Giocatori che non sono stati: Victor Obinna, il nuovo Oba / il vecchio Obi

Victor Nsofor Obinna viene notato ancora giovanissimo dagli osservatori dell'Inter durante  un torneo di "Chi riesce a fare più capriole all'indietro di fila", sport nazionale della Nigeria.

Non ci pensiamo due volte e decidiamo di tesserarlo, o meglio, lo facciamo fare al Chievo. È il 2005 e si ritrova in squadra con Julio Cesar, Luciano e Eriberto.
Eh sì, proprio Julione.
La storia ci ha regalato anche dei "trasferimenti che non sono stati", come questo biondissimo Maxwell all'Empoli.

Giocatori che non sono stati: Victor Obinna, il nuovo Oba / il vecchio Obi 1 Ranocchiate

Obinna in gialloblu ha un ottimo impatto, si ambienta benissimo, ricorda a tutti il caro vecchio Oba Oba. Senza tutta rinunciare a dei momenti assolutamente senza senso

Nel 2008-2009 viene aggregato alla prima squadra da José Mourinho, che gli ritaglia un ruolo da MITT stagionale.

Gioca 9 partite in campionato più 2 in Coppa Italia, ottimo bottino per un MITT. E soprattutto entra nella storia con questo suo gol nel 4-0 alla Roma, decisivo per la vittoria dello Scudetto:

Si accentra dalla sinistra, salta Juan (no, non Jesus) e lascia partire un missile imparabile per Doni (No, non Cristiano).

Gol precursore di quello che sarà il gol di MITT contro il Bologna. Grandi doti di Mittanza.

Guardate il Capitano (No, non Ranocchia) come se lo coccola. Eh Pupi, non sai ancora quello che ti farà...

Giocatori che non sono stati: Victor Obinna, il nuovo Oba / il vecchio Obi 2 Ranocchiate

Nella stagione 2009-2010, Obinna non diventa (Direi INGIUSTAMENTE) campione d'Europa, perché è in prestito al Malaga.

Torna in estate, con Ciccio Benitez, una bella maglia piena di patch, e una tournée americana in cui asfaltiamo il City con una sua doppietta e un indimenticabile gol di Biraghi.
Il futuro sembra più che roseo...
...AHAHAHAHAHAH CERTO COME NO

Obinna se ne va al West Ham, contemporaneamente arriva Obi, quindi per evitare troppa confusione lo vendiamo in Russia alla Lokomotiv Mosca, dove, boh, sinceramente non ho voglia di mettermi pure a guardare cosa ha fatto Obinna alla Lokomotiv Mosca. Passiamo oltre.

E ARRIVIAMO COSI' AL 2014, ULTIMA GIORNATA DI CAMPIONATO, CHIEVO-INTER,

CAMPIONATO CHE NON HA PIU' NULLA DA DIRE GIA' DALLA PRIMA GIORNATA, DOPOTUTTO CON MAZZARRI IN PANCHINA CHE CI ASPETTIAMO.

CHI RITROVIAMO AL CHIEVO? EH SI PROPRIO OBINNA.

E CI FA DOPPIETTA.

Giocatori che non sono stati: Victor Obinna, il nuovo Oba / il vecchio Obi 3 Ranocchiate

NELLA PARTITA DI ADDIO DI PUPI, CUCHU E THE WALL </3

Giocatori che non sono stati: Victor Obinna, il nuovo Oba / il vecchio Obi 4 Ranocchiate

Ok ci rivediamo tra una mezz'oretta. Guardatevi questo e piangete (piangiamo) pure un po'.

Giocatori che non sono stati: Victor Obinna, il nuovo Oba / il vecchio Obi 5 Ranocchiate
...

SNIFF.

TORNATI?

e niente, basta, non ha più fatto niente di rilevante Obinna nella sua carriera. Finita qui.

Giocatori che non sono stati: Victor Obinna, il nuovo Oba / il vecchio Obi

Victor Nsofor Obinna viene notato ancora giovanissimo dagli osservatori dell'Inter durante  un torneo di "Chi riesce a fare più capriole all'indietro di fila", sport nazionale della Nigeria.

Non ci pensiamo due volte e decidiamo di tesserarlo, o meglio, lo facciamo fare al Chievo. È il 2005 e si ritrova in squadra con Julio Cesar, Luciano e Eriberto.
Eh sì, proprio Julione.
La storia ci ha regalato anche dei "trasferimenti che non sono stati", come questo biondissimo Maxwell all'Empoli.

Giocatori che non sono stati: Victor Obinna, il nuovo Oba / il vecchio Obi 6 Ranocchiate

Obinna in gialloblu ha un ottimo impatto, si ambienta benissimo, ricorda a tutti il caro vecchio Oba Oba. Senza tutta rinunciare a dei momenti assolutamente senza senso

Nel 2008-2009 viene aggregato alla prima squadra da José Mourinho, che gli ritaglia un ruolo da MITT stagionale.

Gioca 9 partite in campionato più 2 in Coppa Italia, ottimo bottino per un MITT. E soprattutto entra nella storia con questo suo gol nel 4-0 alla Roma, decisivo per la vittoria dello Scudetto:

Si accentra dalla sinistra, salta Juan (no, non Jesus) e lascia partire un missile imparabile per Doni (No, non Cristiano).

Gol precursore di quello che sarà il gol di MITT contro il Bologna. Grandi doti di Mittanza.

Guardate il Capitano (No, non Ranocchia) come se lo coccola. Eh Pupi, non sai ancora quello che ti farà...

Giocatori che non sono stati: Victor Obinna, il nuovo Oba / il vecchio Obi 7 Ranocchiate

Nella stagione 2009-2010, Obinna non diventa (Direi INGIUSTAMENTE) campione d'Europa, perché è in prestito al Malaga.

Torna in estate, con Ciccio Benitez, una bella maglia piena di patch, e una tournée americana in cui asfaltiamo il City con una sua doppietta e un indimenticabile gol di Biraghi.
Il futuro sembra più che roseo...
...AHAHAHAHAHAH CERTO COME NO

Obinna se ne va al West Ham, contemporaneamente arriva Obi, quindi per evitare troppa confusione lo vendiamo in Russia alla Lokomotiv Mosca, dove, boh, sinceramente non ho voglia di mettermi pure a guardare cosa ha fatto Obinna alla Lokomotiv Mosca. Passiamo oltre.

E ARRIVIAMO COSI' AL 2014, ULTIMA GIORNATA DI CAMPIONATO, CHIEVO-INTER,

CAMPIONATO CHE NON HA PIU' NULLA DA DIRE GIA' DALLA PRIMA GIORNATA, DOPOTUTTO CON MAZZARRI IN PANCHINA CHE CI ASPETTIAMO.

CHI RITROVIAMO AL CHIEVO? EH SI PROPRIO OBINNA.

E CI FA DOPPIETTA.

Giocatori che non sono stati: Victor Obinna, il nuovo Oba / il vecchio Obi 8 Ranocchiate

NELLA PARTITA DI ADDIO DI PUPI, CUCHU E THE WALL </3

Giocatori che non sono stati: Victor Obinna, il nuovo Oba / il vecchio Obi 9 Ranocchiate

Ok ci rivediamo tra una mezz'oretta. Guardatevi questo e piangete (piangiamo) pure un po'.

Giocatori che non sono stati: Victor Obinna, il nuovo Oba / il vecchio Obi 10 Ranocchiate
...

SNIFF.

TORNATI?

e niente, basta, non ha più fatto niente di rilevante Obinna nella sua carriera. Finita qui.

Notizie flash

Ultimi articoli

28/02/2021
Inter - Genoa, dieci pensieri post-partita

10 - Premessa: non ho potuto vedere proprio tutta tutta la partita, ma ho letto il caffè, quindi ho l'autorizzazione a scrivere questo post. 9 - Eriksen ormai titolare fisso mi destabilizza, se poi me lo fa giocare pure per tutta la partita crollano tutte le mie certezze.Ma godo. 8 - Invia anche tu un […]

28/02/2021
Inter - Genoa nel tempo di un caffè a tinte bianconere

Ho un brutto presentimento.Giocare contro questo Genoa, dopo il passo falso della Juve. Non c’è niente di buono. In più ieri ha pure segnato Karamoh.Nuvole oscure ci attendono all’orizzonte. Mi manchi Yann. Primo tempo 1’ - NON CI CREDO LUKAKONEEEEEEE Progressione infinita sul lancio di Bastoni e punisce Perin senza pietà. 3’ - Che noia […]

28/02/2021
Inter - Genoa: 3 motivi per non perderti questa partita

Premessa: diamo a Cesare quel che è di Cesare. Il nostro allenatore – che è una pesantezza di uomo – già alle 17.15 di domenica scorsa diceva di essere concentrato solo sulla prossima partita, e alle 9 di lunedì mattina faceva già sputare fuoco a Vidal facendolo allenare con Zanetti. Ecco, ringraziamo il fatto che […]

22/02/2021
Milan - Inter, il pagellone che non ci si crede

HANDA 52: EUREKA! IL LASER FUNZIONA!Non esistono altre possibili spiegazioni al fatto che il tiro di Theo Hernandez non sia entrato: giuro, finché non è ripreso il gioco avrei giurato di essere stato vittima di un allucinazione.E invece no.E' TUTTO VERO.Poi però non gli basta e decide di fare 3 parate che valgono 3 gol […]

21/02/2021
Milan-Inter, dieci pensieri post-derby

10 - Buonasera buonasera buonasera buonasera, sono un'interista, sono a digiuno, e tra le 15 e le 17 circa sono morta e risorta un centinaio di volte, sono capolista e serenamente godo. 9 - MADOOOOOOOOO SIAMO PRIMI GRAZIE A UN DERBY CON TRE GOL RIFILATI AL MILAN IO GODISSIMO E SE NEEE VAAAAAAAA 8 - […]

21/02/2021
Il Derby nel tempo di tre schiaffi in faccia

Primo tempo 1’ - E niente sono già deluso. Ho aspettato invano lo scambio di strette di mano tra Lukaku e Ibra con possibile improvvisazione in scazzottata / la più bella royal rumble mai vista. E invece niente strette di mano e niente. Triste. 4’ - LA LULA COLPISCE ANCORAAAAAAAAAAAAAAAA Perché Romelu?Perché?Perché continui ad attentare […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram