Dalbert's Inferno: il quarto canto del campionato interista

La bocca sollevò dal fiero pasto
quel peccator, perdendo li capelli
dal capo che sovvien al Carlos casto.

Poi chiese: "Tu vo ch'io rinovelli,
disperato dolor che ancor mi preme,
dei giorni primaveri da casus belli".

Io che m'aspettavo un trillo del gruppetto
mi trovo muto, attonito, contratto,
dall'orror che s'aggrappa sul mio petto.

Eppur parea che tutti quanti insieme,
urlando e cantando sugli spalti,
riuscissimo a dar vita a nostra speme.

D'una partita fatta nel lor forte,
cercando di debellar le fastidiose mura,
ci rimane solo arsor di gola e lance storte.

Mancava solo Lucianon furente,
volea entrar e metterla lui dentro,
invece com'i dannati li giacente.

La colpa è nostra poco da ridire,
se l'attaccante non prende la palla,
i cambi fatti solo per perire.

Ne ho sentite tante contro tutti,
ma inver non riesco a dar la colpa intera,
solo perché noi siam rimasti asciutti.

Ora diventa un canto di protesta,
sia mai si dica alcunché della lega,
ci siam stancati un po' di questa festa.

Festeggian su di noi cani e "leoni",
che di real han solo cr7,
ma attenzion a chiamarli ladroni.

E il VAR che è d'italico prestigio,
ch'il mondial ha reso noto l'utilizzo,
ormai qui in Serie A fa solo sfregio.

Tu dei saper chi fu Conte Ugolino
mio caro Fredegario, Di Marco nato,
del fato al qual tu tanto sei vicino,

ti ritrovi inver mal ragionato,
dello tifoso irato dal destino,
perdona lo sfogo si tanto errato.

E allor giù la testa e pedalare,
che le orecchie qui son da tirare,
solo alla coppa argentea e d'alzare.

Dalbert's Inferno: il quarto canto del campionato interista

La bocca sollevò dal fiero pasto
quel peccator, perdendo li capelli
dal capo che sovvien al Carlos casto.

Poi chiese: "Tu vo ch'io rinovelli,
disperato dolor che ancor mi preme,
dei giorni primaveri da casus belli".

Io che m'aspettavo un trillo del gruppetto
mi trovo muto, attonito, contratto,
dall'orror che s'aggrappa sul mio petto.

Eppur parea che tutti quanti insieme,
urlando e cantando sugli spalti,
riuscissimo a dar vita a nostra speme.

D'una partita fatta nel lor forte,
cercando di debellar le fastidiose mura,
ci rimane solo arsor di gola e lance storte.

Mancava solo Lucianon furente,
volea entrar e metterla lui dentro,
invece com'i dannati li giacente.

La colpa è nostra poco da ridire,
se l'attaccante non prende la palla,
i cambi fatti solo per perire.

Ne ho sentite tante contro tutti,
ma inver non riesco a dar la colpa intera,
solo perché noi siam rimasti asciutti.

Ora diventa un canto di protesta,
sia mai si dica alcunché della lega,
ci siam stancati un po' di questa festa.

Festeggian su di noi cani e "leoni",
che di real han solo cr7,
ma attenzion a chiamarli ladroni.

E il VAR che è d'italico prestigio,
ch'il mondial ha reso noto l'utilizzo,
ormai qui in Serie A fa solo sfregio.

Tu dei saper chi fu Conte Ugolino
mio caro Fredegario, Di Marco nato,
del fato al qual tu tanto sei vicino,

ti ritrovi inver mal ragionato,
dello tifoso irato dal destino,
perdona lo sfogo si tanto errato.

E allor giù la testa e pedalare,
che le orecchie qui son da tirare,
solo alla coppa argentea e d'alzare.

Notizie flash

Ultimi articoli

19/05/2024
Inter - Lazio nel tempo di un caffè

0’ - Non é iniziata la partita ed ho già visto una coreografia commovente e Patrick e SpongeBob allo stadioNon ci capisco nulla ma sto piangendo PRIMO TEMPO: 1' - NOI PATRICK VOI PATRIC 2’ - ma oggi dobbiamo essere felici o tristi? 3’ - Taty ma che vuoi oh?Lasciaci festeggiare per 3 minuti dico […]

19/05/2024
Inter - Lazio. Il prepartita della festa

UEEEEEEEEEEE Cazzarola Steven si parlava di festeggiamenti piuttosto importanti ma non pensavamo che avresti presa per vera la canzone delle lampadine che si canta ad ogni comunione sulla faccia della terra. LA NOSTRA FESTA NON DEVE FINIRE NON DEVE FINIRE E NON FINIRÀ AAAAAAAAAAALLELUJA ALLELUJA AAAAAAAAAAAA Vabbè ma se vogliamo continuare per noi va bene. […]

11/05/2024
Frosinone – Inter, il pagellone goleador

MR. HUNZIKER 10 –  Non si può lasciare la porta incustodita un secondo a Reggio Emilia, che i ragazzi tornano a casa con una sconfitta e, cosa ancora peggiore, il record di clean sheet a forte rischio. Allora Yann decide di prendere la situazione nel guantone e comincia a sfoderare tutto il repertorio di parate […]

10/05/2024
Frosinone - Inter nel tempo di cinque caffè

Primo tempo 1' - Mone ha le occhiaie da ansia anche oggi. Forse pensa a Laurientè 7' - un po' di Moneball per compiacere il pubblico 11’ - sembra un’amichevole estiva 11'- Con la differenza che il Frosinone si gioca la serie A 13' - Frat cambia i tacchetti per favore 16' -  cross poetico di […]

10/05/2024
Frosinone - Inter, qualche pensierino prepartita

💭 Sì andiamo in versione ridotta perché oh Lukaku può permettersi di sparire nelle partite che contano e noi non possiamo mettere qualche punto in meno al prepartita di FrosinoneCulone - Inter valevole per 'sta grandissima ceppa? Sempre con affetto eh Romè. 💭 Che poi a proposito di culoni, visto bella settimana? Manca solo che […]

05/05/2024
Sassuolo - Inter, il pagellone che ci aspettavamo

AUDERO 6 - "Aaaaah, che bello! Questa volta sarò io a portare a casa il clean sheet senza fare nulla!"Fu così che il giovane Emil si ritrovò a dover fare un mezzo pericolo su quel gran pezzo di sconosciuto di Lipani per poi venire fulminato da un tiro sotto l'incrocio di Laurientè, uno che si […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram