05/08/2020

Inter – Getafe, il prepartita dell’Europa che conta

SIIIIIIIIII CAZOOOOO BORGA DROJAAAAAAAAAAA!!! 

Inter – Getafe, il prepartita dell’Europa che conta 1 Ranocchiate

Archiviato il campionato di Serie A da brimi dei berdendi si passa alle cose serie. 

Finalmente si torna in Europa, e non quella di quei ragazzini figli di papà che giocano la Champions League, no, qui stiamo parlando del torneo per VERI UOMINI, la vera Europa che conta...BENTORNATA EUROPA LEAGUE!!! 

Vi vedo, lo so cosa state pensando. 

No, non scherzo e se ancora avete dei dubbi QVI trovate 50 motivi per cui EL>>>>>>>CL, e sono solo 50 perché gli altri mille dovete scoprirli voi da soli

L'unico rammarico è che dobbiamo per forza rinunciare a quelle meravigliose trasferte in angoli sconosciuti del continente e alla nostra amata GDANSK, ma ci va comunque bene perché giochiamo in Germania, nella ridente Gelsenkirchen, patria dello Schalke 04 (e non aggiungo altro), che non sarà esotica come la Bulgaria ma ha comunque un nome pronunciabile solo dopo aver bevuto un paio di bottiglie di Arna Gin.

Inter – Getafe, il prepartita dell’Europa che conta 2 Ranocchiate
Si pronuncia così: [ɡɛlzn̩ˈkɪrçn̩]

Ma come ci siamo arrivati nel Nirvana delle competizioni internazionali

Dopo aver conquistato l’ambito e amato terzo posto nel girone di Champions League (che ci tocca giocare anche l’anno prossimo *sbraccia e sbuffa*), il nostro primo ostacolo verso la coppa più ambita si chiama Ludogorets, squadrone bulgaro della bellissima Razgrad

Marcelinho, Anicet Andrianantenaina Abel, Padelli in porta, Ranocchia TITOLAR e CapitanoIL PRIMO GOL CON LA MAGLIA DELL’INTER DI CHRICHRI CUORICINO ERIKSEN, il televisore del VAR già spento prima della fine della partita, il silenzio assordante di San Siro, LA RETE DEL CAMERATA, il gollonzo più bello della storia del calcio di quella pippa di Lukaku... 

Inter – Getafe, il prepartita dell’Europa che conta 3 Ranocchiate

Ma vi rendete conto? 

Quegli sfigati che giocano la Champions queste emozioni se le sognano.  

E stasera contro il Getafe a [ɡɛlzn̩ˈkɪrçn̩] dobbiamo vincere per continuare a sognare,  #ROADTOGDANSK, che rimarrà nei nostri cuori sempre Gdansk anche se adesso si chiama Köln

E poi oggi è COMPLEANI SENSI, mica possiamo farlo tornare a casa triste, no? 

Inter – Getafe, il prepartita dell’Europa che conta 4 Ranocchiate
PER FAVOOOOOOOOOOOOORE

Inter – Getafe, il prepartita dell’Europa che conta

SIIIIIIIIII CAZOOOOO BORGA DROJAAAAAAAAAAA!!! 

Inter – Getafe, il prepartita dell’Europa che conta 5 Ranocchiate

Archiviato il campionato di Serie A da brimi dei berdendi si passa alle cose serie. 

Finalmente si torna in Europa, e non quella di quei ragazzini figli di papà che giocano la Champions League, no, qui stiamo parlando del torneo per VERI UOMINI, la vera Europa che conta...BENTORNATA EUROPA LEAGUE!!! 

Vi vedo, lo so cosa state pensando. 

No, non scherzo e se ancora avete dei dubbi QVI trovate 50 motivi per cui EL>>>>>>>CL, e sono solo 50 perché gli altri mille dovete scoprirli voi da soli

L'unico rammarico è che dobbiamo per forza rinunciare a quelle meravigliose trasferte in angoli sconosciuti del continente e alla nostra amata GDANSK, ma ci va comunque bene perché giochiamo in Germania, nella ridente Gelsenkirchen, patria dello Schalke 04 (e non aggiungo altro), che non sarà esotica come la Bulgaria ma ha comunque un nome pronunciabile solo dopo aver bevuto un paio di bottiglie di Arna Gin.

Inter – Getafe, il prepartita dell’Europa che conta 6 Ranocchiate
Si pronuncia così: [ɡɛlzn̩ˈkɪrçn̩]

Ma come ci siamo arrivati nel Nirvana delle competizioni internazionali

Dopo aver conquistato l’ambito e amato terzo posto nel girone di Champions League (che ci tocca giocare anche l’anno prossimo *sbraccia e sbuffa*), il nostro primo ostacolo verso la coppa più ambita si chiama Ludogorets, squadrone bulgaro della bellissima Razgrad

Marcelinho, Anicet Andrianantenaina Abel, Padelli in porta, Ranocchia TITOLAR e CapitanoIL PRIMO GOL CON LA MAGLIA DELL’INTER DI CHRICHRI CUORICINO ERIKSEN, il televisore del VAR già spento prima della fine della partita, il silenzio assordante di San Siro, LA RETE DEL CAMERATA, il gollonzo più bello della storia del calcio di quella pippa di Lukaku... 

Inter – Getafe, il prepartita dell’Europa che conta 7 Ranocchiate

Ma vi rendete conto? 

Quegli sfigati che giocano la Champions queste emozioni se le sognano.  

E stasera contro il Getafe a [ɡɛlzn̩ˈkɪrçn̩] dobbiamo vincere per continuare a sognare,  #ROADTOGDANSK, che rimarrà nei nostri cuori sempre Gdansk anche se adesso si chiama Köln

E poi oggi è COMPLEANI SENSI, mica possiamo farlo tornare a casa triste, no? 

Inter – Getafe, il prepartita dell’Europa che conta 8 Ranocchiate
PER FAVOOOOOOOOOOOOORE

Notizie flash

Ultimi articoli

11/04/2021
Inter - Cagliari, dieci pensieri post-partita

10 - Buona serata a tutti gli amici catenaccisti e contropedisti, siamo ancora a +11, da domani tutti a comprare la quarta maglia griffata MD36. 9 - Non posso usare questo spazio per bestemmiare contro DAZN, non posso usare questo spazio per bestemmiare contro DAZN, non posso usare questo spazio per bestemmiare contro DAZN, non […]

11/04/2021
Inter-Cagliari nel tempo di un caffè

Primo tempo 1' - Comunque questa formazione del Cagliari regala dei feels fortissimi. 3' - Che poi sarebbe anche bello vederli giocare 'sti feels ma DAZN mi regala solo l'immagine di Lukaku in loop. Non che non mi piaccia ammirare Romelone per ore e ore, però... 7' - Ascanietto, ho visto a malapena 30 secondi […]

11/04/2021
Inter Cagliari, il prepartita contro i facili entusiasmi

"Drobbo Endusiasmo!" continua a ripetere il MisDer da alcuni giorni."Ma Mister, sono 10 partite di fila che vinciamo, cosa ti aspettavi?" gli risponde Lele Oriali."Sì, vabbè, ma zitti e pedalare"."Non siamo al Giro d’Italia"."E’ un modo di dire, Lele. Come dice il mio MaesDro Arrigo, ci vuole umiltè"."I maestri di questo periodo non portano bene, […]

08/04/2021
Inter - Sassuolo, il pagellone del +11

HANDA 6: Povero Handa. Non so cosa tu abbia fatto di male nella tua vita precedente per meritarti questo castigo divino, ma così sarebbe troppo per chiunque. Lui ci prova anche a non subire gol, ma poi De Zerbi schiera Oddei, Traoré, Kyriakopoulos, Karamoko e Haraslin l'Exodia della Mittanza scende in campo in tutta la […]

08/04/2021
Inter - Sassuolo, dieci pensieri post - partita

10 - Innanzitutto buongiorno buongiorno buongiorno buongiornissimo caffè a tutti, ma a chi sta a +11 in classifica con tutte le partite giocate un po' di più. 9 - X: Ma dai, come fai ad essere in ansia per una partita contro il Sassuolo, voi siete primi, loro noni, e hanno mezza squadra fuori...Io: 8 […]

07/04/2021
Inter - Sassuolo nel tempo di un caffè

Primo tempo 4' - Prima Djuricic, poi Obiang Sasòl, sarà mica che avete fretta di purgarci 6' - Se vabbé come se potessimo segnare alla prima vera occasione. Saremo anche primi ma siamo sempre l'inter 7' - Ammonito per un fallo duro su Young… Consigli.Sento l'eco delle bestemmie di chi lo ha messo al fanta […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram