Inter - Genoa nel tempo di un caffè

Primo tempo

0' - Lettura delle formazioni. C'è Candreva, anche oggi la confessione mattutina è andata a puttane.

1' - Candreva salta l'uomo, crossa e serbe Perisic che sfiora il gol. Stadio incredulo.

5' - Finalmente un inizio convincente. Persino Brozovic pare voglioso di impegnarsi.

10' - Primo cross a caso di Antonio, ma Perin quasi regala la palla sui piedi di Icardi

40' - Le prime buone impressioni sono gia annichilite dal tedio del nostro gioco.

Inter - Genoa nel tempo di un caffè 1 Ranocchiate
Anche in curva l'atmosfera non è delle migliori

45' - Marcelo si ricorda di essere su un campo da calcio e per 30 secondi si trasforma in MaraBrozovic. Peccato che subito dopo l'arbitro fischi la fine del primo tempo.

Secondo tempo

3' - Ma perché non vogliamo proprio battere un calcio d'angolo normalmente?

10' - Perché Antonio? Perché?

Inter - Genoa nel tempo di un caffè 2 Ranocchiate
La pacata reazione di Icardi al quattordicesimo cross in curva

25' - Brozovic sfiora il gol di suola

26' - Entra Karamoh. Evidente segno che Spalletti non sa più che inventarsi.

28' - Bordata oscena di Eder. Perin si oppone, a fine partita perderà l'uso delle braccia.

30' - Sembra di essere tornati ai tempi di Oba Oba

35' - Karamoh è già meglio di Candreva

36' - Le doti difensive di Dalbert sono seconde sole a quelle di Gresko

39' - Non serve a molto cambiare modulo, giocatori o anche magazzinieri se poi si passa dai cross inutili di Candreva a quelli di Eder

42' - Proprio come contro il Crotone, nel momento di buio totale è un calcio d'angolo a salvarci le chiappe. Ma è solo grazie a Karamoh.

Inter - Genoa nel tempo di un caffè 3 Ranocchiate
Pare che dopo la partita Trenitalia abbia deciso di lanciare una nuova linea di treni superveloci: "La freccia nera"

44' - Ma perché Rosi ogni volta che gioca contro di noi sembra Roberto Carlos?

48' - Taraabt capisce che Karamoh è il giocatore del secolo e, invidioso, tenta di portagli via tibia e perone.

Inter - Genoa nel tempo di un caffè

Primo tempo

0' - Lettura delle formazioni. C'è Candreva, anche oggi la confessione mattutina è andata a puttane.

1' - Candreva salta l'uomo, crossa e serbe Perisic che sfiora il gol. Stadio incredulo.

5' - Finalmente un inizio convincente. Persino Brozovic pare voglioso di impegnarsi.

10' - Primo cross a caso di Antonio, ma Perin quasi regala la palla sui piedi di Icardi

40' - Le prime buone impressioni sono gia annichilite dal tedio del nostro gioco.

Inter - Genoa nel tempo di un caffè 4 Ranocchiate
Anche in curva l'atmosfera non è delle migliori

45' - Marcelo si ricorda di essere su un campo da calcio e per 30 secondi si trasforma in MaraBrozovic. Peccato che subito dopo l'arbitro fischi la fine del primo tempo.

Secondo tempo

3' - Ma perché non vogliamo proprio battere un calcio d'angolo normalmente?

10' - Perché Antonio? Perché?

Inter - Genoa nel tempo di un caffè 5 Ranocchiate
La pacata reazione di Icardi al quattordicesimo cross in curva

25' - Brozovic sfiora il gol di suola

26' - Entra Karamoh. Evidente segno che Spalletti non sa più che inventarsi.

28' - Bordata oscena di Eder. Perin si oppone, a fine partita perderà l'uso delle braccia.

30' - Sembra di essere tornati ai tempi di Oba Oba

35' - Karamoh è già meglio di Candreva

36' - Le doti difensive di Dalbert sono seconde sole a quelle di Gresko

39' - Non serve a molto cambiare modulo, giocatori o anche magazzinieri se poi si passa dai cross inutili di Candreva a quelli di Eder

42' - Proprio come contro il Crotone, nel momento di buio totale è un calcio d'angolo a salvarci le chiappe. Ma è solo grazie a Karamoh.

Inter - Genoa nel tempo di un caffè 6 Ranocchiate
Pare che dopo la partita Trenitalia abbia deciso di lanciare una nuova linea di treni superveloci: "La freccia nera"

44' - Ma perché Rosi ogni volta che gioca contro di noi sembra Roberto Carlos?

48' - Taraabt capisce che Karamoh è il giocatore del secolo e, invidioso, tenta di portagli via tibia e perone.

Notizie flash

Ultimi articoli

19/09/2021
Inter - Bologna, dieci fifini post-partita

FIECI Io non userò le interviste pre partita per prendere in giro Sinisa Mihajlovic, io non userò le interviste pre partita per prendere in giro Sinisa Mihajlovic, io non userò le interviste pre partita per prendere in giro Sinisa Mihajlovic, io non userò le interviste pre partita per prendere in giro Sinisa Mihajlovic…. NOFE Ciao […]

18/09/2021
Inter - Bologna nel tempo di 6 cornetti e un caffè

Primo tempo 1’ - A ma quindi con queste maglie di di può pure giocare oltre che partecipare a cene di gala? 5’ - EL TO-ROOOOOOOOO MARTINEZZZZZZZZ Ma già quanto si fa amare Fifino Dumfries con queste sgroppatone sulla destra? 10’ - Arna quanto cazzo sei bello però 17’ - Ho visto Handa parare di […]

18/09/2021
Inter - Bologna, il prepartita degli Ex MITT

Scrivo queste righe all’indomani della partita contro il Real Madrid, in un mix di delusione e rassegnazione. Come dice il poeta: Lasciatemi così Come una cosa posata in un angolo E dimenticata Tipo Sensi, lasciato un attimo in un angolo vicino alla bandierina e poi... Quando ti volti a guardarlo però, non lo trovi più […]

17/09/2021
Inter - Real Madrid, il pagellone che punta alla EL

HANDA 7: è difficile giocare 88 minuti sapendo che, comunque vada, al 90esimo verrai infilato da Rodrygo (anche se onestamente in questa partita sarebbe stato ancora più interista un Camavinga 90’ + 5’).Handa, da vero interista qual è, sa già il triste destino e, nonostante tutto, tiene alto il morale della squadra facendo finta di […]

16/09/2021
Inter - Real Madrid, 10 pensieri postpartita

10 - AAAAAH quanto mi mancava questo profumo di caffè e Inter beffata la mattina 9 - E intanto lo Sheriff si gode il suo meritatissimo primato nel girone e io ho ancora più paura di loro di quanta ne avessi prima 8 - Vorrei però ringraziare gli amici del Club Brugge che mi hanno […]

15/09/2021
Inter-Real nel tempo di un pianto

Eccoci qui, cari amici di Ranocchiate.Qui, al solito bivio, quello che decide buona parte della stagione e che, immancabilmente, in pieno stile interista, affrontiamo con la stessa tranquillità d’animo di una gazzella che fugge da uno gnu mutante carnivoro alto venti metri che spara acido dalle corna. Per cui, dicevamo, eccoci qui. A giocare col […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram