18/09/2021

Inter - Bologna nel tempo di 6 cornetti e un caffè

Primo tempo

1’ - A ma quindi con queste maglie di di può pure giocare oltre che partecipare a cene di gala?

5’ - EL TO-ROOOOOOOOO MARTINEZZZZZZZZ

Ma già quanto si fa amare Fifino Dumfries con queste sgroppatone sulla destra?

10’ - Arna quanto cazzo sei bello però

17’ - Ho visto Handa parare di nuovooooo

Osceno disimpegno difensivo che apre il contropiedone del Bologna, ma lo spirito di Radu dalla panchina si impossessa dei guantoni di Handa che lo costringono alla parata.

20’ - E ora non si vede più niente.
Dazn si è bloccato sull’inquadratura delle chiappe di Handa.

25’ - Torno in diretta solo per vedere Correa steso a terra morto.

29’ - Entra Dzeko per Correa.
Un esordio da titolare molto interista.

30’ - SKRINIAAAARRRRRRRR

Corner di Dimarco al bacio per il testone di Skriniar che non può sbagliare.
2 a 0

31’ - Sciabolatona morbida di Dimarco per l’inserimento in corsa di Vecino che a momenti la prende

Cameriere, Champagne!

33’ - E anche Mbare ci mette la suaaaaa

Contropiede iniziato con prepotenza da Brozo che lancia fifino Dumfries, triangolo con Dzeko, cross in mezzo ribattuto che finisce tra i piedi di Barella che cadendo riesce a metterla in rete.

38’ - Poche volte mi sono sentito in pericolo come vedendo Lautaro e Medel uno di fronte all’altro a muso duro

Secondo tempo

3’ - Piccolo momento di apprezzamento per Brozo.

5’ - Dumfries si butta ancora in area a destra e serve Lautaro che a momenti sfonda la traversa e la faccia di Skorupski di rimbalzo.

Ho rivisto Adriano.

8’ - L’HA RI-PRE-SA VE-CI-NOOOOOOOO

Altro cross dalla fascia dopo una ripartenza in velocità, questa volta di Dimarco. Liscio generale nel gruppone ma non la liscia Vecino che chiude in porta il 4-0 facile facile.

15’ - Che strane queste partite così ben giocare, a momenti non ho nemmeno paura di una possibile rimonta.

16’ - E infatti ci pensa Dzeko di punta a segnare il 5 a 0 e allontanare a ogni paura, o quasi.

Siamo ufficialmente entrati in zona goleada.

20’ - STA PER ENTRARE FROGGY AMORE NOSTRO

22’ - 6-0. Dzeko. Praticamente dalla linea di fondocampo.

Assurdo.

28’ - Entrano persino Kolarov e Gagliardini.

Avessimo avuto un altro cambio Simone rispolverava pure Gabigol.

40’ - Dormitona in difesa e il Bologna segna il gol della bandiera.

Bene, 6-0 era troppo rotondo.

45’ - Fifino cade in area in maniera molto dubbia ma per l’arbitro non c’è niente.

Finisce senza rigore allo scadere. Sarebbe stato simpatico.

Inter - Bologna nel tempo di 6 cornetti e un caffè

Primo tempo

1’ - A ma quindi con queste maglie di di può pure giocare oltre che partecipare a cene di gala?

5’ - EL TO-ROOOOOOOOO MARTINEZZZZZZZZ

Ma già quanto si fa amare Fifino Dumfries con queste sgroppatone sulla destra?

10’ - Arna quanto cazzo sei bello però

17’ - Ho visto Handa parare di nuovooooo

Osceno disimpegno difensivo che apre il contropiedone del Bologna, ma lo spirito di Radu dalla panchina si impossessa dei guantoni di Handa che lo costringono alla parata.

20’ - E ora non si vede più niente.
Dazn si è bloccato sull’inquadratura delle chiappe di Handa.

25’ - Torno in diretta solo per vedere Correa steso a terra morto.

29’ - Entra Dzeko per Correa.
Un esordio da titolare molto interista.

30’ - SKRINIAAAARRRRRRRR

Corner di Dimarco al bacio per il testone di Skriniar che non può sbagliare.
2 a 0

31’ - Sciabolatona morbida di Dimarco per l’inserimento in corsa di Vecino che a momenti la prende

Cameriere, Champagne!

33’ - E anche Mbare ci mette la suaaaaa

Contropiede iniziato con prepotenza da Brozo che lancia fifino Dumfries, triangolo con Dzeko, cross in mezzo ribattuto che finisce tra i piedi di Barella che cadendo riesce a metterla in rete.

38’ - Poche volte mi sono sentito in pericolo come vedendo Lautaro e Medel uno di fronte all’altro a muso duro

Secondo tempo

3’ - Piccolo momento di apprezzamento per Brozo.

5’ - Dumfries si butta ancora in area a destra e serve Lautaro che a momenti sfonda la traversa e la faccia di Skorupski di rimbalzo.

Ho rivisto Adriano.

8’ - L’HA RI-PRE-SA VE-CI-NOOOOOOOO

Altro cross dalla fascia dopo una ripartenza in velocità, questa volta di Dimarco. Liscio generale nel gruppone ma non la liscia Vecino che chiude in porta il 4-0 facile facile.

15’ - Che strane queste partite così ben giocare, a momenti non ho nemmeno paura di una possibile rimonta.

16’ - E infatti ci pensa Dzeko di punta a segnare il 5 a 0 e allontanare a ogni paura, o quasi.

Siamo ufficialmente entrati in zona goleada.

20’ - STA PER ENTRARE FROGGY AMORE NOSTRO

22’ - 6-0. Dzeko. Praticamente dalla linea di fondocampo.

Assurdo.

28’ - Entrano persino Kolarov e Gagliardini.

Avessimo avuto un altro cambio Simone rispolverava pure Gabigol.

40’ - Dormitona in difesa e il Bologna segna il gol della bandiera.

Bene, 6-0 era troppo rotondo.

45’ - Fifino cade in area in maniera molto dubbia ma per l’arbitro non c’è niente.

Finisce senza rigore allo scadere. Sarebbe stato simpatico.

Notizie flash

Ultimi articoli

19/05/2024
Inter - Lazio nel tempo di un caffè

0’ - Non é iniziata la partita ed ho già visto una coreografia commovente e Patrick e SpongeBob allo stadioNon ci capisco nulla ma sto piangendo PRIMO TEMPO: 1' - NOI PATRICK VOI PATRIC 2’ - ma oggi dobbiamo essere felici o tristi? 3’ - Taty ma che vuoi oh?Lasciaci festeggiare per 3 minuti dico […]

19/05/2024
Inter - Lazio. Il prepartita della festa

UEEEEEEEEEEE Cazzarola Steven si parlava di festeggiamenti piuttosto importanti ma non pensavamo che avresti presa per vera la canzone delle lampadine che si canta ad ogni comunione sulla faccia della terra. LA NOSTRA FESTA NON DEVE FINIRE NON DEVE FINIRE E NON FINIRÀ AAAAAAAAAAALLELUJA ALLELUJA AAAAAAAAAAAA Vabbè ma se vogliamo continuare per noi va bene. […]

11/05/2024
Frosinone – Inter, il pagellone goleador

MR. HUNZIKER 10 –  Non si può lasciare la porta incustodita un secondo a Reggio Emilia, che i ragazzi tornano a casa con una sconfitta e, cosa ancora peggiore, il record di clean sheet a forte rischio. Allora Yann decide di prendere la situazione nel guantone e comincia a sfoderare tutto il repertorio di parate […]

10/05/2024
Frosinone - Inter nel tempo di cinque caffè

Primo tempo 1' - Mone ha le occhiaie da ansia anche oggi. Forse pensa a Laurientè 7' - un po' di Moneball per compiacere il pubblico 11’ - sembra un’amichevole estiva 11'- Con la differenza che il Frosinone si gioca la serie A 13' - Frat cambia i tacchetti per favore 16' -  cross poetico di […]

10/05/2024
Frosinone - Inter, qualche pensierino prepartita

💭 Sì andiamo in versione ridotta perché oh Lukaku può permettersi di sparire nelle partite che contano e noi non possiamo mettere qualche punto in meno al prepartita di FrosinoneCulone - Inter valevole per 'sta grandissima ceppa? Sempre con affetto eh Romè. 💭 Che poi a proposito di culoni, visto bella settimana? Manca solo che […]

05/05/2024
Sassuolo - Inter, il pagellone che ci aspettavamo

AUDERO 6 - "Aaaaah, che bello! Questa volta sarò io a portare a casa il clean sheet senza fare nulla!"Fu così che il giovane Emil si ritrovò a dover fare un mezzo pericolo su quel gran pezzo di sconosciuto di Lipani per poi venire fulminato da un tiro sotto l'incrocio di Laurientè, uno che si […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram