Inter - Napoli nel tempo di uno yaaaawn

Primo tempo

1' - Calcio d'inizio, manco il tempo di capire chi è il pischello in mezzo al centrocampo del Napoli che suona il telefono.
Mamma.
Non faccio in tempo a rispondere che sento mio padre urlare "DILLE DI NON ROMPERE I MARONI!!!"

5' - Scivolata amarcord di Di Lorenzo che vuole ricordarci immediatamente come ci ha regalato un gol in campionato.
Palla arriva a Brozo che tira una ciabattata.

EH MA VABBEH HA SEGNATO NEL DERBY.
GLI È CONCESSO.

13' - Cazzo ma mi rendo conto solo ora che Elmas è BUGO.

18' - “Sensi di nuovo preferito a Eriksen.”

No perché Stefano le ha giocate tutte da gennaio.

23' - Uscita assassina di Padelli che liscia il pallone ma in compenso rifila un cartone in faccia a Moses.

Va beh, sta ancora prendendo le distanze.

27' - FORMAGGIO! Ehm, Biraghi! Gran punizione che a momento si infila nell'angolino.

Ehm, in un italico, puro, angolino.

30' - Ma i telecronisti della RAI che ogni volta che la palla passa nella nostra area evidenziano un "Padelli in difficoltà" ce l'hanno un cuore?

37' - Sterzata di Biraghi che ancora una volta rinuncia al dribbling.

Pioggia di insulti anche dal settore ospiti.

Biraghi palla al piede sulla sinistra. Vede Callejon a terra.
Sospiro di sollievo da parte di Birag - il nuovo trapper della scena di Lampugnano - che per una volta può rinunciare a dribblare senza la solita sequela di insulti.

45' + 1' - PADELLI!
Ipnotizza Zielinski uscendo quasi a caso e fa un miracolo parlando a caso col gomito.

MA A CHE CE SERVE HANDA?
PADELLI TITOLARE A VITA.

Secondo tempo

5' - Si registra il primo tiro in porta della nostra partita.
Ovviamente Lukaku.

8' - Minchia che sonno.

11' - Gran gol di Fabian Ruiz dopo un ottimo inizio di secondo tempo da parte nostra.

Anvedi se sto stronzo non si ricordava di essere un calciatore proprio contro di noi.

20' - QUALCUNO FACCIA QUALCOSA CRISTO SENNÒ ENTRO IO IN CAMPO CAZZO

28' - PORCO ZIO A MOMENTI FACCIAMO GOL PER SBAGLIO

Ps. Lau ma quanto ci sei mancato?

36' - Si ma cazzo tiriamo in porta una volta ogni tanto.

Cosi, tanto per provare.

40' - CI PROVA ERIKSEN DA FUORIIIII!

Niente.
Ma riuscirà mai a segnare questo povero cristo?

45' - Biraghi mette l'unico cross decente della sua partita e D'Ambrosio preferisce tuffarsi goffamente anziché tentare di prenderla.

Palla persa, ovviamente.

Inter - Napoli nel tempo di uno yaaaawn

Primo tempo

1' - Calcio d'inizio, manco il tempo di capire chi è il pischello in mezzo al centrocampo del Napoli che suona il telefono.
Mamma.
Non faccio in tempo a rispondere che sento mio padre urlare "DILLE DI NON ROMPERE I MARONI!!!"

5' - Scivolata amarcord di Di Lorenzo che vuole ricordarci immediatamente come ci ha regalato un gol in campionato.
Palla arriva a Brozo che tira una ciabattata.

EH MA VABBEH HA SEGNATO NEL DERBY.
GLI È CONCESSO.

13' - Cazzo ma mi rendo conto solo ora che Elmas è BUGO.

18' - “Sensi di nuovo preferito a Eriksen.”

No perché Stefano le ha giocate tutte da gennaio.

23' - Uscita assassina di Padelli che liscia il pallone ma in compenso rifila un cartone in faccia a Moses.

Va beh, sta ancora prendendo le distanze.

27' - FORMAGGIO! Ehm, Biraghi! Gran punizione che a momento si infila nell'angolino.

Ehm, in un italico, puro, angolino.

30' - Ma i telecronisti della RAI che ogni volta che la palla passa nella nostra area evidenziano un "Padelli in difficoltà" ce l'hanno un cuore?

37' - Sterzata di Biraghi che ancora una volta rinuncia al dribbling.

Pioggia di insulti anche dal settore ospiti.

Biraghi palla al piede sulla sinistra. Vede Callejon a terra.
Sospiro di sollievo da parte di Birag - il nuovo trapper della scena di Lampugnano - che per una volta può rinunciare a dribblare senza la solita sequela di insulti.

45' + 1' - PADELLI!
Ipnotizza Zielinski uscendo quasi a caso e fa un miracolo parlando a caso col gomito.

MA A CHE CE SERVE HANDA?
PADELLI TITOLARE A VITA.

Secondo tempo

5' - Si registra il primo tiro in porta della nostra partita.
Ovviamente Lukaku.

8' - Minchia che sonno.

11' - Gran gol di Fabian Ruiz dopo un ottimo inizio di secondo tempo da parte nostra.

Anvedi se sto stronzo non si ricordava di essere un calciatore proprio contro di noi.

20' - QUALCUNO FACCIA QUALCOSA CRISTO SENNÒ ENTRO IO IN CAMPO CAZZO

28' - PORCO ZIO A MOMENTI FACCIAMO GOL PER SBAGLIO

Ps. Lau ma quanto ci sei mancato?

36' - Si ma cazzo tiriamo in porta una volta ogni tanto.

Cosi, tanto per provare.

40' - CI PROVA ERIKSEN DA FUORIIIII!

Niente.
Ma riuscirà mai a segnare questo povero cristo?

45' - Biraghi mette l'unico cross decente della sua partita e D'Ambrosio preferisce tuffarsi goffamente anziché tentare di prenderla.

Palla persa, ovviamente.

Ultimi articoli

26/09/2020
Inter - Fiorentina nel tempo di un caffè

Poteva esserci qualcosa di più interista di vedere l’esordio dell’Inter a Bergamo contro la Fiorentina di camerata Biraghi? Primo tempo 0’ - Incredibile. Siamo ancora qui.Non sembra manco passata un’estate, forse perché effettivamente non lo è. 2’ - Cross di Perisic. Camilla e già in visibilio. 3’ - Gol della Fiorentina.Partito da un cross di […]

26/09/2020
10 cose più probabili di una vittoria alla prima in campionato contro la Fiorentina

10 - Non subire il gol dell'ex da Candreva alla prima occasione utile 9 - Affrontare il possibile trasferimento del Sommo con serenità e maturità (NO ANDREA NON LASCIARCIIII :'( :'( ) 8 - Pareggiare all'esordio in campionato 7 - Scoperta la causa della generosità dell'Inter nei confronti del Cagliari: Zhang e Giulini hanno una […]

23/09/2020
I 10 tipi di Interista precampionato

Cari amici di Ranocchiate, il campionato è ricominciato. Noi, tipi strani fino all'ultimo, dobbiamo però ancora fare il nostro esordio: la seconda partita del campionato sarà la nostra prima e viceversa con il prossimo turno.Niente di che a pensarci, un banale prolungamento del tempo di riposo considerato che poco più di un mese fa giocavamo […]

19/09/2020
Inter-Pisa, la partita segreta nel tempo di un caffé

Oggi in concomitanza con la prima giornata di Serie A (CHE NOIAAAAAA MA CHI SE NE FREGAAAA) è andata in scena una partita molto più importante, ma purtroppo i poteri forti hanno deciso di oscurarla. Per fortuna i 1000 tifosi interisti che hanno avuto l'occasione di tornare a San Siro potranno raccontarla... MA NON NOI, […]

15/09/2020
Inter-Lugano nel tempo di un caffé

CI SIAMO. DALLO STADIO “Campetto dietro la Pinetina”, TUTTO PRONTO PER INTER-LUGANO. IL TERZO APPUNTAMENTO CON LA PRESTIGIOSISSIMA LUGANO CUP, ORMAI UN VERO E PROPRIO CULT DEL CALCIO ESTIVO, ASSOLUTAMENTE DA NON PERDERE. L’Inter viene da due edizioni consecutive in cui abbiamo sollevato la coppa, e non ho capito perché quest’anno si parli di “amichevole” […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram