Inter-Torino nel tempo di un caffè

PRIMO TEMPO

1' - Non avrei mai pensato di rivedere Nagatomo e Ansaldi in campo insieme, di nuovo.

8' - Danilo, vedi Torino e ti dimentichi di giocare con la maglia nerazzurra.

15' - È commovente vedere come i nostri si rifiutino di attaccare le zone centrali del campo. Il diktat di aborrire la trequarti vive più forte che mai.

18' - Vecino prova il missile da posizione impossibile. E per un soffio non fa anche gol.
Che ci serve sfruttare la trequarti quando possiamo tirare dalla bandierina del calcio d'angolo?

22' - Ciabattata di Icardi dopo sfondamento di Candreva a destra. È già il secondo errore di Maurito. Quando entra Gabigol?

24' - Terzo cross di Candreva, terzo pericolo e terza palla sfiorata da Icardi.
Che sta succedendo?
Sarà che Icardi non è più abituato a cross così belli.

30' - Ansaldi, vista la qualità dei suoi cross finora, non ha ancora superato del tutto il suo anno di interismo.

37' - Miracolo di Sirigu su Skriniar.
In effetti era un po' di tempo che il portiere avversario non si trasformava nell'uomo ragno contro di noi.

43' - Sfondamento centrale (finalmente, si vorrebbe dire) di Candreva. Botta dal limite dell'area su cui si immola Burdisso che perde di conseguenza il diaframma, sei costole, un polmone e mezzo sistema cardiocircolatorio.

45' - Cross al bacio dopo finta e controfinta di Ansaldi (ma che davero?), colpo di testa di Baselli che manca la rete solo grazie al provvidenziale boato bestemmioso della curva interista.

SECONDO TEMPO

48' - Momento di estasi mistica-spirituale!
Cross P-E-R-F-E-T-T-O di Nagatomo, colpo di testa di Vecino e, giustamente, altro miracolo di Sirigu.

57' - Ennesimo giocatore granata immolato sull'altare delle bordate fuori dei nostri.

59' - E quando il vento sembra aver iniziato a soffiare nella nostra direzione, eurogol di Iago Falque su cui Handanovic non può nulla.

62' - Occasione per Icardi e palla alle stelle. Per vincere oggi serve un miracolo: serve la furia dribblomane di Karamoh.

66' - Rischiamo di affondare con il classicismo gol dell'ex, ma Obi, al contrario di tanti altri, ha ancora un cuore.

74' - A ogni bel cross delle nostre fasce, i nostri attaccanti rispondono con svirgolate degne degli aggiramento che si vedono al campionato mondiale di tuffi.

79' - PAREGGIO INCREDIBILEEEE!
Tutto merito di Maurito che, compresa l'impossibilità di un suo gol in questa giornata, appoggia un comodo comodo pallone a Eder che da due metri non può sbagliare.

85' - Eder ha preso fiducia e ci prova da 60 metri. Forniremo più tardi notizie sull'anziana signora stesa in gradinata dal pallone e portata d'emergenza al San Raffaele.

88' - AAAAAAAAAAAAAAAA!
Bordata orrenda di Vecino che Adriano levati subito e tremendissimo incrocio dei pali che ci nega il gol.
Stanotte andremo ad assicurarci dell'integrità della traversa, che non ha ancora smesso di tremare.

90'+2' - Brozovic dopo 15 minuti di gioco mostra la stessa lucidità che io dopo la terza bottiglia di vino.

 

Inter-Torino nel tempo di un caffè

PRIMO TEMPO

1' - Non avrei mai pensato di rivedere Nagatomo e Ansaldi in campo insieme, di nuovo.

8' - Danilo, vedi Torino e ti dimentichi di giocare con la maglia nerazzurra.

15' - È commovente vedere come i nostri si rifiutino di attaccare le zone centrali del campo. Il diktat di aborrire la trequarti vive più forte che mai.

18' - Vecino prova il missile da posizione impossibile. E per un soffio non fa anche gol.
Che ci serve sfruttare la trequarti quando possiamo tirare dalla bandierina del calcio d'angolo?

22' - Ciabattata di Icardi dopo sfondamento di Candreva a destra. È già il secondo errore di Maurito. Quando entra Gabigol?

24' - Terzo cross di Candreva, terzo pericolo e terza palla sfiorata da Icardi.
Che sta succedendo?
Sarà che Icardi non è più abituato a cross così belli.

30' - Ansaldi, vista la qualità dei suoi cross finora, non ha ancora superato del tutto il suo anno di interismo.

37' - Miracolo di Sirigu su Skriniar.
In effetti era un po' di tempo che il portiere avversario non si trasformava nell'uomo ragno contro di noi.

43' - Sfondamento centrale (finalmente, si vorrebbe dire) di Candreva. Botta dal limite dell'area su cui si immola Burdisso che perde di conseguenza il diaframma, sei costole, un polmone e mezzo sistema cardiocircolatorio.

45' - Cross al bacio dopo finta e controfinta di Ansaldi (ma che davero?), colpo di testa di Baselli che manca la rete solo grazie al provvidenziale boato bestemmioso della curva interista.

SECONDO TEMPO

48' - Momento di estasi mistica-spirituale!
Cross P-E-R-F-E-T-T-O di Nagatomo, colpo di testa di Vecino e, giustamente, altro miracolo di Sirigu.

57' - Ennesimo giocatore granata immolato sull'altare delle bordate fuori dei nostri.

59' - E quando il vento sembra aver iniziato a soffiare nella nostra direzione, eurogol di Iago Falque su cui Handanovic non può nulla.

62' - Occasione per Icardi e palla alle stelle. Per vincere oggi serve un miracolo: serve la furia dribblomane di Karamoh.

66' - Rischiamo di affondare con il classicismo gol dell'ex, ma Obi, al contrario di tanti altri, ha ancora un cuore.

74' - A ogni bel cross delle nostre fasce, i nostri attaccanti rispondono con svirgolate degne degli aggiramento che si vedono al campionato mondiale di tuffi.

79' - PAREGGIO INCREDIBILEEEE!
Tutto merito di Maurito che, compresa l'impossibilità di un suo gol in questa giornata, appoggia un comodo comodo pallone a Eder che da due metri non può sbagliare.

85' - Eder ha preso fiducia e ci prova da 60 metri. Forniremo più tardi notizie sull'anziana signora stesa in gradinata dal pallone e portata d'emergenza al San Raffaele.

88' - AAAAAAAAAAAAAAAA!
Bordata orrenda di Vecino che Adriano levati subito e tremendissimo incrocio dei pali che ci nega il gol.
Stanotte andremo ad assicurarci dell'integrità della traversa, che non ha ancora smesso di tremare.

90'+2' - Brozovic dopo 15 minuti di gioco mostra la stessa lucidità che io dopo la terza bottiglia di vino.

 

Notizie flash

Ultimi articoli

13/11/2022
Atalanta- Inter nel tempo di un ultimo caffè

Primo tempo 1’ - Palomino alla prima da titolare dell’anno dopo lo stop per il presunto caso di doping. Come gli miglioreremo ulteriormente la giornata? 5' - Dopo due sconfitte di fila, Atalanta in versione Olanda di Cruijff 12' - Ma quindi Bastoni era in mood Barella che si rotola e non si fa nulla […]

13/11/2022
Atalanta - Inter, il prepartita dell'ultima di campionato

Non so se essere più basito dal fatto che quella di oggi sia l'ultima partita dell'anno oppure dal fatto che ormai sia arrivato Natale. Cioè raga qui mancano qualcosa come 40 giorni o poco più e io ho ancora le t-shirt a maniche corte nel cesto del panni da lavare. Voi siete consci del fatto […]

10/11/2022
Inter - Bologna, il Pagellone del ritorno della grande Inter

ONANA 7 – La serata comincia con Musa Barrow (uno dei tanti che sembra avere un conto aperto con noi) che sfiora il gol, poi un tiro di Arna viene respinto con le cosce da Andrè, con un intervento che ricorda il sacrificio di Dambro in un derby di qualche anno fa. La differenza è […]

10/11/2022
Inter - Bologna, dieci ranocchie post-partita

🐸 - Abbiamo fatto 6 a 1 anche all’andata l’anno scorso, non serve giocare il ritorno che tanto sappiamo già come va a finire. 🐸- Ma poi non li potevate dividere sto gol, tipo 3 al Bologna e gli altri tre a Torino contro quelli là porcoilcaz 🐸 - Cose che non pensavo di vedere […]

09/11/2022
Inter - Bologna nel tempo di un caffè

0' - Milan e Roma pareggiano, lAtalanta perde, cosa potrebbe andare male oggi?Ah già, giochiamo noi. PRIMO TEMPO: 1’ - Vi diròVi diròVi diròChe la situa, dopo aver guardato FroggyCosì brutta non é 2' - Bare è già dolorante. Non so più se crederci o no 4' - Quasi gol del Bologna dopo un contropiede. […]

09/11/2022
Inter - Bologna, il prepartita delle speranze finite

Siamo fritti. Finiti. Distrutti. Se per una partita in casa contro il Bologna ci tocca scomodare il signore in copertina, ieri in visita alla Pinetina, significa che la situazione è davvero tragica. Non supereremo la notte. A conferma di quanto sto dicendo, arrivano immagini inedite dalla visita del Vate di ieri al centro di allenamento: […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram