18/03/2024

Inter - Napoli, il pagellone del vento cambiato

SOMMER 7 - È da mercoledì scorso che si sente un'aria diversa. E pare non entrarci la primavera, che pure è alle porte. Yann se n'è accorto ieri sera, quando arrivato al 75' aveva pensato: Anche oggi l'abbiamo sfangata, ennesimo clean sheet, nessuno ci ha mai segnato negli ultimi 15 minuti, Osimhen indisponibile, cosa vuoi che accada? E invece qualche minuto dopo ci ha pensato una nostra vecchia conoscenza. Un venticello nuovo, un piccolo brivido lungo la schiena. Meglio coprirsi, Yann.

BENJI 6.5 - Avant j'etais un champion du monde, et mo je suis un broccolet de Brussel. Sont fous ces Italiens!

ACE ? - Si chiamerà Internazionale, perché noi siamo fratelli del mondo. A volte bisogna ripartire dai fondamentali.

BASTO 7.5 - Due assist magnifici, il secondo però nella porta sbagliata.

DIMA 8 - In un'altra partita qualsiasi di questa stagione, quel tiro ad inizio della ripresa sarebbe finito alle spalle di Meret. Forse anche uno di quei cross non sarebbe finito al terzo anello. Magari al secondo.

PIPPOTRAIN 7 -
"Lo senti anche tu, Michele, che il vento è cambiato?"
"Io sento solo che parto sempre titolare"
Vabbè, per il turnover ci vorrebbe un tornado. Forse manco quello.

CALHA 6.5 - Tutta la settimana che mi alleno a tirare rigori, ed ora niente più Marotta League?

BARE 7.5 - All'andata lo slalom era riuscito, ma ieri era la giornata di Juan. Ubi Jesus, Bare cessat.

DARMY 9 - Nei momenti di difficoltà, Padre Darmy è riuscito anche ad avere una deroga ed anticipare la resurrezione. Non è servito per i tre punti, ma ci sentiamo comunque più al sicuro.

LAUTI 6 - È cominciato uno di quei periodi un po' così. Difensori over performanti, portieri miracolosi e noi qui nel mezzo, ad aspettare che atterri il pallone del Metropolitano.

TIKUS 6 - Lì dove c'era un dribbling ora c'è Juan Jesus che ti piglia a calci tanto non è rigore.

BISSECK 8 - Saranno le treccine, sarà l'incoscienza della gioventù, ma l'unico a non sentire le conseguenze di questo nuovo corso è Bisteccone nostro. 2 metri di energia pura ed allegria contagiosa.

FIFINO 6 - Già deambulare con due ferri da stiro appresso non è semplicissimo. In più, se finisce pure il vapore...

FRAT 6.5 - Entra e non si spacca, ed è una buona notizia. Però non segna. Ecco, sarebbe possibile che le tre cose non siano necessariamente collegate?

BAFFO SANCHEZ 6 -
"Gringo, questo stadio è troppo piccolo per tutti e due"
"Ok, me ne vado"
Amigo, la sceneggiatura me la ricordavo diversa.

TJ 8 - Da qualche parte nel regolamento deve esserci scritto che su di lui i falli non si fischiano. Poi Marelli ce lo trova e ce lo fa sapere.

MONE 7 - Pareva tutto apparecchiato per la battuta Un Calzona con la pummarola ncoppa. E invece la ricetta non è uscita bene, del resto quando c'è Jesus di mezzo non è tempo per i Demoni.

Inter - Napoli, il pagellone del vento cambiato

SOMMER 7 - È da mercoledì scorso che si sente un'aria diversa. E pare non entrarci la primavera, che pure è alle porte. Yann se n'è accorto ieri sera, quando arrivato al 75' aveva pensato: Anche oggi l'abbiamo sfangata, ennesimo clean sheet, nessuno ci ha mai segnato negli ultimi 15 minuti, Osimhen indisponibile, cosa vuoi che accada? E invece qualche minuto dopo ci ha pensato una nostra vecchia conoscenza. Un venticello nuovo, un piccolo brivido lungo la schiena. Meglio coprirsi, Yann.

BENJI 6.5 - Avant j'etais un champion du monde, et mo je suis un broccolet de Brussel. Sont fous ces Italiens!

ACE ? - Si chiamerà Internazionale, perché noi siamo fratelli del mondo. A volte bisogna ripartire dai fondamentali.

BASTO 7.5 - Due assist magnifici, il secondo però nella porta sbagliata.

DIMA 8 - In un'altra partita qualsiasi di questa stagione, quel tiro ad inizio della ripresa sarebbe finito alle spalle di Meret. Forse anche uno di quei cross non sarebbe finito al terzo anello. Magari al secondo.

PIPPOTRAIN 7 -
"Lo senti anche tu, Michele, che il vento è cambiato?"
"Io sento solo che parto sempre titolare"
Vabbè, per il turnover ci vorrebbe un tornado. Forse manco quello.

CALHA 6.5 - Tutta la settimana che mi alleno a tirare rigori, ed ora niente più Marotta League?

BARE 7.5 - All'andata lo slalom era riuscito, ma ieri era la giornata di Juan. Ubi Jesus, Bare cessat.

DARMY 9 - Nei momenti di difficoltà, Padre Darmy è riuscito anche ad avere una deroga ed anticipare la resurrezione. Non è servito per i tre punti, ma ci sentiamo comunque più al sicuro.

LAUTI 6 - È cominciato uno di quei periodi un po' così. Difensori over performanti, portieri miracolosi e noi qui nel mezzo, ad aspettare che atterri il pallone del Metropolitano.

TIKUS 6 - Lì dove c'era un dribbling ora c'è Juan Jesus che ti piglia a calci tanto non è rigore.

BISSECK 8 - Saranno le treccine, sarà l'incoscienza della gioventù, ma l'unico a non sentire le conseguenze di questo nuovo corso è Bisteccone nostro. 2 metri di energia pura ed allegria contagiosa.

FIFINO 6 - Già deambulare con due ferri da stiro appresso non è semplicissimo. In più, se finisce pure il vapore...

FRAT 6.5 - Entra e non si spacca, ed è una buona notizia. Però non segna. Ecco, sarebbe possibile che le tre cose non siano necessariamente collegate?

BAFFO SANCHEZ 6 -
"Gringo, questo stadio è troppo piccolo per tutti e due"
"Ok, me ne vado"
Amigo, la sceneggiatura me la ricordavo diversa.

TJ 8 - Da qualche parte nel regolamento deve esserci scritto che su di lui i falli non si fischiano. Poi Marelli ce lo trova e ce lo fa sapere.

MONE 7 - Pareva tutto apparecchiato per la battuta Un Calzona con la pummarola ncoppa. E invece la ricetta non è uscita bene, del resto quando c'è Jesus di mezzo non è tempo per i Demoni.

Notizie flash

Ultimi articoli

26/05/2024
Verona - Inter nel tempo di un caffè di saluto

0’ - ragazzi ma che è questo odio per dimash? PRIMO TEMPO: 1' - Ci pensate che è l'ultima partita in cui avremo una stella sulla maglia? 8’ - sto cercando di inspirare gli ultimi attimi dell’Inter 2023/24 9’ - Bravo Arna, qui ci sei piaciuto 12' - Bisteccone è in ogni luogo 15’ - […]

25/05/2024
Verona - Inter, l'ultimo prepartita della stagione

Non piangete perché è finito, piangete perché siete stati testimoni di quello che è successo. Grazie Mister. Sei stato un grande a farci vincere mille derby di fila. Ti hanno ingiustamente scaricato quando avevi solo bisogno di un po' di sostegno, ma noi non ci dimenticheremo di te, della festa per il tuo addio a […]

20/05/2024
Inter – Lazio, il pagellone dolceamaro

MR. HUNZIKER 7 –  Con il record di clean sheet al sicuro, Yann si concentra più sul post-partita che sulle insidie di Taty Castellanos. Se a molti è apparso distratto sul tiro di Kamada, è solo perchè stava pensando che la figlia più piccola doveva cambiare il pannolino. E poi dalla società gli avevano spiegato […]

19/05/2024
Inter - Lazio nel tempo di un caffè

0’ - Non é iniziata la partita ed ho già visto una coreografia commovente e Patrick e SpongeBob allo stadioNon ci capisco nulla ma sto piangendo PRIMO TEMPO: 1' - NOI PATRICK VOI PATRIC 2’ - ma oggi dobbiamo essere felici o tristi? 3’ - Taty ma che vuoi oh?Lasciaci festeggiare per 3 minuti dico […]

19/05/2024
Inter - Lazio. Il prepartita della festa

UEEEEEEEEEEE Cazzarola Steven si parlava di festeggiamenti piuttosto importanti ma non pensavamo che avresti presa per vera la canzone delle lampadine che si canta ad ogni comunione sulla faccia della terra. LA NOSTRA FESTA NON DEVE FINIRE NON DEVE FINIRE E NON FINIRÀ AAAAAAAAAAALLELUJA ALLELUJA AAAAAAAAAAAA Vabbè ma se vogliamo continuare per noi va bene. […]

11/05/2024
Frosinone – Inter, il pagellone goleador

MR. HUNZIKER 10 –  Non si può lasciare la porta incustodita un secondo a Reggio Emilia, che i ragazzi tornano a casa con una sconfitta e, cosa ancora peggiore, il record di clean sheet a forte rischio. Allora Yann decide di prendere la situazione nel guantone e comincia a sfoderare tutto il repertorio di parate […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram