Inter-Napoli nel tempo di un caffè (e di una sfogliatella)

Ranocchiate, in esclusiva per voi, ha trovato il metodo per battere il Napoli!

Prima della partita facciamo risuonare l'inno del Europa League per confonderli, dopo aver visto i gol all'ultimo secondo di Lazio e Milan, passiamo il recupero a urlare preventivamente: Qualcosa accadrà! Qualcosa accadrà!

La dura realtà? Cancelo calcerebbe  un bel corner corto ® e manderebbe tutti a casa.

Vi abbiamo confuso le idee? Meglio questo che pensare a Brozovic e Gagliardini.

Primo tempo

 

4' - Atmosfera surreale a San Siro mentre facciamo un determinato possesso palla e il Napoli aspetta attendista.

 

6' - Candreva a terra dopo l'intervento a forchetta di Mario Rui.

L'intera Curva Nord si alza con un solo grido all'unisono: "MITT A KARAMOH"

 

12' - Incredibile, unbelievable, unglaublich (dirlo in una lingua non bastava) cambio di gioco di Brozovic per Candreva.

Risultato finale sempre uguale: cross e palla all'amico di Antonio in tribuna vip per la successiva rivendita online, ma ormai noi Interisti siamo consapevoli di doverci tenere stretta ogni giocata degna di questo nome.

 

21' - Mi vergogno un po' ad ammetterlo. Ma il centrocampo Gagliardini - Brozovic sta regalando soddisfazioni. Per ora.

 

26' - Brozovic cerca di farmi rimangiare subito quanto detto, ma un COLOSSALE Milan Skriniar riesce a fermare Insigne ormai involato a rete.

 

34' - Candreva > Perisic.

E con questa dovremmo chiudere blog, pagina e tutto.

 

36' - Candreva con la palla sulla trequarti non va sul fondo ma va sul sinistro e tira!

 

E ancora una volta alimenta i nostri dubbi su quale sia il suo piede naturale.

 

38' - Gagliardini prende un po' troppo alla lettera il suggerimento sui falli tattici di Spalletti e con una scivolata porta via tibia, perone, fidanzata e famiglia a Mertens.

Cartellino giallo.

 

Intervallo

 

Santon passa urlando a Brozovic nel tunnel degli spogliatoi.

Tutto normale.

 

Secondo tempo

 

2' - Palo incredibile sull'asse della migliore unione omesessuale possibile: cross di Cancelo per spiazzata di Skriniar.

 

7' - Elaborata costruzione di gioco sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Palla, ovviamente, buttata.

Ma se dobbiamo buttarla, almeno facciamolo elaboratamente.

 

13' - Tentativo di Brozovic dal limite dell'area. Palla vicina al palo.

Della nostra porta.

 

17' - Orsato ferma Perisic solissimo sulla linea di fondo del Napoli, in area, per un fallo che non ha visto nemmeno lui.

Questo non era fallo neanche a Curling.

 

18' - SALSICCIOTTO IN CAMPO.

E ANDIAMO A COMANDARE.

 

21' - Tipico momento horror della difesa interista. Tutto bene, se non fosse che oggi abbiamo di fronte il Napoli e non il Benevento.

 

24' - Contropiede incredibile di Brozovic che, sul più bello, decide, anziché di tirare, di passarla a Eder che in un attimo lo stoppa e la spedisce sul fondo.

 

28' - AIUTOOOOOOOOOOOOO!

 

30' - Ormai il Napoli sta diventando troppo poco pericoloso, quindi cerchiamo di facilitargli la gara. Giusto per non fare scherzi.

 

38' - Vedere Borja sulla fascia è la cosa più bella che abbia mai visto.

 

41' - KARAMOOOOOOH IN CAMPO.

DAJE CHE ANDIAMO A VINCERLA.

 

42' - Cancelo, dal momento in cui è stato posizionato a sinistra, sembra voler continuare a sottolineare la sua incapacità di usare il piede sinistro.

Inter-Napoli nel tempo di un caffè (e di una sfogliatella)

Ranocchiate, in esclusiva per voi, ha trovato il metodo per battere il Napoli!

Prima della partita facciamo risuonare l'inno del Europa League per confonderli, dopo aver visto i gol all'ultimo secondo di Lazio e Milan, passiamo il recupero a urlare preventivamente: Qualcosa accadrà! Qualcosa accadrà!

La dura realtà? Cancelo calcerebbe  un bel corner corto ® e manderebbe tutti a casa.

Vi abbiamo confuso le idee? Meglio questo che pensare a Brozovic e Gagliardini.

Primo tempo

 

4' - Atmosfera surreale a San Siro mentre facciamo un determinato possesso palla e il Napoli aspetta attendista.

 

6' - Candreva a terra dopo l'intervento a forchetta di Mario Rui.

L'intera Curva Nord si alza con un solo grido all'unisono: "MITT A KARAMOH"

 

12' - Incredibile, unbelievable, unglaublich (dirlo in una lingua non bastava) cambio di gioco di Brozovic per Candreva.

Risultato finale sempre uguale: cross e palla all'amico di Antonio in tribuna vip per la successiva rivendita online, ma ormai noi Interisti siamo consapevoli di doverci tenere stretta ogni giocata degna di questo nome.

 

21' - Mi vergogno un po' ad ammetterlo. Ma il centrocampo Gagliardini - Brozovic sta regalando soddisfazioni. Per ora.

 

26' - Brozovic cerca di farmi rimangiare subito quanto detto, ma un COLOSSALE Milan Skriniar riesce a fermare Insigne ormai involato a rete.

 

34' - Candreva > Perisic.

E con questa dovremmo chiudere blog, pagina e tutto.

 

36' - Candreva con la palla sulla trequarti non va sul fondo ma va sul sinistro e tira!

 

E ancora una volta alimenta i nostri dubbi su quale sia il suo piede naturale.

 

38' - Gagliardini prende un po' troppo alla lettera il suggerimento sui falli tattici di Spalletti e con una scivolata porta via tibia, perone, fidanzata e famiglia a Mertens.

Cartellino giallo.

 

Intervallo

 

Santon passa urlando a Brozovic nel tunnel degli spogliatoi.

Tutto normale.

 

Secondo tempo

 

2' - Palo incredibile sull'asse della migliore unione omesessuale possibile: cross di Cancelo per spiazzata di Skriniar.

 

7' - Elaborata costruzione di gioco sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Palla, ovviamente, buttata.

Ma se dobbiamo buttarla, almeno facciamolo elaboratamente.

 

13' - Tentativo di Brozovic dal limite dell'area. Palla vicina al palo.

Della nostra porta.

 

17' - Orsato ferma Perisic solissimo sulla linea di fondo del Napoli, in area, per un fallo che non ha visto nemmeno lui.

Questo non era fallo neanche a Curling.

 

18' - SALSICCIOTTO IN CAMPO.

E ANDIAMO A COMANDARE.

 

21' - Tipico momento horror della difesa interista. Tutto bene, se non fosse che oggi abbiamo di fronte il Napoli e non il Benevento.

 

24' - Contropiede incredibile di Brozovic che, sul più bello, decide, anziché di tirare, di passarla a Eder che in un attimo lo stoppa e la spedisce sul fondo.

 

28' - AIUTOOOOOOOOOOOOO!

 

30' - Ormai il Napoli sta diventando troppo poco pericoloso, quindi cerchiamo di facilitargli la gara. Giusto per non fare scherzi.

 

38' - Vedere Borja sulla fascia è la cosa più bella che abbia mai visto.

 

41' - KARAMOOOOOOH IN CAMPO.

DAJE CHE ANDIAMO A VINCERLA.

 

42' - Cancelo, dal momento in cui è stato posizionato a sinistra, sembra voler continuare a sottolineare la sua incapacità di usare il piede sinistro.

Notizie flash

Ultimi articoli

07/05/2022
Inter - Empoli, il pagellone della follia

HANDA/SKRI/DE VRIJ/DIMA 7x4+5-2:3 -H: "Ciao a tutti ragazzi"in coro "Ehi Samir"H: "Avete presente quella volta che ho parato 3 tiri in un minuto contro il Milan e mi avete detto che mi dovevate un favore?"SK: "Si, certo"DE: "E che c'entra adesso?"DI: "Io manco c'ero…"H: "Dima tu sei l'ultimo arrivato quindi il tuo pensiero non conta. […]

23/05/2022
Inter - Sampdoria, dieci pensieri post - finale di stagione

10 - È FINITAAAAAAAAAA È FINITAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA BASTA INTEEEEEEEEEER BASTA CAMPIONATIII oh che bello, finalmente un po’ di meritato relax, fino alla prossima settim…come? Non si riprende la prossima settimana? Ad agosto? E io cosa faccio con la mia vita adesso scusate? 9 - Ma si, ma si, bravi anche a quelli là che vanno in […]

22/05/2022
Inter - Sampdoria nel tempo di un caffè bruciato

0’ - mi viene da vomitare 2' - La prima sbracciata della partita è di…PERRY?!No aspetta non ho capito c'è qualcosa di strano 10’ - grazie Candreva, mi devi dieci anni di vita 15’ - onde evitare di compiere insani gesti, oggi ho messo lo stendino davanti alla finestra perché per aprire la finestra dovrei […]

22/05/2022
Inter - Samp, il prepartita della partita più inutile di sempre

Nello scrivere queste righe mi trovo oggettivamente in difficoltà: è una settimana che il mio cuore non sa da che parte girarsi, che il cervello si ribella a sé stesso e il fegato fa strani rumori simili a quelli di una sega circolare.Un momento rosico, quello dopo piango, quello successivo nutro speranze...mi sento tipo Eriksen […]

16/05/2022
Cagliari – Inter, il Pagellone resiliente

HANDANOVIC 6.5 – Ad ogni partita ci chiediamo se Samir sarà Benji Price o Alan Crocker. La questione è irresolvibile, perchè abbiamo capito che Samir è un misto tra i due, e ad ogni azione può prevalere una delle due componenti.E’ sicuramente Benji quando a mano aperta devia nel primo tempo la botta da fuori […]

16/05/2022
Cagliari - Inter, dieci gufetti post - partita

🦉 - Io di vivere con questa ansia fino al 22 maggio non me lo meritavo. 🦉 - La settimana degli interisti (ricordatevi che le messe contro costano di più): 🦉 - Chissà se ieri sono tornati a casa tranquilli o se hanno trovato molto traffico. 🦉 - Sampdoria e Sassuolo: 🦉 - Scamacca fai […]

15/05/2022
Cagliari - Inter nel tempo di un caffè

Primo tempo 0’ - Seguirò questa partita con una boccia di voglia di morire in succo di fianco 5’ - Sono cinque minuti che cerco “come smettere di seguire il calcio” su wikihow ma non ho trovato niente 6’ - se trovo qualcosa vi faccio sapere 7' - Uh, stasera c'è lo speciale su Sanremo […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram