16/12/2020

Inter - Napoli nel tempo di... Zzzzzzzzzz

‘sta settimana è proprio dura.
Non basta la vita, lo studio, il lavoro, lamm*erda che cade dal cielo ogni giorno.

Ci tocca soffrire pure di mercoledì.

Primo tempo

1’ - Oh madre mia Caressa ha già detto che stasera si sente benissimo da bordocampo e che “ci andremo spesso”.

Eh no. Io spengo l’audio.
‘Tacci tua.

8’ - Per sette minuti circa ho pensato che stasera potesse andare a tutto bene stasera.

Ora sto iniziando a dubitarne.

13’ - Mertens si fa male da solo ed è costretto ad uscire.

Ora ci tocca subire di nuovo gol da Petagna.

16’ - No. No. No.
Il Napoli in uscita bassa fa quello che di solito facciamo noi, ovvero regalare palla a campo aperto. Barella intercetta e serve Lautaro che dai nove metri si gira e... la butta fuori. Solo. Col portiere immobile.

Questa squadra è maleducata.
Non accettare regali è segno di maleducazione, tutte le altre squadre lo sanno.

30’ - Perla di rara saggezza di Caressa:
“Si rialza Barella che ha anche un segno sull’occhio destro.”

Peccato che ce l’abbia dalla scorsa partita.

39’ - Mi chiedo come si possa segnare se ogni volta che abbiamo la palla il nostro allenatore urla ai giocatori di non forzare la giocata.

Siamo più soporifero del lexotan.

Secondo tempo

5’ - Ah è ricominciato il secondo tempo?

Mi ero preso bene con lo Snooker su Eurosport. Rispetto a ‘sta partita è davvero avvincente.

17’ - Lozano mi fa sussultare il cuore per un secondo, ma era in fuorigioco.

Niente, sta partita non regala proprio emozioni.

23’ - Paratona di Handa sul colpo di tacco impressionate di Insigne.

Infine un sussulto.

25’ - RIGOREEEEEEEE!
Eccolo il sussulto!

Solito controllo var di dieci minuti, ma nel frattempo succede di tutto. L’arbitro espelle Insigne per motivi talmente dubbi che persino Lautaro sembra chiedersi che minchia sta facendo.

Importa solo che Lukaku è di pietra e spiazza Ospina.

Uno a zero in un mare di nulla.

28’ - Boh brati sono stupefatto.

Che il nostro eterno contrappasso morale sia finito?

32’ - Ok. Io cerco sempre di mantenere la lucidità, perlomeno quella poca che mi porto solitamente appresso.

Ma che minchia sto guardando?
Ma che siamo? Il Chievo?
541? Hakimi per Lautaro.
Con l’uomo in più?
Lukaku allibito almeno quanto me.

Boh.

34’ - Miracolo di Handanovic sull’avvelenatissima dell’ex Politano.

LA STIAMO GESTENDO BENE ANDÒ

40’ - Mai vista una squadra giocare così.
In vantaggio.
In superiorità numerica.

Aiuto.

41’ - Politano di nuovo non ci punisce per pochissimo.

Si ma non reggiamo così.

44’ - Altra parata salvifica di Handanovic che mura Di Lorenza che - grazie signore - non vede Petagna solo soletto in mezzo.

45’ + 1’ - PALO CLAMOROSO DI PETAGNA.

Non mi sono mai sentito in imbarazzo all’idea di vincere una partita.

45’ + 4’ - E invece questo mercoledì ci tocca sentirci delle merde anche dopo una vittoria.

GRAZIE INTER.

Inter - Napoli nel tempo di... Zzzzzzzzzz

‘sta settimana è proprio dura.
Non basta la vita, lo studio, il lavoro, lamm*erda che cade dal cielo ogni giorno.

Ci tocca soffrire pure di mercoledì.

Primo tempo

1’ - Oh madre mia Caressa ha già detto che stasera si sente benissimo da bordocampo e che “ci andremo spesso”.

Eh no. Io spengo l’audio.
‘Tacci tua.

8’ - Per sette minuti circa ho pensato che stasera potesse andare a tutto bene stasera.

Ora sto iniziando a dubitarne.

13’ - Mertens si fa male da solo ed è costretto ad uscire.

Ora ci tocca subire di nuovo gol da Petagna.

16’ - No. No. No.
Il Napoli in uscita bassa fa quello che di solito facciamo noi, ovvero regalare palla a campo aperto. Barella intercetta e serve Lautaro che dai nove metri si gira e... la butta fuori. Solo. Col portiere immobile.

Questa squadra è maleducata.
Non accettare regali è segno di maleducazione, tutte le altre squadre lo sanno.

30’ - Perla di rara saggezza di Caressa:
“Si rialza Barella che ha anche un segno sull’occhio destro.”

Peccato che ce l’abbia dalla scorsa partita.

39’ - Mi chiedo come si possa segnare se ogni volta che abbiamo la palla il nostro allenatore urla ai giocatori di non forzare la giocata.

Siamo più soporifero del lexotan.

Secondo tempo

5’ - Ah è ricominciato il secondo tempo?

Mi ero preso bene con lo Snooker su Eurosport. Rispetto a ‘sta partita è davvero avvincente.

17’ - Lozano mi fa sussultare il cuore per un secondo, ma era in fuorigioco.

Niente, sta partita non regala proprio emozioni.

23’ - Paratona di Handa sul colpo di tacco impressionate di Insigne.

Infine un sussulto.

25’ - RIGOREEEEEEEE!
Eccolo il sussulto!

Solito controllo var di dieci minuti, ma nel frattempo succede di tutto. L’arbitro espelle Insigne per motivi talmente dubbi che persino Lautaro sembra chiedersi che minchia sta facendo.

Importa solo che Lukaku è di pietra e spiazza Ospina.

Uno a zero in un mare di nulla.

28’ - Boh brati sono stupefatto.

Che il nostro eterno contrappasso morale sia finito?

32’ - Ok. Io cerco sempre di mantenere la lucidità, perlomeno quella poca che mi porto solitamente appresso.

Ma che minchia sto guardando?
Ma che siamo? Il Chievo?
541? Hakimi per Lautaro.
Con l’uomo in più?
Lukaku allibito almeno quanto me.

Boh.

34’ - Miracolo di Handanovic sull’avvelenatissima dell’ex Politano.

LA STIAMO GESTENDO BENE ANDÒ

40’ - Mai vista una squadra giocare così.
In vantaggio.
In superiorità numerica.

Aiuto.

41’ - Politano di nuovo non ci punisce per pochissimo.

Si ma non reggiamo così.

44’ - Altra parata salvifica di Handanovic che mura Di Lorenza che - grazie signore - non vede Petagna solo soletto in mezzo.

45’ + 1’ - PALO CLAMOROSO DI PETAGNA.

Non mi sono mai sentito in imbarazzo all’idea di vincere una partita.

45’ + 4’ - E invece questo mercoledì ci tocca sentirci delle merde anche dopo una vittoria.

GRAZIE INTER.

Notizie flash

Ultimi articoli

21/02/2021
Milan-Inter, dieci pensieri post-derby

10 - Buonasera buonasera buonasera buonasera, sono un'interista, sono a digiuno, e tra le 15 e le 17 circa sono morta e risorta un centinaio di volte, sono capolista e serenamente godo. 9 - MADOOOOOOOOO SIAMO PRIMI GRAZIE A UN DERBY CON TRE GOL RIFILATI AL MILAN IO GODISSIMO E SE NEEE VAAAAAAAA 8 - […]

21/02/2021
Il Derby nel tempo di tre schiaffi in faccia

Primo tempo 1’ - E niente sono già deluso. Ho aspettato invano lo scambio di strette di mano tra Lukaku e Ibra con possibile improvvisazione in scazzottata / la più bella royal rumble mai vista. E invece niente strette di mano e niente. Triste. 4’ - LA LULA COLPISCE ANCORAAAAAAAAAAAAAAAA Perché Romelu?Perché?Perché continui ad attentare […]

21/02/2021
Alla Ricerca del Derby Perfetto

Ho diversi anni di interismo alle spalle ed ho vissuto tantissimi derby. Molti, da bambino, attaccato alla radio e raccontati dalle voci di Sandro Ciotti ed Enrico Ameri.Diversi, da adolescente, visti in TV a casa di amici, o in un bar, in stato di ebrezza e blasfemia.Nessuno putroppo vissuto allo stadio, avendo abitato sempre a […]

19/02/2021
Milan - Inter: il Derby in 5 istantanee

Sinceramente ragazzi, il Derby di Milano è una partita così unica, particolare e ricca di aneddoti nella storia, che scegliere 5 istantanee è davvero difficile. Noi "Bauscia" (Inter squadra della borghesia) e loro "casciavitt" (Milan squadra degli operai e del popolo) siamo sempre stati in competizione, eppure mai nemici, ma sempre cugini. Grandi campioni hanno […]

15/02/2021
Inter - Lazio, il pagellone in ideogrammi

汉达诺维奇 10: Dice il saggio "Fare 5 clean sheet di fila sventure attira"Dice 汉达诺维奇: "Queste non si parano nemmeno col laser!"Anche i tifosi interisti hanno detto qualcosa in quel momento, ma manteniamo il mistero. 什克里尼亚尔, 德弗赖, 巴斯托尼 7: Nell'era dell'integrazione, del "Love is Love" e delle famiglie di ogni tipo, il QG non si lascia […]

15/02/2021
Inter-Lazio, dieci pensieri post-partita

10 - Come si scrive SPIAZE PER I RAGASSI in cinese? 9 - Bella partita, vittoria netta, ma noi tranquilli mai con Brozo, Barella e Bastoni diffidati e a rischio squalifica per il Derby in campo per 90 minuti. 8 - Antonio Conte nel frattempo: 7 - Più in alto dell'Inter capolista solo il livello […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram