04/12/2017

Inter-Chievo, il pagellone DEL SOMMO RANOCCHIA

HANDANOVIC 7: Grave episodio quando nel secondo tempo Icardi viene sostituito, e non si sa come Samir si ritrova con la fascia da capitano al braccio. Per fortuna IL VERO CAPITANO è molto generoso e non si offende per queste piccole cose. Brutta prestazione comunque per Handanovic che fa mancare completamente il suo apporto alla squadra offensiva. Brignoli i gol li fa, e tu? Stai a guardare? RIMANDATO.

D'AMBROSIO 7: Assurdo come con la difesa Danilone-Frog-Davidino già pronta e collaudata non siamo riusciti ad andare in Russia. Ci organizzeremo un mondiale tutto nostro, con blackjack e squillo di lusso.

Inter-Chievo, il pagellone DEL SOMMO RANOCCHIA 1 Ranocchiate
ORGOGLIO NAZIONALE

RANOCCHIA 1000000000000: È la sua giornata. Il piano di Ranocchiate che ha avuto inizio da mesi finalmente sta dando i suoi frutti: Pronti via e fa quasi gol dopo appena un minuto. Così per far capire a tutti chi comanda. San Siro è pazzo di lui dandogli tutto l'amore che merita.
Il Chievo poverino è talmente spaventato che non ci prova nemmeno ad attaccare, così Froggy si dedica all'attacco. Poteva finire tranquillamente 10-0 con 5 gol di Ranocchia, purtroppo Sorrentino stronzissimo voleva parare soltanto i suoi di tiri. Pazienza, sarà per la prossima volta.
Intanto Miranda può iniziare a prepararsi il cuscino e la coperta per stare in panchina. ANDIAMO DI ARROGANZA CON IL SOMMO TITOLARE A TORINO.

SKRINIAR 8:Tutto questo casino ad aspettare un gol di Ranocchia, poi arriva lui alla prima occasione e segna. Alla fine bastava solo sradicare il pallone da un'avversario, passarla a Candreva, farsi tutto il campo di corsa fino alla parte opposta e schiacciarla in rete. Facile no?
MA COSA C'È DI PIU' FORTE DI SKRINIAR? RANOCCHIA&SKRINIAR

SANTON 7: L'avversario di oggi è Inglese ma lui dopo quattro anni al Newcastle non sembra preoccuparsene molto. Ci regala diverse scorribande offensive come il magico Davidino del 2008-2009, anche per lui come per Frog il gol sembra solo questione di tempo...

Inter-Chievo, il pagellone DEL SOMMO RANOCCHIA 2 Ranocchiate
Santon nell'azione che porta al vantaggio di Perisic


BORJA VALERO 6.5:
È il cervello del centrocampo, cosa che in una mediana con lui e Brozovic non dice tanto, ma fidatevi che ha giocato bene. MOVEMBER

BROZOVIC 8: Inarrestabile in campo come una locomotiva alimentata a sbuffi e sbracciate, ma il destino gli nega il gol che forse avrebbe potuto regalargli un mezzo sorriso. FORSE.

JOAO MARIO 5.5:  Un bellissimo cioccolatino Lindor,  luccicante e cremoso a centrocampo, purtroppo pecca un po' in consistenza. Latte, fondente, extra fondente, bianco, caramello e nocciola. CIOCCOLATOSO.

CANDREVA 7.5:
È ancora convinto che gli applausi alla sostituzione fossero per lui e non per Karamoh. LASCIAMOGLIELO CREDERE.

PERISIC 9: Passa i primi venti minuti del match a ridere per il gol di Brignoli, poi mette la testa a posto e fa tre gol. Così può portarsi il pallone a casa e continuare a ridere per il gol di Brignoli.

Inter-Chievo, il pagellone DEL SOMMO RANOCCHIA 3 Ranocchiate
ICARDI 7:
Legge che c'è uno che si chiama Gobbi e allora inizia a scaldarsi per sabato. Segna un solo gol, finisce cinque a zero:  "Eh ma in questa Inter segna solo Icardi!!!!111" AH OK.

EDER 6: Inizia il periodo più difficile per Eder. Pandori, torroni, panettoni...Da qui alla befana non chiedetegli di giocare bene. EDER OMINO DI PAN DI ZENZERO.

DALBERT 6:  Timido come non si sa cosa, per fortuna c'è Perisic che lo sprona un po'. Gli detta i passaggi, gli mette due palloni facili facili da crossare, e gli fa avere il numero di telefono di una figa al primo rosso. Vi faremo sapere com'è andata. RESTITUITEMI L'ESTATE CHE HO PASSATO A SOGNARE DALBERT, ANCHE SE NON LO AVEVO MAI VISTO GIOCARE.

KARAMOH 10: UUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUHHHHHHHHHHH
(Va avanti ininterrottamente da quel suo tiro fuori di poco) UUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUHHHHHHH

Inter-Chievo, il pagellone DEL SOMMO RANOCCHIA 4 Ranocchiate
Quel momento in cui cerchi immagini di Karamoh col Chievo

 

SPALLETTI 10 e lode: È lui l'artefice di questa vittoria grazie alla geniale mossa di travestirsi da Maran e dare indicazioni sbagliate ai giocatori del Chievo. Lode meritata poiché ci regala Ranocchia e Karamoh contemporaneamente in campo. MAGICO. Ah già e siamo anche primi.

Inter-Chievo, il pagellone DEL SOMMO RANOCCHIA

HANDANOVIC 7: Grave episodio quando nel secondo tempo Icardi viene sostituito, e non si sa come Samir si ritrova con la fascia da capitano al braccio. Per fortuna IL VERO CAPITANO è molto generoso e non si offende per queste piccole cose. Brutta prestazione comunque per Handanovic che fa mancare completamente il suo apporto alla squadra offensiva. Brignoli i gol li fa, e tu? Stai a guardare? RIMANDATO.

D'AMBROSIO 7: Assurdo come con la difesa Danilone-Frog-Davidino già pronta e collaudata non siamo riusciti ad andare in Russia. Ci organizzeremo un mondiale tutto nostro, con blackjack e squillo di lusso.

Inter-Chievo, il pagellone DEL SOMMO RANOCCHIA 5 Ranocchiate
ORGOGLIO NAZIONALE

RANOCCHIA 1000000000000: È la sua giornata. Il piano di Ranocchiate che ha avuto inizio da mesi finalmente sta dando i suoi frutti: Pronti via e fa quasi gol dopo appena un minuto. Così per far capire a tutti chi comanda. San Siro è pazzo di lui dandogli tutto l'amore che merita.
Il Chievo poverino è talmente spaventato che non ci prova nemmeno ad attaccare, così Froggy si dedica all'attacco. Poteva finire tranquillamente 10-0 con 5 gol di Ranocchia, purtroppo Sorrentino stronzissimo voleva parare soltanto i suoi di tiri. Pazienza, sarà per la prossima volta.
Intanto Miranda può iniziare a prepararsi il cuscino e la coperta per stare in panchina. ANDIAMO DI ARROGANZA CON IL SOMMO TITOLARE A TORINO.

SKRINIAR 8:Tutto questo casino ad aspettare un gol di Ranocchia, poi arriva lui alla prima occasione e segna. Alla fine bastava solo sradicare il pallone da un'avversario, passarla a Candreva, farsi tutto il campo di corsa fino alla parte opposta e schiacciarla in rete. Facile no?
MA COSA C'È DI PIU' FORTE DI SKRINIAR? RANOCCHIA&SKRINIAR

SANTON 7: L'avversario di oggi è Inglese ma lui dopo quattro anni al Newcastle non sembra preoccuparsene molto. Ci regala diverse scorribande offensive come il magico Davidino del 2008-2009, anche per lui come per Frog il gol sembra solo questione di tempo...

Inter-Chievo, il pagellone DEL SOMMO RANOCCHIA 6 Ranocchiate
Santon nell'azione che porta al vantaggio di Perisic


BORJA VALERO 6.5:
È il cervello del centrocampo, cosa che in una mediana con lui e Brozovic non dice tanto, ma fidatevi che ha giocato bene. MOVEMBER

BROZOVIC 8: Inarrestabile in campo come una locomotiva alimentata a sbuffi e sbracciate, ma il destino gli nega il gol che forse avrebbe potuto regalargli un mezzo sorriso. FORSE.

JOAO MARIO 5.5:  Un bellissimo cioccolatino Lindor,  luccicante e cremoso a centrocampo, purtroppo pecca un po' in consistenza. Latte, fondente, extra fondente, bianco, caramello e nocciola. CIOCCOLATOSO.

CANDREVA 7.5:
È ancora convinto che gli applausi alla sostituzione fossero per lui e non per Karamoh. LASCIAMOGLIELO CREDERE.

PERISIC 9: Passa i primi venti minuti del match a ridere per il gol di Brignoli, poi mette la testa a posto e fa tre gol. Così può portarsi il pallone a casa e continuare a ridere per il gol di Brignoli.

Inter-Chievo, il pagellone DEL SOMMO RANOCCHIA 7 Ranocchiate
ICARDI 7:
Legge che c'è uno che si chiama Gobbi e allora inizia a scaldarsi per sabato. Segna un solo gol, finisce cinque a zero:  "Eh ma in questa Inter segna solo Icardi!!!!111" AH OK.

EDER 6: Inizia il periodo più difficile per Eder. Pandori, torroni, panettoni...Da qui alla befana non chiedetegli di giocare bene. EDER OMINO DI PAN DI ZENZERO.

DALBERT 6:  Timido come non si sa cosa, per fortuna c'è Perisic che lo sprona un po'. Gli detta i passaggi, gli mette due palloni facili facili da crossare, e gli fa avere il numero di telefono di una figa al primo rosso. Vi faremo sapere com'è andata. RESTITUITEMI L'ESTATE CHE HO PASSATO A SOGNARE DALBERT, ANCHE SE NON LO AVEVO MAI VISTO GIOCARE.

KARAMOH 10: UUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUHHHHHHHHHHH
(Va avanti ininterrottamente da quel suo tiro fuori di poco) UUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUHHHHHHH

Inter-Chievo, il pagellone DEL SOMMO RANOCCHIA 8 Ranocchiate
Quel momento in cui cerchi immagini di Karamoh col Chievo

 

SPALLETTI 10 e lode: È lui l'artefice di questa vittoria grazie alla geniale mossa di travestirsi da Maran e dare indicazioni sbagliate ai giocatori del Chievo. Lode meritata poiché ci regala Ranocchia e Karamoh contemporaneamente in campo. MAGICO. Ah già e siamo anche primi.

Notizie flash

Ultimi articoli

19/01/2022
Inter – Empoli: cosa potrebbe mai andare storto?

Per il tifoso meno esperto, Inter – Empoli, specialmente di Coppa Italia, potrebbe essere una partita di poco interesse. Un match non degno di attenzioni in un freddo mercoledì sera di Gennaio.  Tuttavia questo non vale certo per il tifoso interista. Perché noi, gli interisti, di serate tranquille  di Coppa Italia ce ne intendiamo fin troppo bene. […]

17/01/2022
Atalanta - Inter, il pagellone delle occasioni mancate

HANDANOVIC 10 – “DLIN DLON: Si avvisa il signor Onana che può accomodarsi in panchina insieme ai signori Cordaz e Radu. A fine partita potrà lucidare i guantoni del nostro n.1” Non è che adesso basta far firmare un foglio al primo portiere che passa per pensare che Samir possa perdere il posto. Handa è […]

17/01/2022
Atalanta - Inter, dieci pensieri post - partita

10 - OOOOOOH finalmente una non vittoria, tutto questo tempo e persino dicembre e gennaio senza un minimo di profumo di CRISIINTER mi stava troppo destabilizzando. 9 - Ah, dobbiamo sempre recuperare una partita?E comunque non abbiamo perso?Quindi non siamo ancora in CRISIINTER?Ah, ok. 8 - Io: madonna ma basta che schifo io con questi […]

16/01/2022
Atalanta - Inter nel tempo di un caffè

Primo tempo 0’ - Eccoci qui di nuovo per la più bella partita dell’anno per tutti coloro che non tifano. Per me, interista in terra bergamasca, una tassa, un supplizio che mi tocca pagare ogni anno. 8’ - Siamo già a 3 occasioni per l’Atalanta che la prospettiva ha fatto sembrare gol. 15’ - Dzeko […]

16/01/2022
Le 5 statistiche più ansiogene di Atalanta - Inter

Sarà la Supercoppa vinta contro la J**e, dopo aver recuperato uno svantaggio con un rigore a favore e vinta al 120’ con un gol del giocatore più umile della storia, sarà la vittoria con la Lazio che ha avuto tanto il sapore della #VENDETT, sarà che si parla di scippare ai nostri acerrimi nemici il […]

13/01/2022
Inter - Juventus, il pagellone del fallo tattico

HANDA 10 - Quanti feels ieri sera con il vicecap: vederlo con quel capello brizzolato da anni di Inter e di tasche piene di sassi mi ha riportato alla mente Francesco Toldo, mio primo amore calcistico.Forse non tutti se ne saranno accorti, ma ieri Handa ha fatto il primo vero tentativo di carriera postcalcistica: la […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram