Inter-Juve nel tempo di un caffè e di uno stop sbagliato da Lukaku

Primo tempo

1' - Tutto è pronto.
Persino il bar dei cinesi stasera è più gremito che mai.

2' - Sarri non ha mandato ovviamente di schierare Cuadrado che negli ultimi anni si è notoriamente ricordato di saper giocare a calcio solo contro l'Inter.

3' - Se continuiamo con questi ritmi dubito di riuscire ad arrivare vivo a fine partita.

4' - Bella azione in velocità sulla sinistra della Juve con Dybala che prende il tempo a tutti e con un diagonale pazzesco batte Handanovic. 0 a 1.
E io che l'avevo pure lasciato in panchina al Fanta per scaramanzia.

7' - Siamo in svantaggio da nemmeno 3 minuti e già improvvisiamo schemi su calcio piazzato in stile Candreva contro il Rapid Vienna.

8' - OH.
Rischiamo di soccombere con Ronaldo che prima si libera alla grandissima di mezza difesa e poi spara un solito siluro che si stampa sul sette.
Siamo salvi, per ora.

15' - Madonna Sensinho riesce a farmi orgasmare di piacere anche quando si perde.

17' - RIGORE.
PER NOI. CONTRO LA JUVE.
PER FALLO DI MANO.
NON STO SCHERZANDO.
SVENGO.

18' - LAUTAROOOOOOOO!
RIGORE PER-FET-TO.
Palla nell'angolino, 1 a 1.

Torno a respirare.

28' - Lista delle cose a cui ha sbranato la gambe stasera Lautaro:

- le gambe di De Ligt
- il tavolo del bar in cui sono seduto
- i cavi di rame dell'impianto di illuminazione di San Siro
- la mia cena di stasera
- la mia cena di ieri
- Bernardeschi, Pjanic, Matuiti e mettiamoci pure qualche panchinaro bianconero.

33' - Esce per infortunio Sensi.
D'ora in avanti il 6 ottobre sarà giornata di lutto nazionale.

39' - Madonna mi ero disabituato alla bruttezza di Vecino.

40' - Gol annullato alla Juve, a Ronaldo.
Ma stasera Rocchi vuole improvvisamente guadagnarsi il paradiso?

Intervallo

È eccessivo sperare che in questi 15 minuti Sensi faccia un recupero lampo e risostituisca Vecino?
Sì, vero?

Secondo tempo

5' - Rocchi deve essersi ricordato che la juve gioca in bianconero.
Fallaccio di De Ligt su Lautaro al limite dell'area che passa completamente inosservato.

10' - Siamo nella tipica situazione di apnea che sappiamo tutti durerà fino al 2 a 1 della Juve.
Aiuto.

15' - E ora entra pure il ciccione.
No, non sto parlando di Eder.
5 in gol in 10 partite contro l'Inter per sto panzerottone.

22' - Sono così stanco di Asamoah e così vedova di Dalbert che mi trovo a dire una cosa che non avrei mai pensato.
MITT A BIRAGHI

23' - Madonna Vecinoooooo!
La prende sul limite, tira in porta trovando una deviazione di De Ligt che la mette quasi nel sette.
Palo esterno, dando a tutti l'illusione del gol.

30' - Breve scorcio pubblicitario per ricordare che Asamoah si è fatto saltare per la trentacinquesima volta da Cuadrado.

32' - Perché, Andonio?
Perché togliere Lautaro che aveva energie a sufficienza per rigiocarla da zero?

35' - Eccoloioooo!
Il gol del panzone infame.
Si era capito che si perdeva all'uscita di Lautaro.

40' - VECINOOOOOO!
Bellissima azione sull'asse Brozovic - D'Ambrosio, palla filtrante al bacio dal nostro napoletano improvvisato trequartista per Vecino che, a tu per tu, con Szczesny non riesce a superarlo.
È proprio una giornata no.

43' - Barella, anche detto Zanetti l'uomo rimpallo 2.0.

Inter-Juve nel tempo di un caffè e di uno stop sbagliato da Lukaku

Primo tempo

1' - Tutto è pronto.
Persino il bar dei cinesi stasera è più gremito che mai.

2' - Sarri non ha mandato ovviamente di schierare Cuadrado che negli ultimi anni si è notoriamente ricordato di saper giocare a calcio solo contro l'Inter.

3' - Se continuiamo con questi ritmi dubito di riuscire ad arrivare vivo a fine partita.

4' - Bella azione in velocità sulla sinistra della Juve con Dybala che prende il tempo a tutti e con un diagonale pazzesco batte Handanovic. 0 a 1.
E io che l'avevo pure lasciato in panchina al Fanta per scaramanzia.

7' - Siamo in svantaggio da nemmeno 3 minuti e già improvvisiamo schemi su calcio piazzato in stile Candreva contro il Rapid Vienna.

8' - OH.
Rischiamo di soccombere con Ronaldo che prima si libera alla grandissima di mezza difesa e poi spara un solito siluro che si stampa sul sette.
Siamo salvi, per ora.

15' - Madonna Sensinho riesce a farmi orgasmare di piacere anche quando si perde.

17' - RIGORE.
PER NOI. CONTRO LA JUVE.
PER FALLO DI MANO.
NON STO SCHERZANDO.
SVENGO.

18' - LAUTAROOOOOOOO!
RIGORE PER-FET-TO.
Palla nell'angolino, 1 a 1.

Torno a respirare.

28' - Lista delle cose a cui ha sbranato la gambe stasera Lautaro:

- le gambe di De Ligt
- il tavolo del bar in cui sono seduto
- i cavi di rame dell'impianto di illuminazione di San Siro
- la mia cena di stasera
- la mia cena di ieri
- Bernardeschi, Pjanic, Matuiti e mettiamoci pure qualche panchinaro bianconero.

33' - Esce per infortunio Sensi.
D'ora in avanti il 6 ottobre sarà giornata di lutto nazionale.

39' - Madonna mi ero disabituato alla bruttezza di Vecino.

40' - Gol annullato alla Juve, a Ronaldo.
Ma stasera Rocchi vuole improvvisamente guadagnarsi il paradiso?

Intervallo

È eccessivo sperare che in questi 15 minuti Sensi faccia un recupero lampo e risostituisca Vecino?
Sì, vero?

Secondo tempo

5' - Rocchi deve essersi ricordato che la juve gioca in bianconero.
Fallaccio di De Ligt su Lautaro al limite dell'area che passa completamente inosservato.

10' - Siamo nella tipica situazione di apnea che sappiamo tutti durerà fino al 2 a 1 della Juve.
Aiuto.

15' - E ora entra pure il ciccione.
No, non sto parlando di Eder.
5 in gol in 10 partite contro l'Inter per sto panzerottone.

22' - Sono così stanco di Asamoah e così vedova di Dalbert che mi trovo a dire una cosa che non avrei mai pensato.
MITT A BIRAGHI

23' - Madonna Vecinoooooo!
La prende sul limite, tira in porta trovando una deviazione di De Ligt che la mette quasi nel sette.
Palo esterno, dando a tutti l'illusione del gol.

30' - Breve scorcio pubblicitario per ricordare che Asamoah si è fatto saltare per la trentacinquesima volta da Cuadrado.

32' - Perché, Andonio?
Perché togliere Lautaro che aveva energie a sufficienza per rigiocarla da zero?

35' - Eccoloioooo!
Il gol del panzone infame.
Si era capito che si perdeva all'uscita di Lautaro.

40' - VECINOOOOOO!
Bellissima azione sull'asse Brozovic - D'Ambrosio, palla filtrante al bacio dal nostro napoletano improvvisato trequartista per Vecino che, a tu per tu, con Szczesny non riesce a superarlo.
È proprio una giornata no.

43' - Barella, anche detto Zanetti l'uomo rimpallo 2.0.

Notizie flash

Ultimi articoli

07/05/2022
Inter - Empoli, il pagellone della follia

HANDA/SKRI/DE VRIJ/DIMA 7x4+5-2:3 -H: "Ciao a tutti ragazzi"in coro "Ehi Samir"H: "Avete presente quella volta che ho parato 3 tiri in un minuto contro il Milan e mi avete detto che mi dovevate un favore?"SK: "Si, certo"DE: "E che c'entra adesso?"DI: "Io manco c'ero…"H: "Dima tu sei l'ultimo arrivato quindi il tuo pensiero non conta. […]

14/08/2022
Lecce - Inter, dieci pensieri post - partita

10 - aaaaaaaah eccoci, bello rivedervi tutti alla prima ufficiale di questa stagione, finisco la mia ora di ginnastica della terza età e arrivo. 9 - A un certo punto ho ricevuto una chiamata da un numero sconosciuto e una voce roca mi ha detto: “Ti va di fare il quinto attaccante in Lecce - […]

13/08/2022
Lecce - Inter nel tempo di un caffè salva-giornata

1’ - BASTA NOMINARE PERRY 2' - Sto già sudando 2bis' - LUKAKUUUUUUSiamo già in vantaggio?Davvero?Al primo tiro fatto?Seri? 3' - Ho ancora più ansia di prima adesso 4' - No davvero ma che cazzo ma posso farmi venire l'ansia solo perché siamo passati in vantaggio al primo tiro in porta?……Si. 6’ - Lauti, ce […]

13/08/2022
Lecce – Inter, il prepartita del ritorno alle armi

Lo so cosa state pensando, avrei potuto dire “bentornati ai campioni del domestic double” o cose del genere dato che al momento è l’unica cosa di cui possiamo vantarci, ma visto che lo scorso anno abbiamo iniziato con un bel “bentornato ai campioni” e poi è andata come è andata, facciamo che questa stagione ce […]

07/08/2022
Inter-Villarreal, il pagellone dell’ultima amichevole prima dello scontro salvezza

HANDANOVIC 10 - “Allora, Samir, contro il Villarreal tocca a te. Sei pronto?”“Certo, mister”“Mi raccomando, quest’anno hai un ruolo di responsabilità, devi preparare Andrè ad essere il futuro portiere nerazzurro”“Sicuro! Gli farò vedere cosa significa essere portiere dell’Inter!”“Bravo Samir! Mi piace questo spirito”“Uscite fuori tempo! Tuffi ritardati! Parate laser! ONANA GUARDA COME SI FA!”(Esce dallo […]

31/07/2022
Inter - Lione, il pagellone del No more crazy Inter

ONANA / CORDAZ 21 – Un voto in più per il combinato orange fluo scarpette/guantoni di Andreone nostro, che crea confusione negli arrembanti felini francesi e ci salva in più di un’occasione. Andre the Giant ha la reattività di Samir ai tempi del Treviso, quando i pleisosauri ruminavano felici nelle pianure e a Venezia c’erano […]

24/07/2022
Lens-Inter, il pagellone di coppia nella partita della beffa

DLIN-DLON!Data l’ormai inarrestabile ondata di caldo, in ottemperanza con il DPCM “Studio Aperto” e soprattutto considerato il fatto che nelle amichevoli estive vengono schierati almeno una ventina di giocatori, inclusi alcuni MITT ancora non iscritti all’anagrafe, i giudizi del pagellone delle partite di precampionato verranno d’ora in poi espressi per coppie.I voti invece verranno espressi […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram