Inter - Borussia M'Gladbach nel tempo di un caffè

Primo tempo

0’ - Visto l’andazzo, mi sono già bombato di aspirine e canniboidi vari peggio di Flachi.

Magari riesco a prevenire la notte insonne che mi aspetta.

1’ - Però almeno posso vedere Eriksen che saltella in campo per almeno tutto il primo tempo <3

2’ - Comunque, signori e signore, si aprono le scommesse:
Il giovane Thuram ci segnerà in quanto figlio di Liliam o per vendicare l’onta del mancato ingresso al tornello?

Magari ci fa doppietta.

4’ - Madonna a momenti Darmian segna dopo 4 minuti con la maglia dell’Inter.

7’ - Caressa intanto ci ricorda che Sommer è stato eletto miglior portiere della Bundesliga l’anno scorso.

Meglio di Neuer, insomma.

12’ - Punizione da 40 metri.

VAI ERIK METTILA NEL SETTE PORCA DI QUELLA VACCA GRAVIDA

Centrale.
Moscio.
Mo’ mi butto dal terrazzo.

21’ - Bella palla di Darmian per Eriksen il cui tiro viene salvato dalla ribattuta del difensore.

22’ - Comunque Darmian col capello lungo da lontano mi ricorda vagamente il giovane Froggy e questo non fa che aumentare la mia simpatia nei suoi confronti.

33’ - Ogni volta che Perry deve fare una diagonale sento la nostalgia per il DUX Biraghi crescere esponenzialmente.

49’ - ROMELUUUUU LUKAKU!
Azione insistita dei nostri, Vidal controlla sulla trequarti, potrebbe premiare l’inserimento di Darmian e invece si inventa uno di quei palloni che si dovrebbe inventare... Eriksen... Lautaro va a colpo sicuro di testa, ma il risultato sembra più alla Tommaso Rocchi. Sull’imprevisto ponte la palla arriva a D’Ambrosio, cross in mezzo, tiro di Darmian, carambola su Lukaku che sprigiona il tiro e ci porta in vantaggio.

55’ - E ora, immancabilmente, si soffre.

57’ - D'Ambrosio comunque è tornato ad essere il solito eroe che non ci meritiamo.

Ma di cui abbiamo tremendamente bisogno.

60’ - Var e rigore per i tedeschi.

Ma come minchia si fa a regalare in ogni partita un rigore così porco di qual cazzo schifoso?
Qualcuno me lo spieghi.

Comunque rigore perfetto su cui Handa non può nulla.
Fanculo.

68’ - Si sta scaldando il sommo.
FORSE ANTONIO HA CAPITO CHE CERTE PARTITE SI VINCONO SOLO CON FROGGY PUNTA

75’ - Calcio d’angolo del Borussia ribattuto su cui arriva il tiro di Hermann che va direttissimo verso l’angolino.
Salvataggio in tuffo di testa di credo De Vrij.

E io perdo altri 3 anni di vita.

81’ - SUCCEDE DI TUTTO AIUTO.
Girata pazzesca di Lautaro su cross dalla destra e palo clamoroso che mi lascia con l’urto strozzato in gola.
Sulla ripartenza Handa esce fino alla trequarti, sbaglia il tempo e decide di atterrare l’attaccante avversario per evitare ulteriori problemi.

Mi mancava perdere 3 anni di vita durante una partita.

83’ - Non ci credo. 2 a 1 Borussia.
Voglio morire.
Voglio morire.
Voglio morire porco di quello schifoso.

Contropiede, storia mai vista quest’anno, Vidal si disinteressa dell’avversario alle sue spalle che ci infila come pochi e ci punisce.

87’ - Quattro minuti di Var non cambiano nulla.
Gol valido.

89’ - Miracolo del portiere su gran colpo di testa di Darmian.

Se non vi fosse ancora chiaro che quest’anno non ce ne andrà bene una.

90’ - LUKAKUUUUUUU!
Non ci credo.
Non ci credo.
Non ci credoooooooo.

Corner di Kolarov (possiamo dire quello che vogliamo ma almeno batte bene gli angoli), colpo di testa di Bastoni che finisce sui piedi della bestia belga che la pareggia.

E ANDIAMO A VINCERLA PORCA DI QUELLA TROIA

90 + 6’ - HANNO FISCHIATO UN FALLO AL LIMITE A LAUTAROOOO.

Peccato che Kolarov non la metta.

Niente. Non è il nostro anno.

Inter - Borussia M'Gladbach nel tempo di un caffè

Primo tempo

0’ - Visto l’andazzo, mi sono già bombato di aspirine e canniboidi vari peggio di Flachi.

Magari riesco a prevenire la notte insonne che mi aspetta.

1’ - Però almeno posso vedere Eriksen che saltella in campo per almeno tutto il primo tempo <3

2’ - Comunque, signori e signore, si aprono le scommesse:
Il giovane Thuram ci segnerà in quanto figlio di Liliam o per vendicare l’onta del mancato ingresso al tornello?

Magari ci fa doppietta.

4’ - Madonna a momenti Darmian segna dopo 4 minuti con la maglia dell’Inter.

7’ - Caressa intanto ci ricorda che Sommer è stato eletto miglior portiere della Bundesliga l’anno scorso.

Meglio di Neuer, insomma.

12’ - Punizione da 40 metri.

VAI ERIK METTILA NEL SETTE PORCA DI QUELLA VACCA GRAVIDA

Centrale.
Moscio.
Mo’ mi butto dal terrazzo.

21’ - Bella palla di Darmian per Eriksen il cui tiro viene salvato dalla ribattuta del difensore.

22’ - Comunque Darmian col capello lungo da lontano mi ricorda vagamente il giovane Froggy e questo non fa che aumentare la mia simpatia nei suoi confronti.

33’ - Ogni volta che Perry deve fare una diagonale sento la nostalgia per il DUX Biraghi crescere esponenzialmente.

49’ - ROMELUUUUU LUKAKU!
Azione insistita dei nostri, Vidal controlla sulla trequarti, potrebbe premiare l’inserimento di Darmian e invece si inventa uno di quei palloni che si dovrebbe inventare... Eriksen... Lautaro va a colpo sicuro di testa, ma il risultato sembra più alla Tommaso Rocchi. Sull’imprevisto ponte la palla arriva a D’Ambrosio, cross in mezzo, tiro di Darmian, carambola su Lukaku che sprigiona il tiro e ci porta in vantaggio.

55’ - E ora, immancabilmente, si soffre.

57’ - D'Ambrosio comunque è tornato ad essere il solito eroe che non ci meritiamo.

Ma di cui abbiamo tremendamente bisogno.

60’ - Var e rigore per i tedeschi.

Ma come minchia si fa a regalare in ogni partita un rigore così porco di qual cazzo schifoso?
Qualcuno me lo spieghi.

Comunque rigore perfetto su cui Handa non può nulla.
Fanculo.

68’ - Si sta scaldando il sommo.
FORSE ANTONIO HA CAPITO CHE CERTE PARTITE SI VINCONO SOLO CON FROGGY PUNTA

75’ - Calcio d’angolo del Borussia ribattuto su cui arriva il tiro di Hermann che va direttissimo verso l’angolino.
Salvataggio in tuffo di testa di credo De Vrij.

E io perdo altri 3 anni di vita.

81’ - SUCCEDE DI TUTTO AIUTO.
Girata pazzesca di Lautaro su cross dalla destra e palo clamoroso che mi lascia con l’urto strozzato in gola.
Sulla ripartenza Handa esce fino alla trequarti, sbaglia il tempo e decide di atterrare l’attaccante avversario per evitare ulteriori problemi.

Mi mancava perdere 3 anni di vita durante una partita.

83’ - Non ci credo. 2 a 1 Borussia.
Voglio morire.
Voglio morire.
Voglio morire porco di quello schifoso.

Contropiede, storia mai vista quest’anno, Vidal si disinteressa dell’avversario alle sue spalle che ci infila come pochi e ci punisce.

87’ - Quattro minuti di Var non cambiano nulla.
Gol valido.

89’ - Miracolo del portiere su gran colpo di testa di Darmian.

Se non vi fosse ancora chiaro che quest’anno non ce ne andrà bene una.

90’ - LUKAKUUUUUUU!
Non ci credo.
Non ci credo.
Non ci credoooooooo.

Corner di Kolarov (possiamo dire quello che vogliamo ma almeno batte bene gli angoli), colpo di testa di Bastoni che finisce sui piedi della bestia belga che la pareggia.

E ANDIAMO A VINCERLA PORCA DI QUELLA TROIA

90 + 6’ - HANNO FISCHIATO UN FALLO AL LIMITE A LAUTAROOOO.

Peccato che Kolarov non la metta.

Niente. Non è il nostro anno.

Notizie flash

Ultimi articoli

10/07/2021
Come affrontare i 10 disturbi più tipici dell'interismo

+++ Attenzione: questa satira potrebbe contenere tracce di articolo: ci scusiamo per il disagio ++++ SIGNORE! SIGNORI! MAMME, ZIE, PADRI ZII, FRATELLI CUGINI, QUASI NIPOTI! ACCORRETE TUTTI! Cari amici di Ranocchiate, prima di cominciare la nuova stagione, abbiamo pensato che fosse arrivato il momento adatto per una importante riflessione.Ogni giorno un interista soffre. Secondo uno […]

11/06/2021
Dieci pensieri su #Euro2020

10 - Sono talmente in astinenza da calcio che ho guardato pure tutte le amichevoli, anche in contemporanea. 9 - A questo proposito, far giocare Tino Lazaro e Christian Eriksen alla stessa ora è illegale, a meno che i due non giochino nella stessa squadra (tipo l’Inter). 8 - Possiamo passare direttamente al punto in […]

05/06/2021
5 motivi per voler bene a Simone Inzaghi

1. PERCHÉ C'ERA ANCHE LUI IL 5 MAGGIO Dopo Antonio Conte, ospitiamo sulla nostra panchina un altro dei protagonisti di quella maledetta giornata che noi interisti non dimenticheremo mai.Se anche Inzaghi dovesse riuscire a vincere come il suo predecessore, avremo esorcizzato un altro pezzettino del 5 maggio.A quel punto, ci basterà soltanto vincere un Triplete […]

27/05/2021
Il nostro libro

Nonostante tutto quello che è successo ieri.Nonostante non si possa passare un giorno, nella vita di noi interisti, sereni.Nonostante l’interismo sia eterna dannazione.Nonostante abbiano deciso di rovinarci la festa.Nonostante tutto, noi abbiamo vinto lo scudetto. Cazzo.E, nonostante tutto, avevamo in programma il lancio di un libro, il nostro, per oggi. Il frutto di settimane di […]

24/05/2021
Inter - Udinese, dieci pensieri post - partita

10 - Io quando mi rendo conto che questa è l'ultima partita dell'Inter: 9 - Ma poi mi ricordo che L'ABBIAMO ALZATA NOI 8 - Ma questo non ci permette di far passare in sordina il fatto che Goeffrey Kondogbia e Sime Vrsaljko sono diventati Campioni di Spagna. 7 - Ecco, bravi, salutatelo e rimandatecelo […]

23/05/2021
Inter - Udinese, il pagellone del finale di stagione

HANDA 19: I latini dicevano "Vincit qui patitur", vince chi resiste.Tu non è che hai semplicemente resistito, hai lottato come uno spartano contro le sfighe, le più che lecite blasfemie, i ribaltoni e, a volte, anche contro la nostra stessa difesa. Anni di miracoli e di bocconi amari che ti hanno reso un degno leader […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram