08/04/2021

Inter - Sassuolo, il pagellone del +11

HANDA 6: Povero Handa. Non so cosa tu abbia fatto di male nella tua vita precedente per meritarti questo castigo divino, ma così sarebbe troppo per chiunque.
Lui ci prova anche a non subire gol, ma poi De Zerbi schiera Oddei, Traoré, Kyriakopoulos, Karamoko e Haraslin l'Exodia della Mittanza scende in campo in tutta la sua maestosità.
E che ci puoi fare? Niente!
Non si fa Roberto, questo è gioco sporco.

SKRINIAR 7: Ciao mi chiamo Milan ed il mio hobby è bullizzare gli avversari.
Per maggiori informazioni chiedere a Boga (o come piace chiamarlo a me "UE DOVE VAIIIIIII")

DE VRIJ 2: VERGONIA1! 1!1!1!
RASPADORI HA PERSO L'USO DELLA SPALLA SINISTRA, L'INTER RUBBBBAAAAAA

Bentornato, Stefan. Ti eravamo mancati?

DON MATTEO 7: "OGHEI RAGAZZI, TUTTI GUI. Sandrino, oggi non giochi"
"Perché mister?"
"Perghé mi va così. Sei droppo piccolo per gapire guesde cose"
"Poso giocare io mister"
"AHAHAHAHHAHAHAHAHA no dai Alegs, sono serio. L'unica è sghierare Maddeo. Te la senti?"
"Matteo 11:28. Gesù disse: "Venite a me, voi tutti, che siete affaticati e oppressi, e io vi ristorerò."
"E ghe vuol dire"
"Gioco volentieri"
"Maddeo da guando frequendi quel parroco sono preoccupado per te. Capisco più Erigsen di te!
Vabbé basda, gioca. Mamma mia ghe fadiga ogni volda…"

DALB 4: È INUTILE CHE TI NASCONDI DIETRO ALLA MASCHERA DI HAKIMI, LO SO CHE SEI TU.

BARE 6: come le 6 partite giocate da diffidato senza prendere la seconda ammonizione. Considerando che fino a qualche mese fa ti calavi le ammonizioni come noi da quindicenni ci calavamo la vodka sottomarca (segnalo la Boryska ai quindicenni di ora)…

Beh, siamo orgogliosi di te ♥️
Ora riposati a mamma che hai delle occhiaie inguardabili, mangia tanto e dormi un po’ sonni sereni che noi ci rivediamo con il Napoli

GAGLIARDISSIMO 5+5: DA GAGLIARDINI A GAGLIARDINI. DA SASSUOLO A SASSUOLO.
Ma che belle queste storie con struttura ad anello, no?
Si parte col Sassuolo con l'eco della traversa che ancora mi sogno la notte, si chiude col Sassuolo che si inchina di fronte alla evidente superiorità del nuovo astro nascente del calcio MONDIALE.
Diciamolo: si fosse chiamato Gagliardinho, varrebbe 80 milioni.

CHRI CHRI 7: come al solito esalta il lato estetico della squadra, altro che ‘inter poco bella’
Lui bellissimo come al solito svolazza leggiadro per il campo poi esce con il sorriso dando i pugnetti a tutti e strizzando l’occhio alla panchina madonna mia quanto vorrei essere lì in panchina a darti il pugnetto e tutto quello che vuoi tieni ecco il mio iban e la mia dignità ti amo

ASCANIO IL GIOVANE 7: DOPO VNA SERIE DI INSVLTI GRATVITI, VOLTI A SMINVIRE LA FIGVRA DI COLVI CHE, AL FIANCO DI NV ITALICO PRODE GVERRIERO, HA SEMPRE COMBATTVTO CON GRANDE GENEROSITÀ PER LA DIFESA DEL PATRIO CONFINE, IL GIOVANE ASCANIO DIMOSTRA ANCORA UNA VOLTA L'EVIDENTE SVPERIORITÀ DI ADDESTRAMENTO RICEVVTO, GVADAGNANDO CONTESTVALMENTE, COME PREMIO PER LE GESTA COMPIVTE IN BATTAGLIA, UNA MEDAGLIA AL VALORE MILITARE.

LUKAKU 8: Quindi, ricapitolando:
Primo gol di testa difficile difficile fatto sembrare facile facile, poi assist al bacio per il 2-0 del suo compagno di merende Lautaro.
Se questo +11 sul secondo posto oggi è realtà, lui è certamente uno degli artefici principali di questo incredibile risultato.
Ma poi soprattutto raga ABBIAMO BATTUTO IL SASSUOLOOOO
Cioè se non è un miracolo questo, non so cosa potrebbe esserlo

LAUTARO 10: ragazzi, stiamo per dire ad alta voce una cosa di cui ci potremmo pentire amaramente…
LAUTARO NON É PIU COSÌ STUPIDO
Bene, l’abbiamo detto, il difficile è stato fatto.
Però davvero, è da un po’ di partite che Lauti non ha più quei Lauti moments in cui gli si appanna il cervello e il neurone gli frigge manco fosse l’asado della domenica mattina, non sappiamo come spiegarci questo fatto ma se ci pensate abbiamo vinto contro il Sassuolo, in casa, di mercoledì, alle 18.45 e con la partita trasmessa su DAZN, quest’anno sono più le certezze che ci stanno crollando che i punti di vantaggio sulla seconda.

Ma state tranquilli perché tanto c’è….

SANCHEZ 1,2: lui non ci delude mai, tutto solo davanti al portiere, fa un passo indietro per fare un pallonetto tutto sghembo che finisce sopra la traversa e poi guarda la telecamera come un cagnolino bastonato
GRAZIE ALEXIS, A NOME DI TUTTI GLI INTERISTI
Andare sul 3-1 a fine partita per annoiarsi durante il recupero?
Nahhhhh, muti, pedalate e soffrite fino alla fine che tanto questa è la vostra condanna, stupidi pidocchietti interisti

SENSI 6: Ah quindi serviva arrivare alla partita col Sassuolo per poterlo schierare? Va a livelli tipo?
Come sia sia, finalmente riusciamo a rivederlo in campo per un minutaggio degno: riesce persino a regalarci una risata con la messa in scena del "cucciolo di coccodrillo"
Ci eri mancato Sensolino. Ora copriti che fa freddo e rischi di ammalarti, su.

VECINO ?: eravamo talmente tesi e spaventati negli ultimi minuti che ci siamo completamente scordati fosse in campo, in ogni caso andiamo di fiducia e BRAVO MATE BELLA PROVA! CONTINUA COSÌ 👍🏼

ANTONIO 10: andate a vedere il suo ultimo post Instagram, è come una proud mama che mette su le foto del bambino quando impara a camminare
Alcuni potrebbero pensare ‘si ma Antonio devi andare fiero del fatto che la tua squadra faccia gol arrivando in porta con passaggi veloci? Cioè è una cosa che bene o male tutte le squadre di media classifica sanno fare’
Ma noi siamo qui per ricordarvi le triangolazioni di Kuzmanovic e le aperture di Pereira quindi Conte continua a postare queste cose 4-2-4 anche a te e famiglia <3 <3 <3

Inter - Sassuolo, il pagellone del +11

HANDA 6: Povero Handa. Non so cosa tu abbia fatto di male nella tua vita precedente per meritarti questo castigo divino, ma così sarebbe troppo per chiunque.
Lui ci prova anche a non subire gol, ma poi De Zerbi schiera Oddei, Traoré, Kyriakopoulos, Karamoko e Haraslin l'Exodia della Mittanza scende in campo in tutta la sua maestosità.
E che ci puoi fare? Niente!
Non si fa Roberto, questo è gioco sporco.

SKRINIAR 7: Ciao mi chiamo Milan ed il mio hobby è bullizzare gli avversari.
Per maggiori informazioni chiedere a Boga (o come piace chiamarlo a me "UE DOVE VAIIIIIII")

DE VRIJ 2: VERGONIA1! 1!1!1!
RASPADORI HA PERSO L'USO DELLA SPALLA SINISTRA, L'INTER RUBBBBAAAAAA

Bentornato, Stefan. Ti eravamo mancati?

DON MATTEO 7: "OGHEI RAGAZZI, TUTTI GUI. Sandrino, oggi non giochi"
"Perché mister?"
"Perghé mi va così. Sei droppo piccolo per gapire guesde cose"
"Poso giocare io mister"
"AHAHAHAHHAHAHAHAHA no dai Alegs, sono serio. L'unica è sghierare Maddeo. Te la senti?"
"Matteo 11:28. Gesù disse: "Venite a me, voi tutti, che siete affaticati e oppressi, e io vi ristorerò."
"E ghe vuol dire"
"Gioco volentieri"
"Maddeo da guando frequendi quel parroco sono preoccupado per te. Capisco più Erigsen di te!
Vabbé basda, gioca. Mamma mia ghe fadiga ogni volda…"

DALB 4: È INUTILE CHE TI NASCONDI DIETRO ALLA MASCHERA DI HAKIMI, LO SO CHE SEI TU.

BARE 6: come le 6 partite giocate da diffidato senza prendere la seconda ammonizione. Considerando che fino a qualche mese fa ti calavi le ammonizioni come noi da quindicenni ci calavamo la vodka sottomarca (segnalo la Boryska ai quindicenni di ora)…

Beh, siamo orgogliosi di te ♥️
Ora riposati a mamma che hai delle occhiaie inguardabili, mangia tanto e dormi un po’ sonni sereni che noi ci rivediamo con il Napoli

GAGLIARDISSIMO 5+5: DA GAGLIARDINI A GAGLIARDINI. DA SASSUOLO A SASSUOLO.
Ma che belle queste storie con struttura ad anello, no?
Si parte col Sassuolo con l'eco della traversa che ancora mi sogno la notte, si chiude col Sassuolo che si inchina di fronte alla evidente superiorità del nuovo astro nascente del calcio MONDIALE.
Diciamolo: si fosse chiamato Gagliardinho, varrebbe 80 milioni.

CHRI CHRI 7: come al solito esalta il lato estetico della squadra, altro che ‘inter poco bella’
Lui bellissimo come al solito svolazza leggiadro per il campo poi esce con il sorriso dando i pugnetti a tutti e strizzando l’occhio alla panchina madonna mia quanto vorrei essere lì in panchina a darti il pugnetto e tutto quello che vuoi tieni ecco il mio iban e la mia dignità ti amo

ASCANIO IL GIOVANE 7: DOPO VNA SERIE DI INSVLTI GRATVITI, VOLTI A SMINVIRE LA FIGVRA DI COLVI CHE, AL FIANCO DI NV ITALICO PRODE GVERRIERO, HA SEMPRE COMBATTVTO CON GRANDE GENEROSITÀ PER LA DIFESA DEL PATRIO CONFINE, IL GIOVANE ASCANIO DIMOSTRA ANCORA UNA VOLTA L'EVIDENTE SVPERIORITÀ DI ADDESTRAMENTO RICEVVTO, GVADAGNANDO CONTESTVALMENTE, COME PREMIO PER LE GESTA COMPIVTE IN BATTAGLIA, UNA MEDAGLIA AL VALORE MILITARE.

LUKAKU 8: Quindi, ricapitolando:
Primo gol di testa difficile difficile fatto sembrare facile facile, poi assist al bacio per il 2-0 del suo compagno di merende Lautaro.
Se questo +11 sul secondo posto oggi è realtà, lui è certamente uno degli artefici principali di questo incredibile risultato.
Ma poi soprattutto raga ABBIAMO BATTUTO IL SASSUOLOOOO
Cioè se non è un miracolo questo, non so cosa potrebbe esserlo

LAUTARO 10: ragazzi, stiamo per dire ad alta voce una cosa di cui ci potremmo pentire amaramente…
LAUTARO NON É PIU COSÌ STUPIDO
Bene, l’abbiamo detto, il difficile è stato fatto.
Però davvero, è da un po’ di partite che Lauti non ha più quei Lauti moments in cui gli si appanna il cervello e il neurone gli frigge manco fosse l’asado della domenica mattina, non sappiamo come spiegarci questo fatto ma se ci pensate abbiamo vinto contro il Sassuolo, in casa, di mercoledì, alle 18.45 e con la partita trasmessa su DAZN, quest’anno sono più le certezze che ci stanno crollando che i punti di vantaggio sulla seconda.

Ma state tranquilli perché tanto c’è….

SANCHEZ 1,2: lui non ci delude mai, tutto solo davanti al portiere, fa un passo indietro per fare un pallonetto tutto sghembo che finisce sopra la traversa e poi guarda la telecamera come un cagnolino bastonato
GRAZIE ALEXIS, A NOME DI TUTTI GLI INTERISTI
Andare sul 3-1 a fine partita per annoiarsi durante il recupero?
Nahhhhh, muti, pedalate e soffrite fino alla fine che tanto questa è la vostra condanna, stupidi pidocchietti interisti

SENSI 6: Ah quindi serviva arrivare alla partita col Sassuolo per poterlo schierare? Va a livelli tipo?
Come sia sia, finalmente riusciamo a rivederlo in campo per un minutaggio degno: riesce persino a regalarci una risata con la messa in scena del "cucciolo di coccodrillo"
Ci eri mancato Sensolino. Ora copriti che fa freddo e rischi di ammalarti, su.

VECINO ?: eravamo talmente tesi e spaventati negli ultimi minuti che ci siamo completamente scordati fosse in campo, in ogni caso andiamo di fiducia e BRAVO MATE BELLA PROVA! CONTINUA COSÌ 👍🏼

ANTONIO 10: andate a vedere il suo ultimo post Instagram, è come una proud mama che mette su le foto del bambino quando impara a camminare
Alcuni potrebbero pensare ‘si ma Antonio devi andare fiero del fatto che la tua squadra faccia gol arrivando in porta con passaggi veloci? Cioè è una cosa che bene o male tutte le squadre di media classifica sanno fare’
Ma noi siamo qui per ricordarvi le triangolazioni di Kuzmanovic e le aperture di Pereira quindi Conte continua a postare queste cose 4-2-4 anche a te e famiglia <3 <3 <3

Notizie flash

Ultimi articoli

17/01/2022
Atalanta - Inter, dieci pensieri post - partita

10 - OOOOOOH finalmente una non vittoria, tutto questo tempo e persino dicembre e gennaio senza un minimo di profumo di CRISIINTER mi stava troppo destabilizzando. 9 - Ah, dobbiamo sempre recuperare una partita?E comunque non abbiamo perso?Quindi non siamo ancora in CRISIINTER?Ah, ok. 8 - Io: madonna ma basta che schifo io con questi […]

16/01/2022
Atalanta - Inter nel tempo di un caffè

Primo tempo 0’ - Eccoci qui di nuovo per la più bella partita dell’anno per tutti coloro che non tifano. Per me, interista in terra bergamasca, una tassa, un supplizio che mi tocca pagare ogni anno. 8’ - Siamo già a 3 occasioni per l’Atalanta che la prospettiva ha fatto sembrare gol. 15’ - Dzeko […]

16/01/2022
Le 5 statistiche più ansiogene di Atalanta - Inter

Sarà la Supercoppa vinta contro la J**e, dopo aver recuperato uno svantaggio con un rigore a favore e vinta al 120’ con un gol del giocatore più umile della storia, sarà la vittoria con la Lazio che ha avuto tanto il sapore della #VENDETT, sarà che si parla di scippare ai nostri acerrimi nemici il […]

13/01/2022
Inter - Juventus, il pagellone del fallo tattico

HANDA 10 - Quanti feels ieri sera con il vicecap: vederlo con quel capello brizzolato da anni di Inter e di tasche piene di sassi mi ha riportato alla mente Francesco Toldo, mio primo amore calcistico.Forse non tutti se ne saranno accorti, ma ieri Handa ha fatto il primo vero tentativo di carriera postcalcistica: la […]

13/01/2022
Inter - Juventus, dieci leoni post - Supercoppa

🦁 ALZALAAAAAAAAAAAA ALZALA CAPITANO ALZALAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA 🦁Abbiamo perso anni di vita (come al solito), la salute fisica (che novità), la salute mentale (firts time?) ma ECCOCI QUI DOPO IL MINUTO 120:01 A FESTEGGIARE IL 12 GENNAIO E IL 13 GENNAIO E IL 14 GENNAIO ECC ECC UN TROFEO NON SO SE VI RENDETE CONTO UN T […]

12/01/2022
Inter - Juventus nel tempo di una supercoppa

Primo tempo 0’ - Eccoci qui, prontissimi, per la competizione meno interessante della stagione ma pur sempre l’occasione di esultare in faccia direttamente ai bianconeri. 1’ - Subito Dzeko su cross di Perry.Siamo più caldi del motore truccato del motorino di un bullo di provincia 5’ - De Vrij di testa su calcio d’angolo.È ROVENTE […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram