22/04/2017

Fiorentina-Inter, il pagellone del cambio canale al 64'

Per la prima volta da quando ho memoria, il 22 aprile 2017, ho cambiato canale al minuto di gara numero 64 della sfida di Serie A TIM tra Fiorentina e F.C. Internazionale (Ma siamo sicuri che fosse proprio l'Inter quella? Non c'è una possibilità che fosse il Bisceglie?)

La sofferta decisione è stata presa in seguito a un'azione personale di Kondogbia sulla fascia, seguita da un suo traversone (ma proprio -one) verso l'area di rigore..Del Castellani di Empoli. Nulla di personale contro il Kondo, o forse sì, ma a tutto c'è un limite.

Faccio subito mea culpa. Lo so bene, "Onora lo stemma, onora la maglia, ecc..."
Purtroppo se non lo fanno gli 11 in campo, non vedo perché dovrei essere io a sottrarre tempo ai miei studi, svaghi e interessi.

Ecco comunque quel che è stato per due terzi di partita. (Ho scoperto che è stata addirittura la porzione più tranquilla della partita, poveri noi!)

HANDANOVIC 6.5: Per quel che ho visto se lo merita, nonostante le *hopersoilconto* pere subite, e un rigore generoso di Bernardeschi.
Da amante del calcio è un peccato che un portiere così non giochi una fase finale di Champions League, o almeno i gironi, o almeno i preliminari, o almeno l'Intertoto. A 32 anni è giusto, a malincuore, fare le giuste riflessioni sulla carriera.

D'AMBROSIO 4: Quella trattenuta su Babacar cosa mi rappresenta?

NAGATOMO 4: Il rigore è in gran parte merito suo. Gli arriva un cross, lo rispedisce da dove gli è arrivato anziché allontanarla. Tra l'altro è anche un errore che fa spesso. Via al più presto, grazie.

MEDEL E MIRANDA 4: Purtroppo, o per fortuna, sono andato a prendere da bere durante il primo gol e non ho visto cosa hanno combinato. Voto sulla (s)fiducia.

KONDOGBIA E GAGLIARDINI 4: Che ne è stato di questa super coppia di centrocampo? Non è che dopo l'influsso positivo del Gaglia su Kondogbia, ora gli stia restituendo il favore a modo suo?

JOAO MARIO 6: Non facciamogli dimenticare come si gioca perché, a tratti, i colpi li ha.

CANDREVA 5: L'ho visto che si mangiava il 3-1

PERISIC 7: Non gli va giù di essere venduto e eventualmente rimpiazzato con Bernardeschi

ICARDI 6.5: Accusato di essere il più mercenario, tra tutti sembra il più attaccato alla maglia.

PIOLI 4: Fa un po' tristezza, è evidente che non ci capisca più niente. Ok la famosa "preparazione estiva di Mancini", ma per difendere sui calci d'angolo non bisogna correre.

CAMBI: Non li ho visti. Chi è entrato? Eder? Palacio? Biabiany? Di sicuro non Gabriel.

BONUS: Domenica scorsa questi avevano perso con l'Empoli. Bello vero?

Fiorentina-Inter, il pagellone del cambio canale al 64'

Per la prima volta da quando ho memoria, il 22 aprile 2017, ho cambiato canale al minuto di gara numero 64 della sfida di Serie A TIM tra Fiorentina e F.C. Internazionale (Ma siamo sicuri che fosse proprio l'Inter quella? Non c'è una possibilità che fosse il Bisceglie?)

La sofferta decisione è stata presa in seguito a un'azione personale di Kondogbia sulla fascia, seguita da un suo traversone (ma proprio -one) verso l'area di rigore..Del Castellani di Empoli. Nulla di personale contro il Kondo, o forse sì, ma a tutto c'è un limite.

Faccio subito mea culpa. Lo so bene, "Onora lo stemma, onora la maglia, ecc..."
Purtroppo se non lo fanno gli 11 in campo, non vedo perché dovrei essere io a sottrarre tempo ai miei studi, svaghi e interessi.

Ecco comunque quel che è stato per due terzi di partita. (Ho scoperto che è stata addirittura la porzione più tranquilla della partita, poveri noi!)

HANDANOVIC 6.5: Per quel che ho visto se lo merita, nonostante le *hopersoilconto* pere subite, e un rigore generoso di Bernardeschi.
Da amante del calcio è un peccato che un portiere così non giochi una fase finale di Champions League, o almeno i gironi, o almeno i preliminari, o almeno l'Intertoto. A 32 anni è giusto, a malincuore, fare le giuste riflessioni sulla carriera.

D'AMBROSIO 4: Quella trattenuta su Babacar cosa mi rappresenta?

NAGATOMO 4: Il rigore è in gran parte merito suo. Gli arriva un cross, lo rispedisce da dove gli è arrivato anziché allontanarla. Tra l'altro è anche un errore che fa spesso. Via al più presto, grazie.

MEDEL E MIRANDA 4: Purtroppo, o per fortuna, sono andato a prendere da bere durante il primo gol e non ho visto cosa hanno combinato. Voto sulla (s)fiducia.

KONDOGBIA E GAGLIARDINI 4: Che ne è stato di questa super coppia di centrocampo? Non è che dopo l'influsso positivo del Gaglia su Kondogbia, ora gli stia restituendo il favore a modo suo?

JOAO MARIO 6: Non facciamogli dimenticare come si gioca perché, a tratti, i colpi li ha.

CANDREVA 5: L'ho visto che si mangiava il 3-1

PERISIC 7: Non gli va giù di essere venduto e eventualmente rimpiazzato con Bernardeschi

ICARDI 6.5: Accusato di essere il più mercenario, tra tutti sembra il più attaccato alla maglia.

PIOLI 4: Fa un po' tristezza, è evidente che non ci capisca più niente. Ok la famosa "preparazione estiva di Mancini", ma per difendere sui calci d'angolo non bisogna correre.

CAMBI: Non li ho visti. Chi è entrato? Eder? Palacio? Biabiany? Di sicuro non Gabriel.

BONUS: Domenica scorsa questi avevano perso con l'Empoli. Bello vero?

Notizie flash

Ultimi articoli

21/02/2021
Milan-Inter, dieci pensieri post-derby

10 - Buonasera buonasera buonasera buonasera, sono un'interista, sono a digiuno, e tra le 15 e le 17 circa sono morta e risorta un centinaio di volte, sono capolista e serenamente godo. 9 - MADOOOOOOOOO SIAMO PRIMI GRAZIE A UN DERBY CON TRE GOL RIFILATI AL MILAN IO GODISSIMO E SE NEEE VAAAAAAAA 8 - […]

21/02/2021
Il Derby nel tempo di tre schiaffi in faccia

Primo tempo 1’ - E niente sono già deluso. Ho aspettato invano lo scambio di strette di mano tra Lukaku e Ibra con possibile improvvisazione in scazzottata / la più bella royal rumble mai vista. E invece niente strette di mano e niente. Triste. 4’ - LA LULA COLPISCE ANCORAAAAAAAAAAAAAAAA Perché Romelu?Perché?Perché continui ad attentare […]

21/02/2021
Alla Ricerca del Derby Perfetto

Ho diversi anni di interismo alle spalle ed ho vissuto tantissimi derby. Molti, da bambino, attaccato alla radio e raccontati dalle voci di Sandro Ciotti ed Enrico Ameri.Diversi, da adolescente, visti in TV a casa di amici, o in un bar, in stato di ebrezza e blasfemia.Nessuno putroppo vissuto allo stadio, avendo abitato sempre a […]

19/02/2021
Milan - Inter: il Derby in 5 istantanee

Sinceramente ragazzi, il Derby di Milano è una partita così unica, particolare e ricca di aneddoti nella storia, che scegliere 5 istantanee è davvero difficile. Noi "Bauscia" (Inter squadra della borghesia) e loro "casciavitt" (Milan squadra degli operai e del popolo) siamo sempre stati in competizione, eppure mai nemici, ma sempre cugini. Grandi campioni hanno […]

15/02/2021
Inter - Lazio, il pagellone in ideogrammi

汉达诺维奇 10: Dice il saggio "Fare 5 clean sheet di fila sventure attira"Dice 汉达诺维奇: "Queste non si parano nemmeno col laser!"Anche i tifosi interisti hanno detto qualcosa in quel momento, ma manteniamo il mistero. 什克里尼亚尔, 德弗赖, 巴斯托尼 7: Nell'era dell'integrazione, del "Love is Love" e delle famiglie di ogni tipo, il QG non si lascia […]

15/02/2021
Inter-Lazio, dieci pensieri post-partita

10 - Come si scrive SPIAZE PER I RAGASSI in cinese? 9 - Bella partita, vittoria netta, ma noi tranquilli mai con Brozo, Barella e Bastoni diffidati e a rischio squalifica per il Derby in campo per 90 minuti. 8 - Antonio Conte nel frattempo: 7 - Più in alto dell'Inter capolista solo il livello […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram