Inter-Tottenham nel tempo di un caffè e di un orgasmo a sorpresa

Primo tempo

1' - Ma il fatto che il Tottenham schieri Lamela è indice di quanto poco gli facciamo paura?

3' - DAI CHE NON LI FACCIAMO PIÙ USCIRE DALLA LORO METÀCAMPO

4' - OK, no.

7' - Anche in Champions le certezze interiste non vengono meno: giropalla compassato e ritmo che farebbe venire le coliche a mio zio pino.

15' - Sono così emozionato da questo primo quarto d'ora che penso chiuderò il caffè qui.
Così, per sicurezza.

20' - MA COME GIALLO PER SKRINIAR

21'- Evidentemente l'arbitro che ci troviamo di fronte è il cugino di Ovrebo.

36' - Triplo infarto multiplo. De Vrij si addormenta sullo scodellamento di non si sa bene chi. Kane si ritrova a tu a tu con Handa che non si sa bene come ma la tocca (o tocca Kane) quanto basta per impedire alla resurrezione calcistica del wrestler che tutti abbiano tenuto da bambini di calciare in porta.

42' - Ecc'alla. Dopo 3 giocatori del Tottenham graziati arriva puntualissimo il giallo al primo fallo di Perisic.

Secondo tempo

46' - MADONNA COME HA FATTO LA BARBA AL PALO POLITANINHO.

53' - Eccolo! Ma quanto mi sei mancata, Champions League?
Eriksen viene impossessato dallo spirito di Fernando Torres, fa fuori due dell'Inter, tira, si fionda sulla respinta e tira di nuovo.
Palla sul polpaccio di Miranda che ovviamente diventa imparabile per il povero Handa.
Quanto mi sono mancati i maledetti rimpalli da Champions?

62' - TRANQUILLI RAGA ENTRA CANDREVA.

67' - Incredibile Veronica di Candreva che lascia di stucco il difensore avversario.
E anche se stesso, dato che la palla è uscita durante l'incredibile gesto tecnico.

70' - Nel momento in cui dovremmo rimontare, Handanovic ci sta salvando dalla disfatta più totale.

73' - Continua la personale lotta con l'umiliazione da parte del nostro Antonio Candreva che prova a portarsi rapidamente la palla dal sinistro al destro. Risultato? Palla oltre la linea di fondo, di nuovo.

77' - Lucianone capisce che non c'è trippa per gatti e mette finalmente Keita a sinistra e Candreva a destra. Antonio decide di premiare il mister con un cross che, per una volta, non è dalla 3/4 bensì dalla 2/3.

85' - Madonna ICARDIIIIIIII.
CHE GOL HA FATTO.
CHE GOL HA FATTO.
CHE GOL HA FATTO.
Sono stato tanto sorpreso che durante l'esultanza sono caduto a terra 4 volte.

87' - ARBITRO IO NON SO NEMMENO CHI SIA MA GIURO CHE TI VENGO A PRENDERE A CASA.

92' - VECINOOOOOOOOOOO.
LA RIPRENDE VECINOOOOOO.
Non ci voglio credere.
Non ci voglio credere.

94' - CALMA.
CALMA.
CALMA.

Inter-Tottenham nel tempo di un caffè e di un orgasmo a sorpresa

Primo tempo

1' - Ma il fatto che il Tottenham schieri Lamela è indice di quanto poco gli facciamo paura?

3' - DAI CHE NON LI FACCIAMO PIÙ USCIRE DALLA LORO METÀCAMPO

4' - OK, no.

7' - Anche in Champions le certezze interiste non vengono meno: giropalla compassato e ritmo che farebbe venire le coliche a mio zio pino.

15' - Sono così emozionato da questo primo quarto d'ora che penso chiuderò il caffè qui.
Così, per sicurezza.

20' - MA COME GIALLO PER SKRINIAR

21'- Evidentemente l'arbitro che ci troviamo di fronte è il cugino di Ovrebo.

36' - Triplo infarto multiplo. De Vrij si addormenta sullo scodellamento di non si sa bene chi. Kane si ritrova a tu a tu con Handa che non si sa bene come ma la tocca (o tocca Kane) quanto basta per impedire alla resurrezione calcistica del wrestler che tutti abbiano tenuto da bambini di calciare in porta.

42' - Ecc'alla. Dopo 3 giocatori del Tottenham graziati arriva puntualissimo il giallo al primo fallo di Perisic.

Secondo tempo

46' - MADONNA COME HA FATTO LA BARBA AL PALO POLITANINHO.

53' - Eccolo! Ma quanto mi sei mancata, Champions League?
Eriksen viene impossessato dallo spirito di Fernando Torres, fa fuori due dell'Inter, tira, si fionda sulla respinta e tira di nuovo.
Palla sul polpaccio di Miranda che ovviamente diventa imparabile per il povero Handa.
Quanto mi sono mancati i maledetti rimpalli da Champions?

62' - TRANQUILLI RAGA ENTRA CANDREVA.

67' - Incredibile Veronica di Candreva che lascia di stucco il difensore avversario.
E anche se stesso, dato che la palla è uscita durante l'incredibile gesto tecnico.

70' - Nel momento in cui dovremmo rimontare, Handanovic ci sta salvando dalla disfatta più totale.

73' - Continua la personale lotta con l'umiliazione da parte del nostro Antonio Candreva che prova a portarsi rapidamente la palla dal sinistro al destro. Risultato? Palla oltre la linea di fondo, di nuovo.

77' - Lucianone capisce che non c'è trippa per gatti e mette finalmente Keita a sinistra e Candreva a destra. Antonio decide di premiare il mister con un cross che, per una volta, non è dalla 3/4 bensì dalla 2/3.

85' - Madonna ICARDIIIIIIII.
CHE GOL HA FATTO.
CHE GOL HA FATTO.
CHE GOL HA FATTO.
Sono stato tanto sorpreso che durante l'esultanza sono caduto a terra 4 volte.

87' - ARBITRO IO NON SO NEMMENO CHI SIA MA GIURO CHE TI VENGO A PRENDERE A CASA.

92' - VECINOOOOOOOOOOO.
LA RIPRENDE VECINOOOOOO.
Non ci voglio credere.
Non ci voglio credere.

94' - CALMA.
CALMA.
CALMA.

Notizie flash

Ultimi articoli

13/11/2022
Atalanta- Inter nel tempo di un ultimo caffè

Primo tempo 1’ - Palomino alla prima da titolare dell’anno dopo lo stop per il presunto caso di doping. Come gli miglioreremo ulteriormente la giornata? 5' - Dopo due sconfitte di fila, Atalanta in versione Olanda di Cruijff 12' - Ma quindi Bastoni era in mood Barella che si rotola e non si fa nulla […]

13/11/2022
Atalanta - Inter, il prepartita dell'ultima di campionato

Non so se essere più basito dal fatto che quella di oggi sia l'ultima partita dell'anno oppure dal fatto che ormai sia arrivato Natale. Cioè raga qui mancano qualcosa come 40 giorni o poco più e io ho ancora le t-shirt a maniche corte nel cesto del panni da lavare. Voi siete consci del fatto […]

10/11/2022
Inter - Bologna, il Pagellone del ritorno della grande Inter

ONANA 7 – La serata comincia con Musa Barrow (uno dei tanti che sembra avere un conto aperto con noi) che sfiora il gol, poi un tiro di Arna viene respinto con le cosce da Andrè, con un intervento che ricorda il sacrificio di Dambro in un derby di qualche anno fa. La differenza è […]

10/11/2022
Inter - Bologna, dieci ranocchie post-partita

🐸 - Abbiamo fatto 6 a 1 anche all’andata l’anno scorso, non serve giocare il ritorno che tanto sappiamo già come va a finire. 🐸- Ma poi non li potevate dividere sto gol, tipo 3 al Bologna e gli altri tre a Torino contro quelli là porcoilcaz 🐸 - Cose che non pensavo di vedere […]

09/11/2022
Inter - Bologna nel tempo di un caffè

0' - Milan e Roma pareggiano, lAtalanta perde, cosa potrebbe andare male oggi?Ah già, giochiamo noi. PRIMO TEMPO: 1’ - Vi diròVi diròVi diròChe la situa, dopo aver guardato FroggyCosì brutta non é 2' - Bare è già dolorante. Non so più se crederci o no 4' - Quasi gol del Bologna dopo un contropiede. […]

09/11/2022
Inter - Bologna, il prepartita delle speranze finite

Siamo fritti. Finiti. Distrutti. Se per una partita in casa contro il Bologna ci tocca scomodare il signore in copertina, ieri in visita alla Pinetina, significa che la situazione è davvero tragica. Non supereremo la notte. A conferma di quanto sto dicendo, arrivano immagini inedite dalla visita del Vate di ieri al centro di allenamento: […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram