03/02/2021

Inter - Juventus, il pagellone di Pirlolandia Season 2

HANDANOVIC 10: un anno a percularlo per le uscite mancate e per le parate laser e Handa sceglie proprio la partita di ieri per dimostrarvi quanto poco ne capite di calcio, dato che:

  1. Stando immobile sul rigore, l’avrebbe parato semplicemente grattandosi la fronte
  2. Non uscendo su Bastoni non sarebbe successo tutto quel pasticcio che è inutile ricordarvi

Scacco matto ateucci, ora fate fare ad Handa come gli pare e non metteteci più becco per favore

SKRINIAR DE VRIJ 4: Giocano una bellissima partita, affiatati come sempre: poi Skri confessa di avere una cotta per Andrea, Stefan mette il muso, i due si distraggono e finiscono per dimenticare il piccolo Sandrino da solo in difesa con Zio Samir e quei cattivoni degli juventini

BASTONI 96: ADESSO NON FACCIAMO QUELLI CHE INCOMINCIANO A METTERE IN CROCE SANDRINO
I minori devono essere sempre supervisionati dallo sguardo vigile dei genitori e/o tutori.
Poi Sandrino, stai tranquillo: ieri anche Beckenbauer avrebbe sbagliato al posto tuo.
Non perché fosse impossibile ma perché Inter e Tragicomicità sono affiliati da molto prima di te.

DARMIAN 6: Altra prestazione solida da parte sua: ogni volta che viene chiamato in causa, svolge il suo compito alla perfezione.
Avrebbe l'occasione di segnare ed impreziosire la sua partita, ma sbaglia volontariamente: umile com'è, ha deciso di non segnare per non rischiare di montarsi la testa.

MBAREE 9: Anche lui un po' in flessione: passa da "Apocalittico" a "Perfetto".
Un po' come me che passo da "improduttivo" a "totalmente inutile", ma con più stile.

Mette in mostra tutta la sua Bratellanza quando, rincorrendo visibilmente stanco CRcoso partito in contropiede, lo raggiunge, gli ruba palla e si rigira con lo scazzo tipico di chi non ce la fa più a farsi il mazzo ma riparte comunque in contropiede.

BROZO *sbuffa*.
10.

Inter - Juventus, il pagellone di Pirlolandia Season 2 1 Ranocchiate

VIDAL 22: ESCE SEMPRE IL 22 ESCE SEMPRE IL 22 Arturo io non posso fare altro che empatizzare perché ho fatto una scenata del genere al liceo dopo 3 interrogazioni in un giorno perché, santo Dio, è vero che ESCE SEMPRE IL 22

YOUNG 100: come gli anni in buona salute che auguriamo a Cuadrado

SANCHEZ 5: salta, corre, dribbla, fa le parole crociate, organizza un torneo di braccio di ferro e insegna il Cachimbo a Darmian
A un certo punto Brozo lo prende per il collo urlando ‘Alexis borga droia non capiamo un cazzo di quello che stai facendo’ ma il Niño non sembra cogliere il punto e si lancia in un monologo sull’importanza della qualità della ciotola di terracotta per la buona riuscita del Pastel de choclo.

LAUTARO 7: POV - Segni al primo tentativo, ma sei costantemente fuori posizione per tirare per il resto della partita

PERRY 32: AUGURI PERRYYYYYYYYY!!
Purtroppo Antonio non ha ripassato la storia e ha pensato bene di mettere Young nel testa a testa contro Cuadrado.
Mattarella è dovuto intervenire a fine primo tempo sottolineando l’esito negativo del mandato esplorativo affidato ad Ashley e ha, così, conferito a Perry ‘l’incarico per formare un governo che faccia fronte con tempestività alle gravi emergenze non rinviabili’ aka:

Inter - Juventus, il pagellone di Pirlolandia Season 2 2 Ranocchiate

CHRI CHRI ERIKSEN 10 E LODE CON BACIO ACCADEMICO: il nostro Danish Maestro preferito ormai entra in campo con grinta e sicurezza CIERRESETTE TU E I TUOI ADDOMINALI NON SIETE NESSUNO, fatti da parte che entra il BELLO VERO.
Avete presente Careless Whisper di George Michael? Bene, MITT come colonna sonora quando entra Chris, soprattutto se viene MITT per formare il centrocampo dei sogni con Brozo e Mbare.
Non capisco chi può godere dal vivo di questo spettacolo e si lamenta.
BAH.

SENSI e PINA s.v: Non hai più carte da giocare e, ultima speranza, ti affidi ai MITT.
No mister, i MITT sono creature assai volubili: se non credi in loro, non ti mostreranno mai la loro magia.
Li devi mitt molto prima. Titolari sarebbe perfetto, grazie.

GONDE 5: Eriksen in panchina, Sensi e Pina gli ultimi 5 minuti...così non ci siamo Andò
Per il ritorno mi aspetto il ritorno più importante di tutti

Inter - Juventus, il pagellone di Pirlolandia Season 2 3 Ranocchiate

Inter - Juventus, il pagellone di Pirlolandia Season 2

HANDANOVIC 10: un anno a percularlo per le uscite mancate e per le parate laser e Handa sceglie proprio la partita di ieri per dimostrarvi quanto poco ne capite di calcio, dato che:

  1. Stando immobile sul rigore, l’avrebbe parato semplicemente grattandosi la fronte
  2. Non uscendo su Bastoni non sarebbe successo tutto quel pasticcio che è inutile ricordarvi

Scacco matto ateucci, ora fate fare ad Handa come gli pare e non metteteci più becco per favore

SKRINIAR DE VRIJ 4: Giocano una bellissima partita, affiatati come sempre: poi Skri confessa di avere una cotta per Andrea, Stefan mette il muso, i due si distraggono e finiscono per dimenticare il piccolo Sandrino da solo in difesa con Zio Samir e quei cattivoni degli juventini

BASTONI 96: ADESSO NON FACCIAMO QUELLI CHE INCOMINCIANO A METTERE IN CROCE SANDRINO
I minori devono essere sempre supervisionati dallo sguardo vigile dei genitori e/o tutori.
Poi Sandrino, stai tranquillo: ieri anche Beckenbauer avrebbe sbagliato al posto tuo.
Non perché fosse impossibile ma perché Inter e Tragicomicità sono affiliati da molto prima di te.

DARMIAN 6: Altra prestazione solida da parte sua: ogni volta che viene chiamato in causa, svolge il suo compito alla perfezione.
Avrebbe l'occasione di segnare ed impreziosire la sua partita, ma sbaglia volontariamente: umile com'è, ha deciso di non segnare per non rischiare di montarsi la testa.

MBAREE 9: Anche lui un po' in flessione: passa da "Apocalittico" a "Perfetto".
Un po' come me che passo da "improduttivo" a "totalmente inutile", ma con più stile.

Mette in mostra tutta la sua Bratellanza quando, rincorrendo visibilmente stanco CRcoso partito in contropiede, lo raggiunge, gli ruba palla e si rigira con lo scazzo tipico di chi non ce la fa più a farsi il mazzo ma riparte comunque in contropiede.

BROZO *sbuffa*.
10.

Inter - Juventus, il pagellone di Pirlolandia Season 2 4 Ranocchiate

VIDAL 22: ESCE SEMPRE IL 22 ESCE SEMPRE IL 22 Arturo io non posso fare altro che empatizzare perché ho fatto una scenata del genere al liceo dopo 3 interrogazioni in un giorno perché, santo Dio, è vero che ESCE SEMPRE IL 22

YOUNG 100: come gli anni in buona salute che auguriamo a Cuadrado

SANCHEZ 5: salta, corre, dribbla, fa le parole crociate, organizza un torneo di braccio di ferro e insegna il Cachimbo a Darmian
A un certo punto Brozo lo prende per il collo urlando ‘Alexis borga droia non capiamo un cazzo di quello che stai facendo’ ma il Niño non sembra cogliere il punto e si lancia in un monologo sull’importanza della qualità della ciotola di terracotta per la buona riuscita del Pastel de choclo.

LAUTARO 7: POV - Segni al primo tentativo, ma sei costantemente fuori posizione per tirare per il resto della partita

PERRY 32: AUGURI PERRYYYYYYYYY!!
Purtroppo Antonio non ha ripassato la storia e ha pensato bene di mettere Young nel testa a testa contro Cuadrado.
Mattarella è dovuto intervenire a fine primo tempo sottolineando l’esito negativo del mandato esplorativo affidato ad Ashley e ha, così, conferito a Perry ‘l’incarico per formare un governo che faccia fronte con tempestività alle gravi emergenze non rinviabili’ aka:

Inter - Juventus, il pagellone di Pirlolandia Season 2 5 Ranocchiate

CHRI CHRI ERIKSEN 10 E LODE CON BACIO ACCADEMICO: il nostro Danish Maestro preferito ormai entra in campo con grinta e sicurezza CIERRESETTE TU E I TUOI ADDOMINALI NON SIETE NESSUNO, fatti da parte che entra il BELLO VERO.
Avete presente Careless Whisper di George Michael? Bene, MITT come colonna sonora quando entra Chris, soprattutto se viene MITT per formare il centrocampo dei sogni con Brozo e Mbare.
Non capisco chi può godere dal vivo di questo spettacolo e si lamenta.
BAH.

SENSI e PINA s.v: Non hai più carte da giocare e, ultima speranza, ti affidi ai MITT.
No mister, i MITT sono creature assai volubili: se non credi in loro, non ti mostreranno mai la loro magia.
Li devi mitt molto prima. Titolari sarebbe perfetto, grazie.

GONDE 5: Eriksen in panchina, Sensi e Pina gli ultimi 5 minuti...così non ci siamo Andò
Per il ritorno mi aspetto il ritorno più importante di tutti

Inter - Juventus, il pagellone di Pirlolandia Season 2 6 Ranocchiate

Notizie flash

Ultimi articoli

20/10/2021
Inter - Sheriff, dieci coccodrilli post - partita

🐊 Quanto è bello svegliarsi alla mattina quando sai di essere stata la prima squadra a battere lo Sheriff Tiraspol in Champions League. Ciao Real Madrid, tu questo non lo sai fare. 🐊 Comunque mi state simpatici, amici dell’ONU datevi una mossa e riconoscete questo bellissimo stato con una popolazione magnifica, non vedo l’ora di […]

19/10/2021
Uno sceriffo strapazzato nel tempo di un caffè

Terza partita del girone e siamo già qua, a dover strappare con i denti 3 punti per non vedere già andare in frantumi il sogno europeo. Tutto molto interista. Almeno però negli ultimi anni aspettavamo l’ultima giornata. Beh, godiamoci lo spettacolo dello Sceriffo. Primo tempo 4’ - Prima discesa degli uomini dello Sceriffo e sto […]

19/10/2021
10 cose più probabili di una vittoria con lo Sheriff Tiraspol

10 – Mauro Ica**i e Max Allegri decidono di fondare una società di consulenza matrimoniale 9 – Il dR.anocchio scopre una nuova fondamentale porzione anatomica del ginocchio umano e decide di chiamarla capsula di Sensi 8 – Il Napoli vince lo scudetto a punteggio pieno 7 – Fifino Dumfries si ritira, si dà alla boxe […]

17/10/2021
Lazio - Inter, il pagellone rissoso

HANDA 6+10 - Una prestazione normale per il vicecap, che mi toglie la possibilità di difenderlo a spada tratta perché sul 3-1 decide di abbandonarci a noi stessi lasciando entrare la palla in porta. Ma nel megarissone dà il meglio di sé: lo trovi in tutte le situazioni più calde e a fine partita è […]

17/10/2021
Lazio - Inter, dieci pensieri post - partita

10 - Simon Kjaer che festeggia la qualificazione della Danimarca ai Mondiali con addosso la 10 di Chris l’unica cosa bella della sosta nazionali. 9 - Però è stato bello pensare che mi mancasse il campionato per quasi due settimane. 8 - GRAZIE SIGNORA BEST MANAGER NARA WANDA PER IL DRAMA DELLA SERATA che bello […]

16/10/2021
Lazio - Inter nel tempo di un'infamata

Primo tempo 0’ - Se non altro Pardo mi conferma che non sono l’unico ad aver perplessità a intendere la nostra formazione. 10’ - Rigoreeeeeee Mamma Mbare che giocatore che sei diventato!E ora chi cazzo lo tira il rigore? 11’ - PERRYYYYYYYYYYYY RIGORE PERFETTOChi ha bisogno 18’ - Comunque Felipe Anderson ogni volta che vede […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram