21/08/2017

Inter-Fiorentina, il pagellone del ritorno al futuro

Una partita che, potendo semplicemente decidere di finire in tanti modi, ha deciso di concludersi nel migliore.

HANDANOVIC 7: Pochi interventi ma decisivi, come accade ai portieri delle grandi squadre. Probabilmente in 5 anni di Inter gli sono capitate 5 partite così. TOP PLAYER

D'AMBROSIO 6: Si vede che ha fatto i compiti delle vacanze e si è applicato, perciò merita la sufficienza. DILIGENTE

MIRANDA 6.5: Abbiamo intravisto il giocatore di cui ci eravamo innamorati prima del tradimento dell'anno scorso. L'AMICO RITROVATO.

SKRINIAR 7: Ci fa spaventare con quelle uscite palla al piede ma in un modo o nell'altro se la cava sempre. Non è mancanza di fiducia, è che non ci siamo più abituati. RESPONSABILE.

NAGATOMO 6----- Prova tutto sommato dignitosa per il giapponese esperto in frittate (Cit. Trevisani)
DALBERT FAI PRESTO .

Inter-Fiorentina, il pagellone del ritorno al futuro 1 Ranocchiate

Il segreto sono le uova

VECINO 6.5: Questo ragazzo ha il dono dell'ubiquità. Pare che in dirigenza stiano pensando di farlo giocare contemporaneamente per l'Inter e per il Jiangsu. L'ONNIPRESENTE.

BORJA VALERO 6.5: Gioca con la consapevolezza di chi alla sua età può fare il cazzo che gli pare in campo. Tranquillo e affidabile per 60 minuti, esce dal campo flemmatico per beccarsi la prima ovazione della stagione.
PROFESSORE.

BROZOVIC 4.5: Preoccupato dalle voci di un trasferimento all'Arsenal, Spalletti decide di regalargli una maglia da titolare.
Così ora Wenger non lo vorrà più di sicuro. UNA VOGLIA COSÌ NEANCHE IL PRIMO GIORNO DI SCUOLA

JOAO MARIO 6.5: È bellissimo e confeziona assist bellissimi. BONITO.

Inter-Fiorentina, il pagellone del ritorno al futuro 2 Ranocchiate

? Abbiamo assunto un social media manager per simulare uno spogliatoio unito?

GAGLIARDINI 6- : Paga un po' il rientro dalle vacanze ma è comunque un'ottima alternativa a Brozovic. PREZIOSO.

PERISIC 7: Si vede che nelle vacanze si è allenato alla grande... per prepararsi al trasferimento da Mourinho.
Merita un bonus per l'esultanza a stella marina.

Inter-Fiorentina, il pagellone del ritorno al futuro 3 Ranocchiate

CANDREVA 6: Si impegna molto, ma deve andare Perisic sulla fascia destra per sfornare un assist a modo.

ICARDI 8: Semplicemente il miglior avvio di campionato possibile. PRIMA LA VAR POI LA NAR

EDER 6: Capisci che sei diventato un tifoso noioso e responsabile quando anziché "Metti Gabigooool" pensi "Metti Edeeer". DA BARBOSA A BARBOSO

SPALLETTI 6.5: Bravo a trovare la tattica giusta per arginare la Fiorentina: soffiargli i due centrocampisti migliori. La scelta di far diventare Brozovic il nuovo Nainggolan è coraggiosa ma masochistica. Forse si può provare con la cresta e qualche altro tatuaggio

Inter-Fiorentina, il pagellone del ritorno al futuro

Una partita che, potendo semplicemente decidere di finire in tanti modi, ha deciso di concludersi nel migliore.

HANDANOVIC 7: Pochi interventi ma decisivi, come accade ai portieri delle grandi squadre. Probabilmente in 5 anni di Inter gli sono capitate 5 partite così. TOP PLAYER

D'AMBROSIO 6: Si vede che ha fatto i compiti delle vacanze e si è applicato, perciò merita la sufficienza. DILIGENTE

MIRANDA 6.5: Abbiamo intravisto il giocatore di cui ci eravamo innamorati prima del tradimento dell'anno scorso. L'AMICO RITROVATO.

SKRINIAR 7: Ci fa spaventare con quelle uscite palla al piede ma in un modo o nell'altro se la cava sempre. Non è mancanza di fiducia, è che non ci siamo più abituati. RESPONSABILE.

NAGATOMO 6----- Prova tutto sommato dignitosa per il giapponese esperto in frittate (Cit. Trevisani)
DALBERT FAI PRESTO .

Inter-Fiorentina, il pagellone del ritorno al futuro 4 Ranocchiate

Il segreto sono le uova

VECINO 6.5: Questo ragazzo ha il dono dell'ubiquità. Pare che in dirigenza stiano pensando di farlo giocare contemporaneamente per l'Inter e per il Jiangsu. L'ONNIPRESENTE.

BORJA VALERO 6.5: Gioca con la consapevolezza di chi alla sua età può fare il cazzo che gli pare in campo. Tranquillo e affidabile per 60 minuti, esce dal campo flemmatico per beccarsi la prima ovazione della stagione.
PROFESSORE.

BROZOVIC 4.5: Preoccupato dalle voci di un trasferimento all'Arsenal, Spalletti decide di regalargli una maglia da titolare.
Così ora Wenger non lo vorrà più di sicuro. UNA VOGLIA COSÌ NEANCHE IL PRIMO GIORNO DI SCUOLA

JOAO MARIO 6.5: È bellissimo e confeziona assist bellissimi. BONITO.

Inter-Fiorentina, il pagellone del ritorno al futuro 5 Ranocchiate

? Abbiamo assunto un social media manager per simulare uno spogliatoio unito?

GAGLIARDINI 6- : Paga un po' il rientro dalle vacanze ma è comunque un'ottima alternativa a Brozovic. PREZIOSO.

PERISIC 7: Si vede che nelle vacanze si è allenato alla grande... per prepararsi al trasferimento da Mourinho.
Merita un bonus per l'esultanza a stella marina.

Inter-Fiorentina, il pagellone del ritorno al futuro 6 Ranocchiate

CANDREVA 6: Si impegna molto, ma deve andare Perisic sulla fascia destra per sfornare un assist a modo.

ICARDI 8: Semplicemente il miglior avvio di campionato possibile. PRIMA LA VAR POI LA NAR

EDER 6: Capisci che sei diventato un tifoso noioso e responsabile quando anziché "Metti Gabigooool" pensi "Metti Edeeer". DA BARBOSA A BARBOSO

SPALLETTI 6.5: Bravo a trovare la tattica giusta per arginare la Fiorentina: soffiargli i due centrocampisti migliori. La scelta di far diventare Brozovic il nuovo Nainggolan è coraggiosa ma masochistica. Forse si può provare con la cresta e qualche altro tatuaggio

Ultimi articoli

14/07/2020
Chiesti da voi: 10 cose più possibili di un ritorno di René Krhin

Scrivere correttamente Krhin al primo tentativo con la H nella posizione giusta 2. Trovare un calciatore che stia meglio con la tinta bionda 3. Vederlo approdare al Real Madrid 4. Ricordare a memoria tutte le sue 5 presenze nella stagione 2014-2015, incluse quelle in Europa League 5. Vedere Berni in campo 6. Passare un giorno […]

14/07/2020
Inter-Torino, il pagellone sbronzo

HANDANOVIC 4: Ancora non sono chiari i motivi del suo errore. Forse era già con la testa al suo compleanno, forse voleva dare un po' di carica a tutta la squadra che si stava sedendo sugli allori, forse era una trollata per quelli che lo criticano ancora e lo chiamano portiere mediocre dopo che ha […]

13/07/2020
Inter-Torino nel tempo di un caffè al semaforo

Primo tempo 1’ - Ma io mi chiedo cosa le guardo a fare certe partite: possiamo arrivare secondi quindi perdiamo sicuro Brozo è costretto a giocare sotto lo 0,54 Non gioca Eriksen Non ha MITT AGOUME 5’ - Mi sono dimenticato di inserire nella lista Ansaldi che farà il fenomeno per tutta la sera. 7’ […]

13/07/2020
10 cose più probabili di una tranquilla vittoria col Torino

10 - Una sofferta vittoria col Torino 9 - Veder passare una intera settimana senza drammi 8 - "Ma quello è Messi?" No, è Verdi 7 - Primi cambi al 60' 6 - Un sofferto pareggio col Torino 5 - Giudicare le prestazioni di Eriksen in maniera imparziale 4 - Il tribunale si pronuncia a […]

10/07/2020
Verona-Inter, il pagellone che bastaaaa quando finisce

HANDANOVIC 6: È sempre più vicino a diventare il recordman di presenze di tutti i tempi dell'Europa League. Grande Samir il nostro sogno si avvicina SKRINIAR 4: Più in difficoltà di me nelle partite su Warzone che mi sono fatto nel primo tempo per sfogare la rabbia dopo la sua puttanata nel gol. Il suo […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram