04/11/2020

Il pagellone dei men in black

HANDANOVIC 10: CE L'ABBIAMO FATTA SAMIR.

CE L'ABBIAMO FATTA.

E CI SIAMO RIUSCITI TUTTI INSIEME.

ABBIAMO SUBITO TRE GOL DAL REAL MADRID, FINALMENTE.

Non dall'Hapoel Beer Sheva, dal Parma o dal Sassuolo…
Ma addirittura dal Real Madrid!!! Ed era anche pieno zeppo di titolari!!

Ovviamente il gol da un mittino in ascesa lo abbiamo preso lo stesso, perché altrimenti non saremmo noi, ma complessivamente possiamo essere soddisfatti di essere caduti soltanto nel finale contro un'avversaria di alto livello, e non contro i soliti scappati di casa.

Come dici?
Il Real quest'anno ha perso contro un sacco di scappati di casa?

MAH, IO NON HO PAROLE.

D'AMBROSIO 6: Ormai una partita senza Danilone nell'11 titolare farebbe partire subito la denuncia di brogli alla Donald Trump.

"E chi altro mettevi?" direte voi.

È vero e alla fine ci poteva stare, però il sogno di Froggy in campo ce lo meritavamo 🙁

DE VRIJ 5: Ormai gli avversari mettono delle sagome di cartone (prescritte) con le sembianze di Skriniar sul lato opposto del campo, altrimenti non si spiegano queste corse in avanti alla cazzo di cane ogni volta che gli avversari attaccano.

BASTONI 5.5: Non per fare sempre gli schizzinosi però un Diego Godin super garracharruoso in pieno clima da Clasico poteva tornarci utile.
oppure Froggy, per dio, fate giocare IL CAPITANO (anche meglio di Diego)

YOUNG 6: La metà campo del Real dovrebbe essere una zona rossa o comunque almeno arancione, altrimenti non si spiega questo timore reverenziale ogni volta che c'è da avanzare in attacco.

Siamo l'Inter, cazzo, non possiamo avere paura del Real Madrid.

Al massimo del Parma o del Sassuolo, quello si, ma col Real no!!

VIDAL 5: Forse ci era rimasto male perché gli era saltato il party di halloween e aveva un costume da zombie da utilizzare. Comunque abbiamo visto prestazioni migliori da parte di M'Vila.

No, non è vero.

Però di Kuzmanovic si!! Gol al dnipro, io non dimentico ❤️

BROZOVIC 5: Ormai il centrocampo dell'Inter è così brutto che dopo la partita mi hanno beccato a girare in stato confusionale dicendo "Il sottopalla… Mi manca il sottopalla di Spalletti".

Comunque qui in psichiatria tutto bene, mi hanno fatto un riso in bianco da dio, e dopo ho un torneo di briscola con Felipe Melo.

Però spero che non mi morda di nuovo.

BARELLA 1: No vabbé ma questo arriva dal Cagliari, non ha le palle per giocare in Champions.

HAKIMI 4: Un anno fa eravamo a Dortmund e dopo un primo tempo da urlo si scatenò l'uragano Hakimi.

Oggi un errore di Achraf ci condanna a un'altra sconfitta per 3-2.
Premio di consolazione: ALMENO NON SIAMO NOI DI RANOCCHIATE A PORTARE SFIGA.

Si vede che per prepararsi al suo arrivo in nerazzurra anche Hakimi ha letto il blog e ha capito che EL >>>> Champions.

Ora però non facciamo stronzate Haki che al terzo posto dobbiamo arrivarci.

LAUTARO 5: MA PERCHÉ OGNI VOLTA PER NOI SEGNARE UN GOL È UNA TRAGEDIA GRECA e poi quando tocca agli altri arriva il Monchengladbach bello sciallo tipo "Ciao mamma siamo già 6-0 guarda che belle treccine che ha tuo figlio Tino"

PERISIC 6: Proprio quando l'anticristo in persona ti "risolve" (si fa per dire) due partite su due, capisci come deve essersi ridotto il resto della nostra squadra.

È proprio il peggior premio di consolazione nella storia dei premi di consolazione.

"Sei carino ma ti vedo solo come un Perisic falso nueve."

NAINGGOLAN 5: Ma com'è possibile che ogni volta che un nostro allenatore si impunta a tutti i costi per farsi comprare un suo ex centrocampista, puntualmente si rivela essere la sola di tutte le sole?

E ve lo dice uno che a fifa metteva sempre Fadiga titolare per vivere la sua rinascita virtuale

GAGLIARDINI 5: Prendiamo gol poco dopo il suo ingresso in campo ma non ce la sentiamo di dargli colpe.

Questo 2020 è stato già abbastanza pesante per tutti.

Ora mi ritiro in un momento di concentrazione spirituale alla Paolo Brosio cercando di cancellare dalla mia memoria questa partita. (E si spiega quella foto pre-partita pubblicata dall'inter)

CONTE 4: MANNAGGIA A TE ANTO', NON CI HAI LASCIATO NEMMENO LA GIOIA DI GODERE PER GASP CHE NE PRENDE 5.

ANZI, PEGGIO ANCORA: CI TOCCA VIVERE CON L'ANSIA PERCHÉ TRA POCO CE NE POTREBBE FARE LUI 5.

Il pagellone dei men in black

HANDANOVIC 10: CE L'ABBIAMO FATTA SAMIR.

CE L'ABBIAMO FATTA.

E CI SIAMO RIUSCITI TUTTI INSIEME.

ABBIAMO SUBITO TRE GOL DAL REAL MADRID, FINALMENTE.

Non dall'Hapoel Beer Sheva, dal Parma o dal Sassuolo…
Ma addirittura dal Real Madrid!!! Ed era anche pieno zeppo di titolari!!

Ovviamente il gol da un mittino in ascesa lo abbiamo preso lo stesso, perché altrimenti non saremmo noi, ma complessivamente possiamo essere soddisfatti di essere caduti soltanto nel finale contro un'avversaria di alto livello, e non contro i soliti scappati di casa.

Come dici?
Il Real quest'anno ha perso contro un sacco di scappati di casa?

MAH, IO NON HO PAROLE.

D'AMBROSIO 6: Ormai una partita senza Danilone nell'11 titolare farebbe partire subito la denuncia di brogli alla Donald Trump.

"E chi altro mettevi?" direte voi.

È vero e alla fine ci poteva stare, però il sogno di Froggy in campo ce lo meritavamo 🙁

DE VRIJ 5: Ormai gli avversari mettono delle sagome di cartone (prescritte) con le sembianze di Skriniar sul lato opposto del campo, altrimenti non si spiegano queste corse in avanti alla cazzo di cane ogni volta che gli avversari attaccano.

BASTONI 5.5: Non per fare sempre gli schizzinosi però un Diego Godin super garracharruoso in pieno clima da Clasico poteva tornarci utile.
oppure Froggy, per dio, fate giocare IL CAPITANO (anche meglio di Diego)

YOUNG 6: La metà campo del Real dovrebbe essere una zona rossa o comunque almeno arancione, altrimenti non si spiega questo timore reverenziale ogni volta che c'è da avanzare in attacco.

Siamo l'Inter, cazzo, non possiamo avere paura del Real Madrid.

Al massimo del Parma o del Sassuolo, quello si, ma col Real no!!

VIDAL 5: Forse ci era rimasto male perché gli era saltato il party di halloween e aveva un costume da zombie da utilizzare. Comunque abbiamo visto prestazioni migliori da parte di M'Vila.

No, non è vero.

Però di Kuzmanovic si!! Gol al dnipro, io non dimentico ❤️

BROZOVIC 5: Ormai il centrocampo dell'Inter è così brutto che dopo la partita mi hanno beccato a girare in stato confusionale dicendo "Il sottopalla… Mi manca il sottopalla di Spalletti".

Comunque qui in psichiatria tutto bene, mi hanno fatto un riso in bianco da dio, e dopo ho un torneo di briscola con Felipe Melo.

Però spero che non mi morda di nuovo.

BARELLA 1: No vabbé ma questo arriva dal Cagliari, non ha le palle per giocare in Champions.

HAKIMI 4: Un anno fa eravamo a Dortmund e dopo un primo tempo da urlo si scatenò l'uragano Hakimi.

Oggi un errore di Achraf ci condanna a un'altra sconfitta per 3-2.
Premio di consolazione: ALMENO NON SIAMO NOI DI RANOCCHIATE A PORTARE SFIGA.

Si vede che per prepararsi al suo arrivo in nerazzurra anche Hakimi ha letto il blog e ha capito che EL >>>> Champions.

Ora però non facciamo stronzate Haki che al terzo posto dobbiamo arrivarci.

LAUTARO 5: MA PERCHÉ OGNI VOLTA PER NOI SEGNARE UN GOL È UNA TRAGEDIA GRECA e poi quando tocca agli altri arriva il Monchengladbach bello sciallo tipo "Ciao mamma siamo già 6-0 guarda che belle treccine che ha tuo figlio Tino"

PERISIC 6: Proprio quando l'anticristo in persona ti "risolve" (si fa per dire) due partite su due, capisci come deve essersi ridotto il resto della nostra squadra.

È proprio il peggior premio di consolazione nella storia dei premi di consolazione.

"Sei carino ma ti vedo solo come un Perisic falso nueve."

NAINGGOLAN 5: Ma com'è possibile che ogni volta che un nostro allenatore si impunta a tutti i costi per farsi comprare un suo ex centrocampista, puntualmente si rivela essere la sola di tutte le sole?

E ve lo dice uno che a fifa metteva sempre Fadiga titolare per vivere la sua rinascita virtuale

GAGLIARDINI 5: Prendiamo gol poco dopo il suo ingresso in campo ma non ce la sentiamo di dargli colpe.

Questo 2020 è stato già abbastanza pesante per tutti.

Ora mi ritiro in un momento di concentrazione spirituale alla Paolo Brosio cercando di cancellare dalla mia memoria questa partita. (E si spiega quella foto pre-partita pubblicata dall'inter)

CONTE 4: MANNAGGIA A TE ANTO', NON CI HAI LASCIATO NEMMENO LA GIOIA DI GODERE PER GASP CHE NE PRENDE 5.

ANZI, PEGGIO ANCORA: CI TOCCA VIVERE CON L'ANSIA PERCHÉ TRA POCO CE NE POTREBBE FARE LUI 5.

Notizie flash

Ultimi articoli

01/12/2020
Borussia Mönchengladbach - Inter, il prepartita rassegnato

La domanda più gettonata di oggi è: “Quante possibilità abbiamo di passare il turno?”   Dai, ragazzi.  Lo sappiamo.  Guardiamoci negli occhi.  Non mentiamo a noi stessi.  È impossibile.  Eh ma se noi le vinciamo tutte e due, e poi il Real pareggia, e poi il Real perde, e poi, e poi, e poi....tutto senza mettere in […]

30/11/2020
C'è Posta per... Tino!

"Ehi, ciao Brate Maksim. Tutt'apposto? Sì, l'articolo è piaciuto molto. A proposito, sarebbe arrivata un sacco di posta a cui risponder... Ah, 'sta settimana sei impegnato? Ah, la moglia ti stressa e te ne vai a pesca? Comprensibile, ma... e l'articolo? Ah, sì. Sì, lo so che fai già un sacco di soldi e che […]

29/11/2020
Siviglia-Inter e il tifoso navigato

Abbiamo speso 235 per una bestia. Una BESTÅ. Un mobile di IKEA. Cioè mio padre li ha spesi in realtà, io l’ho solo accompagnato. L’ha dovuto ricomprare perché l’ha sfondato a calci. Detta così sembrerebbe che mio padre abbia dei problemi a controllare la rabbia, un Burdisso a Valencia. Ieri sera c’era la finale di […]

29/11/2020
Vidal esclusivo: chi sarei diventato senza il calcio? Tutti ascoltano musica rock, io ho il mio modo per caricarmi....

Aggressivo, veemente ed istintivo, siamo abituati a descrivere in questi termini il neo acquisto neroazzurro ma si sa, come diceva Pirandello “imparerai a tue spese che nel lungo tragitto dellavita incontrerai tante maschere e pochi volti”. Arturo, se non fosse diventato calciatore professionista, cosa avrebbe fatto nella vita?“Non è semplice per me rispondere a questa […]

29/11/2020
GOSSIP - "Antonio Conte mi tradisce?" terremoto da Barbara D'Urso

A poche ore dalla fondamentale sfida dell'Inter, si scatena un terremoto in casa Conte: ospite da Barbara D'Urso, la moglie dell'allenatore nerazzurro lancia la bomba in diretta. 'Sono sicura al 99% dell'infedeltà di mio marito. Dice sempre di dover restare al lavoro fino a tardi, ma io chiamo alla Pinetina e il custode mi dice […]

29/11/2020
CRONACA - Pinamonti arrestato a Milano per atti vandalici estremi nel tentativo di ricevere attenzioni

Disordini quest’oggi in centro a Milano: il calciatore dell’Inter Andrea Pinamonti è stato portato via dalle forze dell’ordine dopo aver vandalizzato l’Inter Store in Galleria Passarella. Pare che il giovane, dopo essere impazzito per non aver visto nessuna maglietta con il suo nome, abbia disegnato con la bomboletta una gigante t-shirt con la scritta ‘Pinagol […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram