Inter - Sassuolo nel tempo di un caffè

Primo tempo

4' - Prima Djuricic, poi Obiang

Sasòl, sarà mica che avete fretta di purgarci

6' - Se vabbé come se potessimo segnare alla prima vera occasione.

Saremo anche primi ma siamo sempre l'inter

7' - Ammonito per un fallo duro su Young… Consigli.
Sento l'eco delle bestemmie di chi lo ha messo al fanta

10' - LUKAKUUUUUUUUUUU DI TESTAAAAAAAAAAA

Ripartenza perfetta: Lukaku riceve, sportella contro tutto e tutti, appoggia a Lautaro che si inventa un lancio di 40 metri per Young che, improvvisamente posseduto dallo spirito di Perisic squalificato, rientra sul destro e pennella per il testone di Lukaku che la mette dove Consigli non può arrivare.

Giaccio steso sul divano, in estasi assoluta, improvvisamente nudo.

17' - Giallo anche per Barella, salterà la prossima
Onore a te soldato, che lotti su ogni pallone e ti portavi dietro la diffida dal lontano 1786

20' - Sassuolo in pressione, noi chiudiamo tutti gli spazi e cerchiamo di ripartire in contropiede
È sempre più dura giocare contro le big 🙁

24’ - Gaglia, va bene che è un giorno speciale, in cui tutti dovrebbero volerti bene, coccolarti, farti sentire amato.

Ma che minchia combini?

35’ - No, va beh.
Stiamo attaccando troppo bene.

Andrà per forza a finire malissimo.

42’ - Per fortuna ora abbiamo iniziato a fare schifo e mi sento molto più a mio agio.

Secondo tempo

2’ - Vedo che abbiamo iniziato belli carichi

8’ - Ci aspettano davvero altri 40 minuti così?

13’ - Certo che Eriksen deve amare proprio le abitudini.
Prima voleva sempre entrare all’80’.
Ora vuole sempre uscire al 60’.

14’ - Un galeottissimo braccio di Young sul limitissimo dell’area mi provoca il tipico mezzo infarto da Inter.

22’ - LAUTAROOOOOOOOOOOOO

Ennesima ripartenza perfetta dopo una palla recuperata in area, ennesima palla ben tenuta e giocata da Lukaku, ancora per Lautaro, che oggi questo gol l’aveva in canna e infatti punisce Consigli.

Tutto molto bello.
Ma ovviamente domani si parlerà solo della trattenutina su Raspadori a inizio azione.

25’ - Mi raccomando facciamo segnare subito il 2-1 al Sassuolo che altrimenti mi annoio.

35’ - Ma quanto è MITT questo Oddei?

40’ - ECCOLOOOOOOOOOOO
Immancabile, certo, assoluto. Con cadenza periodica come qualsiasi festività, ma comunque più facile da prevedere della Pasqua dell’anno prossimo.

Il fottutissimo 2 a 1.

41’ - Poi quando ce li facciamo da soli rispolverando in un momento Amarcord le bravate dell’allegra premiata ditta Murillo - Juan Jesus è ancora tutto più bello.

44’ - Break di Lukaku, l’ennesimo, che spezza in due tutto il Sassuolo, ennesima palla grandiosa offerta, questa volta a Sanchez, che si ingabola nel controllo anziché tirare e poi scucchiaia.

Alto. Ci tocca continuare a soffrire.

45’ - NOOOO, PURE KARAMOKO NOOOOO

45’ + 2’ - Smettila di passarla Romelu, basta.

Fai tutto da solo che magari non buttiamo via l’ennesimo 3 a 1:

45’ + 3’ - Ma perché nei calci d’angolo all’ultimo minuto siamo l’unica squadra che ha sempre il portiere avversario nella propria area?

Manco il Sassuolo lottasse per qualcosa.

Poi va beh Lukaku aveva finalmente tirato e segnato il 3 a 1.

Annullato per fuorigioco.

45’ + 4’ - Pensavo sarebbe durata in eterno.

E invece l’arbitro ha davvero rischiato la fine.

Inter - Sassuolo nel tempo di un caffè

Primo tempo

4' - Prima Djuricic, poi Obiang

Sasòl, sarà mica che avete fretta di purgarci

6' - Se vabbé come se potessimo segnare alla prima vera occasione.

Saremo anche primi ma siamo sempre l'inter

7' - Ammonito per un fallo duro su Young… Consigli.
Sento l'eco delle bestemmie di chi lo ha messo al fanta

10' - LUKAKUUUUUUUUUUU DI TESTAAAAAAAAAAA

Ripartenza perfetta: Lukaku riceve, sportella contro tutto e tutti, appoggia a Lautaro che si inventa un lancio di 40 metri per Young che, improvvisamente posseduto dallo spirito di Perisic squalificato, rientra sul destro e pennella per il testone di Lukaku che la mette dove Consigli non può arrivare.

Giaccio steso sul divano, in estasi assoluta, improvvisamente nudo.

17' - Giallo anche per Barella, salterà la prossima
Onore a te soldato, che lotti su ogni pallone e ti portavi dietro la diffida dal lontano 1786

20' - Sassuolo in pressione, noi chiudiamo tutti gli spazi e cerchiamo di ripartire in contropiede
È sempre più dura giocare contro le big 🙁

24’ - Gaglia, va bene che è un giorno speciale, in cui tutti dovrebbero volerti bene, coccolarti, farti sentire amato.

Ma che minchia combini?

35’ - No, va beh.
Stiamo attaccando troppo bene.

Andrà per forza a finire malissimo.

42’ - Per fortuna ora abbiamo iniziato a fare schifo e mi sento molto più a mio agio.

Secondo tempo

2’ - Vedo che abbiamo iniziato belli carichi

8’ - Ci aspettano davvero altri 40 minuti così?

13’ - Certo che Eriksen deve amare proprio le abitudini.
Prima voleva sempre entrare all’80’.
Ora vuole sempre uscire al 60’.

14’ - Un galeottissimo braccio di Young sul limitissimo dell’area mi provoca il tipico mezzo infarto da Inter.

22’ - LAUTAROOOOOOOOOOOOO

Ennesima ripartenza perfetta dopo una palla recuperata in area, ennesima palla ben tenuta e giocata da Lukaku, ancora per Lautaro, che oggi questo gol l’aveva in canna e infatti punisce Consigli.

Tutto molto bello.
Ma ovviamente domani si parlerà solo della trattenutina su Raspadori a inizio azione.

25’ - Mi raccomando facciamo segnare subito il 2-1 al Sassuolo che altrimenti mi annoio.

35’ - Ma quanto è MITT questo Oddei?

40’ - ECCOLOOOOOOOOOOO
Immancabile, certo, assoluto. Con cadenza periodica come qualsiasi festività, ma comunque più facile da prevedere della Pasqua dell’anno prossimo.

Il fottutissimo 2 a 1.

41’ - Poi quando ce li facciamo da soli rispolverando in un momento Amarcord le bravate dell’allegra premiata ditta Murillo - Juan Jesus è ancora tutto più bello.

44’ - Break di Lukaku, l’ennesimo, che spezza in due tutto il Sassuolo, ennesima palla grandiosa offerta, questa volta a Sanchez, che si ingabola nel controllo anziché tirare e poi scucchiaia.

Alto. Ci tocca continuare a soffrire.

45’ - NOOOO, PURE KARAMOKO NOOOOO

45’ + 2’ - Smettila di passarla Romelu, basta.

Fai tutto da solo che magari non buttiamo via l’ennesimo 3 a 1:

45’ + 3’ - Ma perché nei calci d’angolo all’ultimo minuto siamo l’unica squadra che ha sempre il portiere avversario nella propria area?

Manco il Sassuolo lottasse per qualcosa.

Poi va beh Lukaku aveva finalmente tirato e segnato il 3 a 1.

Annullato per fuorigioco.

45’ + 4’ - Pensavo sarebbe durata in eterno.

E invece l’arbitro ha davvero rischiato la fine.

Notizie flash

Ultimi articoli

05/06/2021
5 motivi per voler bene a Simone Inzaghi

1. PERCHÉ C'ERA ANCHE LUI IL 5 MAGGIO Dopo Antonio Conte, ospitiamo sulla nostra panchina un altro dei protagonisti di quella maledetta giornata che noi interisti non dimenticheremo mai.Se anche Inzaghi dovesse riuscire a vincere come il suo predecessore, avremo esorcizzato un altro pezzettino del 5 maggio.A quel punto, ci basterà soltanto vincere un Triplete […]

27/05/2021
Il nostro libro

Nonostante tutto quello che è successo ieri.Nonostante non si possa passare un giorno, nella vita di noi interisti, sereni.Nonostante l’interismo sia eterna dannazione.Nonostante abbiano deciso di rovinarci la festa.Nonostante tutto, noi abbiamo vinto lo scudetto. Cazzo.E, nonostante tutto, avevamo in programma il lancio di un libro, il nostro, per oggi. Il frutto di settimane di […]

24/05/2021
Inter - Udinese, dieci pensieri post - partita

10 - Io quando mi rendo conto che questa è l'ultima partita dell'Inter: 9 - Ma poi mi ricordo che L'ABBIAMO ALZATA NOI 8 - Ma questo non ci permette di far passare in sordina il fatto che Goeffrey Kondogbia e Sime Vrsaljko sono diventati Campioni di Spagna. 7 - Ecco, bravi, salutatelo e rimandatecelo […]

23/05/2021
Inter - Udinese, il pagellone del finale di stagione

HANDA 19: I latini dicevano "Vincit qui patitur", vince chi resiste.Tu non è che hai semplicemente resistito, hai lottato come uno spartano contro le sfighe, le più che lecite blasfemie, i ribaltoni e, a volte, anche contro la nostra stessa difesa. Anni di miracoli e di bocconi amari che ti hanno reso un degno leader […]

23/05/2021
Inter-Udinese nel tempo di un caffè medagliato

Primo tempo 1' - Comincia la partita con meno ansia dell'ultimo decennio interista. Il mio cervello è in ansia perché non può provare ansia. 5' - Per oggi c'è solo una missione: CAPITANO FAI GOL (Non serve dirlo ma ci riferivamo a Froggy… Però se anche Handanovic voglie togliersi lo sfizio del gol dell'ex va […]

23/05/2021
Diario di avvicinamento ad Inter - Udinese

Martedì 18 Maggio Le partite contro l’Udinese mi hanno sempre messo tanta ansia. Sarà per i colori, sarà perchè la loro squadra è un esercito di #MITT e #PIGL con rimpiazzi infiniti, sarà perché SIAMO CAMPIONI D’ITALIA QUINDI CIAO CIAO ANSIA NON TI CONOSCO!P.s.: Se PER CASO un paio di giocatori dell’Udinese tipo De Paul […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram