04/12/2017

Inter-Chievo, il pagellone DEL SOMMO RANOCCHIA

HANDANOVIC 7: Grave episodio quando nel secondo tempo Icardi viene sostituito, e non si sa come Samir si ritrova con la fascia da capitano al braccio. Per fortuna IL VERO CAPITANO è molto generoso e non si offende per queste piccole cose. Brutta prestazione comunque per Handanovic che fa mancare completamente il suo apporto alla squadra offensiva. Brignoli i gol li fa, e tu? Stai a guardare? RIMANDATO.

D'AMBROSIO 7: Assurdo come con la difesa Danilone-Frog-Davidino già pronta e collaudata non siamo riusciti ad andare in Russia. Ci organizzeremo un mondiale tutto nostro, con blackjack e squillo di lusso.

Inter-Chievo, il pagellone DEL SOMMO RANOCCHIA 1 Ranocchiate

ORGOGLIO NAZIONALE

RANOCCHIA 1000000000000: È la sua giornata. Il piano di Ranocchiate che ha avuto inizio da mesi finalmente sta dando i suoi frutti: Pronti via e fa quasi gol dopo appena un minuto. Così per far capire a tutti chi comanda. San Siro è pazzo di lui dandogli tutto l'amore che merita.
Il Chievo poverino è talmente spaventato che non ci prova nemmeno ad attaccare, così Froggy si dedica all'attacco. Poteva finire tranquillamente 10-0 con 5 gol di Ranocchia, purtroppo Sorrentino stronzissimo voleva parare soltanto i suoi di tiri. Pazienza, sarà per la prossima volta.
Intanto Miranda può iniziare a prepararsi il cuscino e la coperta per stare in panchina. ANDIAMO DI ARROGANZA CON IL SOMMO TITOLARE A TORINO.

SKRINIAR 8:Tutto questo casino ad aspettare un gol di Ranocchia, poi arriva lui alla prima occasione e segna. Alla fine bastava solo sradicare il pallone da un'avversario, passarla a Candreva, farsi tutto il campo di corsa fino alla parte opposta e schiacciarla in rete. Facile no?
MA COSA C'È DI PIU' FORTE DI SKRINIAR? RANOCCHIA&SKRINIAR

SANTON 7: L'avversario di oggi è Inglese ma lui dopo quattro anni al Newcastle non sembra preoccuparsene molto. Ci regala diverse scorribande offensive come il magico Davidino del 2008-2009, anche per lui come per Frog il gol sembra solo questione di tempo...

Inter-Chievo, il pagellone DEL SOMMO RANOCCHIA 2 Ranocchiate

Santon nell'azione che porta al vantaggio di Perisic


BORJA VALERO 6.5:
È il cervello del centrocampo, cosa che in una mediana con lui e Brozovic non dice tanto, ma fidatevi che ha giocato bene. MOVEMBER

BROZOVIC 8: Inarrestabile in campo come una locomotiva alimentata a sbuffi e sbracciate, ma il destino gli nega il gol che forse avrebbe potuto regalargli un mezzo sorriso. FORSE.

JOAO MARIO 5.5:  Un bellissimo cioccolatino Lindor,  luccicante e cremoso a centrocampo, purtroppo pecca un po' in consistenza. Latte, fondente, extra fondente, bianco, caramello e nocciola. CIOCCOLATOSO.

CANDREVA 7.5:
È ancora convinto che gli applausi alla sostituzione fossero per lui e non per Karamoh. LASCIAMOGLIELO CREDERE.

PERISIC 9: Passa i primi venti minuti del match a ridere per il gol di Brignoli, poi mette la testa a posto e fa tre gol. Così può portarsi il pallone a casa e continuare a ridere per il gol di Brignoli.

Inter-Chievo, il pagellone DEL SOMMO RANOCCHIA 3 Ranocchiate
ICARDI 7:
Legge che c'è uno che si chiama Gobbi e allora inizia a scaldarsi per sabato. Segna un solo gol, finisce cinque a zero:  "Eh ma in questa Inter segna solo Icardi!!!!111" AH OK.

EDER 6: Inizia il periodo più difficile per Eder. Pandori, torroni, panettoni...Da qui alla befana non chiedetegli di giocare bene. EDER OMINO DI PAN DI ZENZERO.

DALBERT 6:  Timido come non si sa cosa, per fortuna c'è Perisic che lo sprona un po'. Gli detta i passaggi, gli mette due palloni facili facili da crossare, e gli fa avere il numero di telefono di una figa al primo rosso. Vi faremo sapere com'è andata. RESTITUITEMI L'ESTATE CHE HO PASSATO A SOGNARE DALBERT, ANCHE SE NON LO AVEVO MAI VISTO GIOCARE.

KARAMOH 10: UUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUHHHHHHHHHHH
(Va avanti ininterrottamente da quel suo tiro fuori di poco) UUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUHHHHHHH

Inter-Chievo, il pagellone DEL SOMMO RANOCCHIA 4 Ranocchiate

Quel momento in cui cerchi immagini di Karamoh col Chievo

 

SPALLETTI 10 e lode: È lui l'artefice di questa vittoria grazie alla geniale mossa di travestirsi da Maran e dare indicazioni sbagliate ai giocatori del Chievo. Lode meritata poiché ci regala Ranocchia e Karamoh contemporaneamente in campo. MAGICO. Ah già e siamo anche primi.

Inter-Chievo, il pagellone DEL SOMMO RANOCCHIA

HANDANOVIC 7: Grave episodio quando nel secondo tempo Icardi viene sostituito, e non si sa come Samir si ritrova con la fascia da capitano al braccio. Per fortuna IL VERO CAPITANO è molto generoso e non si offende per queste piccole cose. Brutta prestazione comunque per Handanovic che fa mancare completamente il suo apporto alla squadra offensiva. Brignoli i gol li fa, e tu? Stai a guardare? RIMANDATO.

D'AMBROSIO 7: Assurdo come con la difesa Danilone-Frog-Davidino già pronta e collaudata non siamo riusciti ad andare in Russia. Ci organizzeremo un mondiale tutto nostro, con blackjack e squillo di lusso.

Inter-Chievo, il pagellone DEL SOMMO RANOCCHIA 5 Ranocchiate

ORGOGLIO NAZIONALE

RANOCCHIA 1000000000000: È la sua giornata. Il piano di Ranocchiate che ha avuto inizio da mesi finalmente sta dando i suoi frutti: Pronti via e fa quasi gol dopo appena un minuto. Così per far capire a tutti chi comanda. San Siro è pazzo di lui dandogli tutto l'amore che merita.
Il Chievo poverino è talmente spaventato che non ci prova nemmeno ad attaccare, così Froggy si dedica all'attacco. Poteva finire tranquillamente 10-0 con 5 gol di Ranocchia, purtroppo Sorrentino stronzissimo voleva parare soltanto i suoi di tiri. Pazienza, sarà per la prossima volta.
Intanto Miranda può iniziare a prepararsi il cuscino e la coperta per stare in panchina. ANDIAMO DI ARROGANZA CON IL SOMMO TITOLARE A TORINO.

SKRINIAR 8:Tutto questo casino ad aspettare un gol di Ranocchia, poi arriva lui alla prima occasione e segna. Alla fine bastava solo sradicare il pallone da un'avversario, passarla a Candreva, farsi tutto il campo di corsa fino alla parte opposta e schiacciarla in rete. Facile no?
MA COSA C'È DI PIU' FORTE DI SKRINIAR? RANOCCHIA&SKRINIAR

SANTON 7: L'avversario di oggi è Inglese ma lui dopo quattro anni al Newcastle non sembra preoccuparsene molto. Ci regala diverse scorribande offensive come il magico Davidino del 2008-2009, anche per lui come per Frog il gol sembra solo questione di tempo...

Inter-Chievo, il pagellone DEL SOMMO RANOCCHIA 6 Ranocchiate

Santon nell'azione che porta al vantaggio di Perisic


BORJA VALERO 6.5:
È il cervello del centrocampo, cosa che in una mediana con lui e Brozovic non dice tanto, ma fidatevi che ha giocato bene. MOVEMBER

BROZOVIC 8: Inarrestabile in campo come una locomotiva alimentata a sbuffi e sbracciate, ma il destino gli nega il gol che forse avrebbe potuto regalargli un mezzo sorriso. FORSE.

JOAO MARIO 5.5:  Un bellissimo cioccolatino Lindor,  luccicante e cremoso a centrocampo, purtroppo pecca un po' in consistenza. Latte, fondente, extra fondente, bianco, caramello e nocciola. CIOCCOLATOSO.

CANDREVA 7.5:
È ancora convinto che gli applausi alla sostituzione fossero per lui e non per Karamoh. LASCIAMOGLIELO CREDERE.

PERISIC 9: Passa i primi venti minuti del match a ridere per il gol di Brignoli, poi mette la testa a posto e fa tre gol. Così può portarsi il pallone a casa e continuare a ridere per il gol di Brignoli.

Inter-Chievo, il pagellone DEL SOMMO RANOCCHIA 7 Ranocchiate
ICARDI 7:
Legge che c'è uno che si chiama Gobbi e allora inizia a scaldarsi per sabato. Segna un solo gol, finisce cinque a zero:  "Eh ma in questa Inter segna solo Icardi!!!!111" AH OK.

EDER 6: Inizia il periodo più difficile per Eder. Pandori, torroni, panettoni...Da qui alla befana non chiedetegli di giocare bene. EDER OMINO DI PAN DI ZENZERO.

DALBERT 6:  Timido come non si sa cosa, per fortuna c'è Perisic che lo sprona un po'. Gli detta i passaggi, gli mette due palloni facili facili da crossare, e gli fa avere il numero di telefono di una figa al primo rosso. Vi faremo sapere com'è andata. RESTITUITEMI L'ESTATE CHE HO PASSATO A SOGNARE DALBERT, ANCHE SE NON LO AVEVO MAI VISTO GIOCARE.

KARAMOH 10: UUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUHHHHHHHHHHH
(Va avanti ininterrottamente da quel suo tiro fuori di poco) UUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUHHHHHHH

Inter-Chievo, il pagellone DEL SOMMO RANOCCHIA 8 Ranocchiate

Quel momento in cui cerchi immagini di Karamoh col Chievo

 

SPALLETTI 10 e lode: È lui l'artefice di questa vittoria grazie alla geniale mossa di travestirsi da Maran e dare indicazioni sbagliate ai giocatori del Chievo. Lode meritata poiché ci regala Ranocchia e Karamoh contemporaneamente in campo. MAGICO. Ah già e siamo anche primi.

Ultimi articoli

14/07/2020
Chiesti da voi: 10 cose più possibili di un ritorno di René Krhin

Scrivere correttamente Krhin al primo tentativo con la H nella posizione giusta 2. Trovare un calciatore che stia meglio con la tinta bionda 3. Vederlo approdare al Real Madrid 4. Ricordare a memoria tutte le sue 5 presenze nella stagione 2014-2015, incluse quelle in Europa League 5. Vedere Berni in campo 6. Passare un giorno […]

14/07/2020
Inter-Torino, il pagellone sbronzo

HANDANOVIC 4: Ancora non sono chiari i motivi del suo errore. Forse era già con la testa al suo compleanno, forse voleva dare un po' di carica a tutta la squadra che si stava sedendo sugli allori, forse era una trollata per quelli che lo criticano ancora e lo chiamano portiere mediocre dopo che ha […]

13/07/2020
Inter-Torino nel tempo di un caffè al semaforo

Primo tempo 1’ - Ma io mi chiedo cosa le guardo a fare certe partite: possiamo arrivare secondi quindi perdiamo sicuro Brozo è costretto a giocare sotto lo 0,54 Non gioca Eriksen Non ha MITT AGOUME 5’ - Mi sono dimenticato di inserire nella lista Ansaldi che farà il fenomeno per tutta la sera. 7’ […]

13/07/2020
10 cose più probabili di una tranquilla vittoria col Torino

10 - Una sofferta vittoria col Torino 9 - Veder passare una intera settimana senza drammi 8 - "Ma quello è Messi?" No, è Verdi 7 - Primi cambi al 60' 6 - Un sofferto pareggio col Torino 5 - Giudicare le prestazioni di Eriksen in maniera imparziale 4 - Il tribunale si pronuncia a […]

10/07/2020
Verona-Inter, il pagellone che bastaaaa quando finisce

HANDANOVIC 6: È sempre più vicino a diventare il recordman di presenze di tutti i tempi dell'Europa League. Grande Samir il nostro sogno si avvicina SKRINIAR 4: Più in difficoltà di me nelle partite su Warzone che mi sono fatto nel primo tempo per sfogare la rabbia dopo la sua puttanata nel gol. Il suo […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram