28/11/2016

Inter-Fiorentina: la nuova era di terrore suninghiano

Per una volta un inizio di settimana tranquillo, un lunedì senza subire sfottò, anzi, la Juve ha anche perso.
Ma non ci staremo dimenticando qualcosa?
Ah già, stasera c'è Inter- Fiorentina!

Non siamo ancora arrivati a dicembre e abbiamo già vissuto una decina di partite decisive.
Qualche ultima spiaggia, un paio di dentro o fuori, così a memoria ricordo anche qualche ultimo treno.
Ogni volta che finisce una partita, ne spunta subito fuori una ancora più decisiva.

Infatti, la sfida con i viola ha una duplice valenza dentro e fuori dal campo:
Pioli in queste due partite sembra essersi fatto un'idea dei pro e dei contro (soprattutto dei contro)  della sua rosa.
E avvicinandosi alla sosta invernale, la sensazione che assisteremo a una potatura si fa sempre più convincente.

Comunque dei difensori più utili di Nagatomo
Comunque dei difensori più utili di Nagatomo

A dar man forte all'allenatore, per fortuna, c'è anche la tutt'altro che rassicurante presenza di Suning prevista in tribuna.

L'erede di Bolingbroke, Jun Liu, in questi giorni ha esaminato tutto l'esaminabile dell'ambiente Inter, ed è pronto a riferire ai suoi capi tutto quello che non va.
Me lo immagino come uno bastardissimo, e forse è meglio così.

I cinesi hanno appena inaugurato il super Store di Nanchino, con merchandising dedicato all'Inter e allo Jiangsu.
Per chiari motivi di marketing, tra le due squadre sarebbe meglio se fossimo noi la più vincente.

Infatti abbiamo già in programma di inviargli per Natale Felipe Melo, Biabiany, Santon e Jovetic (un po' dispiacerebbe per quest'ultimo) e magari anche Palacio (stesso discorso).
Grazie a questi scambi almeno potremo giocarcela alla pari.

Si spera che i pacati avvertimenti (leggi: minacce) di Suning abbiano motivato la squadra a regalarci una vittoria

Abbiamo già parlato dell'effetto Suning.

Inoltre le  3 migliori prestazioni stagionali sono arrivate nei big match contro Juventus, Roma e Milan. Bisogna solo vedere quanto i nostri, abituati ai grandi palcoscenici della Champions League (ironia mode on) considerino l'umile Fiorentina una grande del campionato.

 Il metodo di pioli per scegliere il titolare di stasera
Il metodo di pioli per scegliere il titolare di stasera

In questo clima del Terrore c'è solo un eroe che non teme Zhang de Robespierre

Il suo nome è Andrea Ranocchia.

Lui è pronto a rilanciarsi e a fregare il posto a Murillo

La domanda è: Noi siamo pronti a rivederlo in campo?

(foto: www.inter.it)

Inter-Fiorentina: la nuova era di terrore suninghiano

Per una volta un inizio di settimana tranquillo, un lunedì senza subire sfottò, anzi, la Juve ha anche perso.
Ma non ci staremo dimenticando qualcosa?
Ah già, stasera c'è Inter- Fiorentina!

Non siamo ancora arrivati a dicembre e abbiamo già vissuto una decina di partite decisive.
Qualche ultima spiaggia, un paio di dentro o fuori, così a memoria ricordo anche qualche ultimo treno.
Ogni volta che finisce una partita, ne spunta subito fuori una ancora più decisiva.

Infatti, la sfida con i viola ha una duplice valenza dentro e fuori dal campo:
Pioli in queste due partite sembra essersi fatto un'idea dei pro e dei contro (soprattutto dei contro)  della sua rosa.
E avvicinandosi alla sosta invernale, la sensazione che assisteremo a una potatura si fa sempre più convincente.

Comunque dei difensori più utili di Nagatomo
Comunque dei difensori più utili di Nagatomo

A dar man forte all'allenatore, per fortuna, c'è anche la tutt'altro che rassicurante presenza di Suning prevista in tribuna.

L'erede di Bolingbroke, Jun Liu, in questi giorni ha esaminato tutto l'esaminabile dell'ambiente Inter, ed è pronto a riferire ai suoi capi tutto quello che non va.
Me lo immagino come uno bastardissimo, e forse è meglio così.

I cinesi hanno appena inaugurato il super Store di Nanchino, con merchandising dedicato all'Inter e allo Jiangsu.
Per chiari motivi di marketing, tra le due squadre sarebbe meglio se fossimo noi la più vincente.

Infatti abbiamo già in programma di inviargli per Natale Felipe Melo, Biabiany, Santon e Jovetic (un po' dispiacerebbe per quest'ultimo) e magari anche Palacio (stesso discorso).
Grazie a questi scambi almeno potremo giocarcela alla pari.

Si spera che i pacati avvertimenti (leggi: minacce) di Suning abbiano motivato la squadra a regalarci una vittoria

Abbiamo già parlato dell'effetto Suning.

Inoltre le  3 migliori prestazioni stagionali sono arrivate nei big match contro Juventus, Roma e Milan. Bisogna solo vedere quanto i nostri, abituati ai grandi palcoscenici della Champions League (ironia mode on) considerino l'umile Fiorentina una grande del campionato.

 Il metodo di pioli per scegliere il titolare di stasera
Il metodo di pioli per scegliere il titolare di stasera

In questo clima del Terrore c'è solo un eroe che non teme Zhang de Robespierre

Il suo nome è Andrea Ranocchia.

Lui è pronto a rilanciarsi e a fregare il posto a Murillo

La domanda è: Noi siamo pronti a rivederlo in campo?

(foto: www.inter.it)

Notizie flash

Ultimi articoli

07/05/2022
Inter - Empoli, il pagellone della follia

HANDA/SKRI/DE VRIJ/DIMA 7x4+5-2:3 -H: "Ciao a tutti ragazzi"in coro "Ehi Samir"H: "Avete presente quella volta che ho parato 3 tiri in un minuto contro il Milan e mi avete detto che mi dovevate un favore?"SK: "Si, certo"DE: "E che c'entra adesso?"DI: "Io manco c'ero…"H: "Dima tu sei l'ultimo arrivato quindi il tuo pensiero non conta. […]

02/10/2022
Inter – Roma, il Pagellone della migliore prestazione stagionale

HANDANOVIC 10 – Quale altro voto potremmo dare al nostro portierone? Resosi conto che quei cattivoni dei tifosi nerazzurri lo prendono in giro per via delle sue parate laser, Samir ha deciso dare il via ad una nuova performance: buttarsi mandandosi la palla in porta.Siamo a livelli altissimi, al punto che pure Fabio Balaso, libero […]

02/10/2022
Inter - Roma, dieci pensieri sempre più brutti post - partita

🤬 - Buongiornissimo e buona domenica con la solita playlist dei brani consigliati oggi, Maestro Bini per Ranocchiate Edition 🤬 - Descrivere la sosta nazionali senza parolacce non è stato un problema, scrivere questi dieci pensieri anche senza parole brutte non so se ce la faccio. 🤬 - La Banter Era I era più dignitosa. 🤬 - Un’ora di […]

01/10/2022
Inter - Roma nel tempo di un caffè bruciato

KRISTJAN ASLLANI TITOLARE SIGNORI Stavo pensando ad una cosa raga, appena il tizio del corto muso ha detto di togliere i titolari a Milan o Inter le due squadre di Milano hanno cominciato ad essere falcidiate da infortuni. Siamo vicini ad Ambra Angiolini, questo qui ci manda tutti in terapia. PRIMO TEMPO 0’ - BigRom […]

01/10/2022
Inter - Roma, il prepartita della resilienza

Cari amici di Ranocchiate, come sono andati questi 2190 giorni di pausa nazionale?Tutto bene? Se la risposta è sì, i miei complimenti: anni ed anni di interismo vi hanno permesso di sbloccare la "modalità distacco" e di godere a pieno del tempo libero fra un evento e l'altro.Se la risposta è no, potreste spiegare ai […]

19/09/2022
Udinese - Inter, il pagellone in sciopero

HANDANOVIC 0 - io non ho visto niente della partita e a quanto pare nemmeno lui SKRI - DE VRIJ - BASTONI 3 - ma il bonus psicologo vale anche per la terapia di gruppo? C’è un cumulativo per famiglie? ACERBI 10 - due mesi passati a pensare a come avrebbe potuto sabotarci dall’interno e […]

18/09/2022
Udinese - Inter, dieci pensieri brutti post - partita

😡 - Ho capito che avremmo perso quando abbiamo segnato dopo quattro minuti su punizione. 😡 - Grazie per questo fine settembre di pausa nazionali, sfottò e replay in loop dei gol presi oggi. 😡 - Non mi posso fidare manco più di Amadeus nella vita per colpa di voi maledetti. 😡 - E quindi il Monza ha vinto […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram