Dalbert's Inferno: il quarto canto del campionato interista

La bocca sollevò dal fiero pasto
quel peccator, perdendo li capelli
dal capo che sovvien al Carlos casto.

Poi chiese: "Tu vo ch'io rinovelli,
disperato dolor che ancor mi preme,
dei giorni primaveri da casus belli".

Io che m'aspettavo un trillo del gruppetto
mi trovo muto, attonito, contratto,
dall'orror che s'aggrappa sul mio petto.

Eppur parea che tutti quanti insieme,
urlando e cantando sugli spalti,
riuscissimo a dar vita a nostra speme.

D'una partita fatta nel lor forte,
cercando di debellar le fastidiose mura,
ci rimane solo arsor di gola e lance storte.

Mancava solo Lucianon furente,
volea entrar e metterla lui dentro,
invece com'i dannati li giacente.

La colpa è nostra poco da ridire,
se l'attaccante non prende la palla,
i cambi fatti solo per perire.

Ne ho sentite tante contro tutti,
ma inver non riesco a dar la colpa intera,
solo perché noi siam rimasti asciutti.

Ora diventa un canto di protesta,
sia mai si dica alcunché della lega,
ci siam stancati un po' di questa festa.

Festeggian su di noi cani e "leoni",
che di real han solo cr7,
ma attenzion a chiamarli ladroni.

E il VAR che è d'italico prestigio,
ch'il mondial ha reso noto l'utilizzo,
ormai qui in Serie A fa solo sfregio.

Tu dei saper chi fu Conte Ugolino
mio caro Fredegario, Di Marco nato,
del fato al qual tu tanto sei vicino,

ti ritrovi inver mal ragionato,
dello tifoso irato dal destino,
perdona lo sfogo si tanto errato.

E allor giù la testa e pedalare,
che le orecchie qui son da tirare,
solo alla coppa argentea e d'alzare.

Dalbert's Inferno: il quarto canto del campionato interista

La bocca sollevò dal fiero pasto
quel peccator, perdendo li capelli
dal capo che sovvien al Carlos casto.

Poi chiese: "Tu vo ch'io rinovelli,
disperato dolor che ancor mi preme,
dei giorni primaveri da casus belli".

Io che m'aspettavo un trillo del gruppetto
mi trovo muto, attonito, contratto,
dall'orror che s'aggrappa sul mio petto.

Eppur parea che tutti quanti insieme,
urlando e cantando sugli spalti,
riuscissimo a dar vita a nostra speme.

D'una partita fatta nel lor forte,
cercando di debellar le fastidiose mura,
ci rimane solo arsor di gola e lance storte.

Mancava solo Lucianon furente,
volea entrar e metterla lui dentro,
invece com'i dannati li giacente.

La colpa è nostra poco da ridire,
se l'attaccante non prende la palla,
i cambi fatti solo per perire.

Ne ho sentite tante contro tutti,
ma inver non riesco a dar la colpa intera,
solo perché noi siam rimasti asciutti.

Ora diventa un canto di protesta,
sia mai si dica alcunché della lega,
ci siam stancati un po' di questa festa.

Festeggian su di noi cani e "leoni",
che di real han solo cr7,
ma attenzion a chiamarli ladroni.

E il VAR che è d'italico prestigio,
ch'il mondial ha reso noto l'utilizzo,
ormai qui in Serie A fa solo sfregio.

Tu dei saper chi fu Conte Ugolino
mio caro Fredegario, Di Marco nato,
del fato al qual tu tanto sei vicino,

ti ritrovi inver mal ragionato,
dello tifoso irato dal destino,
perdona lo sfogo si tanto errato.

E allor giù la testa e pedalare,
che le orecchie qui son da tirare,
solo alla coppa argentea e d'alzare.

Notizie flash

Ultimi articoli

13/11/2022
Atalanta- Inter nel tempo di un ultimo caffè

Primo tempo 1’ - Palomino alla prima da titolare dell’anno dopo lo stop per il presunto caso di doping. Come gli miglioreremo ulteriormente la giornata? 5' - Dopo due sconfitte di fila, Atalanta in versione Olanda di Cruijff 12' - Ma quindi Bastoni era in mood Barella che si rotola e non si fa nulla […]

13/11/2022
Atalanta - Inter, il prepartita dell'ultima di campionato

Non so se essere più basito dal fatto che quella di oggi sia l'ultima partita dell'anno oppure dal fatto che ormai sia arrivato Natale. Cioè raga qui mancano qualcosa come 40 giorni o poco più e io ho ancora le t-shirt a maniche corte nel cesto del panni da lavare. Voi siete consci del fatto […]

10/11/2022
Inter - Bologna, il Pagellone del ritorno della grande Inter

ONANA 7 – La serata comincia con Musa Barrow (uno dei tanti che sembra avere un conto aperto con noi) che sfiora il gol, poi un tiro di Arna viene respinto con le cosce da Andrè, con un intervento che ricorda il sacrificio di Dambro in un derby di qualche anno fa. La differenza è […]

10/11/2022
Inter - Bologna, dieci ranocchie post-partita

🐸 - Abbiamo fatto 6 a 1 anche all’andata l’anno scorso, non serve giocare il ritorno che tanto sappiamo già come va a finire. 🐸- Ma poi non li potevate dividere sto gol, tipo 3 al Bologna e gli altri tre a Torino contro quelli là porcoilcaz 🐸 - Cose che non pensavo di vedere […]

09/11/2022
Inter - Bologna nel tempo di un caffè

0' - Milan e Roma pareggiano, lAtalanta perde, cosa potrebbe andare male oggi?Ah già, giochiamo noi. PRIMO TEMPO: 1’ - Vi diròVi diròVi diròChe la situa, dopo aver guardato FroggyCosì brutta non é 2' - Bare è già dolorante. Non so più se crederci o no 4' - Quasi gol del Bologna dopo un contropiede. […]

09/11/2022
Inter - Bologna, il prepartita delle speranze finite

Siamo fritti. Finiti. Distrutti. Se per una partita in casa contro il Bologna ci tocca scomodare il signore in copertina, ieri in visita alla Pinetina, significa che la situazione è davvero tragica. Non supereremo la notte. A conferma di quanto sto dicendo, arrivano immagini inedite dalla visita del Vate di ieri al centro di allenamento: […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram