Inter - Napoli nel tempo di uno yaaaawn

Primo tempo

1' - Calcio d'inizio, manco il tempo di capire chi è il pischello in mezzo al centrocampo del Napoli che suona il telefono.
Mamma.
Non faccio in tempo a rispondere che sento mio padre urlare "DILLE DI NON ROMPERE I MARONI!!!"

5' - Scivolata amarcord di Di Lorenzo che vuole ricordarci immediatamente come ci ha regalato un gol in campionato.
Palla arriva a Brozo che tira una ciabattata.

EH MA VABBEH HA SEGNATO NEL DERBY.
GLI È CONCESSO.

13' - Cazzo ma mi rendo conto solo ora che Elmas è BUGO.

18' - “Sensi di nuovo preferito a Eriksen.”

No perché Stefano le ha giocate tutte da gennaio.

23' - Uscita assassina di Padelli che liscia il pallone ma in compenso rifila un cartone in faccia a Moses.

Va beh, sta ancora prendendo le distanze.

27' - FORMAGGIO! Ehm, Biraghi! Gran punizione che a momento si infila nell'angolino.

Ehm, in un italico, puro, angolino.

30' - Ma i telecronisti della RAI che ogni volta che la palla passa nella nostra area evidenziano un "Padelli in difficoltà" ce l'hanno un cuore?

37' - Sterzata di Biraghi che ancora una volta rinuncia al dribbling.

Pioggia di insulti anche dal settore ospiti.

Biraghi palla al piede sulla sinistra. Vede Callejon a terra.
Sospiro di sollievo da parte di Birag - il nuovo trapper della scena di Lampugnano - che per una volta può rinunciare a dribblare senza la solita sequela di insulti.

45' + 1' - PADELLI!
Ipnotizza Zielinski uscendo quasi a caso e fa un miracolo parlando a caso col gomito.

MA A CHE CE SERVE HANDA?
PADELLI TITOLARE A VITA.

Secondo tempo

5' - Si registra il primo tiro in porta della nostra partita.
Ovviamente Lukaku.

8' - Minchia che sonno.

11' - Gran gol di Fabian Ruiz dopo un ottimo inizio di secondo tempo da parte nostra.

Anvedi se sto stronzo non si ricordava di essere un calciatore proprio contro di noi.

20' - QUALCUNO FACCIA QUALCOSA CRISTO SENNÒ ENTRO IO IN CAMPO CAZZO

28' - PORCO ZIO A MOMENTI FACCIAMO GOL PER SBAGLIO

Ps. Lau ma quanto ci sei mancato?

36' - Si ma cazzo tiriamo in porta una volta ogni tanto.

Cosi, tanto per provare.

40' - CI PROVA ERIKSEN DA FUORIIIII!

Niente.
Ma riuscirà mai a segnare questo povero cristo?

45' - Biraghi mette l'unico cross decente della sua partita e D'Ambrosio preferisce tuffarsi goffamente anziché tentare di prenderla.

Palla persa, ovviamente.

Inter - Napoli nel tempo di uno yaaaawn

Primo tempo

1' - Calcio d'inizio, manco il tempo di capire chi è il pischello in mezzo al centrocampo del Napoli che suona il telefono.
Mamma.
Non faccio in tempo a rispondere che sento mio padre urlare "DILLE DI NON ROMPERE I MARONI!!!"

5' - Scivolata amarcord di Di Lorenzo che vuole ricordarci immediatamente come ci ha regalato un gol in campionato.
Palla arriva a Brozo che tira una ciabattata.

EH MA VABBEH HA SEGNATO NEL DERBY.
GLI È CONCESSO.

13' - Cazzo ma mi rendo conto solo ora che Elmas è BUGO.

18' - “Sensi di nuovo preferito a Eriksen.”

No perché Stefano le ha giocate tutte da gennaio.

23' - Uscita assassina di Padelli che liscia il pallone ma in compenso rifila un cartone in faccia a Moses.

Va beh, sta ancora prendendo le distanze.

27' - FORMAGGIO! Ehm, Biraghi! Gran punizione che a momento si infila nell'angolino.

Ehm, in un italico, puro, angolino.

30' - Ma i telecronisti della RAI che ogni volta che la palla passa nella nostra area evidenziano un "Padelli in difficoltà" ce l'hanno un cuore?

37' - Sterzata di Biraghi che ancora una volta rinuncia al dribbling.

Pioggia di insulti anche dal settore ospiti.

Biraghi palla al piede sulla sinistra. Vede Callejon a terra.
Sospiro di sollievo da parte di Birag - il nuovo trapper della scena di Lampugnano - che per una volta può rinunciare a dribblare senza la solita sequela di insulti.

45' + 1' - PADELLI!
Ipnotizza Zielinski uscendo quasi a caso e fa un miracolo parlando a caso col gomito.

MA A CHE CE SERVE HANDA?
PADELLI TITOLARE A VITA.

Secondo tempo

5' - Si registra il primo tiro in porta della nostra partita.
Ovviamente Lukaku.

8' - Minchia che sonno.

11' - Gran gol di Fabian Ruiz dopo un ottimo inizio di secondo tempo da parte nostra.

Anvedi se sto stronzo non si ricordava di essere un calciatore proprio contro di noi.

20' - QUALCUNO FACCIA QUALCOSA CRISTO SENNÒ ENTRO IO IN CAMPO CAZZO

28' - PORCO ZIO A MOMENTI FACCIAMO GOL PER SBAGLIO

Ps. Lau ma quanto ci sei mancato?

36' - Si ma cazzo tiriamo in porta una volta ogni tanto.

Cosi, tanto per provare.

40' - CI PROVA ERIKSEN DA FUORIIIII!

Niente.
Ma riuscirà mai a segnare questo povero cristo?

45' - Biraghi mette l'unico cross decente della sua partita e D'Ambrosio preferisce tuffarsi goffamente anziché tentare di prenderla.

Palla persa, ovviamente.

Notizie flash

Ultimi articoli

17/01/2022
Atalanta - Inter, dieci pensieri post - partita

10 - OOOOOOH finalmente una non vittoria, tutto questo tempo e persino dicembre e gennaio senza un minimo di profumo di CRISIINTER mi stava troppo destabilizzando. 9 - Ah, dobbiamo sempre recuperare una partita?E comunque non abbiamo perso?Quindi non siamo ancora in CRISIINTER?Ah, ok. 8 - Io: madonna ma basta che schifo io con questi […]

16/01/2022
Atalanta - Inter nel tempo di un caffè

Primo tempo 0’ - Eccoci qui di nuovo per la più bella partita dell’anno per tutti coloro che non tifano. Per me, interista in terra bergamasca, una tassa, un supplizio che mi tocca pagare ogni anno. 8’ - Siamo già a 3 occasioni per l’Atalanta che la prospettiva ha fatto sembrare gol. 15’ - Dzeko […]

16/01/2022
Le 5 statistiche più ansiogene di Atalanta - Inter

Sarà la Supercoppa vinta contro la J**e, dopo aver recuperato uno svantaggio con un rigore a favore e vinta al 120’ con un gol del giocatore più umile della storia, sarà la vittoria con la Lazio che ha avuto tanto il sapore della #VENDETT, sarà che si parla di scippare ai nostri acerrimi nemici il […]

13/01/2022
Inter - Juventus, il pagellone del fallo tattico

HANDA 10 - Quanti feels ieri sera con il vicecap: vederlo con quel capello brizzolato da anni di Inter e di tasche piene di sassi mi ha riportato alla mente Francesco Toldo, mio primo amore calcistico.Forse non tutti se ne saranno accorti, ma ieri Handa ha fatto il primo vero tentativo di carriera postcalcistica: la […]

13/01/2022
Inter - Juventus, dieci leoni post - Supercoppa

🦁 ALZALAAAAAAAAAAAA ALZALA CAPITANO ALZALAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA 🦁Abbiamo perso anni di vita (come al solito), la salute fisica (che novità), la salute mentale (firts time?) ma ECCOCI QUI DOPO IL MINUTO 120:01 A FESTEGGIARE IL 12 GENNAIO E IL 13 GENNAIO E IL 14 GENNAIO ECC ECC UN TROFEO NON SO SE VI RENDETE CONTO UN T […]

12/01/2022
Inter - Juventus nel tempo di una supercoppa

Primo tempo 0’ - Eccoci qui, prontissimi, per la competizione meno interessante della stagione ma pur sempre l’occasione di esultare in faccia direttamente ai bianconeri. 1’ - Subito Dzeko su cross di Perry.Siamo più caldi del motore truccato del motorino di un bullo di provincia 5’ - De Vrij di testa su calcio d’angolo.È ROVENTE […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram