Inter-Benevento nel tempo di UN GOL DEL CAPITANO

*prepartita*

Perché mi sono proposto di scriverlo io sto articolo? Ora mi tocca guardarla tutta pure stasera, speriamo di non pentirmene.

Iniziamo col dire che i giocatori del Benevento hanno più presenze in Champions di tutta l'Inter messa insieme.

E che il Benevento ha fatto più punti di noi nelle ultime giornate.

*si parte!*

0.01: Vecino sbaglia letteralmente il primo pallone della partita E ANNAMO BENE

4' e ovviamente il primo tiro in porta è del Benevento

Gagliardini si contende il premio "Miglior bidone preso dall'Atalanta" in un emozionante testa a testa con Schelotto

Visto che è sabato sera, per la prima volta da mesi Handanovic si concede un'uscita

11'37' - Primo cross a puttane di Candreva

Rassicurante comunque vedere degli over 30 appena svincolati dal campionato turco correre e pressare meglio dei nostri

Comunque Gagliardini al Benevento farebbe panchina.

Avviso n°1: basta corner sul primo palo ragazzi

Ranocchia l'unico che difende, crea occasioni e strappa gli applausi. CAPITANO.

Coda inizia a far venire i primi spaventi, ci pensa Handanovic a respingere il tiro, e poi RANOCCHIA la salva da sdraiato a terra con la testa. C'È SOLO UN CAPITANO.

VERONICA DI GUGLIERME SU GAGLIARDINI

Ranocchia contro tutti. Si immola e salva un'altra occasione pericolosa su Sandro, rimediando anche un pestone. L'unico degno.

*Fine primo tempo: Waiting for Karamoh*

Vecino fa il primo tiro in porta, svegliandomi dal sonno profondo, ma il portiere devia in corner.
Corner ovviamente innocuo sul primo palo.

Guglierme abbatte Letizia, ma tra i due Pairetto ammonisce Candreva a caso. Buon sangue non mente.

Intanto ci appassiona questo duello Rafigna vs Sanha

D'Ambrosio batte malissimo una rimessa laterale e Rano deve spendersi un giallo.
Ormai i compagni lo vogliono sabotare, è palese. GOMBLOTTO CONTRO FROGGY.

SIMULAZIONE DI CATALDI SU FROG.

VAR.

POI LA GIUSTIZIA PREVALE.

ALMENO QUELLO.

INTANTO BOATO: ENTRA KARAMOH.

Potrebbe essere il momento decisivo per la svolta. Stringiamoci forte amici.

Esce Rafigna perché è l'unico giocatore che potrebbe uscire senza beccarsi tonnellate di fischi.
A parte il Rano che non può essere sostituito ovviamente.

ECCOLOOOOOOOOOOOOOOOO

SI VOLAAAAAAAAAAA: Ennesimo cross brutto sul primo palo, ma questa volta la lisciano Vecino e il Sommo, arriva Skriniar che, essendo uno degli ultimi veri giocatori di calcio di questa squadra, conclude in rete.

E SI VOLA ANCORA DI PIUUUUUU LA CHIUDE* IL SOMMOOOOOOOOOOOO

VOLA MERAVIGLIOSAMENTE CON LA FASCIA AL BRACCIO E TRAFIGGE PUGGIONI.

TUTTI IN PIEDI PER IL SOMMO AMICI, CON I LACRIMONI AGLI OCCHI.

 

* = In qualsiasi situazione normale non direi mai "la chiude", nemmeno sul 2-0 col Benevento, ma questo Rano stasera mi ispira fiducia.

E GUAI A DIRE "EHHH MA COL BENEVENTO" CHE FINO A 5 MINUTI FA VI STAVATE CAGANDO SOTTO ANCHE VOI.

ANDREA RANOCCHIA ULTIME 2 PARTITE DA TITOLARE = 2 GOL

gli ultimi 20 minuti di partita ormai non contano più

Uscite di casa, scendete in strada, e amate Andrea più che mai.
Oggi è più bello essere Ranocchi.

Inter-Benevento nel tempo di UN GOL DEL CAPITANO

*prepartita*

Perché mi sono proposto di scriverlo io sto articolo? Ora mi tocca guardarla tutta pure stasera, speriamo di non pentirmene.

Iniziamo col dire che i giocatori del Benevento hanno più presenze in Champions di tutta l'Inter messa insieme.

E che il Benevento ha fatto più punti di noi nelle ultime giornate.

*si parte!*

0.01: Vecino sbaglia letteralmente il primo pallone della partita E ANNAMO BENE

4' e ovviamente il primo tiro in porta è del Benevento

Gagliardini si contende il premio "Miglior bidone preso dall'Atalanta" in un emozionante testa a testa con Schelotto

Visto che è sabato sera, per la prima volta da mesi Handanovic si concede un'uscita

11'37' - Primo cross a puttane di Candreva

Rassicurante comunque vedere degli over 30 appena svincolati dal campionato turco correre e pressare meglio dei nostri

Comunque Gagliardini al Benevento farebbe panchina.

Avviso n°1: basta corner sul primo palo ragazzi

Ranocchia l'unico che difende, crea occasioni e strappa gli applausi. CAPITANO.

Coda inizia a far venire i primi spaventi, ci pensa Handanovic a respingere il tiro, e poi RANOCCHIA la salva da sdraiato a terra con la testa. C'È SOLO UN CAPITANO.

VERONICA DI GUGLIERME SU GAGLIARDINI

Ranocchia contro tutti. Si immola e salva un'altra occasione pericolosa su Sandro, rimediando anche un pestone. L'unico degno.

*Fine primo tempo: Waiting for Karamoh*

Vecino fa il primo tiro in porta, svegliandomi dal sonno profondo, ma il portiere devia in corner.
Corner ovviamente innocuo sul primo palo.

Guglierme abbatte Letizia, ma tra i due Pairetto ammonisce Candreva a caso. Buon sangue non mente.

Intanto ci appassiona questo duello Rafigna vs Sanha

D'Ambrosio batte malissimo una rimessa laterale e Rano deve spendersi un giallo.
Ormai i compagni lo vogliono sabotare, è palese. GOMBLOTTO CONTRO FROGGY.

SIMULAZIONE DI CATALDI SU FROG.

VAR.

POI LA GIUSTIZIA PREVALE.

ALMENO QUELLO.

INTANTO BOATO: ENTRA KARAMOH.

Potrebbe essere il momento decisivo per la svolta. Stringiamoci forte amici.

Esce Rafigna perché è l'unico giocatore che potrebbe uscire senza beccarsi tonnellate di fischi.
A parte il Rano che non può essere sostituito ovviamente.

ECCOLOOOOOOOOOOOOOOOO

SI VOLAAAAAAAAAAA: Ennesimo cross brutto sul primo palo, ma questa volta la lisciano Vecino e il Sommo, arriva Skriniar che, essendo uno degli ultimi veri giocatori di calcio di questa squadra, conclude in rete.

E SI VOLA ANCORA DI PIUUUUUU LA CHIUDE* IL SOMMOOOOOOOOOOOO

VOLA MERAVIGLIOSAMENTE CON LA FASCIA AL BRACCIO E TRAFIGGE PUGGIONI.

TUTTI IN PIEDI PER IL SOMMO AMICI, CON I LACRIMONI AGLI OCCHI.

 

* = In qualsiasi situazione normale non direi mai "la chiude", nemmeno sul 2-0 col Benevento, ma questo Rano stasera mi ispira fiducia.

E GUAI A DIRE "EHHH MA COL BENEVENTO" CHE FINO A 5 MINUTI FA VI STAVATE CAGANDO SOTTO ANCHE VOI.

ANDREA RANOCCHIA ULTIME 2 PARTITE DA TITOLARE = 2 GOL

gli ultimi 20 minuti di partita ormai non contano più

Uscite di casa, scendete in strada, e amate Andrea più che mai.
Oggi è più bello essere Ranocchi.

Notizie flash

Ultimi articoli

28/02/2021
Inter - Genoa, dieci pensieri post-partita

10 - Premessa: non ho potuto vedere proprio tutta tutta la partita, ma ho letto il caffè, quindi ho l'autorizzazione a scrivere questo post. 9 - Eriksen ormai titolare fisso mi destabilizza, se poi me lo fa giocare pure per tutta la partita crollano tutte le mie certezze.Ma godo. 8 - Invia anche tu un […]

28/02/2021
Inter - Genoa nel tempo di un caffè a tinte bianconere

Ho un brutto presentimento.Giocare contro questo Genoa, dopo il passo falso della Juve. Non c’è niente di buono. In più ieri ha pure segnato Karamoh.Nuvole oscure ci attendono all’orizzonte. Mi manchi Yann. Primo tempo 1’ - NON CI CREDO LUKAKONEEEEEEE Progressione infinita sul lancio di Bastoni e punisce Perin senza pietà. 3’ - Che noia […]

28/02/2021
Inter - Genoa: 3 motivi per non perderti questa partita

Premessa: diamo a Cesare quel che è di Cesare. Il nostro allenatore – che è una pesantezza di uomo – già alle 17.15 di domenica scorsa diceva di essere concentrato solo sulla prossima partita, e alle 9 di lunedì mattina faceva già sputare fuoco a Vidal facendolo allenare con Zanetti. Ecco, ringraziamo il fatto che […]

22/02/2021
Milan - Inter, il pagellone che non ci si crede

HANDA 52: EUREKA! IL LASER FUNZIONA!Non esistono altre possibili spiegazioni al fatto che il tiro di Theo Hernandez non sia entrato: giuro, finché non è ripreso il gioco avrei giurato di essere stato vittima di un allucinazione.E invece no.E' TUTTO VERO.Poi però non gli basta e decide di fare 3 parate che valgono 3 gol […]

21/02/2021
Milan-Inter, dieci pensieri post-derby

10 - Buonasera buonasera buonasera buonasera, sono un'interista, sono a digiuno, e tra le 15 e le 17 circa sono morta e risorta un centinaio di volte, sono capolista e serenamente godo. 9 - MADOOOOOOOOO SIAMO PRIMI GRAZIE A UN DERBY CON TRE GOL RIFILATI AL MILAN IO GODISSIMO E SE NEEE VAAAAAAAA 8 - […]

21/02/2021
Il Derby nel tempo di tre schiaffi in faccia

Primo tempo 1’ - E niente sono già deluso. Ho aspettato invano lo scambio di strette di mano tra Lukaku e Ibra con possibile improvvisazione in scazzottata / la più bella royal rumble mai vista. E invece niente strette di mano e niente. Triste. 4’ - LA LULA COLPISCE ANCORAAAAAAAAAAAAAAAA Perché Romelu?Perché?Perché continui ad attentare […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram