Inter - Hellas Verona nel tempo di un caffè

Se non ero già depresso all’idea di vedere come i nostri amati beniamini si complicheranno la vita da soli oggi, ci pensano la Leotta e Balzaretti ricordandomi quando è MITT Dimarco e da quanti anni lo schifiamo indefinibilmente.

Primo tempo

1’ - Handanovic ha deciso di rassicurare tutti.
Col cappellino.

2’ - Iniziamo benissimo.
Spondone di Lukaku per Lautaro che mangia il tempo a tutti e si presenta davanti al portiere, ma conferma la recente tendenza del nostro attacco a mangiarsi l’immangiabile.

Ma come gli sia venuto in mente il pallonetto rimarrà per sempre un mistero.

4’ - Grazie Pardo che ci ricordi da quanto non perdiamo con l’Hellas in casa.

Ormai è una settimana che faccio gli scongiuri ogni volta che sento parlare qualcuno.

12’ - Faraoni, Dimarco, Bessa, Salcedo in panca…

Ma quanti ex mittini ci sono?
Aiuto.

24’ - Ho visto tutta la vita passarmi davanti agli occhi.

Barella scivola, Dimarco recupera palla, serve Bessa che viene murato da Handa (cappellino bene), la palla torna a Dimarco che mette dentro un tirocross che mi è sembrato dirare venticinque minuti.

35’ - Non benissimo, eh.

Secondo tempo

5’ - L’abbiamo proprio svoltato questo secondo tempo.

15’ - Vorrei riuscire a tenere il passo all’enorme mole di occasioni che stiamo creando ma è praticamente impossibile.

Ah, noi non siamo quelli in maglia gialla?

16’ - Ormai questo fine campionato sarà una sorta di eterna riproduzione di Inter-Siviglia dell’anno scorso.

18’ - Grande azione di Lautaro che fa tutto benissimo tranne il tiro.

Non vinceremo mai.

19’ - Darmian + Sensi vs Salcedo

È in questa girandola di cambi che si deciderà questa gara.
È scritto nella pietra da millenni.

23’ - Palo pieno su punizione incredibile di Hakimi.

Ma perché?
Perché la vita è così difficileeeee?

26’ - 5 pali in 3 partite.

Ok, Dio, dobbiamo parlare un po’.

28’ - Entra Sanchez.

Allora tutto bene.

31’ - NON CI CREDOOOOOOOOOOOO

È sempre lui. Il salvatore reincarnato.
MATTEO DARMIAN

Che è sempre al posto giusto nel momento giusto.

Grazie Matteo, grazie.

32’ - E ora preparati, cuore, ai 20 minuti di stress test settimanale.

37’ - Handanovic combina la terza in tre partite, ma Abisso decide che è tempo di farsi perdonare e fischia un inesistente fallo sul portiere.

In tutto ciò io ho perso quarantadue anni di vita.
Grazie Handa, non potrò mai vedere la prossima vittoria in Champions.

38’ - Dicci la verità, ti sei venduto le partite in Slovenia?

45’ - GAGLIARDINI CAZZOFAIIIII

Mi sembrava strano non averti ancora citato.

45’ + 2’ - Ci mancava Guidolin che fa la gufata a 40 secondi dalla fine

Io mi ammazzo e faccio prima.

45’ + 3’ - È finitaaaaaaaaaaaaa.

Inter - Hellas Verona nel tempo di un caffè

Se non ero già depresso all’idea di vedere come i nostri amati beniamini si complicheranno la vita da soli oggi, ci pensano la Leotta e Balzaretti ricordandomi quando è MITT Dimarco e da quanti anni lo schifiamo indefinibilmente.

Primo tempo

1’ - Handanovic ha deciso di rassicurare tutti.
Col cappellino.

2’ - Iniziamo benissimo.
Spondone di Lukaku per Lautaro che mangia il tempo a tutti e si presenta davanti al portiere, ma conferma la recente tendenza del nostro attacco a mangiarsi l’immangiabile.

Ma come gli sia venuto in mente il pallonetto rimarrà per sempre un mistero.

4’ - Grazie Pardo che ci ricordi da quanto non perdiamo con l’Hellas in casa.

Ormai è una settimana che faccio gli scongiuri ogni volta che sento parlare qualcuno.

12’ - Faraoni, Dimarco, Bessa, Salcedo in panca…

Ma quanti ex mittini ci sono?
Aiuto.

24’ - Ho visto tutta la vita passarmi davanti agli occhi.

Barella scivola, Dimarco recupera palla, serve Bessa che viene murato da Handa (cappellino bene), la palla torna a Dimarco che mette dentro un tirocross che mi è sembrato dirare venticinque minuti.

35’ - Non benissimo, eh.

Secondo tempo

5’ - L’abbiamo proprio svoltato questo secondo tempo.

15’ - Vorrei riuscire a tenere il passo all’enorme mole di occasioni che stiamo creando ma è praticamente impossibile.

Ah, noi non siamo quelli in maglia gialla?

16’ - Ormai questo fine campionato sarà una sorta di eterna riproduzione di Inter-Siviglia dell’anno scorso.

18’ - Grande azione di Lautaro che fa tutto benissimo tranne il tiro.

Non vinceremo mai.

19’ - Darmian + Sensi vs Salcedo

È in questa girandola di cambi che si deciderà questa gara.
È scritto nella pietra da millenni.

23’ - Palo pieno su punizione incredibile di Hakimi.

Ma perché?
Perché la vita è così difficileeeee?

26’ - 5 pali in 3 partite.

Ok, Dio, dobbiamo parlare un po’.

28’ - Entra Sanchez.

Allora tutto bene.

31’ - NON CI CREDOOOOOOOOOOOO

È sempre lui. Il salvatore reincarnato.
MATTEO DARMIAN

Che è sempre al posto giusto nel momento giusto.

Grazie Matteo, grazie.

32’ - E ora preparati, cuore, ai 20 minuti di stress test settimanale.

37’ - Handanovic combina la terza in tre partite, ma Abisso decide che è tempo di farsi perdonare e fischia un inesistente fallo sul portiere.

In tutto ciò io ho perso quarantadue anni di vita.
Grazie Handa, non potrò mai vedere la prossima vittoria in Champions.

38’ - Dicci la verità, ti sei venduto le partite in Slovenia?

45’ - GAGLIARDINI CAZZOFAIIIII

Mi sembrava strano non averti ancora citato.

45’ + 2’ - Ci mancava Guidolin che fa la gufata a 40 secondi dalla fine

Io mi ammazzo e faccio prima.

45’ + 3’ - È finitaaaaaaaaaaaaa.

Notizie flash

Ultimi articoli

07/05/2022
Inter - Empoli, il pagellone della follia

HANDA/SKRI/DE VRIJ/DIMA 7x4+5-2:3 -H: "Ciao a tutti ragazzi"in coro "Ehi Samir"H: "Avete presente quella volta che ho parato 3 tiri in un minuto contro il Milan e mi avete detto che mi dovevate un favore?"SK: "Si, certo"DE: "E che c'entra adesso?"DI: "Io manco c'ero…"H: "Dima tu sei l'ultimo arrivato quindi il tuo pensiero non conta. […]

05/10/2022
Inter - Barcellona, dieci cialde croccanti post - partita

🧇 - Posso scrivere questo post - partita o stiamo ancora giocando il recupero e non lo so? 🧇 - Con la benedizione di Froggy è tutto più semplice (e con Nainggolan allo stadio con un cappello da pescatore). 🧇 - Inter contro la Roma: Inter contro il Barcellona: 🧇 - Peccato però, avevo già preparato l’applauso ammirato a […]

04/10/2022
Inter - Barça nel tempo di un caffè salvavita

E quindi dobbiamo davvero giocare contro il Barcelona del Mercato Faraonico e delle speranze rilanciate.Davvero davvero.In effetti lo so da un bel po’, ad essere sinceri.Ma non sono pronto. PRIMO TEMPO: 2’ - Primo pallone toccato, perso in 2 secondi nettiAdesso siamo apposto per 25 minuti. 3’ - Vedo Xavi e vedo il ragazzo prodigio […]

04/10/2022
Inter – Barcelona, 4 chiacchiere prepartita con il mister del futuro

Vivere ad Appiano ultimamente è come starnutire a Wuhan a gennaio 2020: ti guardano tutti male.Lauti e Correa non sono più liberi di fare un asado come ai vecchi tempi, Barella passa il tempo a litigare con sè stesso, Brozo sbuffa e sbraccia anche dal divano di casa. In questo clima di serenità, la dirigenza […]

02/10/2022
Inter – Roma, il Pagellone della migliore prestazione stagionale

HANDANOVIC 10 – Quale altro voto potremmo dare al nostro portierone? Resosi conto che quei cattivoni dei tifosi nerazzurri lo prendono in giro per via delle sue parate laser, Samir ha deciso dare il via ad una nuova performance: buttarsi mandandosi la palla in porta.Siamo a livelli altissimi, al punto che pure Fabio Balaso, libero […]

02/10/2022
Inter - Roma, dieci pensieri sempre più brutti post - partita

🤬 - Buongiornissimo e buona domenica con la solita playlist dei brani consigliati oggi, Maestro Bini per Ranocchiate Edition 🤬 - Descrivere la sosta nazionali senza parolacce non è stato un problema, scrivere questi dieci pensieri anche senza parole brutte non so se ce la faccio. 🤬 - La Banter Era I era più dignitosa. 🤬 - Un’ora di […]

01/10/2022
Inter - Roma nel tempo di un caffè bruciato

KRISTJAN ASLLANI TITOLARE SIGNORI Stavo pensando ad una cosa raga, appena il tizio del corto muso ha detto di togliere i titolari a Milan o Inter le due squadre di Milano hanno cominciato ad essere falcidiate da infortuni. Siamo vicini ad Ambra Angiolini, questo qui ci manda tutti in terapia. PRIMO TEMPO 0’ - BigRom […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram