30/08/2022

Inter - Cremonese nel tempo di un caffè e un Dessert

Primo tempo

0’ - Mi sento un condannato a morte.
Percepisco la corda che mi si stringe lentamente al collo.
Alzo gli occhi e guardo il boia.
È Radu cazzo. MAMMA AIUTO NON VOGLIO VEDERE QUESTA PARTITA. Guardate quanti ex mittini non può finire bene, SIAMO TUTTI CONDANNATI

2’ - Punizione di Dimarco con l’unico scopo di dare un’ulteriore illusione ai tifosi che questa partita non sia una condanna a morte

6’ - Dimarco tenta un lancio a inseguire per Dzeko.

Dzeko insegue e sputa un polmone sul campo.

7’ - Se non altro guardare Dum Dum sgroppare sulla fascia sinistra mi rallegra il cuore.

10’ - Quei due fenomeni di Okereke e Dessert - e stiamo parlato di un Dessert dal valore di tre euro massimo - ci aprono in due la difesa.
Per fortuna sono così scarsi che permettono al salvatore Dum Dum di chiudere in calcio d’angolo.

Pensate che bello prendere gol da un budino.

11’ - E dal relativo calcio d’angolo liberiamo dalla difesa e troviamo il vuoto di fronte a noi. Ci lanciamo nella prateria, Barella passa, Dzeko tira, Radu para, Correa per la prima volta nella sua vita si trova nel posto giusto al momento giusto e insacca l’1 a 0.

Non illudetevi, sciocchi.

13’ - Budino ci prova ancora ma si imbatte in un Handanovic selvatico al limite dell’area piccola che lo chiude.

16’ - Calha ci va vicinissimo.
Giochiamo alla pari, dai che forse la spuntiamo

20’ - Il famigerato Pickel - Probabilmente un altro gustoso dolce tedesco - si ritrova indisturbato con il pallone a 4 metri da Handanovic senza che nessuno lo stia marcando.

Si emoziona troppo e la spara addosso a Handa

29’ - Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Skriniar inseguendo un pallone si lancia in scivolata e finisce per colpire Radu in pieno.

Sì, inseguendo un pallone…

31’ - Ghiglione va con il rimessone lungo e parte immediatamente il PerryMoment.

36’ - Dimarco e De Vrij cercano di lanciare Dessert in porta, ma Handa ancora più selvatico lo ferma di nuovo.

Sono commosso.

38’ - E va beh, forse questa partita non è una condanna, questa partita è la redenzione.
Mbare segna un gol meraviglioso su assist di Calhanouglu, viene abbracciato da tutti, piange, ringrazia i tifosi.

2 a 0 e sto piangendo anch’io.

Secondo tempo

3’ - La cremonese va vicinissima al gol.
Eccola la mia Inter.
Eccola la mia corda.

10’ - Entra Lautaro per cercare di dare una scossa.

14’ - Stiamo davvero soffrendo con la Cremonese.

19’ - Budino non vuole proprio regalarcelo questo sogno di un gol a San siro.

27’ - Tripla occasione per chiuderla in una manciata di secondi.

Ma sarebbe stato troppo, facile no?

31’ - Lautaro questa volta decide di chiuderla da solo.

Lancio di Barella, il toro fa il toro e si oppone a tutto ciò che vuole abbatterlo e segna il 3 a 0.

45’ - 3 a 1 di Okereke.
Altro gol bellissimo.
Degna conclusione.

45’ + 3’ - Finisce qui.
Tutti felici.
Per oggi la corda non si è ancora stretta.

Inter - Cremonese nel tempo di un caffè e un Dessert

Primo tempo

0’ - Mi sento un condannato a morte.
Percepisco la corda che mi si stringe lentamente al collo.
Alzo gli occhi e guardo il boia.
È Radu cazzo. MAMMA AIUTO NON VOGLIO VEDERE QUESTA PARTITA. Guardate quanti ex mittini non può finire bene, SIAMO TUTTI CONDANNATI

2’ - Punizione di Dimarco con l’unico scopo di dare un’ulteriore illusione ai tifosi che questa partita non sia una condanna a morte

6’ - Dimarco tenta un lancio a inseguire per Dzeko.

Dzeko insegue e sputa un polmone sul campo.

7’ - Se non altro guardare Dum Dum sgroppare sulla fascia sinistra mi rallegra il cuore.

10’ - Quei due fenomeni di Okereke e Dessert - e stiamo parlato di un Dessert dal valore di tre euro massimo - ci aprono in due la difesa.
Per fortuna sono così scarsi che permettono al salvatore Dum Dum di chiudere in calcio d’angolo.

Pensate che bello prendere gol da un budino.

11’ - E dal relativo calcio d’angolo liberiamo dalla difesa e troviamo il vuoto di fronte a noi. Ci lanciamo nella prateria, Barella passa, Dzeko tira, Radu para, Correa per la prima volta nella sua vita si trova nel posto giusto al momento giusto e insacca l’1 a 0.

Non illudetevi, sciocchi.

13’ - Budino ci prova ancora ma si imbatte in un Handanovic selvatico al limite dell’area piccola che lo chiude.

16’ - Calha ci va vicinissimo.
Giochiamo alla pari, dai che forse la spuntiamo

20’ - Il famigerato Pickel - Probabilmente un altro gustoso dolce tedesco - si ritrova indisturbato con il pallone a 4 metri da Handanovic senza che nessuno lo stia marcando.

Si emoziona troppo e la spara addosso a Handa

29’ - Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Skriniar inseguendo un pallone si lancia in scivolata e finisce per colpire Radu in pieno.

Sì, inseguendo un pallone…

31’ - Ghiglione va con il rimessone lungo e parte immediatamente il PerryMoment.

36’ - Dimarco e De Vrij cercano di lanciare Dessert in porta, ma Handa ancora più selvatico lo ferma di nuovo.

Sono commosso.

38’ - E va beh, forse questa partita non è una condanna, questa partita è la redenzione.
Mbare segna un gol meraviglioso su assist di Calhanouglu, viene abbracciato da tutti, piange, ringrazia i tifosi.

2 a 0 e sto piangendo anch’io.

Secondo tempo

3’ - La cremonese va vicinissima al gol.
Eccola la mia Inter.
Eccola la mia corda.

10’ - Entra Lautaro per cercare di dare una scossa.

14’ - Stiamo davvero soffrendo con la Cremonese.

19’ - Budino non vuole proprio regalarcelo questo sogno di un gol a San siro.

27’ - Tripla occasione per chiuderla in una manciata di secondi.

Ma sarebbe stato troppo, facile no?

31’ - Lautaro questa volta decide di chiuderla da solo.

Lancio di Barella, il toro fa il toro e si oppone a tutto ciò che vuole abbatterlo e segna il 3 a 0.

45’ - 3 a 1 di Okereke.
Altro gol bellissimo.
Degna conclusione.

45’ + 3’ - Finisce qui.
Tutti felici.
Per oggi la corda non si è ancora stretta.

Notizie flash

Ultimi articoli

07/05/2022
Inter - Empoli, il pagellone della follia

HANDA/SKRI/DE VRIJ/DIMA 7x4+5-2:3 -H: "Ciao a tutti ragazzi"in coro "Ehi Samir"H: "Avete presente quella volta che ho parato 3 tiri in un minuto contro il Milan e mi avete detto che mi dovevate un favore?"SK: "Si, certo"DE: "E che c'entra adesso?"DI: "Io manco c'ero…"H: "Dima tu sei l'ultimo arrivato quindi il tuo pensiero non conta. […]

02/10/2022
Inter – Roma, il Pagellone della migliore prestazione stagionale

HANDANOVIC 10 – Quale altro voto potremmo dare al nostro portierone? Resosi conto che quei cattivoni dei tifosi nerazzurri lo prendono in giro per via delle sue parate laser, Samir ha deciso dare il via ad una nuova performance: buttarsi mandandosi la palla in porta.Siamo a livelli altissimi, al punto che pure Fabio Balaso, libero […]

02/10/2022
Inter - Roma, dieci pensieri sempre più brutti post - partita

🤬 - Buongiornissimo e buona domenica con la solita playlist dei brani consigliati oggi, Maestro Bini per Ranocchiate Edition 🤬 - Descrivere la sosta nazionali senza parolacce non è stato un problema, scrivere questi dieci pensieri anche senza parole brutte non so se ce la faccio. 🤬 - La Banter Era I era più dignitosa. 🤬 - Un’ora di […]

01/10/2022
Inter - Roma nel tempo di un caffè bruciato

KRISTJAN ASLLANI TITOLARE SIGNORI Stavo pensando ad una cosa raga, appena il tizio del corto muso ha detto di togliere i titolari a Milan o Inter le due squadre di Milano hanno cominciato ad essere falcidiate da infortuni. Siamo vicini ad Ambra Angiolini, questo qui ci manda tutti in terapia. PRIMO TEMPO 0’ - BigRom […]

01/10/2022
Inter - Roma, il prepartita della resilienza

Cari amici di Ranocchiate, come sono andati questi 2190 giorni di pausa nazionale?Tutto bene? Se la risposta è sì, i miei complimenti: anni ed anni di interismo vi hanno permesso di sbloccare la "modalità distacco" e di godere a pieno del tempo libero fra un evento e l'altro.Se la risposta è no, potreste spiegare ai […]

19/09/2022
Udinese - Inter, il pagellone in sciopero

HANDANOVIC 0 - io non ho visto niente della partita e a quanto pare nemmeno lui SKRI - DE VRIJ - BASTONI 3 - ma il bonus psicologo vale anche per la terapia di gruppo? C’è un cumulativo per famiglie? ACERBI 10 - due mesi passati a pensare a come avrebbe potuto sabotarci dall’interno e […]

18/09/2022
Udinese - Inter, dieci pensieri brutti post - partita

😡 - Ho capito che avremmo perso quando abbiamo segnato dopo quattro minuti su punizione. 😡 - Grazie per questo fine settembre di pausa nazionali, sfottò e replay in loop dei gol presi oggi. 😡 - Non mi posso fidare manco più di Amadeus nella vita per colpa di voi maledetti. 😡 - E quindi il Monza ha vinto […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram