Il Derby nel tempo di tre schiaffi in faccia

Primo tempo

1’ - E niente sono già deluso.

Ho aspettato invano lo scambio di strette di mano tra Lukaku e Ibra con possibile improvvisazione in scazzottata / la più bella royal rumble mai vista.

E invece niente strette di mano e niente.

Triste.

4’ - LA LULA COLPISCE ANCORAAAAAAAAAAAAAAAA

Perché Romelu?
Perché?
Perché continui ad attentare così alla mia eterosessualità?

Ti amo già.
Basterebbe un tuo ciao per farmi lasciare compagne, fidanzate, mogli, madri.

E tu continui a sedurmi.

Non posso dire di non apprezzare.
E di non sentirmi un po’ la reginetta del ballo.

13’ - Va beh ma brati siamo fortissimi.

Dov’è la squadra che sono abituato a guardare?

15’ - Tipici degenero impanicato nella nostra area.

Batti e ribatti che mi fa salire la pressione a 400.

Ibra tira fuori dal cappello un tacco impressionante.

Niente parata laser per Handa. Parata vera oggi. È davvero una partita importante.

26’ - Ok.
Sono di essere a un passo dal rinnegare la morale, l’etica, anni e anni di responsabilità civile e comportamento corretto, ma.

Ma.
MA CHE PARTITA STA FACENDO PERRY

27’ - Calabria sta vedendo il fantasma di Abate corrergli davanti a ogni azione.

Forse per la tua squadra era meglio se eri squalificato Ciccio.

32’ - Theo Hernandez a un centimetro dal pareggio con il classico supermozzarellone maledetto.

La parata laser funziona.

36’ - Lautaro e la porta spalancata.
Una relazione complicata.

(Non descrivo l’ennesima azione fotonica da parte di Perisic perché ho paura che l’antidoping possa leggere questo articolo)

Secondo tempo

1’ - SUPER PARATA LASER DI HANDA SU IBRA

Così laser che l’abbiamo pure visto tuffarsi!

1’ e mezzo - Ancora Ibra e ancora Handaaaaa

2’ - Ancoraaaaaa Handa su Tonali porca di quella vacca infiocinata da un pesce spada

3’ - No, Brati io non lo reggo un secondo tempo così.

Nononononononono.

11’ - El Toroooooooooooooooo!

Hakimi corre, Eriksen cuce e rammenda, Perisic oggi è 100% orgasmo e Lautaro insacca.

Raga ho le visioni non può essere vero chiamate il 118 che non mi sono ancora ripreso dal rigore che ci hanno fischiato settimana scorsa.

18’ - Smaramba Lukaku sportella, corre, lotta, tira.

Non vedevo un giocatore del genere dai tempi del TIR Tiribocchi.

20’ - LUKAKUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU

5 gol in 5 derby. Ogni granello di eterosessualità è completamente scomparso.

Sto scaricando GRINDR

30’ - Ormai dovrei guardare le partite dell’Inter con qualcuno che mi prende a schiaffetti per convincermi che sta succedendo tutto davvero e non è un mio parto mentale

35’ - Ok, Antonio. Sta andando tutto bene.
C’è solo una cosa che rimane da fare.

MITT FROGGY PER 10 MINUTI

Penso partirei di corsa da Bergamo per tentare l’invasione di campo.

43’ - Manona di Handa che nega a Rebic il gol della bandiera ai milanelli

@inter glielo vogliamo upgradare questo contratto part time che sono stufo di vederlo giocare una partita su due?

45’ + 3’ - STO VOLANDO BRATIIIIIIII

Il Derby nel tempo di tre schiaffi in faccia

Primo tempo

1’ - E niente sono già deluso.

Ho aspettato invano lo scambio di strette di mano tra Lukaku e Ibra con possibile improvvisazione in scazzottata / la più bella royal rumble mai vista.

E invece niente strette di mano e niente.

Triste.

4’ - LA LULA COLPISCE ANCORAAAAAAAAAAAAAAAA

Perché Romelu?
Perché?
Perché continui ad attentare così alla mia eterosessualità?

Ti amo già.
Basterebbe un tuo ciao per farmi lasciare compagne, fidanzate, mogli, madri.

E tu continui a sedurmi.

Non posso dire di non apprezzare.
E di non sentirmi un po’ la reginetta del ballo.

13’ - Va beh ma brati siamo fortissimi.

Dov’è la squadra che sono abituato a guardare?

15’ - Tipici degenero impanicato nella nostra area.

Batti e ribatti che mi fa salire la pressione a 400.

Ibra tira fuori dal cappello un tacco impressionante.

Niente parata laser per Handa. Parata vera oggi. È davvero una partita importante.

26’ - Ok.
Sono di essere a un passo dal rinnegare la morale, l’etica, anni e anni di responsabilità civile e comportamento corretto, ma.

Ma.
MA CHE PARTITA STA FACENDO PERRY

27’ - Calabria sta vedendo il fantasma di Abate corrergli davanti a ogni azione.

Forse per la tua squadra era meglio se eri squalificato Ciccio.

32’ - Theo Hernandez a un centimetro dal pareggio con il classico supermozzarellone maledetto.

La parata laser funziona.

36’ - Lautaro e la porta spalancata.
Una relazione complicata.

(Non descrivo l’ennesima azione fotonica da parte di Perisic perché ho paura che l’antidoping possa leggere questo articolo)

Secondo tempo

1’ - SUPER PARATA LASER DI HANDA SU IBRA

Così laser che l’abbiamo pure visto tuffarsi!

1’ e mezzo - Ancora Ibra e ancora Handaaaaa

2’ - Ancoraaaaaa Handa su Tonali porca di quella vacca infiocinata da un pesce spada

3’ - No, Brati io non lo reggo un secondo tempo così.

Nononononononono.

11’ - El Toroooooooooooooooo!

Hakimi corre, Eriksen cuce e rammenda, Perisic oggi è 100% orgasmo e Lautaro insacca.

Raga ho le visioni non può essere vero chiamate il 118 che non mi sono ancora ripreso dal rigore che ci hanno fischiato settimana scorsa.

18’ - Smaramba Lukaku sportella, corre, lotta, tira.

Non vedevo un giocatore del genere dai tempi del TIR Tiribocchi.

20’ - LUKAKUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU

5 gol in 5 derby. Ogni granello di eterosessualità è completamente scomparso.

Sto scaricando GRINDR

30’ - Ormai dovrei guardare le partite dell’Inter con qualcuno che mi prende a schiaffetti per convincermi che sta succedendo tutto davvero e non è un mio parto mentale

35’ - Ok, Antonio. Sta andando tutto bene.
C’è solo una cosa che rimane da fare.

MITT FROGGY PER 10 MINUTI

Penso partirei di corsa da Bergamo per tentare l’invasione di campo.

43’ - Manona di Handa che nega a Rebic il gol della bandiera ai milanelli

@inter glielo vogliamo upgradare questo contratto part time che sono stufo di vederlo giocare una partita su due?

45’ + 3’ - STO VOLANDO BRATIIIIIIII

Notizie flash

Ultimi articoli

10/07/2021
Come affrontare i 10 disturbi più tipici dell'interismo

+++ Attenzione: questa satira potrebbe contenere tracce di articolo: ci scusiamo per il disagio ++++ SIGNORE! SIGNORI! MAMME, ZIE, PADRI ZII, FRATELLI CUGINI, QUASI NIPOTI! ACCORRETE TUTTI! Cari amici di Ranocchiate, prima di cominciare la nuova stagione, abbiamo pensato che fosse arrivato il momento adatto per una importante riflessione.Ogni giorno un interista soffre. Secondo uno […]

11/06/2021
Dieci pensieri su #Euro2020

10 - Sono talmente in astinenza da calcio che ho guardato pure tutte le amichevoli, anche in contemporanea. 9 - A questo proposito, far giocare Tino Lazaro e Christian Eriksen alla stessa ora è illegale, a meno che i due non giochino nella stessa squadra (tipo l’Inter). 8 - Possiamo passare direttamente al punto in […]

05/06/2021
5 motivi per voler bene a Simone Inzaghi

1. PERCHÉ C'ERA ANCHE LUI IL 5 MAGGIO Dopo Antonio Conte, ospitiamo sulla nostra panchina un altro dei protagonisti di quella maledetta giornata che noi interisti non dimenticheremo mai.Se anche Inzaghi dovesse riuscire a vincere come il suo predecessore, avremo esorcizzato un altro pezzettino del 5 maggio.A quel punto, ci basterà soltanto vincere un Triplete […]

27/05/2021
Il nostro libro

Nonostante tutto quello che è successo ieri.Nonostante non si possa passare un giorno, nella vita di noi interisti, sereni.Nonostante l’interismo sia eterna dannazione.Nonostante abbiano deciso di rovinarci la festa.Nonostante tutto, noi abbiamo vinto lo scudetto. Cazzo.E, nonostante tutto, avevamo in programma il lancio di un libro, il nostro, per oggi. Il frutto di settimane di […]

24/05/2021
Inter - Udinese, dieci pensieri post - partita

10 - Io quando mi rendo conto che questa è l'ultima partita dell'Inter: 9 - Ma poi mi ricordo che L'ABBIAMO ALZATA NOI 8 - Ma questo non ci permette di far passare in sordina il fatto che Goeffrey Kondogbia e Sime Vrsaljko sono diventati Campioni di Spagna. 7 - Ecco, bravi, salutatelo e rimandatecelo […]

23/05/2021
Inter - Udinese, il pagellone del finale di stagione

HANDA 19: I latini dicevano "Vincit qui patitur", vince chi resiste.Tu non è che hai semplicemente resistito, hai lottato come uno spartano contro le sfighe, le più che lecite blasfemie, i ribaltoni e, a volte, anche contro la nostra stessa difesa. Anni di miracoli e di bocconi amari che ti hanno reso un degno leader […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram