Dalbert's Inferno: il quinto canto del campionato interista

Quel sol c'avea per capello mi scaldò 'l petto,
quand egli scagliò la sfera amara
che fino alla fine parea dispetto.

Lo epico Marcelo s'è alterato,
dopo novanta si nervoso si contratto,
avea sguardo del fiero maculato.

E dir che sembra beffa, un'eufemia,
per quattro di fila sembrava latitante,
lo VAR che esce dalla letargia.

S'è persi varie diottrie a spugnettar,
sul maledetto mignolo del Danilo,
che noi s'era pur finito di esultar.

E poi sovrintendente della fascia destra,
mi dica quale gusto inver malato,
a non veder la palla for dalla giostra,

che anche li s'era chetato lo tifoso,
che dopo bomba secca dallo Kwadwo,
era già calmo e felice nel riposo.

Che sette giorni addietro era ira,
sentirci dir che sol l'arbitro po invocarlo,
ed ora due volte intervien prendendo mira.

Luciano che mai mollo morde lo campo,
privato dello bomber incatenato,
cerca mai sazio lottando contro tempo.

Quand'alla fine a scontro ormai concluso,
sapendo che siam gli ultimi a perire,
urlando invoca rete sorriso in muso,

tanto che girandosi trova la camera,
e per farci saper quanto ci ama,
esulta come un tifoso ch'a lungo spera.

Ma tanto ch'ormai l'abbiam capito,
il quarto poveraccio s'è girato,
dicendo che a lui era riferito.

Lo direttor di gara un po' deluso,
dal non potere nulla contro il Brozo,
si scaglia nemmen fosse un grande abuso.

Or io di polemica non son portante,
ma di una cosa son sicuro invero,
che testa a forma fallica non era presente,

nè chicchessia allusion all'annullo,
nell'esultanza di un tifoso presente,
all'ennesima prova di cuor e cervello.

Prendete quest'ultima mia preghiera,
più per lo cuore mio che poco e schioppa,
vinciam nei novanta senza chimera,

che tanto lo tifoso lì rimane,
innamorato della nostra cera,
nero ed azzuro il nostro cielo immane.

Dalbert's Inferno: il quinto canto del campionato interista

Quel sol c'avea per capello mi scaldò 'l petto,
quand egli scagliò la sfera amara
che fino alla fine parea dispetto.

Lo epico Marcelo s'è alterato,
dopo novanta si nervoso si contratto,
avea sguardo del fiero maculato.

E dir che sembra beffa, un'eufemia,
per quattro di fila sembrava latitante,
lo VAR che esce dalla letargia.

S'è persi varie diottrie a spugnettar,
sul maledetto mignolo del Danilo,
che noi s'era pur finito di esultar.

E poi sovrintendente della fascia destra,
mi dica quale gusto inver malato,
a non veder la palla for dalla giostra,

che anche li s'era chetato lo tifoso,
che dopo bomba secca dallo Kwadwo,
era già calmo e felice nel riposo.

Che sette giorni addietro era ira,
sentirci dir che sol l'arbitro po invocarlo,
ed ora due volte intervien prendendo mira.

Luciano che mai mollo morde lo campo,
privato dello bomber incatenato,
cerca mai sazio lottando contro tempo.

Quand'alla fine a scontro ormai concluso,
sapendo che siam gli ultimi a perire,
urlando invoca rete sorriso in muso,

tanto che girandosi trova la camera,
e per farci saper quanto ci ama,
esulta come un tifoso ch'a lungo spera.

Ma tanto ch'ormai l'abbiam capito,
il quarto poveraccio s'è girato,
dicendo che a lui era riferito.

Lo direttor di gara un po' deluso,
dal non potere nulla contro il Brozo,
si scaglia nemmen fosse un grande abuso.

Or io di polemica non son portante,
ma di una cosa son sicuro invero,
che testa a forma fallica non era presente,

nè chicchessia allusion all'annullo,
nell'esultanza di un tifoso presente,
all'ennesima prova di cuor e cervello.

Prendete quest'ultima mia preghiera,
più per lo cuore mio che poco e schioppa,
vinciam nei novanta senza chimera,

che tanto lo tifoso lì rimane,
innamorato della nostra cera,
nero ed azzuro il nostro cielo immane.

Notizie flash

Ultimi articoli

10/07/2021
Come affrontare i 10 disturbi più tipici dell'interismo

+++ Attenzione: questa satira potrebbe contenere tracce di articolo: ci scusiamo per il disagio ++++ SIGNORE! SIGNORI! MAMME, ZIE, PADRI ZII, FRATELLI CUGINI, QUASI NIPOTI! ACCORRETE TUTTI! Cari amici di Ranocchiate, prima di cominciare la nuova stagione, abbiamo pensato che fosse arrivato il momento adatto per una importante riflessione.Ogni giorno un interista soffre. Secondo uno […]

11/06/2021
Dieci pensieri su #Euro2020

10 - Sono talmente in astinenza da calcio che ho guardato pure tutte le amichevoli, anche in contemporanea. 9 - A questo proposito, far giocare Tino Lazaro e Christian Eriksen alla stessa ora è illegale, a meno che i due non giochino nella stessa squadra (tipo l’Inter). 8 - Possiamo passare direttamente al punto in […]

05/06/2021
5 motivi per voler bene a Simone Inzaghi

1. PERCHÉ C'ERA ANCHE LUI IL 5 MAGGIO Dopo Antonio Conte, ospitiamo sulla nostra panchina un altro dei protagonisti di quella maledetta giornata che noi interisti non dimenticheremo mai.Se anche Inzaghi dovesse riuscire a vincere come il suo predecessore, avremo esorcizzato un altro pezzettino del 5 maggio.A quel punto, ci basterà soltanto vincere un Triplete […]

27/05/2021
Il nostro libro

Nonostante tutto quello che è successo ieri.Nonostante non si possa passare un giorno, nella vita di noi interisti, sereni.Nonostante l’interismo sia eterna dannazione.Nonostante abbiano deciso di rovinarci la festa.Nonostante tutto, noi abbiamo vinto lo scudetto. Cazzo.E, nonostante tutto, avevamo in programma il lancio di un libro, il nostro, per oggi. Il frutto di settimane di […]

24/05/2021
Inter - Udinese, dieci pensieri post - partita

10 - Io quando mi rendo conto che questa è l'ultima partita dell'Inter: 9 - Ma poi mi ricordo che L'ABBIAMO ALZATA NOI 8 - Ma questo non ci permette di far passare in sordina il fatto che Goeffrey Kondogbia e Sime Vrsaljko sono diventati Campioni di Spagna. 7 - Ecco, bravi, salutatelo e rimandatecelo […]

23/05/2021
Inter - Udinese, il pagellone del finale di stagione

HANDA 19: I latini dicevano "Vincit qui patitur", vince chi resiste.Tu non è che hai semplicemente resistito, hai lottato come uno spartano contro le sfighe, le più che lecite blasfemie, i ribaltoni e, a volte, anche contro la nostra stessa difesa. Anni di miracoli e di bocconi amari che ti hanno reso un degno leader […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram