Inter - Sassuolo nel tempo di un caffè a porte chiuse

Prepartita

Squinzi promette il solito bonus di 100.000 euro ai suoi giocatori in caso di vittoria

 

Primo tempo

2' - Spalletti dimostra subito di aver capito la lezione.
Prima azione in avanti Sassuolo e Asamoah si mette subito nel mirino le ginocchia di Berardi.
Il quale, purtroppo, si rialza.

7' - Non so spiegarmelo, ma dopo sette minuti sono stranamente fiducioso. Sarà la visione del Bel Joao che scorrazza in mezzo al campo.

14' - Nel frattempo Locatelli se ne infischia della mia iniziale fiducia e a momenti ci punisce con il più classico dei gol dell'ex Milan.

15' - Squinzi alza il bonus vittoria a 200.000 €.

17' - Lampo di Politano sulla sinistra che libera Brozo per il cross. Vecino la prende in triplo avvitamento carpiato, ma la palla supera di poco la traversa.

23' - Bella azione offensiva del Sassuolo, sarà che il telecronista arabo che sto sentendo ha iniziato a urlare qualcosa sul Sassuolo tiki taka, ma la fiducia inizia a scricchiolare.

30' - Gran cross di Perisic dalla sinistra su cui ai infila Politano. Tocco appena il nostro CRPOLI e solo con un grande intervento - di quelli che sfoggia due volte l'anno contro di noi - Consigli riesce a mandarla oltre alla traversa.

 

Intervallo

Squinzi alza il bonus vittoria a 300.000 €.

 

Secondo tempo

47' - Nagatomata incredibile di Peluso e a momenti passiamo in vantaggio nell'unico modo in cui mai potremmo contro il Sassuolo.

54' - Mi dicono parata incredibile di Handanovic. Guarda tu se Handa deve combinare certe cose proprio quando mi salta la luce.

56' - Brozovic cerca il gol da centrocampo come Stankovic in Inter-Schalke, anzi diciamo in Inter-Genoa perché magari potrebbe portare sfiga.

60' - Squinzi alza il bonus vittoria a 300.000 €

61' - Entra BOGA e ho un pessimo presentimento.

65' - Duncan completa la trasformazione in N'golo Kante.

69' - Squadre più lunghe, fase confusa della partita con tentativi da entrambe le parti.
Resta solo da capire quando e come segnerà il Sassuolo

70' - Pardo ha appena detto che sono 647 i minuti di imbattibilità in casa.

71' - Squinzi, nel dubbio, rilancia con un budget vittoria di 500.000€, di cui centro destinati a Pairetto.

74' - I cronisti fanno notare che una parte di bambini sta cantando Forza Sassuolo.
Non poteva che finire così.

79' - Doppio MITT, dentro Lautaro e anche Nonno Borja.

80' - Squinzi va per il tutto per tutto e decide di offrire ai giocatori del Sassuolo una villa a Dubai, una rolls royce rossonera, un rinnovo a tutti a 8 milioni l'anno più il calendario di Wanda Nara.

83' - Subito occasione per Lautaro. Purtroppo il colpo di testa è troppo centrale e debole, ma anche se fosse stato forte e angolato Consigli l'avrebbe parata lo stesso.

86' - Dagli spalti si alza un coro in scozzese OH BLACK AND GREEN, OH BLACK AND GREEN COME ON BLACK AND GREEEN

87' - Azione politanmessesca del già citato Boga, boateng cerca la rovesciata ma per fortuna non riesce a coordinarsi.... E intanto pure stasera i nostri 4 anni di vita li abbiamo persi.

89' - Pallone della vita su punizione di brozovic, schema con un passaggio a Perisic che è ancora stanco per il mondiale e non lo capisce.

90' - Pallone da ritardati perso da Perisic, prima Bogà e poi Bourabiaà vanno vicinissimi al gol ma chissà come ci salviamo.

Inter - Sassuolo nel tempo di un caffè a porte chiuse

Prepartita

Squinzi promette il solito bonus di 100.000 euro ai suoi giocatori in caso di vittoria

 

Primo tempo

2' - Spalletti dimostra subito di aver capito la lezione.
Prima azione in avanti Sassuolo e Asamoah si mette subito nel mirino le ginocchia di Berardi.
Il quale, purtroppo, si rialza.

7' - Non so spiegarmelo, ma dopo sette minuti sono stranamente fiducioso. Sarà la visione del Bel Joao che scorrazza in mezzo al campo.

14' - Nel frattempo Locatelli se ne infischia della mia iniziale fiducia e a momenti ci punisce con il più classico dei gol dell'ex Milan.

15' - Squinzi alza il bonus vittoria a 200.000 €.

17' - Lampo di Politano sulla sinistra che libera Brozo per il cross. Vecino la prende in triplo avvitamento carpiato, ma la palla supera di poco la traversa.

23' - Bella azione offensiva del Sassuolo, sarà che il telecronista arabo che sto sentendo ha iniziato a urlare qualcosa sul Sassuolo tiki taka, ma la fiducia inizia a scricchiolare.

30' - Gran cross di Perisic dalla sinistra su cui ai infila Politano. Tocco appena il nostro CRPOLI e solo con un grande intervento - di quelli che sfoggia due volte l'anno contro di noi - Consigli riesce a mandarla oltre alla traversa.

 

Intervallo

Squinzi alza il bonus vittoria a 300.000 €.

 

Secondo tempo

47' - Nagatomata incredibile di Peluso e a momenti passiamo in vantaggio nell'unico modo in cui mai potremmo contro il Sassuolo.

54' - Mi dicono parata incredibile di Handanovic. Guarda tu se Handa deve combinare certe cose proprio quando mi salta la luce.

56' - Brozovic cerca il gol da centrocampo come Stankovic in Inter-Schalke, anzi diciamo in Inter-Genoa perché magari potrebbe portare sfiga.

60' - Squinzi alza il bonus vittoria a 300.000 €

61' - Entra BOGA e ho un pessimo presentimento.

65' - Duncan completa la trasformazione in N'golo Kante.

69' - Squadre più lunghe, fase confusa della partita con tentativi da entrambe le parti.
Resta solo da capire quando e come segnerà il Sassuolo

70' - Pardo ha appena detto che sono 647 i minuti di imbattibilità in casa.

71' - Squinzi, nel dubbio, rilancia con un budget vittoria di 500.000€, di cui centro destinati a Pairetto.

74' - I cronisti fanno notare che una parte di bambini sta cantando Forza Sassuolo.
Non poteva che finire così.

79' - Doppio MITT, dentro Lautaro e anche Nonno Borja.

80' - Squinzi va per il tutto per tutto e decide di offrire ai giocatori del Sassuolo una villa a Dubai, una rolls royce rossonera, un rinnovo a tutti a 8 milioni l'anno più il calendario di Wanda Nara.

83' - Subito occasione per Lautaro. Purtroppo il colpo di testa è troppo centrale e debole, ma anche se fosse stato forte e angolato Consigli l'avrebbe parata lo stesso.

86' - Dagli spalti si alza un coro in scozzese OH BLACK AND GREEN, OH BLACK AND GREEN COME ON BLACK AND GREEEN

87' - Azione politanmessesca del già citato Boga, boateng cerca la rovesciata ma per fortuna non riesce a coordinarsi.... E intanto pure stasera i nostri 4 anni di vita li abbiamo persi.

89' - Pallone della vita su punizione di brozovic, schema con un passaggio a Perisic che è ancora stanco per il mondiale e non lo capisce.

90' - Pallone da ritardati perso da Perisic, prima Bogà e poi Bourabiaà vanno vicinissimi al gol ma chissà come ci salviamo.

Ultimi articoli

23/09/2020
I 10 tipi di Interista precampionato

Cari amici di Ranocchiate, il campionato è ricominciato. Noi, tipi strani fino all'ultimo, dobbiamo però ancora fare il nostro esordio: la seconda partita del campionato sarà la nostra prima e viceversa con il prossimo turno.Niente di che a pensarci, un banale prolungamento del tempo di riposo considerato che poco più di un mese fa giocavamo […]

19/09/2020
Inter-Pisa, la partita segreta nel tempo di un caffé

Oggi in concomitanza con la prima giornata di Serie A (CHE NOIAAAAAA MA CHI SE NE FREGAAAA) è andata in scena una partita molto più importante, ma purtroppo i poteri forti hanno deciso di oscurarla. Per fortuna i 1000 tifosi interisti che hanno avuto l'occasione di tornare a San Siro potranno raccontarla... MA NON NOI, […]

15/09/2020
Inter-Lugano nel tempo di un caffé

CI SIAMO. DALLO STADIO “Campetto dietro la Pinetina”, TUTTO PRONTO PER INTER-LUGANO. IL TERZO APPUNTAMENTO CON LA PRESTIGIOSISSIMA LUGANO CUP, ORMAI UN VERO E PROPRIO CULT DEL CALCIO ESTIVO, ASSOLUTAMENTE DA NON PERDERE. L’Inter viene da due edizioni consecutive in cui abbiamo sollevato la coppa, e non ho capito perché quest’anno si parli di “amichevole” […]

22/08/2020
Siviglia-Inter, un pagellone con tantissime lacrime

HANDANOVIC s.v: Un uomo talmente baciato dalla sfortuna che arriva in finale per la prima volta nella sua carriera e prende tre gol senza fare una parata, e uno di questi gli arriva pure dal suo centravanti. A quanto pare è la giornata dello scambio di ruoli, visto che Samir in compenso fa più passaggi […]

21/08/2020
Siviglia - Inter nel tempo di un c'abbiamo creduto

“Il Siviglia viene da 20 risultati utili consecutivi, non perde da Febbraio!”LI MORTACCI TUA MARIANÉ IO STO SOFFRENDO COME UN CANE E TU MI DICI STE COSE?!Ma Mannaggia a voi mannaggia. PRIMO TEMPO: 1’ - Un minuto di gioco, DD33 fa capire subito chi comanda con due falli E poi ci si chiede perché giochi! […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram