21/08/2017

Inter-Fiorentina, il pagellone del ritorno al futuro

Una partita che, potendo semplicemente decidere di finire in tanti modi, ha deciso di concludersi nel migliore.

HANDANOVIC 7: Pochi interventi ma decisivi, come accade ai portieri delle grandi squadre. Probabilmente in 5 anni di Inter gli sono capitate 5 partite così. TOP PLAYER

D'AMBROSIO 6: Si vede che ha fatto i compiti delle vacanze e si è applicato, perciò merita la sufficienza. DILIGENTE

MIRANDA 6.5: Abbiamo intravisto il giocatore di cui ci eravamo innamorati prima del tradimento dell'anno scorso. L'AMICO RITROVATO.

SKRINIAR 7: Ci fa spaventare con quelle uscite palla al piede ma in un modo o nell'altro se la cava sempre. Non è mancanza di fiducia, è che non ci siamo più abituati. RESPONSABILE.

NAGATOMO 6----- Prova tutto sommato dignitosa per il giapponese esperto in frittate (Cit. Trevisani)
DALBERT FAI PRESTO .

Inter-Fiorentina, il pagellone del ritorno al futuro 1 Ranocchiate
Il segreto sono le uova

VECINO 6.5: Questo ragazzo ha il dono dell'ubiquità. Pare che in dirigenza stiano pensando di farlo giocare contemporaneamente per l'Inter e per il Jiangsu. L'ONNIPRESENTE.

BORJA VALERO 6.5: Gioca con la consapevolezza di chi alla sua età può fare il cazzo che gli pare in campo. Tranquillo e affidabile per 60 minuti, esce dal campo flemmatico per beccarsi la prima ovazione della stagione.
PROFESSORE.

BROZOVIC 4.5: Preoccupato dalle voci di un trasferimento all'Arsenal, Spalletti decide di regalargli una maglia da titolare.
Così ora Wenger non lo vorrà più di sicuro. UNA VOGLIA COSÌ NEANCHE IL PRIMO GIORNO DI SCUOLA

JOAO MARIO 6.5: È bellissimo e confeziona assist bellissimi. BONITO.

Inter-Fiorentina, il pagellone del ritorno al futuro 2 Ranocchiate
? Abbiamo assunto un social media manager per simulare uno spogliatoio unito?

GAGLIARDINI 6- : Paga un po' il rientro dalle vacanze ma è comunque un'ottima alternativa a Brozovic. PREZIOSO.

PERISIC 7: Si vede che nelle vacanze si è allenato alla grande... per prepararsi al trasferimento da Mourinho.
Merita un bonus per l'esultanza a stella marina.

Inter-Fiorentina, il pagellone del ritorno al futuro 3 Ranocchiate

CANDREVA 6: Si impegna molto, ma deve andare Perisic sulla fascia destra per sfornare un assist a modo.

ICARDI 8: Semplicemente il miglior avvio di campionato possibile. PRIMA LA VAR POI LA NAR

EDER 6: Capisci che sei diventato un tifoso noioso e responsabile quando anziché "Metti Gabigooool" pensi "Metti Edeeer". DA BARBOSA A BARBOSO

SPALLETTI 6.5: Bravo a trovare la tattica giusta per arginare la Fiorentina: soffiargli i due centrocampisti migliori. La scelta di far diventare Brozovic il nuovo Nainggolan è coraggiosa ma masochistica. Forse si può provare con la cresta e qualche altro tatuaggio

Inter-Fiorentina, il pagellone del ritorno al futuro

Una partita che, potendo semplicemente decidere di finire in tanti modi, ha deciso di concludersi nel migliore.

HANDANOVIC 7: Pochi interventi ma decisivi, come accade ai portieri delle grandi squadre. Probabilmente in 5 anni di Inter gli sono capitate 5 partite così. TOP PLAYER

D'AMBROSIO 6: Si vede che ha fatto i compiti delle vacanze e si è applicato, perciò merita la sufficienza. DILIGENTE

MIRANDA 6.5: Abbiamo intravisto il giocatore di cui ci eravamo innamorati prima del tradimento dell'anno scorso. L'AMICO RITROVATO.

SKRINIAR 7: Ci fa spaventare con quelle uscite palla al piede ma in un modo o nell'altro se la cava sempre. Non è mancanza di fiducia, è che non ci siamo più abituati. RESPONSABILE.

NAGATOMO 6----- Prova tutto sommato dignitosa per il giapponese esperto in frittate (Cit. Trevisani)
DALBERT FAI PRESTO .

Inter-Fiorentina, il pagellone del ritorno al futuro 4 Ranocchiate
Il segreto sono le uova

VECINO 6.5: Questo ragazzo ha il dono dell'ubiquità. Pare che in dirigenza stiano pensando di farlo giocare contemporaneamente per l'Inter e per il Jiangsu. L'ONNIPRESENTE.

BORJA VALERO 6.5: Gioca con la consapevolezza di chi alla sua età può fare il cazzo che gli pare in campo. Tranquillo e affidabile per 60 minuti, esce dal campo flemmatico per beccarsi la prima ovazione della stagione.
PROFESSORE.

BROZOVIC 4.5: Preoccupato dalle voci di un trasferimento all'Arsenal, Spalletti decide di regalargli una maglia da titolare.
Così ora Wenger non lo vorrà più di sicuro. UNA VOGLIA COSÌ NEANCHE IL PRIMO GIORNO DI SCUOLA

JOAO MARIO 6.5: È bellissimo e confeziona assist bellissimi. BONITO.

Inter-Fiorentina, il pagellone del ritorno al futuro 5 Ranocchiate
? Abbiamo assunto un social media manager per simulare uno spogliatoio unito?

GAGLIARDINI 6- : Paga un po' il rientro dalle vacanze ma è comunque un'ottima alternativa a Brozovic. PREZIOSO.

PERISIC 7: Si vede che nelle vacanze si è allenato alla grande... per prepararsi al trasferimento da Mourinho.
Merita un bonus per l'esultanza a stella marina.

Inter-Fiorentina, il pagellone del ritorno al futuro 6 Ranocchiate

CANDREVA 6: Si impegna molto, ma deve andare Perisic sulla fascia destra per sfornare un assist a modo.

ICARDI 8: Semplicemente il miglior avvio di campionato possibile. PRIMA LA VAR POI LA NAR

EDER 6: Capisci che sei diventato un tifoso noioso e responsabile quando anziché "Metti Gabigooool" pensi "Metti Edeeer". DA BARBOSA A BARBOSO

SPALLETTI 6.5: Bravo a trovare la tattica giusta per arginare la Fiorentina: soffiargli i due centrocampisti migliori. La scelta di far diventare Brozovic il nuovo Nainggolan è coraggiosa ma masochistica. Forse si può provare con la cresta e qualche altro tatuaggio

Notizie flash

Ultimi articoli

19/09/2021
Inter - Bologna, dieci fifini post-partita

FIECI Io non userò le interviste pre partita per prendere in giro Sinisa Mihajlovic, io non userò le interviste pre partita per prendere in giro Sinisa Mihajlovic, io non userò le interviste pre partita per prendere in giro Sinisa Mihajlovic, io non userò le interviste pre partita per prendere in giro Sinisa Mihajlovic…. NOFE Ciao […]

18/09/2021
Inter - Bologna nel tempo di 6 cornetti e un caffè

Primo tempo 1’ - A ma quindi con queste maglie di di può pure giocare oltre che partecipare a cene di gala? 5’ - EL TO-ROOOOOOOOO MARTINEZZZZZZZZ Ma già quanto si fa amare Fifino Dumfries con queste sgroppatone sulla destra? 10’ - Arna quanto cazzo sei bello però 17’ - Ho visto Handa parare di […]

18/09/2021
Inter - Bologna, il prepartita degli Ex MITT

Scrivo queste righe all’indomani della partita contro il Real Madrid, in un mix di delusione e rassegnazione. Come dice il poeta: Lasciatemi così Come una cosa posata in un angolo E dimenticata Tipo Sensi, lasciato un attimo in un angolo vicino alla bandierina e poi... Quando ti volti a guardarlo però, non lo trovi più […]

17/09/2021
Inter - Real Madrid, il pagellone che punta alla EL

HANDA 7: è difficile giocare 88 minuti sapendo che, comunque vada, al 90esimo verrai infilato da Rodrygo (anche se onestamente in questa partita sarebbe stato ancora più interista un Camavinga 90’ + 5’).Handa, da vero interista qual è, sa già il triste destino e, nonostante tutto, tiene alto il morale della squadra facendo finta di […]

16/09/2021
Inter - Real Madrid, 10 pensieri postpartita

10 - AAAAAH quanto mi mancava questo profumo di caffè e Inter beffata la mattina 9 - E intanto lo Sheriff si gode il suo meritatissimo primato nel girone e io ho ancora più paura di loro di quanta ne avessi prima 8 - Vorrei però ringraziare gli amici del Club Brugge che mi hanno […]

15/09/2021
Inter-Real nel tempo di un pianto

Eccoci qui, cari amici di Ranocchiate.Qui, al solito bivio, quello che decide buona parte della stagione e che, immancabilmente, in pieno stile interista, affrontiamo con la stessa tranquillità d’animo di una gazzella che fugge da uno gnu mutante carnivoro alto venti metri che spara acido dalle corna. Per cui, dicevamo, eccoci qui. A giocare col […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram