Inter-Milan il pagellone della CRISI INTER 2/22

MIKE MAIGNAN 10+: Tra 18 partite e non avremo più il nostro vicecapitano in porta (inserite qui la parte in cui faccio finta di esserne triste). Scusate ma sono troppo incazzato con lui per il modo in cui si è fatto infilare da Giroud.
Fosse la prima volta che lo fa, direi anche "ok dai, può succedere ti perdono" ma adesso no caro Samir, iniziano ad essere troppe.
Non posso esclamare sempre "NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO" prima ancora che l'attaccante avversario finisca di tirare in porta. Perché poi nessuno vuole più vedere le partite con me (giustamente), e non posso sempre fare finta di nulla e voltarmi dall'altra parte, cercando giustificazioni tipo "Eh ma le parate che faceva ai gironi di Europa League contro il Partizan...." oppure "Si ma non è facile sopportare il peso della fascia di Froggy..."
Tutto giusto, ma quando è troppo è troppo. Il derby con Padelli in porta era stato più dignitoso e almeno quello lo avevamo vinto.
Perciò oggi mi astengo dal darti un giudizio, e faccio il venduto, e faccio il pagellone al vero MVP di quest'oggi cioè MAGIC MIKE.
Sì vostro onore, per la prima volta in cinque anni di storia del Pagellone di Ranocchiate, oggi sta per succedere questa blasfemia. E non me pento: MIKE SEI FORTISSIMO.
Ma che pazzo scatenato che è quest'uomo? Ha fatto più parate lui che Handa in due anni. Certo, quando giochi in una piccola squadra si sa che il portiere è il ruolo più impegnato di tutti, però il suo repertorio è veramente incredibile.
Parliamo di quel riflesso sul tiro deviato dal compagno destinato in rete? (Un grande classico di Handanovic sul quale lui prende sempre gol), oppure di quella chiusura 1vs1 su un Fifino Selvatico lanciato verso la porta? E aggiungiamoci anche tutte le sue corse folli fuori dall'area di rigore!
Insomma, invertendo i portieri siamo tutti d'accordo che questo derby sarebbe finito 11-0 per l'Inter.
E invece no, ci tocca soffrire come dei maledetti.
Adesso lo so che voi direte "Ma comeeee ma elogi i giocatori del Bilannn!! Ci vuole rispetto per Handa!!! Lui ci ha tenuto su nei momenti più bui!!! Sei un venduto!!!"
E avete ragione, me lo direi anche io al vostro posto, ma qui nessuno si è mai vantato di essere perfetto, perciò adesso devo ancora sbollire la rabbia e mi viene solo da pensare *CENSURA* possibile che non possa giocare Alex Cordaz?

Inter-Milan il pagellone della CRISI INTER 2/22 1 Ranocchiate
ABBIAMO UN SOGNO NEL CUOREEEEE #MITT CORDAZ TITOLAREEEE

Giusto per cambiare un po'. Anche perché le notizie che ci arrivano in queste ore sulle prestazioni di Onana non sono proprio rose e fiori. Pare che abbia appena fatto una mega papera/autogol contro la Burkina Faso.
Che poi da quando esiste anche la nazionale del Burkina Faso?
E perché sicuramente pure loro avranno un portiere migliore del nostro?

Soufian Farid Ouédraogo (Ouagadougou, 26 dicembre 1996) è un calciatore burkinabè, portiere dell'USFAN e della nazionale burkinabè.
#PIGL!!!!!
E poi quanto cazzo è bello l'aggettivo "burkinabè"?

DE VRIJ 5: STEFAAAN PORCA MISERIA ERA ANCHE IL TUO COMPLEANNO MA PERCHE' CI HAI FATTO QUESTO, PERCHE' LO HAI FATTO GIRARE?

BASTONI 4 oppure 8 oppure 6 non lo so: Non si capisce niente raga avevamo stradominato, cazzo. Ero carico da giorni per questo articolo e non ero pronto a scrivere un pagellone da sconfitti e io mi ero già preparato un sacco di belle idee. Bastoni che diventa papà, Skriniar e Stefy che diventano nonni, e invece niente... oggi tocca imprecare. Povera piccolina Azzurra (che per la cronaca doveva chiamarsi Nerazzurrinoisaremoquinerazzuriiipazzicometenerazzurriiiii solo che la moglie di Basto non era d'accordo)

SKRINIAR 10 ma anche 5 ma anche 9 e mezzo come volete, ma che razza di voti gli devo mettere secondo voi dopo una partita del genere?: In meno di cinque minuti siamo passati da "Ah ma era in campo Giroud?" a "FERMATELOOO AAAAAAA QUALCUNO LO FERMI AAAAAAAAAAAAA" e siamo passati da "Mmmmmm sì, allora il poster celebrativo del ventesimo scudetto lo attaccherei qui" a "Dove si gioca la finale di Conference League 2023?" insomma siamo a pezzi ragazzi ora i milanisti verranno a screenare ma noi di Ranocchiate non abbiamo niente da nascondere, perciò si ecco un cuore spezzato, calpestatelo pure se siete così mostruosi da farlo. Non mi interessa più.

FIFINO 10: Poteva essere la serata perfetta in cui Fifino si sbloccava nel derby e si faceva tutto il campo di corsa esultando alla Maicon e portando un mazzo di rose rosse in tribuna a Eva di Inter TV

Inter-Milan il pagellone della CRISI INTER 2/22 2 Ranocchiate

Invece no, Fuorigioco di Perry (Ma è legale questa cosa?)
E quindi non solo non arriverà il gol di Fifino, e di conseguenza niente rose (Perdonali Eva 😥) ma inizia un duello rusticano antipatico soprattutto nei confronti dei nostri telespettatori.
UUUUH CHE PAURA CHE CI FAI THEO HERNANDEZ SIAMO QUA CHE TREMIAMO.
Inizia una nuova nemesi che segnerà la storia delle rivaltà interiste: Dopo Cuadrado vs Perisic abbiamo FIFINO VS THEO.
E alla fine di rosso non ci sono le rose ma soltanto il cartellino per il terzino del milan e le nostre facce furiose e paonazze. GRRRRR DON'T TOUCH OUR FIFINO.

BARELLA *Punteggio in fase di elaborazione*: Classica partita di sostanza in cui fa di tutto e di più: corre, dribbla, entra in scivolata, prende gomitate e altre botte raramente segnalate dal direttore di gara; a un certo punto dicono che abbia anche urlato Papalina, salutato Zia Mara, ricevuto la Standing Ovation e fatto le flessioni sul palco. Ci sentiamo domattina per il calcolo del suo punteggio.

BROZOVIC 1000000: E adesso chiudete gli occhi e immaginate un'attimo come sarebbe triste un'Inter distopica senza croati.
Un'Inter in cui siamo così sprovveduti da non dare ai nostri brati preferiti un meritato rinnovo di contratto, con un cospicuo aumento e una clausola per rinnovarli a vita.
Chiudete gli occhi per un secondo...
FATTO?
Ora immaginate questo scenario.
ECCO ORA POTETE RIAPRIRLI NON SERVE PIU' USARE L'IMMAGINAZIONE: LA REALTA' E' STATA DAVANTI AI VOSTRI OCCHI PER BEN 20 ORRIBILI E INTERMINABILI MINUTI.
Abbiamo visto la squadra post sostituzioni, e lo spettacolo è servito. Per rendere l'idea, abbiamo appena cambiato la categoria del nostro prossimo libro del 2021/2022 nella sezione horror.
Inter, doppio #RINNOV A VITA.
Non possiamo sopravvivere senza i nostri brati.
Signor Beppe Marotta lei è un uomo di cultura, ascolti il nostro appello, grazie.

CHALANOGLU 10000000000000000000000000: Non c'era mai stato un cambio così distruttivo dai tempi di Santon contro la Juventus.
E dire che c'erano un sacco di cose che si potevano fare al posto di sostituire Chalanoglu.
Mattarella può fare un altro mandato da presidente e Chalanoglu non poteva giocare altri venti minuti?
HAKAN NON TIRARTI INDIETRO. PER IL BENE DEL PAESE.

"eh ma era ammonito" E STI CAZZI
"eh ma era stanco" E STI GRAN CAZZI

SIMONE, CHALA NON-SI-TOCCA.
Se dobbiamo scegliere tra un'eventuale espulsione e 20 minuti con Vidal in campo, tu ci pensi anche?
E la serata è rovinata. GRAZIE EH.
A quest'ora potevamo essere qui a parlare della sua super prestazione, delle fiamme che aveva negli occhi, dell'assist meraviglioso per Ivan (#RINNOV) e invece siamo qua con l'amaro in bocca, a illuderci con poco convinti discorsi della serie: "Va beh mancano tante partite, siamo a+1, abbiamo una partita in meno...."
Però dentro di noi la sentiamo quella vocina crudele che ci dice PERDIAMO AL MARADONA E CI SUPERANO TUTTE.
Che poi col Bologna non è mica facile... lo avete visto Gianni Morandi a Sanremo? è carichissimo....

PERISIC 10000000000: PERRY AMORE HAI CAPITO PERCHE' DEVI RESTARE CON NOI PER SEMPRE? NON SIAMO NULLA SENZA DI TE.
Speriamo che gli sia arrivato tutto il nostro amore, a partire dalla bellissima coreografia della Curva Nord dedicata eccezionalmente a Ivan Perisic. Tema della scenografia: "non ci va, non la facciamo"
Perry avrà sicuramente apprezzato la dedica.

Non si vedeva tanto amore dai tempi in cui il povero Mariano Gonzalez stava per segnare un rigore ed era partito il coretto "RESTA A MILANO LUIS FIGO RESTA A MILANOOOO"

Tre piccole precisazioni:
1) Ivan, quando diciamo Resta a Milano (sponda nerazzurra) significa che devi rinnovare con l'Inter, non andare al Milan.
2) Dove lo trovate un altro blog come il nostro che può vantare un articolo per Mariano Gonzalez, cliccate per leggerlo e un saluto Mariano se ci stai seguendo.
3) Camilla questo gol era per te per essere andata a San Siro anche sotto antibiotici, te lo meritavi. Meritavi anche un derby vinto ma ahahaha di che parliamo? TATONA.

LAUTARO 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10: Insomma partiamo dal presupposto che non era facile dopo il volo dall'Argentina le nazionali e bla bla bla.
Ora che ci siamo tolti la solita frase di rito, possiamo pensare alle cose serie, e cioè che abbiamo nell'ordine ROMA NAPOLI LIVERPOOL SASSUOLO GENOA e non so chi mi fa più paura.
"Il nome del mese deriva dal latino februare, che significa "purificare" o "un rimedio agli errori" dato che nel calendario romano febbraio era il periodo dei rituali di purificazione" ecco ora io non so che errori ho fatto (ok forse lo so ma solo una piccola parte di essi può essere rilevante per la stagione dell'Inter) ma posso dire chiaramente che NON ME LO MERITAVO UN MESE COSI'. Quindi metto le mani avanti e per favore skippiamo subito velocemente al mese di marzo, con un tastino come quello per saltare le sigle su Netflix.

DZEKO 1 NESSUNO E 100.000: È legale avere un livello di fiducia nella propria squadra così basso da ridursi in questo modo per colpa di un derby perso immeritatamente con una doppietta di un pensionato? SI.
Mi era successa la stessa identica cosa dopo il derby perso da Conte della stagione scorsa. E sappiamo tutti com'è finita.
È legale trasformare la pagella di ogni singolo giocatore in una serie di pianti senza un filo logico? SI CERTO CHE LO È.
70 minuti di partita a farmi pensare "ma quanto cazzo meriteremmo di vincere lo scudetto" e gli ultimi venti a pensare "oddio ma non lo vinceremo mai lo scudetto" intanto portatemi una flebo di ottimismo vi ringrazio grazie prego ciao.

SANCHEZ 1: E pensare che fino a ieri il mio livello di autostima per questo finale di stagione era "Alexis Sanchez dopo la Supercoppa" e oggi è "Alexis Sanchez sparato su Marte da uno spintone di Giroud" OK GOOGLE CERCA VOLI PER IL NICARAGUA.

VIDAL 1: Devo dire che ero scettico ma alla fine ridurre la capienza degli stadi del 50% ha fatto veramente bene alla salute di molte persone, almeno non hanno visto giocare Vidal. BASTAAAAA VI PREGOOOOOO
P.S qualcuno gli tolga Instagram!!!
ZUCK PERCHE HAI BANNATO RANOCCHIATE E NON VIDAL?

DIMARCO 0,1: e comunque ho cercato su google, la sede per la finale di Conference 2023 non è ancora stata assegnata.
FACCIAMOLA A SAN SIRO PER ALZARLA DAVANTI AL NOSTRO PUBBLICO. Lanciamo l'hashtag ufficiale #SanSiroConference2023

VECINO 1: E SE FACESSIMO LA LOCANDIERA?

DARMIAN 1: OSTREGAAAAAAAAAA HO VISTO UN RATON NELLA LAGUNAAAA

MONE 10: Mone, carissimo, avevo un sacco di programmi per la mia domenica post derby, e nessuno di questi prevedeva un corso rapido di veneziano per gufare il Napoli.
Dimmi un po' tu che cosa dobbiamo fare...

Inter-Milan il pagellone della CRISI INTER 2/22 3 Ranocchiate

Inter-Milan il pagellone della CRISI INTER 2/22

MIKE MAIGNAN 10+: Tra 18 partite e non avremo più il nostro vicecapitano in porta (inserite qui la parte in cui faccio finta di esserne triste). Scusate ma sono troppo incazzato con lui per il modo in cui si è fatto infilare da Giroud.
Fosse la prima volta che lo fa, direi anche "ok dai, può succedere ti perdono" ma adesso no caro Samir, iniziano ad essere troppe.
Non posso esclamare sempre "NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO" prima ancora che l'attaccante avversario finisca di tirare in porta. Perché poi nessuno vuole più vedere le partite con me (giustamente), e non posso sempre fare finta di nulla e voltarmi dall'altra parte, cercando giustificazioni tipo "Eh ma le parate che faceva ai gironi di Europa League contro il Partizan...." oppure "Si ma non è facile sopportare il peso della fascia di Froggy..."
Tutto giusto, ma quando è troppo è troppo. Il derby con Padelli in porta era stato più dignitoso e almeno quello lo avevamo vinto.
Perciò oggi mi astengo dal darti un giudizio, e faccio il venduto, e faccio il pagellone al vero MVP di quest'oggi cioè MAGIC MIKE.
Sì vostro onore, per la prima volta in cinque anni di storia del Pagellone di Ranocchiate, oggi sta per succedere questa blasfemia. E non me pento: MIKE SEI FORTISSIMO.
Ma che pazzo scatenato che è quest'uomo? Ha fatto più parate lui che Handa in due anni. Certo, quando giochi in una piccola squadra si sa che il portiere è il ruolo più impegnato di tutti, però il suo repertorio è veramente incredibile.
Parliamo di quel riflesso sul tiro deviato dal compagno destinato in rete? (Un grande classico di Handanovic sul quale lui prende sempre gol), oppure di quella chiusura 1vs1 su un Fifino Selvatico lanciato verso la porta? E aggiungiamoci anche tutte le sue corse folli fuori dall'area di rigore!
Insomma, invertendo i portieri siamo tutti d'accordo che questo derby sarebbe finito 11-0 per l'Inter.
E invece no, ci tocca soffrire come dei maledetti.
Adesso lo so che voi direte "Ma comeeee ma elogi i giocatori del Bilannn!! Ci vuole rispetto per Handa!!! Lui ci ha tenuto su nei momenti più bui!!! Sei un venduto!!!"
E avete ragione, me lo direi anche io al vostro posto, ma qui nessuno si è mai vantato di essere perfetto, perciò adesso devo ancora sbollire la rabbia e mi viene solo da pensare *CENSURA* possibile che non possa giocare Alex Cordaz?

Inter-Milan il pagellone della CRISI INTER 2/22 4 Ranocchiate
ABBIAMO UN SOGNO NEL CUOREEEEE #MITT CORDAZ TITOLAREEEE

Giusto per cambiare un po'. Anche perché le notizie che ci arrivano in queste ore sulle prestazioni di Onana non sono proprio rose e fiori. Pare che abbia appena fatto una mega papera/autogol contro la Burkina Faso.
Che poi da quando esiste anche la nazionale del Burkina Faso?
E perché sicuramente pure loro avranno un portiere migliore del nostro?

Soufian Farid Ouédraogo (Ouagadougou, 26 dicembre 1996) è un calciatore burkinabè, portiere dell'USFAN e della nazionale burkinabè.
#PIGL!!!!!
E poi quanto cazzo è bello l'aggettivo "burkinabè"?

DE VRIJ 5: STEFAAAN PORCA MISERIA ERA ANCHE IL TUO COMPLEANNO MA PERCHE' CI HAI FATTO QUESTO, PERCHE' LO HAI FATTO GIRARE?

BASTONI 4 oppure 8 oppure 6 non lo so: Non si capisce niente raga avevamo stradominato, cazzo. Ero carico da giorni per questo articolo e non ero pronto a scrivere un pagellone da sconfitti e io mi ero già preparato un sacco di belle idee. Bastoni che diventa papà, Skriniar e Stefy che diventano nonni, e invece niente... oggi tocca imprecare. Povera piccolina Azzurra (che per la cronaca doveva chiamarsi Nerazzurrinoisaremoquinerazzuriiipazzicometenerazzurriiiii solo che la moglie di Basto non era d'accordo)

SKRINIAR 10 ma anche 5 ma anche 9 e mezzo come volete, ma che razza di voti gli devo mettere secondo voi dopo una partita del genere?: In meno di cinque minuti siamo passati da "Ah ma era in campo Giroud?" a "FERMATELOOO AAAAAAA QUALCUNO LO FERMI AAAAAAAAAAAAA" e siamo passati da "Mmmmmm sì, allora il poster celebrativo del ventesimo scudetto lo attaccherei qui" a "Dove si gioca la finale di Conference League 2023?" insomma siamo a pezzi ragazzi ora i milanisti verranno a screenare ma noi di Ranocchiate non abbiamo niente da nascondere, perciò si ecco un cuore spezzato, calpestatelo pure se siete così mostruosi da farlo. Non mi interessa più.

FIFINO 10: Poteva essere la serata perfetta in cui Fifino si sbloccava nel derby e si faceva tutto il campo di corsa esultando alla Maicon e portando un mazzo di rose rosse in tribuna a Eva di Inter TV

Inter-Milan il pagellone della CRISI INTER 2/22 5 Ranocchiate

Invece no, Fuorigioco di Perry (Ma è legale questa cosa?)
E quindi non solo non arriverà il gol di Fifino, e di conseguenza niente rose (Perdonali Eva 😥) ma inizia un duello rusticano antipatico soprattutto nei confronti dei nostri telespettatori.
UUUUH CHE PAURA CHE CI FAI THEO HERNANDEZ SIAMO QUA CHE TREMIAMO.
Inizia una nuova nemesi che segnerà la storia delle rivaltà interiste: Dopo Cuadrado vs Perisic abbiamo FIFINO VS THEO.
E alla fine di rosso non ci sono le rose ma soltanto il cartellino per il terzino del milan e le nostre facce furiose e paonazze. GRRRRR DON'T TOUCH OUR FIFINO.

BARELLA *Punteggio in fase di elaborazione*: Classica partita di sostanza in cui fa di tutto e di più: corre, dribbla, entra in scivolata, prende gomitate e altre botte raramente segnalate dal direttore di gara; a un certo punto dicono che abbia anche urlato Papalina, salutato Zia Mara, ricevuto la Standing Ovation e fatto le flessioni sul palco. Ci sentiamo domattina per il calcolo del suo punteggio.

BROZOVIC 1000000: E adesso chiudete gli occhi e immaginate un'attimo come sarebbe triste un'Inter distopica senza croati.
Un'Inter in cui siamo così sprovveduti da non dare ai nostri brati preferiti un meritato rinnovo di contratto, con un cospicuo aumento e una clausola per rinnovarli a vita.
Chiudete gli occhi per un secondo...
FATTO?
Ora immaginate questo scenario.
ECCO ORA POTETE RIAPRIRLI NON SERVE PIU' USARE L'IMMAGINAZIONE: LA REALTA' E' STATA DAVANTI AI VOSTRI OCCHI PER BEN 20 ORRIBILI E INTERMINABILI MINUTI.
Abbiamo visto la squadra post sostituzioni, e lo spettacolo è servito. Per rendere l'idea, abbiamo appena cambiato la categoria del nostro prossimo libro del 2021/2022 nella sezione horror.
Inter, doppio #RINNOV A VITA.
Non possiamo sopravvivere senza i nostri brati.
Signor Beppe Marotta lei è un uomo di cultura, ascolti il nostro appello, grazie.

CHALANOGLU 10000000000000000000000000: Non c'era mai stato un cambio così distruttivo dai tempi di Santon contro la Juventus.
E dire che c'erano un sacco di cose che si potevano fare al posto di sostituire Chalanoglu.
Mattarella può fare un altro mandato da presidente e Chalanoglu non poteva giocare altri venti minuti?
HAKAN NON TIRARTI INDIETRO. PER IL BENE DEL PAESE.

"eh ma era ammonito" E STI CAZZI
"eh ma era stanco" E STI GRAN CAZZI

SIMONE, CHALA NON-SI-TOCCA.
Se dobbiamo scegliere tra un'eventuale espulsione e 20 minuti con Vidal in campo, tu ci pensi anche?
E la serata è rovinata. GRAZIE EH.
A quest'ora potevamo essere qui a parlare della sua super prestazione, delle fiamme che aveva negli occhi, dell'assist meraviglioso per Ivan (#RINNOV) e invece siamo qua con l'amaro in bocca, a illuderci con poco convinti discorsi della serie: "Va beh mancano tante partite, siamo a+1, abbiamo una partita in meno...."
Però dentro di noi la sentiamo quella vocina crudele che ci dice PERDIAMO AL MARADONA E CI SUPERANO TUTTE.
Che poi col Bologna non è mica facile... lo avete visto Gianni Morandi a Sanremo? è carichissimo....

PERISIC 10000000000: PERRY AMORE HAI CAPITO PERCHE' DEVI RESTARE CON NOI PER SEMPRE? NON SIAMO NULLA SENZA DI TE.
Speriamo che gli sia arrivato tutto il nostro amore, a partire dalla bellissima coreografia della Curva Nord dedicata eccezionalmente a Ivan Perisic. Tema della scenografia: "non ci va, non la facciamo"
Perry avrà sicuramente apprezzato la dedica.

Non si vedeva tanto amore dai tempi in cui il povero Mariano Gonzalez stava per segnare un rigore ed era partito il coretto "RESTA A MILANO LUIS FIGO RESTA A MILANOOOO"

Tre piccole precisazioni:
1) Ivan, quando diciamo Resta a Milano (sponda nerazzurra) significa che devi rinnovare con l'Inter, non andare al Milan.
2) Dove lo trovate un altro blog come il nostro che può vantare un articolo per Mariano Gonzalez, cliccate per leggerlo e un saluto Mariano se ci stai seguendo.
3) Camilla questo gol era per te per essere andata a San Siro anche sotto antibiotici, te lo meritavi. Meritavi anche un derby vinto ma ahahaha di che parliamo? TATONA.

LAUTARO 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10: Insomma partiamo dal presupposto che non era facile dopo il volo dall'Argentina le nazionali e bla bla bla.
Ora che ci siamo tolti la solita frase di rito, possiamo pensare alle cose serie, e cioè che abbiamo nell'ordine ROMA NAPOLI LIVERPOOL SASSUOLO GENOA e non so chi mi fa più paura.
"Il nome del mese deriva dal latino februare, che significa "purificare" o "un rimedio agli errori" dato che nel calendario romano febbraio era il periodo dei rituali di purificazione" ecco ora io non so che errori ho fatto (ok forse lo so ma solo una piccola parte di essi può essere rilevante per la stagione dell'Inter) ma posso dire chiaramente che NON ME LO MERITAVO UN MESE COSI'. Quindi metto le mani avanti e per favore skippiamo subito velocemente al mese di marzo, con un tastino come quello per saltare le sigle su Netflix.

DZEKO 1 NESSUNO E 100.000: È legale avere un livello di fiducia nella propria squadra così basso da ridursi in questo modo per colpa di un derby perso immeritatamente con una doppietta di un pensionato? SI.
Mi era successa la stessa identica cosa dopo il derby perso da Conte della stagione scorsa. E sappiamo tutti com'è finita.
È legale trasformare la pagella di ogni singolo giocatore in una serie di pianti senza un filo logico? SI CERTO CHE LO È.
70 minuti di partita a farmi pensare "ma quanto cazzo meriteremmo di vincere lo scudetto" e gli ultimi venti a pensare "oddio ma non lo vinceremo mai lo scudetto" intanto portatemi una flebo di ottimismo vi ringrazio grazie prego ciao.

SANCHEZ 1: E pensare che fino a ieri il mio livello di autostima per questo finale di stagione era "Alexis Sanchez dopo la Supercoppa" e oggi è "Alexis Sanchez sparato su Marte da uno spintone di Giroud" OK GOOGLE CERCA VOLI PER IL NICARAGUA.

VIDAL 1: Devo dire che ero scettico ma alla fine ridurre la capienza degli stadi del 50% ha fatto veramente bene alla salute di molte persone, almeno non hanno visto giocare Vidal. BASTAAAAA VI PREGOOOOOO
P.S qualcuno gli tolga Instagram!!!
ZUCK PERCHE HAI BANNATO RANOCCHIATE E NON VIDAL?

DIMARCO 0,1: e comunque ho cercato su google, la sede per la finale di Conference 2023 non è ancora stata assegnata.
FACCIAMOLA A SAN SIRO PER ALZARLA DAVANTI AL NOSTRO PUBBLICO. Lanciamo l'hashtag ufficiale #SanSiroConference2023

VECINO 1: E SE FACESSIMO LA LOCANDIERA?

DARMIAN 1: OSTREGAAAAAAAAAA HO VISTO UN RATON NELLA LAGUNAAAA

MONE 10: Mone, carissimo, avevo un sacco di programmi per la mia domenica post derby, e nessuno di questi prevedeva un corso rapido di veneziano per gufare il Napoli.
Dimmi un po' tu che cosa dobbiamo fare...

Inter-Milan il pagellone della CRISI INTER 2/22 6 Ranocchiate

Notizie flash

Ultimi articoli

13/11/2022
Atalanta- Inter nel tempo di un ultimo caffè

Primo tempo 1’ - Palomino alla prima da titolare dell’anno dopo lo stop per il presunto caso di doping. Come gli miglioreremo ulteriormente la giornata? 5' - Dopo due sconfitte di fila, Atalanta in versione Olanda di Cruijff 12' - Ma quindi Bastoni era in mood Barella che si rotola e non si fa nulla […]

13/11/2022
Atalanta - Inter, il prepartita dell'ultima di campionato

Non so se essere più basito dal fatto che quella di oggi sia l'ultima partita dell'anno oppure dal fatto che ormai sia arrivato Natale. Cioè raga qui mancano qualcosa come 40 giorni o poco più e io ho ancora le t-shirt a maniche corte nel cesto del panni da lavare. Voi siete consci del fatto […]

10/11/2022
Inter - Bologna, il Pagellone del ritorno della grande Inter

ONANA 7 – La serata comincia con Musa Barrow (uno dei tanti che sembra avere un conto aperto con noi) che sfiora il gol, poi un tiro di Arna viene respinto con le cosce da Andrè, con un intervento che ricorda il sacrificio di Dambro in un derby di qualche anno fa. La differenza è […]

10/11/2022
Inter - Bologna, dieci ranocchie post-partita

🐸 - Abbiamo fatto 6 a 1 anche all’andata l’anno scorso, non serve giocare il ritorno che tanto sappiamo già come va a finire. 🐸- Ma poi non li potevate dividere sto gol, tipo 3 al Bologna e gli altri tre a Torino contro quelli là porcoilcaz 🐸 - Cose che non pensavo di vedere […]

09/11/2022
Inter - Bologna nel tempo di un caffè

0' - Milan e Roma pareggiano, lAtalanta perde, cosa potrebbe andare male oggi?Ah già, giochiamo noi. PRIMO TEMPO: 1’ - Vi diròVi diròVi diròChe la situa, dopo aver guardato FroggyCosì brutta non é 2' - Bare è già dolorante. Non so più se crederci o no 4' - Quasi gol del Bologna dopo un contropiede. […]

09/11/2022
Inter - Bologna, il prepartita delle speranze finite

Siamo fritti. Finiti. Distrutti. Se per una partita in casa contro il Bologna ci tocca scomodare il signore in copertina, ieri in visita alla Pinetina, significa che la situazione è davvero tragica. Non supereremo la notte. A conferma di quanto sto dicendo, arrivano immagini inedite dalla visita del Vate di ieri al centro di allenamento: […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram