31/12/2017

Inter-Lazio, il pagellone di fine anno

HANDANOVIC 7: All'inizio sorge il dubbio che lo abbia messo in castigo la mamma....PERCHÈ NON ESCE MAI.
Cresce col passare del tempo e salva il risultato come al solito. SARACINESCA

SANTON 7: Finché non supera la metà campo benissimo. Quando si avventura in avanti...BOH? succedono cose molto confuse, Davidino è spaesato, si perde, fa finte e dribbling strani, in un caso si è anche preso un giallo.
Meglio impostare il navigatore e tornare in linea accanto ad Andrea e Skrigno, lì sei al sicuro. TORNA A CASA DAVIDINO.

SKRINIAR 8: Immobile non si vede proprio, Skriniar passa senza pietà e riscuote l'ICI, l'IMU, e guai a protestare o fai la fine di Kalinic. EQUISLOVACCHIA

RANOCCHIA 10:
Gol subiti dall'Inter con Ranocchia in campo in campionato: 0 (ZERO)
Gol subiti dall'Inter con Ranocchia in campo nei 90 minuti regolamentari: 0 (ZERO)
Gol subiti dall'Inter con Ranocchia in campo da giocatori che non si chiamano Patrick Cutrone: 0 (ZERO)

PARLANO I FATTI. Andrea si è ripreso l'Inter e San Siro. Eroico, non ci sono parole per descriverlo. Si fa male e cade a terra, mentre siamo tutti preoccupatissimi lui si rialza. Torna in campo. Finisce la partita PERFETTA senza nemmeno una sbavatura.
Si dimostra ancora una volta IL VERO CAPITANO quando si scaglia contro Rocchi e il suo rigore inventato, e Icardi muto. L'arbitro non può che andare al Var e correggersi, visto il carisma e la potenza di Andrea. Sempre Andrea al 48' sfiora il gol sull'ultima azione della partita...Ci siamo vicini, il momento sta arrivando. Miranda mettiti comodo in panchina che qui c'è solo AR13.

CANCELO 8: Abbiamo trovato il nostro nuovo portoghese metrosexual preferito. Sì perché Joao è B-E-L-L-I-S-S-I-M-O.
Un 7 portoghese così non si vedeva dai tempi di Luis Figo. Abbandonate lo scetticismo e tesseratevi anche voi nel club dei Cancelosessuali.

GAGLIARDINI 6: Il Gaglia è come una specie di frullatore a centrocampo. Trasforma in segatura tutto quello che passa dalle sue parti. Sminuzza senza paura tutte le trame avversarie, però un po' anche le nostre azioni. TAZMANIA

VECINO 6: Ma contro Lucas Biglia non ci avevamo giocato due giorni fa? Ah è Lucas Leiva? Vabbè io nel dubbio lo falcio. UNDERTAKER

PERISHISH 4.5: zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz, AAAH VAFFANCULO STRACOSCIA, zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz

BORJA VALERO 7: Questa è per tutti quelli che si sono sentiti dire che a 33 anni ormai sei vecchio, che devi andare a guardare i cantieri mangiando il brodino col dado . Corsa, tackle, recuperi, il nostro Borja saltella per il campo meglio di un Karamoh barbuto. Ditelo un po' a tutti i pischelletti che vi trattano da anziani. I 33 SONO I NUOVI 18.

CANDREVA 4: Solito repertorio di cross di merda, ogni volta 18 secondi per andare alla bandierina per andare a battere i calci d'angolo, pallonate sui difensori, corner corti o cortissimi ma mai uno decente...Ma ha anche dei difetti.
Nel primo tempo si dice che abbia sputato ai tifosi. In realtà stava mirando a Icardi ma è finito sugli spalti. Capita. Gli succede spesso.
MORTACCI TUA

ICARDI 5: Stavolta ricorda proprio Immobile. Non Ciro l'attaccante della Lazio, ma qualche palazzina triste di Milano Lorenteggio.
L'azione più pericolosa la fa verso il novantesimo quando si prende per sbaglio una pallonata da Perishish, bene così. ABUSIVISMO EDILIZIO

ROCCHI 10: Un assist di Rocchi così a San Siro non si vedeva dai tempi di questo signore qui:

BROZOVIC s.v.: La Lazio mette in campo Nani, noi rispondiamo con Pisolo.

JOAO MARIO 10: Joaò Mariò est trés beauxxx con quella sua andaturina felpata, gli applausi ogni volta che tocca palla, i lanci e i cross millimetrici per i compagni. Entra dalla panchina ed è BELLISSIMO ed è anche FRESCHISSIMO, insomma speriamo che nessun parigino ci stia leggendo e non pensi minimamente di comprarselo, perché Joao è FORTISSIMO. Di sicuro a gennaio andrà a ruba un giocatore così. CAPITO SCEICCHI?

DALBERT s.v.: Voglio trovare un senso a questa vita anche se questa vita, un senso non ce l'ha. VASCO DALBERT

SPALLETTI 6.5 EMOZIONI MA CHE EMOZIONI? INZAGHI MA CHE CAZZO DICI? Che se ci fosse stata da prima la Var te e tuo fratello avreste fatto la carriera di un Belfodil qualsiasi.
(A proposito l'avete letto l'articolo su Belfodil in "giocatori che non sono stati"? Momento di auto promozione a caso).

Inter-Lazio, il pagellone di fine anno 1 Ranocchiate

Inter-Lazio, il pagellone di fine anno

HANDANOVIC 7: All'inizio sorge il dubbio che lo abbia messo in castigo la mamma....PERCHÈ NON ESCE MAI.
Cresce col passare del tempo e salva il risultato come al solito. SARACINESCA

SANTON 7: Finché non supera la metà campo benissimo. Quando si avventura in avanti...BOH? succedono cose molto confuse, Davidino è spaesato, si perde, fa finte e dribbling strani, in un caso si è anche preso un giallo.
Meglio impostare il navigatore e tornare in linea accanto ad Andrea e Skrigno, lì sei al sicuro. TORNA A CASA DAVIDINO.

SKRINIAR 8: Immobile non si vede proprio, Skriniar passa senza pietà e riscuote l'ICI, l'IMU, e guai a protestare o fai la fine di Kalinic. EQUISLOVACCHIA

RANOCCHIA 10:
Gol subiti dall'Inter con Ranocchia in campo in campionato: 0 (ZERO)
Gol subiti dall'Inter con Ranocchia in campo nei 90 minuti regolamentari: 0 (ZERO)
Gol subiti dall'Inter con Ranocchia in campo da giocatori che non si chiamano Patrick Cutrone: 0 (ZERO)

PARLANO I FATTI. Andrea si è ripreso l'Inter e San Siro. Eroico, non ci sono parole per descriverlo. Si fa male e cade a terra, mentre siamo tutti preoccupatissimi lui si rialza. Torna in campo. Finisce la partita PERFETTA senza nemmeno una sbavatura.
Si dimostra ancora una volta IL VERO CAPITANO quando si scaglia contro Rocchi e il suo rigore inventato, e Icardi muto. L'arbitro non può che andare al Var e correggersi, visto il carisma e la potenza di Andrea. Sempre Andrea al 48' sfiora il gol sull'ultima azione della partita...Ci siamo vicini, il momento sta arrivando. Miranda mettiti comodo in panchina che qui c'è solo AR13.

CANCELO 8: Abbiamo trovato il nostro nuovo portoghese metrosexual preferito. Sì perché Joao è B-E-L-L-I-S-S-I-M-O.
Un 7 portoghese così non si vedeva dai tempi di Luis Figo. Abbandonate lo scetticismo e tesseratevi anche voi nel club dei Cancelosessuali.

GAGLIARDINI 6: Il Gaglia è come una specie di frullatore a centrocampo. Trasforma in segatura tutto quello che passa dalle sue parti. Sminuzza senza paura tutte le trame avversarie, però un po' anche le nostre azioni. TAZMANIA

VECINO 6: Ma contro Lucas Biglia non ci avevamo giocato due giorni fa? Ah è Lucas Leiva? Vabbè io nel dubbio lo falcio. UNDERTAKER

PERISHISH 4.5: zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz, AAAH VAFFANCULO STRACOSCIA, zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz

BORJA VALERO 7: Questa è per tutti quelli che si sono sentiti dire che a 33 anni ormai sei vecchio, che devi andare a guardare i cantieri mangiando il brodino col dado . Corsa, tackle, recuperi, il nostro Borja saltella per il campo meglio di un Karamoh barbuto. Ditelo un po' a tutti i pischelletti che vi trattano da anziani. I 33 SONO I NUOVI 18.

CANDREVA 4: Solito repertorio di cross di merda, ogni volta 18 secondi per andare alla bandierina per andare a battere i calci d'angolo, pallonate sui difensori, corner corti o cortissimi ma mai uno decente...Ma ha anche dei difetti.
Nel primo tempo si dice che abbia sputato ai tifosi. In realtà stava mirando a Icardi ma è finito sugli spalti. Capita. Gli succede spesso.
MORTACCI TUA

ICARDI 5: Stavolta ricorda proprio Immobile. Non Ciro l'attaccante della Lazio, ma qualche palazzina triste di Milano Lorenteggio.
L'azione più pericolosa la fa verso il novantesimo quando si prende per sbaglio una pallonata da Perishish, bene così. ABUSIVISMO EDILIZIO

ROCCHI 10: Un assist di Rocchi così a San Siro non si vedeva dai tempi di questo signore qui:

BROZOVIC s.v.: La Lazio mette in campo Nani, noi rispondiamo con Pisolo.

JOAO MARIO 10: Joaò Mariò est trés beauxxx con quella sua andaturina felpata, gli applausi ogni volta che tocca palla, i lanci e i cross millimetrici per i compagni. Entra dalla panchina ed è BELLISSIMO ed è anche FRESCHISSIMO, insomma speriamo che nessun parigino ci stia leggendo e non pensi minimamente di comprarselo, perché Joao è FORTISSIMO. Di sicuro a gennaio andrà a ruba un giocatore così. CAPITO SCEICCHI?

DALBERT s.v.: Voglio trovare un senso a questa vita anche se questa vita, un senso non ce l'ha. VASCO DALBERT

SPALLETTI 6.5 EMOZIONI MA CHE EMOZIONI? INZAGHI MA CHE CAZZO DICI? Che se ci fosse stata da prima la Var te e tuo fratello avreste fatto la carriera di un Belfodil qualsiasi.
(A proposito l'avete letto l'articolo su Belfodil in "giocatori che non sono stati"? Momento di auto promozione a caso).

Inter-Lazio, il pagellone di fine anno 2 Ranocchiate

Notizie flash

Ultimi articoli

07/05/2022
Inter - Empoli, il pagellone della follia

HANDA/SKRI/DE VRIJ/DIMA 7x4+5-2:3 -H: "Ciao a tutti ragazzi"in coro "Ehi Samir"H: "Avete presente quella volta che ho parato 3 tiri in un minuto contro il Milan e mi avete detto che mi dovevate un favore?"SK: "Si, certo"DE: "E che c'entra adesso?"DI: "Io manco c'ero…"H: "Dima tu sei l'ultimo arrivato quindi il tuo pensiero non conta. […]

05/10/2022
Inter - Barcellona, dieci cialde croccanti post - partita

🧇 - Posso scrivere questo post - partita o stiamo ancora giocando il recupero e non lo so? 🧇 - Con la benedizione di Froggy è tutto più semplice (e con Nainggolan allo stadio con un cappello da pescatore). 🧇 - Inter contro la Roma: Inter contro il Barcellona: 🧇 - Peccato però, avevo già preparato l’applauso ammirato a […]

04/10/2022
Inter - Barça nel tempo di un caffè salvavita

E quindi dobbiamo davvero giocare contro il Barcelona del Mercato Faraonico e delle speranze rilanciate.Davvero davvero.In effetti lo so da un bel po’, ad essere sinceri.Ma non sono pronto. PRIMO TEMPO: 2’ - Primo pallone toccato, perso in 2 secondi nettiAdesso siamo apposto per 25 minuti. 3’ - Vedo Xavi e vedo il ragazzo prodigio […]

04/10/2022
Inter – Barcelona, 4 chiacchiere prepartita con il mister del futuro

Vivere ad Appiano ultimamente è come starnutire a Wuhan a gennaio 2020: ti guardano tutti male.Lauti e Correa non sono più liberi di fare un asado come ai vecchi tempi, Barella passa il tempo a litigare con sè stesso, Brozo sbuffa e sbraccia anche dal divano di casa. In questo clima di serenità, la dirigenza […]

02/10/2022
Inter – Roma, il Pagellone della migliore prestazione stagionale

HANDANOVIC 10 – Quale altro voto potremmo dare al nostro portierone? Resosi conto che quei cattivoni dei tifosi nerazzurri lo prendono in giro per via delle sue parate laser, Samir ha deciso dare il via ad una nuova performance: buttarsi mandandosi la palla in porta.Siamo a livelli altissimi, al punto che pure Fabio Balaso, libero […]

02/10/2022
Inter - Roma, dieci pensieri sempre più brutti post - partita

🤬 - Buongiornissimo e buona domenica con la solita playlist dei brani consigliati oggi, Maestro Bini per Ranocchiate Edition 🤬 - Descrivere la sosta nazionali senza parolacce non è stato un problema, scrivere questi dieci pensieri anche senza parole brutte non so se ce la faccio. 🤬 - La Banter Era I era più dignitosa. 🤬 - Un’ora di […]

01/10/2022
Inter - Roma nel tempo di un caffè bruciato

KRISTJAN ASLLANI TITOLARE SIGNORI Stavo pensando ad una cosa raga, appena il tizio del corto muso ha detto di togliere i titolari a Milan o Inter le due squadre di Milano hanno cominciato ad essere falcidiate da infortuni. Siamo vicini ad Ambra Angiolini, questo qui ci manda tutti in terapia. PRIMO TEMPO 0’ - BigRom […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram