10/09/2017

Inter-Spal, il pagellone tecnologico

HANDANOVIC 6: Partita poco impegnativa per lui. Passa la maggior parte del tempo in piedi sotto la pioggia, pensando a come convincere Suning per mettere in commercio un cappello-ombrello. ARCHIMEDE.

Inter-Spal, il pagellone tecnologico 1 Ranocchiate

D'AMBROSIO 6: Dopo il suo assist di oggi verrà ripetutamente sottoposto ad impacchi di uova e farina. CASATIELLO

SKRINIAR 10: Prestazione da sogno per il nostro *****.  Nel riscaldamento passa a Borriello il cellulare con i migliori snapchat di Barbora, ed è a posto fino a fine partita. Ci regala emozioni quando si fa male per evitare un gol, così possiamo vedere Ranocchia riscaldarsi. Si rialza eroicamente, così Andrea non entra e non dobbiamo fare i conti con la dura realtà.
In tutto questo trova anche il tempo per una traversa spettacolare. SE È UN SOGNO NON SVEGLIATECI

MIRANDA 6.5: Difendere bene è come andare in bicicletta: non si dimentica mai. Ranocchia è l'eccezione che conferma la regola. JOAO THE BEST

DALBERT 6: L'imbarazzo del primo appuntamento per il nostro Dalbertino. Allora, cosa fai nella vita? Hai degli animali? Di che segno sei? ROMPIGHIACCIO

GAGLIARDINI 6: Ci fa tirare un sospiro di sollievo dopo le ultime prestazioni opache: GAGLIA C'È

BROZOVIC 4: Spalletti gli spiega cosa deve fare in campo, ma il suo unico neurone è troppo impegnato a chiedersi che città sia Spal. CONFUSO

BORJA VALERO 6: Il nostro professore preferito entra bello carico per l'inizio del nuovo anno scolastico. Pronto a insegnare calcio e a steccare i bulletti del centrocampo avversario. CONSIGLIO DOCENTI

VECINO s.v: Ci allontaniamo e poi ci ritroviamo più Vecini.

PERISIC 9: Non servono commenti ulteriori. INNAMORATI, SEMPRE DI PIU'.

Inter-Spal, il pagellone tecnologico 2 Ranocchiate

JOAO MARIO 6: La combinazione del nome Joao + la sua bellissima pelata sono la fusione delle due cose più belle di questa Inter. DUE JOAO IS MEGL CHE UAN

CANDREVA 6: Cerca sempre la giocata complicata, così non la capiscono gli avversari. E i compagni. E i tifosi. E Spalletti, e la NASA, e il VAR, e Stephen Hawking, e probabilmente nemmeno lui. FAMOLO STRANO.

"Ma perché tutte queste finte?"
"Ma perché queste finte?"

IVARDI 6.5: La VAR è la sua nuova invenzione preferita, non era così contento da quando ha scoperto le autobiografie. CHINA TOWN.

EDER s.v.: Dopo l'addio (NO, sarà un arrivederci <3 ) di Gabigol finalmente può entrare in campo senza provocare la depressione dei tifosi. METTI KARAMOH

SPALLETTI 7: Riesce a non farci perdere in casa contro una neopromossa e credo che basti questo per inserirlo nell'Olimpo degli allenatori interisti. BENEVENTO AND VERONA ARE COMING

Inter-Spal, il pagellone tecnologico

HANDANOVIC 6: Partita poco impegnativa per lui. Passa la maggior parte del tempo in piedi sotto la pioggia, pensando a come convincere Suning per mettere in commercio un cappello-ombrello. ARCHIMEDE.

Inter-Spal, il pagellone tecnologico 3 Ranocchiate

D'AMBROSIO 6: Dopo il suo assist di oggi verrà ripetutamente sottoposto ad impacchi di uova e farina. CASATIELLO

SKRINIAR 10: Prestazione da sogno per il nostro *****.  Nel riscaldamento passa a Borriello il cellulare con i migliori snapchat di Barbora, ed è a posto fino a fine partita. Ci regala emozioni quando si fa male per evitare un gol, così possiamo vedere Ranocchia riscaldarsi. Si rialza eroicamente, così Andrea non entra e non dobbiamo fare i conti con la dura realtà.
In tutto questo trova anche il tempo per una traversa spettacolare. SE È UN SOGNO NON SVEGLIATECI

MIRANDA 6.5: Difendere bene è come andare in bicicletta: non si dimentica mai. Ranocchia è l'eccezione che conferma la regola. JOAO THE BEST

DALBERT 6: L'imbarazzo del primo appuntamento per il nostro Dalbertino. Allora, cosa fai nella vita? Hai degli animali? Di che segno sei? ROMPIGHIACCIO

GAGLIARDINI 6: Ci fa tirare un sospiro di sollievo dopo le ultime prestazioni opache: GAGLIA C'È

BROZOVIC 4: Spalletti gli spiega cosa deve fare in campo, ma il suo unico neurone è troppo impegnato a chiedersi che città sia Spal. CONFUSO

BORJA VALERO 6: Il nostro professore preferito entra bello carico per l'inizio del nuovo anno scolastico. Pronto a insegnare calcio e a steccare i bulletti del centrocampo avversario. CONSIGLIO DOCENTI

VECINO s.v: Ci allontaniamo e poi ci ritroviamo più Vecini.

PERISIC 9: Non servono commenti ulteriori. INNAMORATI, SEMPRE DI PIU'.

Inter-Spal, il pagellone tecnologico 4 Ranocchiate

JOAO MARIO 6: La combinazione del nome Joao + la sua bellissima pelata sono la fusione delle due cose più belle di questa Inter. DUE JOAO IS MEGL CHE UAN

CANDREVA 6: Cerca sempre la giocata complicata, così non la capiscono gli avversari. E i compagni. E i tifosi. E Spalletti, e la NASA, e il VAR, e Stephen Hawking, e probabilmente nemmeno lui. FAMOLO STRANO.

"Ma perché tutte queste finte?"
"Ma perché queste finte?"

IVARDI 6.5: La VAR è la sua nuova invenzione preferita, non era così contento da quando ha scoperto le autobiografie. CHINA TOWN.

EDER s.v.: Dopo l'addio (NO, sarà un arrivederci <3 ) di Gabigol finalmente può entrare in campo senza provocare la depressione dei tifosi. METTI KARAMOH

SPALLETTI 7: Riesce a non farci perdere in casa contro una neopromossa e credo che basti questo per inserirlo nell'Olimpo degli allenatori interisti. BENEVENTO AND VERONA ARE COMING

Notizie flash

Ultimi articoli

17/01/2022
Atalanta - Inter, dieci pensieri post - partita

10 - OOOOOOH finalmente una non vittoria, tutto questo tempo e persino dicembre e gennaio senza un minimo di profumo di CRISIINTER mi stava troppo destabilizzando. 9 - Ah, dobbiamo sempre recuperare una partita?E comunque non abbiamo perso?Quindi non siamo ancora in CRISIINTER?Ah, ok. 8 - Io: madonna ma basta che schifo io con questi […]

16/01/2022
Atalanta - Inter nel tempo di un caffè

Primo tempo 0’ - Eccoci qui di nuovo per la più bella partita dell’anno per tutti coloro che non tifano. Per me, interista in terra bergamasca, una tassa, un supplizio che mi tocca pagare ogni anno. 8’ - Siamo già a 3 occasioni per l’Atalanta che la prospettiva ha fatto sembrare gol. 15’ - Dzeko […]

16/01/2022
Le 5 statistiche più ansiogene di Atalanta - Inter

Sarà la Supercoppa vinta contro la J**e, dopo aver recuperato uno svantaggio con un rigore a favore e vinta al 120’ con un gol del giocatore più umile della storia, sarà la vittoria con la Lazio che ha avuto tanto il sapore della #VENDETT, sarà che si parla di scippare ai nostri acerrimi nemici il […]

13/01/2022
Inter - Juventus, il pagellone del fallo tattico

HANDA 10 - Quanti feels ieri sera con il vicecap: vederlo con quel capello brizzolato da anni di Inter e di tasche piene di sassi mi ha riportato alla mente Francesco Toldo, mio primo amore calcistico.Forse non tutti se ne saranno accorti, ma ieri Handa ha fatto il primo vero tentativo di carriera postcalcistica: la […]

13/01/2022
Inter - Juventus, dieci leoni post - Supercoppa

🦁 ALZALAAAAAAAAAAAA ALZALA CAPITANO ALZALAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA 🦁Abbiamo perso anni di vita (come al solito), la salute fisica (che novità), la salute mentale (firts time?) ma ECCOCI QUI DOPO IL MINUTO 120:01 A FESTEGGIARE IL 12 GENNAIO E IL 13 GENNAIO E IL 14 GENNAIO ECC ECC UN TROFEO NON SO SE VI RENDETE CONTO UN T […]

12/01/2022
Inter - Juventus nel tempo di una supercoppa

Primo tempo 0’ - Eccoci qui, prontissimi, per la competizione meno interessante della stagione ma pur sempre l’occasione di esultare in faccia direttamente ai bianconeri. 1’ - Subito Dzeko su cross di Perry.Siamo più caldi del motore truccato del motorino di un bullo di provincia 5’ - De Vrij di testa su calcio d’angolo.È ROVENTE […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram