Inter - Roma nel tempo di un caffè

Primo tempo

1' - In 'ste due settimane di pausa Suning ne ha approfittato e ha coltivato lo stadio. Non si butta via niente.

7' - Tutto sembra procedere tranquillamente, quando... CHE CAZZO STA FACENDO HANDA?!
AH, grazie Gerson. A buon rendere.

18' - L'erezione che mi provoca un cross ben riuscito dalla destra di Cancelo non ha eguali.

29' - Dolore millenario provocato dalle perpetue indecisioni di Perisic che decide di tirare quando è ormai troppo tardi.
"Tirare o non tirare? Sbagliare o nemmeno provarci? Questo è il problema."

31' - Santon decide di regalarci un purissimo momento di nostalgia nagatomosa. Liscio su rilancio del portiere - DEL PORTIERE! -, ma un liscio tale che nemmeno Fantozzi col pullman delle 6.02... La sostanza è gol romanista, depressione, e collo con già il Gallia intorno.

44' - L'immensa voglia con cui Brozovic si appresta a entrare in campo un minuto prima della fine del primo tempo.

Secondo tempo

46' - Ma quando entra Karamoh?

47' - MITT A RAFINHA!

50' - Possesso palla nel secondo tempo: 100% Roma, 0% Inter

57' - Candreva conquista palla a metà campo, facendo la prima cosa buona della sua partita. Peccato che poi decida di sacrificare i grandi risultati raggiunto con un tacco indirizzato a... A DIO sa chi.

60' - TRIVELA DI CANCELO! Probabilmente la nostra azione più pericolosa.

62' - Sarebbe doveroso domandarsi perché Santon sia ancora in campo. O meglio: perché Santon sia ancora giudicato un giocatore di calcio.

67' - Simulazione di Cancelo, battibecco tra Icardi e Candreva in fascia.
Lo spettro dei 3 punti in 5 partite. Insomma, le gioie dell'interismo.

71' - Eder si mangia il possibile gol del pareggio. Ma soprattutto butta via un pazzesco assist di Miranda che dalla difesa aveva trovato la palla per cui tanto chiediamo un regista degno di questo nome.

73' - Miracolo incredibile di Allison che respinge sul palo la deviazione decisiva di Maurito.
A furia di darci dei fortunelli qua ci hanno trasformato nella squadra più sfigata del globo.

77' - Avremmo ancora l'occasione di pareggiarla, eh. Ma a Eder non sembra giusto ragion per cui la palla si spegne sul fondo. Evviva.

80' - Quando non siamo noi a buttare via tutto, è Alison a chiudere la saracinesca. Siamo proprio l'Inter.

84' - Dalbert improvvisa un saggio di brasilianità. Palla in rimessa laterale.

86' - VECINO! Contro la Roma, contro la sfiga, contro i gufi!
L'unico pallone giocato con un minimo di cervello da Brozovic si trasforma in un cross al bacio per Matias sul cui colpo di testa questa volta Alison non può nulla. 1-1, cristoddio.

88' - Altro esempio di brasilianità da parte di Dalbert. Cross oltre la linea di fondo.

89' - Icardi tenta un improbabile pallonetto alla Totti (solo molto più difficile). Palla sul fondo.

90' - Ma solo io odio Eder? Ennesima palla buona sul fondo, per gentile concessione del nostro italo-brasileiro preferito.

Inter - Roma nel tempo di un caffè

Primo tempo

1' - In 'ste due settimane di pausa Suning ne ha approfittato e ha coltivato lo stadio. Non si butta via niente.

7' - Tutto sembra procedere tranquillamente, quando... CHE CAZZO STA FACENDO HANDA?!
AH, grazie Gerson. A buon rendere.

18' - L'erezione che mi provoca un cross ben riuscito dalla destra di Cancelo non ha eguali.

29' - Dolore millenario provocato dalle perpetue indecisioni di Perisic che decide di tirare quando è ormai troppo tardi.
"Tirare o non tirare? Sbagliare o nemmeno provarci? Questo è il problema."

31' - Santon decide di regalarci un purissimo momento di nostalgia nagatomosa. Liscio su rilancio del portiere - DEL PORTIERE! -, ma un liscio tale che nemmeno Fantozzi col pullman delle 6.02... La sostanza è gol romanista, depressione, e collo con già il Gallia intorno.

44' - L'immensa voglia con cui Brozovic si appresta a entrare in campo un minuto prima della fine del primo tempo.

Secondo tempo

46' - Ma quando entra Karamoh?

47' - MITT A RAFINHA!

50' - Possesso palla nel secondo tempo: 100% Roma, 0% Inter

57' - Candreva conquista palla a metà campo, facendo la prima cosa buona della sua partita. Peccato che poi decida di sacrificare i grandi risultati raggiunto con un tacco indirizzato a... A DIO sa chi.

60' - TRIVELA DI CANCELO! Probabilmente la nostra azione più pericolosa.

62' - Sarebbe doveroso domandarsi perché Santon sia ancora in campo. O meglio: perché Santon sia ancora giudicato un giocatore di calcio.

67' - Simulazione di Cancelo, battibecco tra Icardi e Candreva in fascia.
Lo spettro dei 3 punti in 5 partite. Insomma, le gioie dell'interismo.

71' - Eder si mangia il possibile gol del pareggio. Ma soprattutto butta via un pazzesco assist di Miranda che dalla difesa aveva trovato la palla per cui tanto chiediamo un regista degno di questo nome.

73' - Miracolo incredibile di Allison che respinge sul palo la deviazione decisiva di Maurito.
A furia di darci dei fortunelli qua ci hanno trasformato nella squadra più sfigata del globo.

77' - Avremmo ancora l'occasione di pareggiarla, eh. Ma a Eder non sembra giusto ragion per cui la palla si spegne sul fondo. Evviva.

80' - Quando non siamo noi a buttare via tutto, è Alison a chiudere la saracinesca. Siamo proprio l'Inter.

84' - Dalbert improvvisa un saggio di brasilianità. Palla in rimessa laterale.

86' - VECINO! Contro la Roma, contro la sfiga, contro i gufi!
L'unico pallone giocato con un minimo di cervello da Brozovic si trasforma in un cross al bacio per Matias sul cui colpo di testa questa volta Alison non può nulla. 1-1, cristoddio.

88' - Altro esempio di brasilianità da parte di Dalbert. Cross oltre la linea di fondo.

89' - Icardi tenta un improbabile pallonetto alla Totti (solo molto più difficile). Palla sul fondo.

90' - Ma solo io odio Eder? Ennesima palla buona sul fondo, per gentile concessione del nostro italo-brasileiro preferito.

Notizie flash

Ultimi articoli

01/12/2021
Inter - Spezia nel tempo di un caffè allo squaquaraus

ORE 17.30. Si sparge la voce che Sandrino Bastoncino sia rimasto vittima nella notte della sindorme di Montezuma, o gastroenterite acuta, insomma squaquaraus in termini strettamente tecnici.Genitore 1 Stefan è rimasto a casa ad assisterlo amorevolmente, mentre Genitore 2 Skri si è dovuto sobbarcare il compito di guidare la difesa. Ai suoi lati Dima e […]

01/12/2021
10 buoni motivi per non perdervi Inter - Spezia

Carissimi, buonasera.Siamo qui riuniti oggi, in questo giorno a metà della settimana, per celebrare l'ennesima notte di Champio..ah no?Per goderci un bel big match infrasettiman..ah no?Almeno un turno ad eliminazione diretta in Coppa Ital..nemmeno questo?!Ma cosa caaaaaaaaaahhhhhh, LO SPEZIA! Dai, noi siamo lanciatissimi, fortissimi, bellissimi, informissimi e loro hanno un terzo dei nostri punti, arrancano […]

28/11/2021
Venezia - Inter, il pagellone cantando sotto la pioggia

HANDA 10 - ARAMU MA CHE COMPORTAMENTO È QUESTO?!CIOÈ TUTTI I TUOI COMPAGNI DEL VENEZIA EDUCATI E TRANQUILLI E TU INVECE TI INVENTI IL TIRO ALLA HOLLY E BENJI DA LONTANISSIMO?Povero Handa. Ho fatto fatica con te su quel tuffo, davvero.Ora: so che la tentazione è tanta, ma visto che c'hai ripreso la mano, perché […]

28/11/2021
Venezia - Inter, dieci cialde croccanti post - partita

10 - La domenica mattina dopo una vittoria dell’Inter spiegata con una foto: 9 - Non posso usare questo spazio per prendere in giro chi è a meno dieci da noi, non posso usare questo spazio per prendere in giro chi è a meno dieci da noi, non posso usare questo spazio per prendere in […]

27/11/2021
Venezia - Inter nel tempo di un caffè

PRIMO TEMPO 0’- con Froggy sempre in campo si vincerebbe il campionato a febbraio. Bravo Simone che lo fa riposare per movimentare un po’ la cosa 4' - Kyine io ti capiscoAnche io vorrei la maglia di Skrigno, ma aspetta almeno la fine del primo tempo 6' - Ma a fine partita ci possono lasciare […]

27/11/2021
L'Inter in gita a Venezia

Cari Brati, io sono sempre stato solito immaginare lo spogliatoio interista come una classe di alunni del più diroccato ed ignorante istituto professionale, alla stregua di quelli presenti nella periferia di Caracas (che poi è effettivamente la scuola che ha frequentato Guarin🕊). Quindi ho pensato: perché non fargli fare, al quinto anno, una bella gita...a […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram