28/02/2020

Inter - Ludogorets, il pagellone della terra desolata

PADELLI 8: Sono venuto a sapere da fonti affidabili che qualcuno ha avuto il coraggio di criticare The Italian Stallion. E non mi sono ancora ripreso dalla cosa.

Cioè ma come si fa?!

Io capisco la psicosi Coronavirus, ma qua mi pare si esageri.
Poco male, lui è talmente meraviglioso da rispondere alle critiche TOTALMENTE IMMERITATE sul campo, con una paratona a mano aperta.

Mezzo voto in più per essere l’unico, insieme a Godin, a farci seguire con un po’ di patema d’animo la partita, aiutando Cauly a segnare un gol altrimenti impossibile.

D’AMBROSIO 7: Cazzo che momento per i D’Ambrosio: Danilone gioca centrale di difesa, terzino destro, ala destra. A momenti va punta. E poi c’è Daddo, che domina la scena Instagram come il papà domina il campo.
Ne sono certo: un giorno leggeremo notizie riguardanti un misterioso infortunio di un suo avversario.

SUA ECCELLENZA 10 : EHI TV8 COME TI PERMETTI A DIRE CHE ANDREA FA COSE SBAGLIATE?!
Prova a ripeterlo ancora una volta se ne hai il coraggio.

GODIN 7: Reso già merito ai suoi evidenti meriti d’intrattenitore, si lancia sugli avversari con la stessa foga con cui un cane si lancerebbe su un prosciutto.

MOSES/BARELLA 600 (km percorsi), il tutto senza fermarsi nemmeno una volta all’autogrill. Con un solo pieno.

BORJA 7.5: Competizioni come l’Europa League ai tempi del Coronavirus richiedono grande esperienza. E lui distribuisce sapienti palloni in campo e sapienti consigli per evitare il contagio fuori.

ERIKSEN 7: Ok, ho un problema.
Ogni volta che Chris tocca palla, sento Carl Douglas cantare “Kung Fu Fighting” ed immagino che inizi a saltare tutti gli avversari con dribbling ubriacanti ai limiti della fisica.
Poi torno sulla terra e mi ritrovo con gli occhi a cuoricino manco fossi una dodicenne alla sua prima cotta.

E lui?
Gigioneggia con quell’aria da bello e dannato, poi regala una palla con scritto TRIVELA all’accorrente Biraghi, come volesse farci capire che può cambiare.
NOI POSSIAMO CAMBIARLO.
SOLO NOI POSSIAMO.

BIRAGHI 8: E' una Marcia su Roma, è un'invasione dell'Abissinia, è un italico passo che lega Predappio a Milano, la coppa viaggia verso piazza Duomo , la coppa vede sempre più neroazzurro, per merito del dvx di Cernusco sul Naviglio che ha lasciato sul posto i difensori del Ludogorets, ha alzato la testa, ha guardato il portiere e ha depositato il pallone con il piatto nell'angolo più lontano, nemmeno avesse dei manganelli al posto degli scarpini!

SANCHEZ 8: Raga ma che gli avete dato a Sanchez?
Sembra di vederlo giocare in Sudamerica, indovina talmente tanto bene il passaggio a Lukaku per il 2-1 da fargliela arrivare due volte sulla testa.
Poi vabbè, le solite robe alla Fifa: tacchi, tiri a giro da posizioni defilate etc e la classica traversa tirablasfemie.
Non capisco se lo vorrei titolare o se non voglia rivederlo mai più.

LUKAKU 10: Perché se fai un gol del genere, il dieci te lo meriti di diritto.
La cosa più bella è che avrebbe avuto l’occasione per segnare altri due gran bei gol, finalizza invece il più gollonzo dei gol della storia del calcio conosciuto e non.

Perché l’Europa League è così. Mai banale.

BROZO 6: Entra nel secondo tempo per fare staffetta con Brate Barellovic, ma la lontananza dalla sua nuova fiamma finisce per deconcentrarlo

SEBA s.v

BASTONI s.v

GONDE 9: Schiera una squadra con Sua eminenza capitano. E già è goduria.
Poi butta dentro pure tutti i mitt, provocandomi una crisi mistica degne delle migliori conversioni religiose.
Un punto in meno perché lo tengo da parte per domenica. Fai il bravo Andò.

Inter - Ludogorets, il pagellone della terra desolata

PADELLI 8: Sono venuto a sapere da fonti affidabili che qualcuno ha avuto il coraggio di criticare The Italian Stallion. E non mi sono ancora ripreso dalla cosa.

Cioè ma come si fa?!

Io capisco la psicosi Coronavirus, ma qua mi pare si esageri.
Poco male, lui è talmente meraviglioso da rispondere alle critiche TOTALMENTE IMMERITATE sul campo, con una paratona a mano aperta.

Mezzo voto in più per essere l’unico, insieme a Godin, a farci seguire con un po’ di patema d’animo la partita, aiutando Cauly a segnare un gol altrimenti impossibile.

D’AMBROSIO 7: Cazzo che momento per i D’Ambrosio: Danilone gioca centrale di difesa, terzino destro, ala destra. A momenti va punta. E poi c’è Daddo, che domina la scena Instagram come il papà domina il campo.
Ne sono certo: un giorno leggeremo notizie riguardanti un misterioso infortunio di un suo avversario.

SUA ECCELLENZA 10 : EHI TV8 COME TI PERMETTI A DIRE CHE ANDREA FA COSE SBAGLIATE?!
Prova a ripeterlo ancora una volta se ne hai il coraggio.

GODIN 7: Reso già merito ai suoi evidenti meriti d’intrattenitore, si lancia sugli avversari con la stessa foga con cui un cane si lancerebbe su un prosciutto.

MOSES/BARELLA 600 (km percorsi), il tutto senza fermarsi nemmeno una volta all’autogrill. Con un solo pieno.

BORJA 7.5: Competizioni come l’Europa League ai tempi del Coronavirus richiedono grande esperienza. E lui distribuisce sapienti palloni in campo e sapienti consigli per evitare il contagio fuori.

ERIKSEN 7: Ok, ho un problema.
Ogni volta che Chris tocca palla, sento Carl Douglas cantare “Kung Fu Fighting” ed immagino che inizi a saltare tutti gli avversari con dribbling ubriacanti ai limiti della fisica.
Poi torno sulla terra e mi ritrovo con gli occhi a cuoricino manco fossi una dodicenne alla sua prima cotta.

E lui?
Gigioneggia con quell’aria da bello e dannato, poi regala una palla con scritto TRIVELA all’accorrente Biraghi, come volesse farci capire che può cambiare.
NOI POSSIAMO CAMBIARLO.
SOLO NOI POSSIAMO.

BIRAGHI 8: E' una Marcia su Roma, è un'invasione dell'Abissinia, è un italico passo che lega Predappio a Milano, la coppa viaggia verso piazza Duomo , la coppa vede sempre più neroazzurro, per merito del dvx di Cernusco sul Naviglio che ha lasciato sul posto i difensori del Ludogorets, ha alzato la testa, ha guardato il portiere e ha depositato il pallone con il piatto nell'angolo più lontano, nemmeno avesse dei manganelli al posto degli scarpini!

SANCHEZ 8: Raga ma che gli avete dato a Sanchez?
Sembra di vederlo giocare in Sudamerica, indovina talmente tanto bene il passaggio a Lukaku per il 2-1 da fargliela arrivare due volte sulla testa.
Poi vabbè, le solite robe alla Fifa: tacchi, tiri a giro da posizioni defilate etc e la classica traversa tirablasfemie.
Non capisco se lo vorrei titolare o se non voglia rivederlo mai più.

LUKAKU 10: Perché se fai un gol del genere, il dieci te lo meriti di diritto.
La cosa più bella è che avrebbe avuto l’occasione per segnare altri due gran bei gol, finalizza invece il più gollonzo dei gol della storia del calcio conosciuto e non.

Perché l’Europa League è così. Mai banale.

BROZO 6: Entra nel secondo tempo per fare staffetta con Brate Barellovic, ma la lontananza dalla sua nuova fiamma finisce per deconcentrarlo

SEBA s.v

BASTONI s.v

GONDE 9: Schiera una squadra con Sua eminenza capitano. E già è goduria.
Poi butta dentro pure tutti i mitt, provocandomi una crisi mistica degne delle migliori conversioni religiose.
Un punto in meno perché lo tengo da parte per domenica. Fai il bravo Andò.

Ultimi articoli

01/10/2020
Inter in B, il girone che non si vergogna?

Ci siamo, come in ogni stagione ritorna anche l'appuntamento con la seconda competizione europea.Pomeriggi soporiferi passati sul divano a vedere palle che girano, ex campioni ormai resi irriconoscibili dall'età, le stesse grafiche riciclate dal 2005, gli occhi alla Marotta per seguire i vari gironi/intrecci/incroci, insomma, nulla di appassionante in confronto alla nostra amata E.L. Per […]

01/10/2020
Benevento-Inter, il pagellone della trasgressione danese

HANDANOVIC 10: Per fortuna in mezzo a tutta questa esaltazione (KTM VIVA CHILE CONTETUMAREEEE) c'è ancora qualcuno che rimane serio. In fondo avete mai visto un qualsivoglia tifoso balcanico elogiare i suoi giocatori all'estero? Ecco. Ricordiamoci che il gioco del calcio resta prima di tutto una fonte estrema di scazzo. Così quando Samir vede i […]

30/09/2020
Benevento - Inter nel tempo di un aperitivo

1' - Oh. Che bell'orario della sequoia.18 di mercoledi, contro una neopromossa allenata da Pippo Inzaghi.Rischiamo di preLUUUUUUUKAKUUUUUUUUUCambio di campo, uno-due Sanchez/Hakimi con il cileno che la mette in mezzo per Romelone che realizza il più facile dei gol Fifa Style. 1 - 0 quindi.Ah.E si è sempre potuto fare o è legale da poco? […]

30/09/2020
Prepartido: Las diez cosas mas probabiles del Inter que gana contra el Buenoviento

HOLAAAA A TODOS LOS AMIGOS DE RANOCHIADES, UN SALVDO A TODA LA GENTE INTERISTA Y SPECIALMENTE A LOS INTERISTAS CHILENOS, LOS MEJORES DEL MUNDO! Hoy es el dia del partido.El Inter de Milan juega contra el Buenoviento de Pipo Insaghis.Este partido es el segundo que jugamos pero de verdad es el primero de la competencia […]

27/09/2020
Inter-Fiorentina, il pagellone del VAE VICTIS

HANDANOVIC 6: Handa ai compagni nel pre-partita: "ragazzi questo è il nostro anno, finalmente possiamo vincere il campionato, è da una vita che aspetto questo momento. Siamo cresciuti, siamo maturi, non siamo più quelli del passato. Andiamo lì fuori e dimostriamolo." E dopo tre minuti Kouamé e Bonaventura varcano insieme la linea di porta mano […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram