04/05/2019

Gli scoloriti, parte II

Cari amici di Ranocchiate, "sto perdendo un po' del mio splendore" (cit).
La febbre ha avuto la meglio. Il termometro segna inesorabilmente 37.3.
E devo pure fare lo stereotipo vivente, considerato che c'ho la testa che sembra perennemente alle prove nazionali per le vuvuzele.

Sarà che sono interista fino al sistema immunitario, sarà che in questi giorni tutti i miei anticorpi, come ogni anno, sono un po' più vulnerabili.

Come se non bastasse, stasera giochiamo contro gli scoloriti II la vendetta, ovvero quell'Udinese che sbaglia tante partite, a patto che non ci sia l'inter a giocare contro.

Quindi, prima che il mio cervello dica stop, facciamo un po' un riassuntone veloce della situazione.

Abbiamo svelato al mondo il più grande complotto dopo la sostituzione di Paul McCartney: quello che sembra il solito Mauro Icardi, è in realtà brate Maksim.
Sono stati bravissimi nel renderlo identico al buon vecchio Mauro, ma alcuni indizi ci fanno capire qual è la verità: ad esempio "Mauro" da quando è tornato ha segnato un solo gol su rigore.
Poi quelle foto, dai... è evidente ormai.

Come potrebbe Icardi giocare con Perisic e Brozovic senza che almeno una sua macchina bruci?
Dov'è finito il bomber capace di piegare qualunque difesa?
E Spalletti...rimane?

Ah no, quello è un altro punto.

E' che tengo a confondermi, perché ormai è diventato di diritto il secondo tormentone di questo fine stagione
Viene Conte, no viene Mourinho, anzi Spalletti si fonde con Mourinho formando Lucosè Moulletti che poi si dimetto perché deve litigare con lo specchio.

La verità?
L'Inter sta sondando dei profili, ovviamente. Ci si aspettava un rendimento diverso dai nostri e, tra i valutati, c'è il nostro Lucianone.
E lui? Allena, come farebbe un qualunque professionista: persino Luciano sa che in determinate situazioni la situazione gli è un po' sfuggita di mano, ma sfido qualunque #Spallettiout a gestire capricci degni di Beautiful senza una guerra nucleare.

Voglio però dire una cosa alla società: BRAVI.
Bravi davvero.
Non per il rinnovo di RANOCCHIAMOREMIO, ma per i continui tentativi che state facendo per avere un'alternativa a D'Ambrosio: seguire un giocatore che si chiama anch'esso Danilo per sfuggire alle macumbe di DD33, è pura poesia.

Per il resto, stando ai miei informatori, questa sera giocherà Lautaro. Per l'ennesima volta, i giornalisti hanno sbagliato la punta.
Luciano...la farai mica apposta?

Gli scoloriti, parte II 1 Ranocchiate

LA GARRA CHARRUA, con sommo dispiacere di Lele Adani, non sarà della partita: al suo posto pare che giochi il nonno più bello d'Italia, Borja Valero (Nonno friendzonatore: amiamoci dai <3 )

Detto ciò, torno volentieri sotto le coperte fino all'inizio della partita prima di straparlare.

La prossima settimana non sarà come le altre per il sottoscritto: ma questa è un'altra storia.

(scusate ma sognavo da un po' una frase di uscita del genere)

#IDEMOBRATE

 

Gli scoloriti, parte II

Cari amici di Ranocchiate, "sto perdendo un po' del mio splendore" (cit).
La febbre ha avuto la meglio. Il termometro segna inesorabilmente 37.3.
E devo pure fare lo stereotipo vivente, considerato che c'ho la testa che sembra perennemente alle prove nazionali per le vuvuzele.

Sarà che sono interista fino al sistema immunitario, sarà che in questi giorni tutti i miei anticorpi, come ogni anno, sono un po' più vulnerabili.

Come se non bastasse, stasera giochiamo contro gli scoloriti II la vendetta, ovvero quell'Udinese che sbaglia tante partite, a patto che non ci sia l'inter a giocare contro.

Quindi, prima che il mio cervello dica stop, facciamo un po' un riassuntone veloce della situazione.

Abbiamo svelato al mondo il più grande complotto dopo la sostituzione di Paul McCartney: quello che sembra il solito Mauro Icardi, è in realtà brate Maksim.
Sono stati bravissimi nel renderlo identico al buon vecchio Mauro, ma alcuni indizi ci fanno capire qual è la verità: ad esempio "Mauro" da quando è tornato ha segnato un solo gol su rigore.
Poi quelle foto, dai... è evidente ormai.

Come potrebbe Icardi giocare con Perisic e Brozovic senza che almeno una sua macchina bruci?
Dov'è finito il bomber capace di piegare qualunque difesa?
E Spalletti...rimane?

Ah no, quello è un altro punto.

E' che tengo a confondermi, perché ormai è diventato di diritto il secondo tormentone di questo fine stagione
Viene Conte, no viene Mourinho, anzi Spalletti si fonde con Mourinho formando Lucosè Moulletti che poi si dimetto perché deve litigare con lo specchio.

La verità?
L'Inter sta sondando dei profili, ovviamente. Ci si aspettava un rendimento diverso dai nostri e, tra i valutati, c'è il nostro Lucianone.
E lui? Allena, come farebbe un qualunque professionista: persino Luciano sa che in determinate situazioni la situazione gli è un po' sfuggita di mano, ma sfido qualunque #Spallettiout a gestire capricci degni di Beautiful senza una guerra nucleare.

Voglio però dire una cosa alla società: BRAVI.
Bravi davvero.
Non per il rinnovo di RANOCCHIAMOREMIO, ma per i continui tentativi che state facendo per avere un'alternativa a D'Ambrosio: seguire un giocatore che si chiama anch'esso Danilo per sfuggire alle macumbe di DD33, è pura poesia.

Per il resto, stando ai miei informatori, questa sera giocherà Lautaro. Per l'ennesima volta, i giornalisti hanno sbagliato la punta.
Luciano...la farai mica apposta?

Gli scoloriti, parte II 2 Ranocchiate

LA GARRA CHARRUA, con sommo dispiacere di Lele Adani, non sarà della partita: al suo posto pare che giochi il nonno più bello d'Italia, Borja Valero (Nonno friendzonatore: amiamoci dai <3 )

Detto ciò, torno volentieri sotto le coperte fino all'inizio della partita prima di straparlare.

La prossima settimana non sarà come le altre per il sottoscritto: ma questa è un'altra storia.

(scusate ma sognavo da un po' una frase di uscita del genere)

#IDEMOBRATE

 

Notizie flash

Ultimi articoli

23/01/2023
Inter - Empoli, il prepartita della goduria

Quelli più scaramantici tra voi diranno che non devo crogiolarmi troppo nella goduria perché il karma è un attimo che torna indietro come un boomerang. Ora però, vorrei fare una domanda a tutti voi: andando a memoria, ricordate, in tutto il vostro percorso da interisti, una sola volta in cui il karma non ci abbia […]

24/01/2023
Inter - Empoli, dieci rossi post-partita

🤬 - Stamattina con una gran voglia di disdire anche io qualsiasi cosa, ve lo giuro. ❤️ - È comunque il 24 di gennaio, buon BrozoDay a tutti, TORNA KAPETANE MOJ MI MANCHI 🤬 - Non avessi già espatriato l’avrei fatto di corsa stamattina. N.B. L’espatrio non protegge dagli effetti collaterali di Inter - Empoli 🤬 - Comunque volevo […]

23/01/2023
Inter - Empoli nel tempo di un caffè scadente

0’ - Non credevo che avrei mai ringraziato DAZN per qualcosa. Poi chiamano Strama. E allora ditelo.. PRIMO TEMPO: 1'- L'intesa tra Lauti e Tucu è commovente, nel senso che mi sto già disperando 4’ - sono quattro minuti che cantiamo ‘Milan merda’. Spero di cuore che ci stiate sentendo da casa perché non ho […]

19/01/2023
Milan - Inter, il pagellone trionfale

ONANA 10 – Lo so che i puristi storceranno il naso per il voto, ma come si dice “la prestazione perfetta per un portiere è quella in cui non deve compiere nessun intervento”.Ah, non si dice? In effetti l’ho appena inventata adesso, ora potrete usarla nelle vostre conversazioni con i cuginastri per mostrare superiorità moral/culturale. […]

19/01/2023
Milan - Inter, dieci cialde extra croccanti con tripla farcitura post-Supercoppa

🧇 - Buongiorno Supercampioni, vi siete girati? 🧇 - Il mood da ieri sera: 🧇 - Tomori con Lautaro più in difficoltà del nostro sito crashato a fine partita. 🧇 - POV: sei la difesa del Milan 🧇 - Per fortuna che Alex Cordaz a una certa si è ricordato di riattivare Fifino Visualizza questo post su Instagram Un post […]

18/01/2023
Milan - Inter nel tempo di un caffè arabica

0’ - ma che abbiamo fatto di male nella vita per meritarci questoPerò grazie Mediaset per non averci fatto sentire il discorso motivazionale di Padre Pioli PRIMO TEMPO: 1’ - Sto già iper ventilando perché se perdiamo oggi me la prenderò tantissimo 2’ - Chala guarda la porta del Milan come io guardo una lasagna […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram