sta imparando.

Inter-Udinese, il pagellone dello iettatore

HANDANOVIC 6.5: Non para i rigori come Padelli e non segna come Brignoli, e tra l'altro sarebbe stato anche il gol dell'ex. Che dobbiamo fare con lui?

SANTON S.V.: Perché altrimenti dovremmo mettergli 1. OK, VA BENE: 1
Brutto prendersela con un singolo che ha dato tutto, però porca troia mannaggia a te.

MIRANDA 6: La cosa strana è che ha giocato anche benino, come abbiamo fatto a subire 3 gol? (LEGGILO SOPRA COME ABBIAMO FATTO ↑↑↑↑↑↑↑)

SKRINIAR 6: Ancora una traversa, eh però habbiamo kuloooooooo!!!11!!11

Inter-Udinese, il pagellone dello iettatore 5 Ranocchiate

D'AMBROSIO 5.5: Forse ha avuto qualche brutta esperienza da piccolo con le lasagne, altrimenti non si spiega.

RANOCCHIA 10: Andrea Ranocchia è la vostra nuova religione e Thohir è Satana.

NAGATOMO 10: Il boato del pubblico quando hanno letto il suo nome nelle formazioni è stato BELLISSIMO.

VECINO 5: A centrocampo soffre per colpa di Barak. Come cazzo abbiamo fatto a prendere gol da Obama!?

Inter-Udinese, il pagellone dello iettatore 6 Ranocchiate

GAGLIARDINI 5: Entra solo per fare presenza e prendersi anche lui il cappellino di Inter Bells

BROZOVIC 6: A centrocampo si riconosce perché è quello che prova qualche tiro, quello che sbuffa e quello che ha il ciuffetto alla Cristiano Malgioglio. Dopo la sua sostituzione giochiamo ancora peggio, forse è soltanto una coincidenza, forse no.
Inter-Udinese, il pagellone dello iettatore 7 Ranocchiate
BORJA VALERO 6: È divertente quando ruota su se stesso come la giostra delle tazzine però ci fa prendere anche dei mini attacchi di panico ogni volta. Pare che Thohir abbia chiesto: "Ma chi è quel pelato a centrocampo, è tornato Cambiasso?", si trova circondato nel momento in cui l'Udinese mette Nuytinck e Hallfredsson.

CANDREVA 6:  Primo tempo buono, secondo tempo pessimo. Probabilmente nell'intervallo Thohir gli ha fatto i complimenti.

PERISIC 5.5: Il più sofferente nel tridente là davanti, ma non deve essere facile giocare sentendo commenti dagli spalti come "Bravo Perisiiiiiiiiiiiic sei il nuovo Ventola!"

ICARDI 6: Bel gol pochi secondi dopo lo svantaggio, però alla fine era solo un gol della bandiera. Questa cosa che le squadre di Maxi Lopez arrivano a San Siro e vincono deve finire. RANOCCHIA NON CE LI CREA QUESTI PROBLEMI.

KARAMOH 6 per la simpatia: L'atmosfera è talmente cupa che nemmeno l'ingresso di Karamoh riesce a strappare un sorriso, nemmeno quando viene atterrato da Behrami e succede quell'episodio confuso coi pantaloncini.

Inter-Udinese, il pagellone dello iettatore 8 Ranocchiate

EDER 5: EDER SEI UN COTECHINO CON PURE' E LENTICCHIE

SPALLETTI 6: Nella disperazione mette Karamoh, anche se nessuno glielo ha chiesto. Sta imparando.

Notizie flash

Ultimi articoli

10/07/2021
Come affrontare i 10 disturbi più tipici dell'interismo

+++ Attenzione: questa satira potrebbe contenere tracce di articolo: ci scusiamo per il disagio ++++ SIGNORE! SIGNORI! MAMME, ZIE, PADRI ZII, FRATELLI CUGINI, QUASI NIPOTI! ACCORRETE TUTTI! Cari amici di Ranocchiate, prima di cominciare la nuova stagione, abbiamo pensato che fosse arrivato il momento adatto per una importante riflessione.Ogni giorno un interista soffre. Secondo uno […]

11/06/2021
Dieci pensieri su #Euro2020

10 - Sono talmente in astinenza da calcio che ho guardato pure tutte le amichevoli, anche in contemporanea. 9 - A questo proposito, far giocare Tino Lazaro e Christian Eriksen alla stessa ora è illegale, a meno che i due non giochino nella stessa squadra (tipo l’Inter). 8 - Possiamo passare direttamente al punto in […]

05/06/2021
5 motivi per voler bene a Simone Inzaghi

1. PERCHÉ C'ERA ANCHE LUI IL 5 MAGGIO Dopo Antonio Conte, ospitiamo sulla nostra panchina un altro dei protagonisti di quella maledetta giornata che noi interisti non dimenticheremo mai.Se anche Inzaghi dovesse riuscire a vincere come il suo predecessore, avremo esorcizzato un altro pezzettino del 5 maggio.A quel punto, ci basterà soltanto vincere un Triplete […]

27/05/2021
Il nostro libro

Nonostante tutto quello che è successo ieri.Nonostante non si possa passare un giorno, nella vita di noi interisti, sereni.Nonostante l’interismo sia eterna dannazione.Nonostante abbiano deciso di rovinarci la festa.Nonostante tutto, noi abbiamo vinto lo scudetto. Cazzo.E, nonostante tutto, avevamo in programma il lancio di un libro, il nostro, per oggi. Il frutto di settimane di […]

24/05/2021
Inter - Udinese, dieci pensieri post - partita

10 - Io quando mi rendo conto che questa è l'ultima partita dell'Inter: 9 - Ma poi mi ricordo che L'ABBIAMO ALZATA NOI 8 - Ma questo non ci permette di far passare in sordina il fatto che Goeffrey Kondogbia e Sime Vrsaljko sono diventati Campioni di Spagna. 7 - Ecco, bravi, salutatelo e rimandatecelo […]

23/05/2021
Inter - Udinese, il pagellone del finale di stagione

HANDA 19: I latini dicevano "Vincit qui patitur", vince chi resiste.Tu non è che hai semplicemente resistito, hai lottato come uno spartano contro le sfighe, le più che lecite blasfemie, i ribaltoni e, a volte, anche contro la nostra stessa difesa. Anni di miracoli e di bocconi amari che ti hanno reso un degno leader […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram