Inter-Liverpool, il pagellone del c'eravamo quasi (anche stavolta)

HANDANOVIC 10: E mentre in tutto il Paese si discute sulle possibilità di un suicidio assistito, noi ce ne usciamo subito con un "NO GRAZIE, NON SERVE, SIAMO L'INTER, FACCIAMO DA SOLI".
Un'altra partita dominata e buttata via al 75', facciamo tutto bene e poi arriva l'ultima parte di gara che viviamo peggio di Politano quando c'era Spalletti.
D'altronde non è colpa nostra se per segnare un gol dobbiamo scalare l'Everest e invece per i nostri avversari sembra facile come bere un caffè al bar. Anzi, più facile, perché adesso al bar devi mostrare il green pass e c'è tutto un minimo di preparazione prima, invece per gli attaccanti avversari è semplicissimo: pregooooo accomodatevi pure.
Che sia una palombella di testa dal primo palo su corner, o una pallaccia lentissima rasoterra da centro area, ultimamente finiamo sempre per raccogliere il pallone da dentro la rete. Però mi dispiace di aver dato le colpe al nostro pulitissimo e intoccabilissimo vicecapitano, per cui mi pento e mi do molte frustate per aver pensato "poteva pararla questa". In fondo ci ha salvato con le sue parate in -inserire partita a caso tra il 2013 e il 2018- quindi non è che possiamo aspettarci che lo faccia sempre. Scusa Samir non è colpa tua, in fondo hai anche giocato bene (fino al settantacinquesimo minuto)

BASTONI 10: Stringe i denti e fa di tutto per esserci con il Liverpool e questo da un lato ci fa già capire l'enorme generosità di questi ragazzi ma allo stesso tempo ci fa anche capire come ci stiamo presentando in campo in questa sciagurata notte di Champions. Perciò cerchiamo di mettere da parte l'amarezza, solo applausi per uno che è riuscito (fino al settantacinquesimo minuto) ad annullare gente del calibro di Salah, Mane ma soprattutto quell'altro mittino di Harvey Elliott che ci faceva una paura incredibile.
Pensiamo al fatto che (anche se l'Europa League è nettamente più bella) in un ottavo di Champions ci possiamo stare e lo abbiamo dimostrato, (fino al settantacinquesimo minuto) e questo è un importante step nel processo di crescita della squadra.
Di certo ci saranno da colmare altri gap ma non è che si possono fare i miracoli (soprattutto nel giorno del compleanno di Froggy in cui giustamente è impegnato con amici, familiari ecc... quindi ci vuole un po' di pazienza per quelli)

SKRINIAR 10: Difesa incerottata con De Vrij e Bastoni non al top. Uno zoppo, l'altro non ci vede, insomma eravamo entrati in campo facendoci il segno della croce e sperando di non ritrovarci 5-0 all'intervallo, e invece ne usciamo pensando: "seriamente raga? Tutto qua il Liverpool? il Sassuolo ci fa più paura".
Magari abbiamo sbagliato alcune cose, ma complessivamente siamo riusciti a metterli sotto (fino al settantacinquesimo minuto) e a dirla tutta non c'era tutto il divario che ci aspettavamo.
Demeriti del Liverpool? Forse sì, ma anche tanti meriti nostri visto che abbiamo subito poco o nulla(fino al settantacinquesimo minuto), soprattutto difensivamente dove abbiamo fatto una grande prestazione (fino al settantacinquesimo minuto)
Scamacca-Raspadori-Berardi onestamente sono più preoccupanti.
Per non parlare di Traore'.

DE VRIJ 10: Viene da un periodo non proprio roseo (ma ultimamente chi di noi può dire il contrario? ti capiamo Stefan. Se c'è un interista che ha vissuto bene le ultime settimane lo veniamo a cercare sotto casa)
Eppure ci tiene a restare in campo nonostante la vista offuscata da uno scontro di gioco. Tranquillo, è normale quando sei in lacrime.
La sua partita è ottima(fino al settantacinquesimo minuto) e contribuisce con il resto del terzetto là dietro a fermare la corazzata inglese(fino al settantacinquesimo minuto)
Peccato per il gol del raddoppio, ma ormai lì ci eravamo completamente demoralizzati e quindi è già tanto che non ne abbiamo presi 3 o 4, conoscendoci.

PERISIC 100000000: Nettamente il migliore in campo, una spanna sopra qualsiasi altro giocatore in campo. Perry sfoggia il suo stato di forma straordinario, è davvero un peccato che non ci sia nessuno alla sua altezza ad assisterlo.
Perry, se vuoi siamo pronti a presentarci a Tiki Taka e a fare dichiarazioni polemiche in stile Wanda Nara. "Il problema per Perry non è il rinnovo sono i suoi compagni che sono troppo scarsi!!!"
Adesso tutta l'Europa avrà notato lo strapotere Perryano (fino al settantacinquesimo minuto) e quindi speriamo bene perché di sicuro vorranno portarcelo via.

Inter-Liverpool, il pagellone del c'eravamo quasi (anche stavolta) 1 Ranocchiate
OOOOOOH GIU LE MANIIII DA PERRYYYY E' NOSTRO.

BROZOVIC 10: OLEEEEEEEE DUE A ZEROOOOO TUTTI A CASAAAAA, AD ANFIELD NON CI PRESENTIAMO NEMMENO, NON CONVOCATEMI, VOGLIO FARE UN PO' DI FERIEEEEEEEEE SIIIIIIIIII FINALMENTEEEEEEEE POPOPOPOPOPOPOPOOOOOO

CHALANOGLU 10: Ciao Chala, nel tuo primo anno alla Scuola di Interistologia di Appiano Gentile, stai imparando molte cose sulla nostra squadra. Vedo che il capitolo "Giocare bene e poi buttare via tutto quanto per una stronzata all'ultimo" lo abbiamo imparato bene. Stai facendo anche ottimi progressi per quanto riguarda la parte del "rammarico per una partita che pensavi di perdere minimo 4-0 per poi invece uscire dal campo incazzati per non aver vinto."
Ci stai piacendo molto. Addirittura non ti sei limitato a fare il compitino, tra belle giocate e tutto il resto (fino al settantacinquesimo minuto) ti sei inventato anche quella traversa lì che...beh, complimenti. Era dai tempi di Chris contro il Benevento che non rosicavamo così per una traversa.

VIDAL 10: Tutto il giorno a disperarci per l'assenza di Barella "OMMIODDIOH ADESSO DEVE SCEGLIERE UNO TRA GAGLIA E VIDAL, SIAMO FOTTUTI!" e invece alla fine è stato molto bravo. Belle giocate, si è mosso bene, ha anche svolto un simpatico ruolo da animatore in direzione del primo arancio, veramente sorprendente.
A proposito un saluto affettuoso agli amici del "rianimazione e pronto soccorso di Acireale", il vostro striscione ci ha rassicurati molto, eravamo contenti di avervi lì in una serata del genere. Non si sa mai.

FIFINO 1000000000: BASTA HO DECISO CHE VOGLIO DIVENTARE FORTE COME FIFINO. DA OGGI MI ALIMENTO SOLTANTO A PASTA AL POLLO-PESTO, LA MANGERO' TUTTI I GIORNI PER COLAZIONE PRANZO MERENDA E CENA.
MIA MAMMA MI HA GIA' DISEREDATO E MI FA MANGIARE SUL BALCONE PER PUNIZIONE, MA NON MI IMPORTA, PROSEGUENDO CON QUESTA DIETA IL MIO ORGANISMO ACQUISIRA' IL POTERE DELLA FIFINITA', E ALLORA SARO' INVINCIBILE. UNITEVI ANCHE VOI E CREIAMO UN ESERCITO DI FIFINI. PAROLA DI FIFINO AMADORI.

LAUTARO MARTINEZ 10: Ormai le chance di Lautaro di segnare un gol sono minori di quelle di Luigi di Maio di portare la pace nel mondo. Il mondo nerazzurro si spacca in due intorno a questo giocatore: "è colpa di Dzeko, non lo fa giocare bene" - "è colpa sua, non si può mangiare tutti i gol".
Non sappiamo chi abbia ragione, ma già che siamo in tema di spaccare, io ad ogni sua occasione sprecata nelle ultime settimane ho distrutto un pezzo di mobilio del mio salotto per la rabbia, tra telecomandi lanciati in aria e pugni sul tavolino.
Alla fine mi sono ritrovato a guardare le partite seduto per terra, in streaming sul telefono.

Ma è proprio da lì che ho capito la mia fortuna, proprio nel momento più buio ho capito che avevo l'occasione di fare tabula rasa e riorganizzare da zero tutta la mia zona living.
Sono andato a comprare dei nuovi mobili e il mio salotto è bello come mai prima d'ora, ho scoperto che ci sono dei negozi molto belli anche in zona Milano, se anche voi avete lo stesso problema scriveteci in pvt e vi giriamo il contatto.
Perciò grazie mille Lauty perché con le tue svirgolate hai reso le nostre case molto più fike.
Però adesso per favore torna subito a fare gol perché non vogliamo distruggere di nuovo tutto.

EDIN DZEKO 10: Sentite, non cominciamo con questa storia del "ehhh ma è difficile fare gol contro Van Dijk" perché neanche troppi anni fa ci sono riusciti sia Candreva che Guarin.
All'ennesima occasione sprecata c'era Diego Milito che si stava mangiando le mani e continuava a chiedere "Mister, la prego, mi faccia entrare, sono carico, sono un leone in gabbia!"
Poi è spuntato Sanchez da dietro gridando "Mettiti in fila ooooooh"
Comunque è stato bello perdere le corde vocali urlando GOOOOOOOOOOOOOOOL anche se era palesemente fuorigioco di dieci metri, perché comunque visto l'andazzo lo avevamo capito che non sarebbe mai arrivato un gol vero.

Inter-Liverpool, il pagellone del c'eravamo quasi (anche stavolta) 2 Ranocchiate
E comunque lo sappiamo tutti che se fossero entrati loro due in campo l'avremmo vinta.

SANCHEZ 10: ALEXINI TITULARINI CTM. MONE CTM. MITT ALEXIS. IL LEONE IN GABBIA, AMIGO, I CAMPIONI SONO COSI'. Non è che abbia fatto nulla di particolarmente utile però ehi, i campioni sono così, lasciateci gioire dell'unica sostituzione che possiamo fare senza sensi di colpa

DARMIAN 10: Se gli inglesi si sono fatti la Chiesa Anglicana per sposarsi con Anna Bolena, allora io voglio fondare una nuova chiesa basata su Matteo Darmian.

GERRARDINI 10: Ovazione di tutto lo stadio al suo ingresso con interisti e liverpoolisti che cantavano tutti insieme OOOOOOH GERRARDINIIII

Il momento dell'ingresso in campo di Gaglia

DIMARCO 10: Tutto sto casino per l'ospite vip allo stadio, eravamo già pronti a immaginarci la passerella di Eriksen, o di Sneijder, o ci andava bene anche Tananai, e invece Tom Holland? ma seri? ma a noi che ce ne frega porcamiseria che di Spiderman abbiamo già l'originale DDA33

ANDREA RANOCCHIA IL CAPITANO L'UOMO DEL COMPLEANI 10000000: TANTI AUGURIIIIIII A TEEEEEEE TANTI AUGURIIIIIIIIII A TEEEEEE TANTI AUGURI A FROGGY TANTI AUGURI A TEEEEEEEE Lui ci ha provato a corrompere Salah e compagni con una fetta di torta ma non è bastato a evitare la sconfitta.
Dai Capitano, ti vogliamo titolare ad Anfield per guidare la Remuntada.

SIMONE INZAGHI 10: Riesce a fare una grande partita e a far sfigurare il Liverpool, nella stessa competizione in cui è legale fare dei cambi come Di Maria/Neymar mentre lui poveraccio prima di fare una sostituzione si deve chiedere "ma li posso far giocare due minuti a Caicedo oppure Dzeko si offende?"



Inter-Liverpool, il pagellone del c'eravamo quasi (anche stavolta)

HANDANOVIC 10: E mentre in tutto il Paese si discute sulle possibilità di un suicidio assistito, noi ce ne usciamo subito con un "NO GRAZIE, NON SERVE, SIAMO L'INTER, FACCIAMO DA SOLI".
Un'altra partita dominata e buttata via al 75', facciamo tutto bene e poi arriva l'ultima parte di gara che viviamo peggio di Politano quando c'era Spalletti.
D'altronde non è colpa nostra se per segnare un gol dobbiamo scalare l'Everest e invece per i nostri avversari sembra facile come bere un caffè al bar. Anzi, più facile, perché adesso al bar devi mostrare il green pass e c'è tutto un minimo di preparazione prima, invece per gli attaccanti avversari è semplicissimo: pregooooo accomodatevi pure.
Che sia una palombella di testa dal primo palo su corner, o una pallaccia lentissima rasoterra da centro area, ultimamente finiamo sempre per raccogliere il pallone da dentro la rete. Però mi dispiace di aver dato le colpe al nostro pulitissimo e intoccabilissimo vicecapitano, per cui mi pento e mi do molte frustate per aver pensato "poteva pararla questa". In fondo ci ha salvato con le sue parate in -inserire partita a caso tra il 2013 e il 2018- quindi non è che possiamo aspettarci che lo faccia sempre. Scusa Samir non è colpa tua, in fondo hai anche giocato bene (fino al settantacinquesimo minuto)

BASTONI 10: Stringe i denti e fa di tutto per esserci con il Liverpool e questo da un lato ci fa già capire l'enorme generosità di questi ragazzi ma allo stesso tempo ci fa anche capire come ci stiamo presentando in campo in questa sciagurata notte di Champions. Perciò cerchiamo di mettere da parte l'amarezza, solo applausi per uno che è riuscito (fino al settantacinquesimo minuto) ad annullare gente del calibro di Salah, Mane ma soprattutto quell'altro mittino di Harvey Elliott che ci faceva una paura incredibile.
Pensiamo al fatto che (anche se l'Europa League è nettamente più bella) in un ottavo di Champions ci possiamo stare e lo abbiamo dimostrato, (fino al settantacinquesimo minuto) e questo è un importante step nel processo di crescita della squadra.
Di certo ci saranno da colmare altri gap ma non è che si possono fare i miracoli (soprattutto nel giorno del compleanno di Froggy in cui giustamente è impegnato con amici, familiari ecc... quindi ci vuole un po' di pazienza per quelli)

SKRINIAR 10: Difesa incerottata con De Vrij e Bastoni non al top. Uno zoppo, l'altro non ci vede, insomma eravamo entrati in campo facendoci il segno della croce e sperando di non ritrovarci 5-0 all'intervallo, e invece ne usciamo pensando: "seriamente raga? Tutto qua il Liverpool? il Sassuolo ci fa più paura".
Magari abbiamo sbagliato alcune cose, ma complessivamente siamo riusciti a metterli sotto (fino al settantacinquesimo minuto) e a dirla tutta non c'era tutto il divario che ci aspettavamo.
Demeriti del Liverpool? Forse sì, ma anche tanti meriti nostri visto che abbiamo subito poco o nulla(fino al settantacinquesimo minuto), soprattutto difensivamente dove abbiamo fatto una grande prestazione (fino al settantacinquesimo minuto)
Scamacca-Raspadori-Berardi onestamente sono più preoccupanti.
Per non parlare di Traore'.

DE VRIJ 10: Viene da un periodo non proprio roseo (ma ultimamente chi di noi può dire il contrario? ti capiamo Stefan. Se c'è un interista che ha vissuto bene le ultime settimane lo veniamo a cercare sotto casa)
Eppure ci tiene a restare in campo nonostante la vista offuscata da uno scontro di gioco. Tranquillo, è normale quando sei in lacrime.
La sua partita è ottima(fino al settantacinquesimo minuto) e contribuisce con il resto del terzetto là dietro a fermare la corazzata inglese(fino al settantacinquesimo minuto)
Peccato per il gol del raddoppio, ma ormai lì ci eravamo completamente demoralizzati e quindi è già tanto che non ne abbiamo presi 3 o 4, conoscendoci.

PERISIC 100000000: Nettamente il migliore in campo, una spanna sopra qualsiasi altro giocatore in campo. Perry sfoggia il suo stato di forma straordinario, è davvero un peccato che non ci sia nessuno alla sua altezza ad assisterlo.
Perry, se vuoi siamo pronti a presentarci a Tiki Taka e a fare dichiarazioni polemiche in stile Wanda Nara. "Il problema per Perry non è il rinnovo sono i suoi compagni che sono troppo scarsi!!!"
Adesso tutta l'Europa avrà notato lo strapotere Perryano (fino al settantacinquesimo minuto) e quindi speriamo bene perché di sicuro vorranno portarcelo via.

Inter-Liverpool, il pagellone del c'eravamo quasi (anche stavolta) 3 Ranocchiate
OOOOOOH GIU LE MANIIII DA PERRYYYY E' NOSTRO.

BROZOVIC 10: OLEEEEEEEE DUE A ZEROOOOO TUTTI A CASAAAAA, AD ANFIELD NON CI PRESENTIAMO NEMMENO, NON CONVOCATEMI, VOGLIO FARE UN PO' DI FERIEEEEEEEEE SIIIIIIIIII FINALMENTEEEEEEEE POPOPOPOPOPOPOPOOOOOO

CHALANOGLU 10: Ciao Chala, nel tuo primo anno alla Scuola di Interistologia di Appiano Gentile, stai imparando molte cose sulla nostra squadra. Vedo che il capitolo "Giocare bene e poi buttare via tutto quanto per una stronzata all'ultimo" lo abbiamo imparato bene. Stai facendo anche ottimi progressi per quanto riguarda la parte del "rammarico per una partita che pensavi di perdere minimo 4-0 per poi invece uscire dal campo incazzati per non aver vinto."
Ci stai piacendo molto. Addirittura non ti sei limitato a fare il compitino, tra belle giocate e tutto il resto (fino al settantacinquesimo minuto) ti sei inventato anche quella traversa lì che...beh, complimenti. Era dai tempi di Chris contro il Benevento che non rosicavamo così per una traversa.

VIDAL 10: Tutto il giorno a disperarci per l'assenza di Barella "OMMIODDIOH ADESSO DEVE SCEGLIERE UNO TRA GAGLIA E VIDAL, SIAMO FOTTUTI!" e invece alla fine è stato molto bravo. Belle giocate, si è mosso bene, ha anche svolto un simpatico ruolo da animatore in direzione del primo arancio, veramente sorprendente.
A proposito un saluto affettuoso agli amici del "rianimazione e pronto soccorso di Acireale", il vostro striscione ci ha rassicurati molto, eravamo contenti di avervi lì in una serata del genere. Non si sa mai.

FIFINO 1000000000: BASTA HO DECISO CHE VOGLIO DIVENTARE FORTE COME FIFINO. DA OGGI MI ALIMENTO SOLTANTO A PASTA AL POLLO-PESTO, LA MANGERO' TUTTI I GIORNI PER COLAZIONE PRANZO MERENDA E CENA.
MIA MAMMA MI HA GIA' DISEREDATO E MI FA MANGIARE SUL BALCONE PER PUNIZIONE, MA NON MI IMPORTA, PROSEGUENDO CON QUESTA DIETA IL MIO ORGANISMO ACQUISIRA' IL POTERE DELLA FIFINITA', E ALLORA SARO' INVINCIBILE. UNITEVI ANCHE VOI E CREIAMO UN ESERCITO DI FIFINI. PAROLA DI FIFINO AMADORI.

LAUTARO MARTINEZ 10: Ormai le chance di Lautaro di segnare un gol sono minori di quelle di Luigi di Maio di portare la pace nel mondo. Il mondo nerazzurro si spacca in due intorno a questo giocatore: "è colpa di Dzeko, non lo fa giocare bene" - "è colpa sua, non si può mangiare tutti i gol".
Non sappiamo chi abbia ragione, ma già che siamo in tema di spaccare, io ad ogni sua occasione sprecata nelle ultime settimane ho distrutto un pezzo di mobilio del mio salotto per la rabbia, tra telecomandi lanciati in aria e pugni sul tavolino.
Alla fine mi sono ritrovato a guardare le partite seduto per terra, in streaming sul telefono.

Ma è proprio da lì che ho capito la mia fortuna, proprio nel momento più buio ho capito che avevo l'occasione di fare tabula rasa e riorganizzare da zero tutta la mia zona living.
Sono andato a comprare dei nuovi mobili e il mio salotto è bello come mai prima d'ora, ho scoperto che ci sono dei negozi molto belli anche in zona Milano, se anche voi avete lo stesso problema scriveteci in pvt e vi giriamo il contatto.
Perciò grazie mille Lauty perché con le tue svirgolate hai reso le nostre case molto più fike.
Però adesso per favore torna subito a fare gol perché non vogliamo distruggere di nuovo tutto.

EDIN DZEKO 10: Sentite, non cominciamo con questa storia del "ehhh ma è difficile fare gol contro Van Dijk" perché neanche troppi anni fa ci sono riusciti sia Candreva che Guarin.
All'ennesima occasione sprecata c'era Diego Milito che si stava mangiando le mani e continuava a chiedere "Mister, la prego, mi faccia entrare, sono carico, sono un leone in gabbia!"
Poi è spuntato Sanchez da dietro gridando "Mettiti in fila ooooooh"
Comunque è stato bello perdere le corde vocali urlando GOOOOOOOOOOOOOOOL anche se era palesemente fuorigioco di dieci metri, perché comunque visto l'andazzo lo avevamo capito che non sarebbe mai arrivato un gol vero.

Inter-Liverpool, il pagellone del c'eravamo quasi (anche stavolta) 4 Ranocchiate
E comunque lo sappiamo tutti che se fossero entrati loro due in campo l'avremmo vinta.

SANCHEZ 10: ALEXINI TITULARINI CTM. MONE CTM. MITT ALEXIS. IL LEONE IN GABBIA, AMIGO, I CAMPIONI SONO COSI'. Non è che abbia fatto nulla di particolarmente utile però ehi, i campioni sono così, lasciateci gioire dell'unica sostituzione che possiamo fare senza sensi di colpa

DARMIAN 10: Se gli inglesi si sono fatti la Chiesa Anglicana per sposarsi con Anna Bolena, allora io voglio fondare una nuova chiesa basata su Matteo Darmian.

GERRARDINI 10: Ovazione di tutto lo stadio al suo ingresso con interisti e liverpoolisti che cantavano tutti insieme OOOOOOH GERRARDINIIII

Il momento dell'ingresso in campo di Gaglia

DIMARCO 10: Tutto sto casino per l'ospite vip allo stadio, eravamo già pronti a immaginarci la passerella di Eriksen, o di Sneijder, o ci andava bene anche Tananai, e invece Tom Holland? ma seri? ma a noi che ce ne frega porcamiseria che di Spiderman abbiamo già l'originale DDA33

ANDREA RANOCCHIA IL CAPITANO L'UOMO DEL COMPLEANI 10000000: TANTI AUGURIIIIIII A TEEEEEEE TANTI AUGURIIIIIIIIII A TEEEEEE TANTI AUGURI A FROGGY TANTI AUGURI A TEEEEEEEE Lui ci ha provato a corrompere Salah e compagni con una fetta di torta ma non è bastato a evitare la sconfitta.
Dai Capitano, ti vogliamo titolare ad Anfield per guidare la Remuntada.

SIMONE INZAGHI 10: Riesce a fare una grande partita e a far sfigurare il Liverpool, nella stessa competizione in cui è legale fare dei cambi come Di Maria/Neymar mentre lui poveraccio prima di fare una sostituzione si deve chiedere "ma li posso far giocare due minuti a Caicedo oppure Dzeko si offende?"



Notizie flash

Ultimi articoli

07/05/2022
Inter - Empoli, il pagellone della follia

HANDA/SKRI/DE VRIJ/DIMA 7x4+5-2:3 -H: "Ciao a tutti ragazzi"in coro "Ehi Samir"H: "Avete presente quella volta che ho parato 3 tiri in un minuto contro il Milan e mi avete detto che mi dovevate un favore?"SK: "Si, certo"DE: "E che c'entra adesso?"DI: "Io manco c'ero…"H: "Dima tu sei l'ultimo arrivato quindi il tuo pensiero non conta. […]

02/10/2022
Inter – Roma, il Pagellone della migliore prestazione stagionale

HANDANOVIC 10 – Quale altro voto potremmo dare al nostro portierone? Resosi conto che quei cattivoni dei tifosi nerazzurri lo prendono in giro per via delle sue parate laser, Samir ha deciso dare il via ad una nuova performance: buttarsi mandandosi la palla in porta.Siamo a livelli altissimi, al punto che pure Fabio Balaso, libero […]

02/10/2022
Inter - Roma, dieci pensieri sempre più brutti post - partita

🤬 - Buongiornissimo e buona domenica con la solita playlist dei brani consigliati oggi, Maestro Bini per Ranocchiate Edition 🤬 - Descrivere la sosta nazionali senza parolacce non è stato un problema, scrivere questi dieci pensieri anche senza parole brutte non so se ce la faccio. 🤬 - La Banter Era I era più dignitosa. 🤬 - Un’ora di […]

01/10/2022
Inter - Roma nel tempo di un caffè bruciato

KRISTJAN ASLLANI TITOLARE SIGNORI Stavo pensando ad una cosa raga, appena il tizio del corto muso ha detto di togliere i titolari a Milan o Inter le due squadre di Milano hanno cominciato ad essere falcidiate da infortuni. Siamo vicini ad Ambra Angiolini, questo qui ci manda tutti in terapia. PRIMO TEMPO 0’ - BigRom […]

01/10/2022
Inter - Roma, il prepartita della resilienza

Cari amici di Ranocchiate, come sono andati questi 2190 giorni di pausa nazionale?Tutto bene? Se la risposta è sì, i miei complimenti: anni ed anni di interismo vi hanno permesso di sbloccare la "modalità distacco" e di godere a pieno del tempo libero fra un evento e l'altro.Se la risposta è no, potreste spiegare ai […]

19/09/2022
Udinese - Inter, il pagellone in sciopero

HANDANOVIC 0 - io non ho visto niente della partita e a quanto pare nemmeno lui SKRI - DE VRIJ - BASTONI 3 - ma il bonus psicologo vale anche per la terapia di gruppo? C’è un cumulativo per famiglie? ACERBI 10 - due mesi passati a pensare a come avrebbe potuto sabotarci dall’interno e […]

18/09/2022
Udinese - Inter, dieci pensieri brutti post - partita

😡 - Ho capito che avremmo perso quando abbiamo segnato dopo quattro minuti su punizione. 😡 - Grazie per questo fine settembre di pausa nazionali, sfottò e replay in loop dei gol presi oggi. 😡 - Non mi posso fidare manco più di Amadeus nella vita per colpa di voi maledetti. 😡 - E quindi il Monza ha vinto […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram