Inter - Borussia M'Gladbach nel tempo di un caffè

Primo tempo

0’ - Visto l’andazzo, mi sono già bombato di aspirine e canniboidi vari peggio di Flachi.

Magari riesco a prevenire la notte insonne che mi aspetta.

1’ - Però almeno posso vedere Eriksen che saltella in campo per almeno tutto il primo tempo <3

2’ - Comunque, signori e signore, si aprono le scommesse:
Il giovane Thuram ci segnerà in quanto figlio di Liliam o per vendicare l’onta del mancato ingresso al tornello?

Magari ci fa doppietta.

4’ - Madonna a momenti Darmian segna dopo 4 minuti con la maglia dell’Inter.

7’ - Caressa intanto ci ricorda che Sommer è stato eletto miglior portiere della Bundesliga l’anno scorso.

Meglio di Neuer, insomma.

12’ - Punizione da 40 metri.

VAI ERIK METTILA NEL SETTE PORCA DI QUELLA VACCA GRAVIDA

Centrale.
Moscio.
Mo’ mi butto dal terrazzo.

21’ - Bella palla di Darmian per Eriksen il cui tiro viene salvato dalla ribattuta del difensore.

22’ - Comunque Darmian col capello lungo da lontano mi ricorda vagamente il giovane Froggy e questo non fa che aumentare la mia simpatia nei suoi confronti.

33’ - Ogni volta che Perry deve fare una diagonale sento la nostalgia per il DUX Biraghi crescere esponenzialmente.

49’ - ROMELUUUUU LUKAKU!
Azione insistita dei nostri, Vidal controlla sulla trequarti, potrebbe premiare l’inserimento di Darmian e invece si inventa uno di quei palloni che si dovrebbe inventare... Eriksen... Lautaro va a colpo sicuro di testa, ma il risultato sembra più alla Tommaso Rocchi. Sull’imprevisto ponte la palla arriva a D’Ambrosio, cross in mezzo, tiro di Darmian, carambola su Lukaku che sprigiona il tiro e ci porta in vantaggio.

55’ - E ora, immancabilmente, si soffre.

57’ - D'Ambrosio comunque è tornato ad essere il solito eroe che non ci meritiamo.

Ma di cui abbiamo tremendamente bisogno.

60’ - Var e rigore per i tedeschi.

Ma come minchia si fa a regalare in ogni partita un rigore così porco di qual cazzo schifoso?
Qualcuno me lo spieghi.

Comunque rigore perfetto su cui Handa non può nulla.
Fanculo.

68’ - Si sta scaldando il sommo.
FORSE ANTONIO HA CAPITO CHE CERTE PARTITE SI VINCONO SOLO CON FROGGY PUNTA

75’ - Calcio d’angolo del Borussia ribattuto su cui arriva il tiro di Hermann che va direttissimo verso l’angolino.
Salvataggio in tuffo di testa di credo De Vrij.

E io perdo altri 3 anni di vita.

81’ - SUCCEDE DI TUTTO AIUTO.
Girata pazzesca di Lautaro su cross dalla destra e palo clamoroso che mi lascia con l’urto strozzato in gola.
Sulla ripartenza Handa esce fino alla trequarti, sbaglia il tempo e decide di atterrare l’attaccante avversario per evitare ulteriori problemi.

Mi mancava perdere 3 anni di vita durante una partita.

83’ - Non ci credo. 2 a 1 Borussia.
Voglio morire.
Voglio morire.
Voglio morire porco di quello schifoso.

Contropiede, storia mai vista quest’anno, Vidal si disinteressa dell’avversario alle sue spalle che ci infila come pochi e ci punisce.

87’ - Quattro minuti di Var non cambiano nulla.
Gol valido.

89’ - Miracolo del portiere su gran colpo di testa di Darmian.

Se non vi fosse ancora chiaro che quest’anno non ce ne andrà bene una.

90’ - LUKAKUUUUUUU!
Non ci credo.
Non ci credo.
Non ci credoooooooo.

Corner di Kolarov (possiamo dire quello che vogliamo ma almeno batte bene gli angoli), colpo di testa di Bastoni che finisce sui piedi della bestia belga che la pareggia.

E ANDIAMO A VINCERLA PORCA DI QUELLA TROIA

90 + 6’ - HANNO FISCHIATO UN FALLO AL LIMITE A LAUTAROOOO.

Peccato che Kolarov non la metta.

Niente. Non è il nostro anno.

Inter - Borussia M'Gladbach nel tempo di un caffè

Primo tempo

0’ - Visto l’andazzo, mi sono già bombato di aspirine e canniboidi vari peggio di Flachi.

Magari riesco a prevenire la notte insonne che mi aspetta.

1’ - Però almeno posso vedere Eriksen che saltella in campo per almeno tutto il primo tempo <3

2’ - Comunque, signori e signore, si aprono le scommesse:
Il giovane Thuram ci segnerà in quanto figlio di Liliam o per vendicare l’onta del mancato ingresso al tornello?

Magari ci fa doppietta.

4’ - Madonna a momenti Darmian segna dopo 4 minuti con la maglia dell’Inter.

7’ - Caressa intanto ci ricorda che Sommer è stato eletto miglior portiere della Bundesliga l’anno scorso.

Meglio di Neuer, insomma.

12’ - Punizione da 40 metri.

VAI ERIK METTILA NEL SETTE PORCA DI QUELLA VACCA GRAVIDA

Centrale.
Moscio.
Mo’ mi butto dal terrazzo.

21’ - Bella palla di Darmian per Eriksen il cui tiro viene salvato dalla ribattuta del difensore.

22’ - Comunque Darmian col capello lungo da lontano mi ricorda vagamente il giovane Froggy e questo non fa che aumentare la mia simpatia nei suoi confronti.

33’ - Ogni volta che Perry deve fare una diagonale sento la nostalgia per il DUX Biraghi crescere esponenzialmente.

49’ - ROMELUUUUU LUKAKU!
Azione insistita dei nostri, Vidal controlla sulla trequarti, potrebbe premiare l’inserimento di Darmian e invece si inventa uno di quei palloni che si dovrebbe inventare... Eriksen... Lautaro va a colpo sicuro di testa, ma il risultato sembra più alla Tommaso Rocchi. Sull’imprevisto ponte la palla arriva a D’Ambrosio, cross in mezzo, tiro di Darmian, carambola su Lukaku che sprigiona il tiro e ci porta in vantaggio.

55’ - E ora, immancabilmente, si soffre.

57’ - D'Ambrosio comunque è tornato ad essere il solito eroe che non ci meritiamo.

Ma di cui abbiamo tremendamente bisogno.

60’ - Var e rigore per i tedeschi.

Ma come minchia si fa a regalare in ogni partita un rigore così porco di qual cazzo schifoso?
Qualcuno me lo spieghi.

Comunque rigore perfetto su cui Handa non può nulla.
Fanculo.

68’ - Si sta scaldando il sommo.
FORSE ANTONIO HA CAPITO CHE CERTE PARTITE SI VINCONO SOLO CON FROGGY PUNTA

75’ - Calcio d’angolo del Borussia ribattuto su cui arriva il tiro di Hermann che va direttissimo verso l’angolino.
Salvataggio in tuffo di testa di credo De Vrij.

E io perdo altri 3 anni di vita.

81’ - SUCCEDE DI TUTTO AIUTO.
Girata pazzesca di Lautaro su cross dalla destra e palo clamoroso che mi lascia con l’urto strozzato in gola.
Sulla ripartenza Handa esce fino alla trequarti, sbaglia il tempo e decide di atterrare l’attaccante avversario per evitare ulteriori problemi.

Mi mancava perdere 3 anni di vita durante una partita.

83’ - Non ci credo. 2 a 1 Borussia.
Voglio morire.
Voglio morire.
Voglio morire porco di quello schifoso.

Contropiede, storia mai vista quest’anno, Vidal si disinteressa dell’avversario alle sue spalle che ci infila come pochi e ci punisce.

87’ - Quattro minuti di Var non cambiano nulla.
Gol valido.

89’ - Miracolo del portiere su gran colpo di testa di Darmian.

Se non vi fosse ancora chiaro che quest’anno non ce ne andrà bene una.

90’ - LUKAKUUUUUUU!
Non ci credo.
Non ci credo.
Non ci credoooooooo.

Corner di Kolarov (possiamo dire quello che vogliamo ma almeno batte bene gli angoli), colpo di testa di Bastoni che finisce sui piedi della bestia belga che la pareggia.

E ANDIAMO A VINCERLA PORCA DI QUELLA TROIA

90 + 6’ - HANNO FISCHIATO UN FALLO AL LIMITE A LAUTAROOOO.

Peccato che Kolarov non la metta.

Niente. Non è il nostro anno.

Notizie flash

Ultimi articoli

28/02/2021
Inter - Genoa, dieci pensieri post-partita

10 - Premessa: non ho potuto vedere proprio tutta tutta la partita, ma ho letto il caffè, quindi ho l'autorizzazione a scrivere questo post. 9 - Eriksen ormai titolare fisso mi destabilizza, se poi me lo fa giocare pure per tutta la partita crollano tutte le mie certezze.Ma godo. 8 - Invia anche tu un […]

28/02/2021
Inter - Genoa nel tempo di un caffè a tinte bianconere

Ho un brutto presentimento.Giocare contro questo Genoa, dopo il passo falso della Juve. Non c’è niente di buono. In più ieri ha pure segnato Karamoh.Nuvole oscure ci attendono all’orizzonte. Mi manchi Yann. Primo tempo 1’ - NON CI CREDO LUKAKONEEEEEEE Progressione infinita sul lancio di Bastoni e punisce Perin senza pietà. 3’ - Che noia […]

28/02/2021
Inter - Genoa: 3 motivi per non perderti questa partita

Premessa: diamo a Cesare quel che è di Cesare. Il nostro allenatore – che è una pesantezza di uomo – già alle 17.15 di domenica scorsa diceva di essere concentrato solo sulla prossima partita, e alle 9 di lunedì mattina faceva già sputare fuoco a Vidal facendolo allenare con Zanetti. Ecco, ringraziamo il fatto che […]

22/02/2021
Milan - Inter, il pagellone che non ci si crede

HANDA 52: EUREKA! IL LASER FUNZIONA!Non esistono altre possibili spiegazioni al fatto che il tiro di Theo Hernandez non sia entrato: giuro, finché non è ripreso il gioco avrei giurato di essere stato vittima di un allucinazione.E invece no.E' TUTTO VERO.Poi però non gli basta e decide di fare 3 parate che valgono 3 gol […]

21/02/2021
Milan-Inter, dieci pensieri post-derby

10 - Buonasera buonasera buonasera buonasera, sono un'interista, sono a digiuno, e tra le 15 e le 17 circa sono morta e risorta un centinaio di volte, sono capolista e serenamente godo. 9 - MADOOOOOOOOO SIAMO PRIMI GRAZIE A UN DERBY CON TRE GOL RIFILATI AL MILAN IO GODISSIMO E SE NEEE VAAAAAAAA 8 - […]

21/02/2021
Il Derby nel tempo di tre schiaffi in faccia

Primo tempo 1’ - E niente sono già deluso. Ho aspettato invano lo scambio di strette di mano tra Lukaku e Ibra con possibile improvvisazione in scazzottata / la più bella royal rumble mai vista. E invece niente strette di mano e niente. Triste. 4’ - LA LULA COLPISCE ANCORAAAAAAAAAAAAAAAA Perché Romelu?Perché?Perché continui ad attentare […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram