16/12/2020

Inter - Napoli, 'o prepartita alla Sanfasò

Cari amici di Ranocchiate, ho appena scoperto una cosa sconvolgente.
Ancora non riesco a crederci, sto cercando di farmene una ragione.
Oggi ci toccherà affrontare il Napoli.
CAPITE?! E' sconvolgente.
Niente 3-0 a tavolino, toccherà giocarsela come tutte le altre partite.
Insensibili.

Inter - Napoli, 'o prepartita alla Sanfasò 1 Ranocchiate
Scusate, dovevo.

Freccette a parte, andiamo subito a parlare della partita di stasera.

GLI AVVERSARI

Inter - Napoli, 'o prepartita alla Sanfasò 2 Ranocchiate

Scontro "ad alta quota" in questo turno infrasettimanale: il Napoli si ritrova attualmente in 3a posizione, sono 23 i punti raccolti in 11 giornate.
I partenopei, nelle ultime 5 giocate in campionato, hanno raccolto 4 vittorie ed una sconfitta, realizzando 12 gol e subendone solo 4 (di cui 3 subiti nell'unica partita persa, contro quei miracolati dei nostri "cugini" milanisti).
Buona notizia: non corrispondono al profilo della classica "nobile decaduta" che cerca riscatto nella partita contro di noi
Pessima notizia: questi viaggiano a ritmi forsennati, segnano tanto e subiscono pochissimo.

Odio essere interista.
Cioè amo esserlo.
Ma lo odio.
E lo amo.

Avete capito, insomma.

#PIGL

In una squadra come il Napoli, di bei Pigl selvatici ce ne sono tantissimi: Osimhen, Koulibaly, Lozano, Mertens, Fabian Ruiz...insomma, c'è l'imbarazzo della scelta.
Ma se dovessi sceglierne uno su tutti, saprei su chi puntare.

Inter - Napoli, 'o prepartita alla Sanfasò 3 Ranocchiate

Piotr Zielinski: Brate, altissima potenzialità, si alterna con costanza fra partite devastanti e prestazioni degne del miglior Kuzmanovic.
Il tutto condito dallo sguardo di chi potrebbe essere il tuo compagno di bevute o il rapinatore che incontri in un vicolo buio di una zona malfamata della città.
Mi dicono abbia anche dei difetti, ma a me non sembra.

#RIPIGL

Avete presente quell'atteggiamento positivo per cui si cerca di interpretare una crisi come un'opportunità di crescita?
Quelle robe del tipo "ormai le cose mi vanno talmente tanto male in modi talmente tanto strani, che ormai sono capace di prevedere cento modi diversi in cui la mia vita potrebbe andare a rotoli?"
Ecco, l'interismo in altre parole.
Il Ripigl, in effetti, altro non è che la manifestazione fattuale del primigenio pericolo per un interista nell'affrontare una squadra: l'ex.
L'ex che ti manca.
Che fa male veder scendere in campo con un'altra.
L'ex che riprenderesti, fosse anche solo per non farlo segnare contro di te.
Il Ripigl di questa partita è uno soltanto, ma bello grosso.

Inter - Napoli, 'o prepartita alla Sanfasò 4 Ranocchiate
MATTEO SE N'E' ANDATO E NON RITORNA PIUUUUUU

#MITT

Di fronte a cotanta pericolosità, cosa potrebbe salvarci?
Solo un Mitt.
Intendiamoci, fosse per me in questa categoria ci ficcherei sempre Chri Chri: se ho una certezza in questa vita, è che come la conosce lui la panchina di San Siro, solo Berni e pochi altri eletti.
Poi dai, è talmente forte e bello che tutti sogniamo il momento in cui entrerà in campo pervaso dallo spirito di Oliver Atton.
Però tutto ciò sarebbe noioso e prevedibile: quindi non da Inter.
Punto il mio mitt-gettone su:

Inter - Napoli, 'o prepartita alla Sanfasò 5 Ranocchiate
"Tu punti su me? Ti dedico doppiopasso!"


Ivan Perisic. O, come piace chiamarlo a me, "Il miracolo del natale".
Babbo Natale, se ci sei, sai cosa fare.

Inter - Napoli, 'o prepartita alla Sanfasò

Cari amici di Ranocchiate, ho appena scoperto una cosa sconvolgente.
Ancora non riesco a crederci, sto cercando di farmene una ragione.
Oggi ci toccherà affrontare il Napoli.
CAPITE?! E' sconvolgente.
Niente 3-0 a tavolino, toccherà giocarsela come tutte le altre partite.
Insensibili.

Inter - Napoli, 'o prepartita alla Sanfasò 6 Ranocchiate
Scusate, dovevo.

Freccette a parte, andiamo subito a parlare della partita di stasera.

GLI AVVERSARI

Inter - Napoli, 'o prepartita alla Sanfasò 7 Ranocchiate

Scontro "ad alta quota" in questo turno infrasettimanale: il Napoli si ritrova attualmente in 3a posizione, sono 23 i punti raccolti in 11 giornate.
I partenopei, nelle ultime 5 giocate in campionato, hanno raccolto 4 vittorie ed una sconfitta, realizzando 12 gol e subendone solo 4 (di cui 3 subiti nell'unica partita persa, contro quei miracolati dei nostri "cugini" milanisti).
Buona notizia: non corrispondono al profilo della classica "nobile decaduta" che cerca riscatto nella partita contro di noi
Pessima notizia: questi viaggiano a ritmi forsennati, segnano tanto e subiscono pochissimo.

Odio essere interista.
Cioè amo esserlo.
Ma lo odio.
E lo amo.

Avete capito, insomma.

#PIGL

In una squadra come il Napoli, di bei Pigl selvatici ce ne sono tantissimi: Osimhen, Koulibaly, Lozano, Mertens, Fabian Ruiz...insomma, c'è l'imbarazzo della scelta.
Ma se dovessi sceglierne uno su tutti, saprei su chi puntare.

Inter - Napoli, 'o prepartita alla Sanfasò 8 Ranocchiate

Piotr Zielinski: Brate, altissima potenzialità, si alterna con costanza fra partite devastanti e prestazioni degne del miglior Kuzmanovic.
Il tutto condito dallo sguardo di chi potrebbe essere il tuo compagno di bevute o il rapinatore che incontri in un vicolo buio di una zona malfamata della città.
Mi dicono abbia anche dei difetti, ma a me non sembra.

#RIPIGL

Avete presente quell'atteggiamento positivo per cui si cerca di interpretare una crisi come un'opportunità di crescita?
Quelle robe del tipo "ormai le cose mi vanno talmente tanto male in modi talmente tanto strani, che ormai sono capace di prevedere cento modi diversi in cui la mia vita potrebbe andare a rotoli?"
Ecco, l'interismo in altre parole.
Il Ripigl, in effetti, altro non è che la manifestazione fattuale del primigenio pericolo per un interista nell'affrontare una squadra: l'ex.
L'ex che ti manca.
Che fa male veder scendere in campo con un'altra.
L'ex che riprenderesti, fosse anche solo per non farlo segnare contro di te.
Il Ripigl di questa partita è uno soltanto, ma bello grosso.

Inter - Napoli, 'o prepartita alla Sanfasò 9 Ranocchiate
MATTEO SE N'E' ANDATO E NON RITORNA PIUUUUUU

#MITT

Di fronte a cotanta pericolosità, cosa potrebbe salvarci?
Solo un Mitt.
Intendiamoci, fosse per me in questa categoria ci ficcherei sempre Chri Chri: se ho una certezza in questa vita, è che come la conosce lui la panchina di San Siro, solo Berni e pochi altri eletti.
Poi dai, è talmente forte e bello che tutti sogniamo il momento in cui entrerà in campo pervaso dallo spirito di Oliver Atton.
Però tutto ciò sarebbe noioso e prevedibile: quindi non da Inter.
Punto il mio mitt-gettone su:

Inter - Napoli, 'o prepartita alla Sanfasò 10 Ranocchiate
"Tu punti su me? Ti dedico doppiopasso!"


Ivan Perisic. O, come piace chiamarlo a me, "Il miracolo del natale".
Babbo Natale, se ci sei, sai cosa fare.

Notizie flash

Ultimi articoli

10/07/2021
Come affrontare i 10 disturbi più tipici dell'interismo

+++ Attenzione: questa satira potrebbe contenere tracce di articolo: ci scusiamo per il disagio ++++ SIGNORE! SIGNORI! MAMME, ZIE, PADRI ZII, FRATELLI CUGINI, QUASI NIPOTI! ACCORRETE TUTTI! Cari amici di Ranocchiate, prima di cominciare la nuova stagione, abbiamo pensato che fosse arrivato il momento adatto per una importante riflessione.Ogni giorno un interista soffre. Secondo uno […]

11/06/2021
Dieci pensieri su #Euro2020

10 - Sono talmente in astinenza da calcio che ho guardato pure tutte le amichevoli, anche in contemporanea. 9 - A questo proposito, far giocare Tino Lazaro e Christian Eriksen alla stessa ora è illegale, a meno che i due non giochino nella stessa squadra (tipo l’Inter). 8 - Possiamo passare direttamente al punto in […]

05/06/2021
5 motivi per voler bene a Simone Inzaghi

1. PERCHÉ C'ERA ANCHE LUI IL 5 MAGGIO Dopo Antonio Conte, ospitiamo sulla nostra panchina un altro dei protagonisti di quella maledetta giornata che noi interisti non dimenticheremo mai.Se anche Inzaghi dovesse riuscire a vincere come il suo predecessore, avremo esorcizzato un altro pezzettino del 5 maggio.A quel punto, ci basterà soltanto vincere un Triplete […]

27/05/2021
Il nostro libro

Nonostante tutto quello che è successo ieri.Nonostante non si possa passare un giorno, nella vita di noi interisti, sereni.Nonostante l’interismo sia eterna dannazione.Nonostante abbiano deciso di rovinarci la festa.Nonostante tutto, noi abbiamo vinto lo scudetto. Cazzo.E, nonostante tutto, avevamo in programma il lancio di un libro, il nostro, per oggi. Il frutto di settimane di […]

24/05/2021
Inter - Udinese, dieci pensieri post - partita

10 - Io quando mi rendo conto che questa è l'ultima partita dell'Inter: 9 - Ma poi mi ricordo che L'ABBIAMO ALZATA NOI 8 - Ma questo non ci permette di far passare in sordina il fatto che Goeffrey Kondogbia e Sime Vrsaljko sono diventati Campioni di Spagna. 7 - Ecco, bravi, salutatelo e rimandatecelo […]

23/05/2021
Inter - Udinese, il pagellone del finale di stagione

HANDA 19: I latini dicevano "Vincit qui patitur", vince chi resiste.Tu non è che hai semplicemente resistito, hai lottato come uno spartano contro le sfighe, le più che lecite blasfemie, i ribaltoni e, a volte, anche contro la nostra stessa difesa. Anni di miracoli e di bocconi amari che ti hanno reso un degno leader […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram