07/08/2020

EL Files: Tutto quello che c'è da sapere sul Leverkusen

La vittoria contro il Getafe ha aumentato ancora di più i nostri sogni di gloria, anche se comunque è dal momento del gol di Ansu Fati a San Siro che pensiamo solo a Froggy che alza il trofeo.

Senza offendere il Getafe e il Ludogorets, per la prima volta possiamo dire di trovare una squadra "seria" sul nostro cammino, e siamo curiosi di vedere che cosa succederà.
Anche il Bayer arriva dalla Champions , e anche loro con il terzo posto nel girone hanno ottenuto la "promozione" in Europa League.
In fondo dopo aver sfidato per 180 minuti XOAO MAPNO quella competizione non veva più nulla da offrire.

EL Files: Tutto quello che c'è da sapere sul Leverkusen 1 Ranocchiate

In Bundesliga invece sono arrivati esattamente dove saremmo noi senza D'Ambrosio, cioé al 5° posto.

La loro stagione è stata caratterizzata anche da un bel percorso nella coppa di Germania, ma in finale contro il Bayern di Perry c'è stato poco da fare.

In patria sono soprannominati "Neverkusen" per la loro abilità di perdere tutte le finali, ma mi sembra poco elegante prendere in giro una squadra per questo motivo, a meno che non si tratti proprio di una in particolare.

EL Files: Tutto quello che c'è da sapere sul Leverkusen 2 Ranocchiate

Sono una squadra capace di giocare un bel calcio, con qualche talento interessante. Un nome su tutti è sicuramente quello di Kai Havertz: classe '99, prodotto del vivaio, ha già raggiunto la bellezza di 150 presenze e 45 reti, confermandosi come uno dei migliori giovani al mondo.

Tutto questo mentre noi ai nostri giovani diciamo "MITT! speriamo di vederlo in campo dieci minuti contro il Crotone!!!"

Il Leverkusen gioca un calcio offensivo e fantasioso, molti danno merito al loro allenatore olandese, Peter Bosz.
La sua carriera di spicco è iniziata nel 2016 quando è arrivato all'Ajax al posto di De Boer, quindi in realtà è lui che dovrebbe dare i giusti meriti a noi.

Il Leverkusen finora ha fatto un buon percorso ed è arrivato fin qui dopo aver eliminato Porto e Rangers. Il loro sogno è quello di replicare il successo in coppa UEFA della stagione 1987-88, uno degli unici due trofei in bacheca.
Forse in pochi lo sanno, ma è una delle pochissime squadre ad aver vinto un trofeo europeo senza aver mai vinto il campionato nazionale.

EL Files: Tutto quello che c'è da sapere sul Leverkusen 3 Ranocchiate

Il precedente storico sorride a noi: li abbiamo battuti due volte su due nella Champions del 2003, tra l'altro con il primo gol in nerazzurro di un giovanissimo Oba Oba Martins.

Le altre reti sono state realizzate da Di Biagio e da Emre Belozoglu...che qualità.
Emre vuoi tornare al posto di Gaglia per favore?

Affronteremo quindi una squadra particolare e folkloristica, rispettata in tutta Europa anche se a volte è stata criticata per la sua proprietaria: l'omonima casa farmaceutica dai trascorsi a dir poco oscuri, che ha inventato anche l'eroina.

Ma la nostra ha preferito Pistone a Roberto Carlos, quindi chi siamo per giudicarli?

#ROADTOGDANSKOLN

EL Files: Tutto quello che c'è da sapere sul Leverkusen

La vittoria contro il Getafe ha aumentato ancora di più i nostri sogni di gloria, anche se comunque è dal momento del gol di Ansu Fati a San Siro che pensiamo solo a Froggy che alza il trofeo.

Senza offendere il Getafe e il Ludogorets, per la prima volta possiamo dire di trovare una squadra "seria" sul nostro cammino, e siamo curiosi di vedere che cosa succederà.
Anche il Bayer arriva dalla Champions , e anche loro con il terzo posto nel girone hanno ottenuto la "promozione" in Europa League.
In fondo dopo aver sfidato per 180 minuti XOAO MAPNO quella competizione non veva più nulla da offrire.

EL Files: Tutto quello che c'è da sapere sul Leverkusen 4 Ranocchiate

In Bundesliga invece sono arrivati esattamente dove saremmo noi senza D'Ambrosio, cioé al 5° posto.

La loro stagione è stata caratterizzata anche da un bel percorso nella coppa di Germania, ma in finale contro il Bayern di Perry c'è stato poco da fare.

In patria sono soprannominati "Neverkusen" per la loro abilità di perdere tutte le finali, ma mi sembra poco elegante prendere in giro una squadra per questo motivo, a meno che non si tratti proprio di una in particolare.

EL Files: Tutto quello che c'è da sapere sul Leverkusen 5 Ranocchiate

Sono una squadra capace di giocare un bel calcio, con qualche talento interessante. Un nome su tutti è sicuramente quello di Kai Havertz: classe '99, prodotto del vivaio, ha già raggiunto la bellezza di 150 presenze e 45 reti, confermandosi come uno dei migliori giovani al mondo.

Tutto questo mentre noi ai nostri giovani diciamo "MITT! speriamo di vederlo in campo dieci minuti contro il Crotone!!!"

Il Leverkusen gioca un calcio offensivo e fantasioso, molti danno merito al loro allenatore olandese, Peter Bosz.
La sua carriera di spicco è iniziata nel 2016 quando è arrivato all'Ajax al posto di De Boer, quindi in realtà è lui che dovrebbe dare i giusti meriti a noi.

Il Leverkusen finora ha fatto un buon percorso ed è arrivato fin qui dopo aver eliminato Porto e Rangers. Il loro sogno è quello di replicare il successo in coppa UEFA della stagione 1987-88, uno degli unici due trofei in bacheca.
Forse in pochi lo sanno, ma è una delle pochissime squadre ad aver vinto un trofeo europeo senza aver mai vinto il campionato nazionale.

EL Files: Tutto quello che c'è da sapere sul Leverkusen 6 Ranocchiate

Il precedente storico sorride a noi: li abbiamo battuti due volte su due nella Champions del 2003, tra l'altro con il primo gol in nerazzurro di un giovanissimo Oba Oba Martins.

Le altre reti sono state realizzate da Di Biagio e da Emre Belozoglu...che qualità.
Emre vuoi tornare al posto di Gaglia per favore?

Affronteremo quindi una squadra particolare e folkloristica, rispettata in tutta Europa anche se a volte è stata criticata per la sua proprietaria: l'omonima casa farmaceutica dai trascorsi a dir poco oscuri, che ha inventato anche l'eroina.

Ma la nostra ha preferito Pistone a Roberto Carlos, quindi chi siamo per giudicarli?

#ROADTOGDANSKOLN

Notizie flash

Ultimi articoli

07/05/2022
Inter - Empoli, il pagellone della follia

HANDA/SKRI/DE VRIJ/DIMA 7x4+5-2:3 -H: "Ciao a tutti ragazzi"in coro "Ehi Samir"H: "Avete presente quella volta che ho parato 3 tiri in un minuto contro il Milan e mi avete detto che mi dovevate un favore?"SK: "Si, certo"DE: "E che c'entra adesso?"DI: "Io manco c'ero…"H: "Dima tu sei l'ultimo arrivato quindi il tuo pensiero non conta. […]

16/05/2022
Cagliari - Inter, dieci gufetti post - partita

🦉 - Io di vivere con questa ansia fino al 22 maggio non me lo meritavo. 🦉 - La settimana degli interisti (ricordatevi che le messe contro costano di più): 🦉 - Chissà se ieri sono tornati a casa tranquilli o se hanno trovato molto traffico. 🦉 - Sampdoria e Sassuolo: 🦉 - Scamacca fai […]

15/05/2022
Cagliari - Inter nel tempo di un caffè

Primo tempo 0’ - Seguirò questa partita con una boccia di voglia di morire in succo di fianco 5’ - Sono cinque minuti che cerco “come smettere di seguire il calcio” su wikihow ma non ho trovato niente 6’ - se trovo qualcosa vi faccio sapere 7' - Uh, stasera c'è lo speciale su Sanremo […]

15/05/2022
Cagliari-Inter, il prepartita dell'ultima spiaggia

Le sentite le vibes estive? Eddai che le sentite!Il primo anticiclone africano, il sole che tramonta tardi, gli aperitivi all'aperto, le camicie sbottonate, l'odore d'ascella che bypassa anche la FFP2, la voglia di spiaggia...EDDAI CHE LA SENTITE!Per altro, quale posto migliore della Sardegna per parlare di spiagge?Ah già, uno ci sarebbe. Anche abbastanza famoso: Comunque, […]

14/05/2022
Cronistoria di una finale di Coppa Italia vista dal lato sbagliato dell'Olimpico

di Guglielmo Poggi Ho trentun anni, ho sovente guidato in stato di ebrezza e sono cresciuto in unquartiere di Roma dove per divertimento si praticava la cinghiamattanza (cerca su google);eppure, la grande preoccupazione di mia madre è che io vada a vedere una partita allo stadio.Quello che non sa, è che più degli ultras avversari, […]

12/05/2022
Juventus - Inter, il pagellone del godimento mistico

HANDA ? - Pronti, via e succede un miracolo: È VIVOOOOOSiamo finalmente riusciti a scoprire il vero motivo del suo calo in questa stagione: non gli andava di parare, s'era scocciato.D'altronde, siamo bravi tutti adesso a criticarlo mentre prova a governare il suo nuovo superpotere: ma ve li ricordate i bei tempi andati di Rolando, […]

12/05/2022
Juventus - Inter, dieci pensieri post - Coppa Italia

🏆- Buongiorno a voi vincitori della Coppa Italia, come state? Io ore di sonno in corpo quattro ma per vedere la diretta di Hakan Calhanoglu su Instagram questo e altro. 🏆- Complimenti però anche a Leonardo Bonucci che è riuscito finalmente a bonucciare in campo contro l’Inter dopo 277 minuti. 🏆- Aggiornamento domanda posta negli […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram