Eintracht-Inter, il pagellone rigoroso

HANDANOVIC 7: La sua partita ideale: tutti i tiri avversari sono oppure di molto fuori, lenti e centrali (anche i nostri in realtà. No aspetta  quali tiri?), oppure di molto fuori,così non c'è quasi mai bisogno di tuffarsi. E in più Icardi è ad almeno 500km di distanza.

D'AMBROSIO 5.5: È più fuori luogo nelle competizioni Uefa delle squadre dell'Azerbaigian, ma visto che la finale è a Baku, e ormai è solo questione di tempo, conviene abituarci a qualcosa di più esotico.

DE VRIJ 7: Jovic, Rebic e l'attacco indemoniato dell'Eintracht ci avevano fatto seriamente preoccupare nei giorni scorsi, ma per fortuna la coppia difensiva ha tenuto bene. Per farsi perdonare ha anche regalato la sua maglia a un tifoso raccogliendo applausi.
Puntate sulla simpatia che con noi funziona sempre ❤️

SKRINIAR 7: NON LI RINGRAZIAMO MAI ABBASTANZA QUESTI DUE RAGAZZI. D'ORA IN POI GLI DEDICHEREMO UN MOMENTO DI ADORAZIONE E RINGRAZIAMENTO OGNI GIORNO

ASAMOAH 5: A un certo punto Nonno Borja si è incazzato e lo ha sgridato #finoalconfine

NONNO BORJA 7.5: IL MIGLIORE IN CAMPO.
(SBLOCCACI SU INSTAGRAM)

VECINO 6 Non so cosa mettere nel pagellone ma spero che abbia giocato bene quindi voto 6

BROZOVIC 6: BROZO NON AVER PAURA DI SBAGLIARE UN CALCIO DI RIGORE.
Almeno lui la responsabilità se l'è presa. Pensate se il rigore lo avessero sbagliato Perisic o Lautaro: le conseguenze sarebbero state ben peggiori. Brozo si è sacrificato perché sapeva di essere quello più resistente.

PERISIC 5: cose con cui sostituirei volentieri Perisic:
Uno spaventapasseri
Il mimo dei grandi magazzini
Merola
Mario Merola

CANDREVA 4 : Nuova iniziativa di Trenitalia. La caramella al limone non verrà offerta solo alle donne ma anche a quelli che si ricordano l'ultima partita giocata bene da Candreva. Rivolgetevi ai controllori e provate. 

CEDRIC 10: Continua a soffrire da matti l'assenza di Joao il Bello dall'Europa League. Questa volta però Cedric frega tutti e si infila Joao Mario in valigia, introducendo in gran segreto.
Dopo la partita lui e Joao il bello hanno deciso di farsi un giro in città.
Secondo alcune voci questa mattina c' erano lui e Joao con una corona di mimose in testa che ammiccavano in giro per Francoforte. 

LAUTARO 6 il momento di spicco della partita è quello in cui decide come al solito di falciare un mediano avversario totalmente a caso e rimediare l'ennesimo cartellino.
Inevitabilmente la mente di tutti noi ha avuto un flash in cui si faceva ammonire nello stesso e inutile modo anche domenica contro la Spal. Prepariamoci a FROGGY PUNTA AL DERBY.
IL RITORNO DEL CAPITANO

SPALLETTI 6 per festeggiare i 60 anni è giusto fare qualcosa di diverso dal solito: Segnare una svolta con il passato andando a sperimentare nuovi stili di vita, per mantenersi giovani e al passo coi tempi. Insomma, in tre parole, MITT A MEROLA

 

 

 

Eintracht-Inter, il pagellone rigoroso

HANDANOVIC 7: La sua partita ideale: tutti i tiri avversari sono oppure di molto fuori, lenti e centrali (anche i nostri in realtà. No aspetta  quali tiri?), oppure di molto fuori,così non c'è quasi mai bisogno di tuffarsi. E in più Icardi è ad almeno 500km di distanza.

D'AMBROSIO 5.5: È più fuori luogo nelle competizioni Uefa delle squadre dell'Azerbaigian, ma visto che la finale è a Baku, e ormai è solo questione di tempo, conviene abituarci a qualcosa di più esotico.

DE VRIJ 7: Jovic, Rebic e l'attacco indemoniato dell'Eintracht ci avevano fatto seriamente preoccupare nei giorni scorsi, ma per fortuna la coppia difensiva ha tenuto bene. Per farsi perdonare ha anche regalato la sua maglia a un tifoso raccogliendo applausi.
Puntate sulla simpatia che con noi funziona sempre ❤️

SKRINIAR 7: NON LI RINGRAZIAMO MAI ABBASTANZA QUESTI DUE RAGAZZI. D'ORA IN POI GLI DEDICHEREMO UN MOMENTO DI ADORAZIONE E RINGRAZIAMENTO OGNI GIORNO

ASAMOAH 5: A un certo punto Nonno Borja si è incazzato e lo ha sgridato #finoalconfine

NONNO BORJA 7.5: IL MIGLIORE IN CAMPO.
(SBLOCCACI SU INSTAGRAM)

VECINO 6 Non so cosa mettere nel pagellone ma spero che abbia giocato bene quindi voto 6

BROZOVIC 6: BROZO NON AVER PAURA DI SBAGLIARE UN CALCIO DI RIGORE.
Almeno lui la responsabilità se l'è presa. Pensate se il rigore lo avessero sbagliato Perisic o Lautaro: le conseguenze sarebbero state ben peggiori. Brozo si è sacrificato perché sapeva di essere quello più resistente.

PERISIC 5: cose con cui sostituirei volentieri Perisic:
Uno spaventapasseri
Il mimo dei grandi magazzini
Merola
Mario Merola

CANDREVA 4 : Nuova iniziativa di Trenitalia. La caramella al limone non verrà offerta solo alle donne ma anche a quelli che si ricordano l'ultima partita giocata bene da Candreva. Rivolgetevi ai controllori e provate. 

CEDRIC 10: Continua a soffrire da matti l'assenza di Joao il Bello dall'Europa League. Questa volta però Cedric frega tutti e si infila Joao Mario in valigia, introducendo in gran segreto.
Dopo la partita lui e Joao il bello hanno deciso di farsi un giro in città.
Secondo alcune voci questa mattina c' erano lui e Joao con una corona di mimose in testa che ammiccavano in giro per Francoforte. 

LAUTARO 6 il momento di spicco della partita è quello in cui decide come al solito di falciare un mediano avversario totalmente a caso e rimediare l'ennesimo cartellino.
Inevitabilmente la mente di tutti noi ha avuto un flash in cui si faceva ammonire nello stesso e inutile modo anche domenica contro la Spal. Prepariamoci a FROGGY PUNTA AL DERBY.
IL RITORNO DEL CAPITANO

SPALLETTI 6 per festeggiare i 60 anni è giusto fare qualcosa di diverso dal solito: Segnare una svolta con il passato andando a sperimentare nuovi stili di vita, per mantenersi giovani e al passo coi tempi. Insomma, in tre parole, MITT A MEROLA

 

 

 

Notizie flash

Ultimi articoli

19/09/2021
Inter - Bologna, dieci fifini post-partita

FIECI Io non userò le interviste pre partita per prendere in giro Sinisa Mihajlovic, io non userò le interviste pre partita per prendere in giro Sinisa Mihajlovic, io non userò le interviste pre partita per prendere in giro Sinisa Mihajlovic, io non userò le interviste pre partita per prendere in giro Sinisa Mihajlovic…. NOFE Ciao […]

18/09/2021
Inter - Bologna nel tempo di 6 cornetti e un caffè

Primo tempo 1’ - A ma quindi con queste maglie di di può pure giocare oltre che partecipare a cene di gala? 5’ - EL TO-ROOOOOOOOO MARTINEZZZZZZZZ Ma già quanto si fa amare Fifino Dumfries con queste sgroppatone sulla destra? 10’ - Arna quanto cazzo sei bello però 17’ - Ho visto Handa parare di […]

18/09/2021
Inter - Bologna, il prepartita degli Ex MITT

Scrivo queste righe all’indomani della partita contro il Real Madrid, in un mix di delusione e rassegnazione. Come dice il poeta: Lasciatemi così Come una cosa posata in un angolo E dimenticata Tipo Sensi, lasciato un attimo in un angolo vicino alla bandierina e poi... Quando ti volti a guardarlo però, non lo trovi più […]

17/09/2021
Inter - Real Madrid, il pagellone che punta alla EL

HANDA 7: è difficile giocare 88 minuti sapendo che, comunque vada, al 90esimo verrai infilato da Rodrygo (anche se onestamente in questa partita sarebbe stato ancora più interista un Camavinga 90’ + 5’).Handa, da vero interista qual è, sa già il triste destino e, nonostante tutto, tiene alto il morale della squadra facendo finta di […]

16/09/2021
Inter - Real Madrid, 10 pensieri postpartita

10 - AAAAAH quanto mi mancava questo profumo di caffè e Inter beffata la mattina 9 - E intanto lo Sheriff si gode il suo meritatissimo primato nel girone e io ho ancora più paura di loro di quanta ne avessi prima 8 - Vorrei però ringraziare gli amici del Club Brugge che mi hanno […]

15/09/2021
Inter-Real nel tempo di un pianto

Eccoci qui, cari amici di Ranocchiate.Qui, al solito bivio, quello che decide buona parte della stagione e che, immancabilmente, in pieno stile interista, affrontiamo con la stessa tranquillità d’animo di una gazzella che fugge da uno gnu mutante carnivoro alto venti metri che spara acido dalle corna. Per cui, dicevamo, eccoci qui. A giocare col […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram