Dalbert's Inferno - Canto IX del Campionato interista

In forma dunque d'immenso arcobaleno
mi si mostrava la lor difesa infranta
che nel suo sangue Mauro come un treno,

finta sul primo palo e tutti a terra,
che Mati lo richiama sul secondo,
ponendo col pallon fine alla guerra.

Che canti e cori s'alzano solerti,
a sfiorar lo cielo tempestoso,
ridendo alle parole di Sconcerti,

C'a inizio campionato sul confronto
credea di spiattellare verità,
ritrov'invece lo dito medio contro.

Novanta e passa a gozzovigliare,
Skrigno e Stephan ormai novelli sposi,
nemmen sfreico addome del Gonzal fanno passare.

Che Handa poi fosse presente o meno,
tra parole crociate e la Tassoni,
salvava il mondo col joystick da un alieno.

Qui Sime ritrova la gamba e'l fiato,
partita si tranquilla a passeggiare,
è meglio del terzin là carcerato.

Ad Asa l'arduo compito un po' infame,
di tener buono Suso e farlo un po' sfogare,
chi è il miglior terzino del reame? (Dalbert)

Che dir di Epic e dei suoi polmoni,
che da marzo abbiamo il miglior,
lo slavo biondo che ruba rame e palloni.

La Garra, occhio, non è solo segnare,
il Mati ce lo spiega e sottolinea,
dopo una partita a correre e falciare,

si inventa questa palla avvelenata,
che pare stare in cielo interi giorni,
che la platea da cometa illuminata,

urlava già al miracolo uruguagio,
sapendo ch'il vigore dello Mauro
avrebbe presto causato naufragio.

O' Biglia tu di diavola natura,
rammenta le parole dello stadio,
lo Ninja alla prossima ti cura.

Il Sindaco subito ci fa capire,
che pensa lui a infrastrutture e strade,
al Borja spazio e palla da pulire.

A Politano piace inver ballare,
e vedendo la difesa rossonera,
la samba riesce quasi a funzionare.

Terribile qui siamo in tu attesa,
del tag sullo social per caro Luko,
ma tu pensa a giocar non per pretesa,

ma sembri quasi aver qualche rimorso,
a saltar l'uomo per entrare in area,
non devi intavolar mica un discorso.

E tu Mitt gravido di classe,
vorremmo tu spaccassi le partite,
spriamo questa sia solo un'impasse.

Del nome tuo han tutti gran terrore,
che sia di fede nerazzurra e non,
Andonio tu se'il grande nostro amore.

Wandita guarda questo gran giocatore,
con occhi da pazza come i nostri,
lo (secondo) capitan del nostro fato portatore.

E prima della Spagna una parola,
per Sua Lucentezza mio sexy Luciano,
#ripigl che poi possiamo fare scuola.

Dalbert's Inferno - Canto IX del Campionato interista

In forma dunque d'immenso arcobaleno
mi si mostrava la lor difesa infranta
che nel suo sangue Mauro come un treno,

finta sul primo palo e tutti a terra,
che Mati lo richiama sul secondo,
ponendo col pallon fine alla guerra.

Che canti e cori s'alzano solerti,
a sfiorar lo cielo tempestoso,
ridendo alle parole di Sconcerti,

C'a inizio campionato sul confronto
credea di spiattellare verità,
ritrov'invece lo dito medio contro.

Novanta e passa a gozzovigliare,
Skrigno e Stephan ormai novelli sposi,
nemmen sfreico addome del Gonzal fanno passare.

Che Handa poi fosse presente o meno,
tra parole crociate e la Tassoni,
salvava il mondo col joystick da un alieno.

Qui Sime ritrova la gamba e'l fiato,
partita si tranquilla a passeggiare,
è meglio del terzin là carcerato.

Ad Asa l'arduo compito un po' infame,
di tener buono Suso e farlo un po' sfogare,
chi è il miglior terzino del reame? (Dalbert)

Che dir di Epic e dei suoi polmoni,
che da marzo abbiamo il miglior,
lo slavo biondo che ruba rame e palloni.

La Garra, occhio, non è solo segnare,
il Mati ce lo spiega e sottolinea,
dopo una partita a correre e falciare,

si inventa questa palla avvelenata,
che pare stare in cielo interi giorni,
che la platea da cometa illuminata,

urlava già al miracolo uruguagio,
sapendo ch'il vigore dello Mauro
avrebbe presto causato naufragio.

O' Biglia tu di diavola natura,
rammenta le parole dello stadio,
lo Ninja alla prossima ti cura.

Il Sindaco subito ci fa capire,
che pensa lui a infrastrutture e strade,
al Borja spazio e palla da pulire.

A Politano piace inver ballare,
e vedendo la difesa rossonera,
la samba riesce quasi a funzionare.

Terribile qui siamo in tu attesa,
del tag sullo social per caro Luko,
ma tu pensa a giocar non per pretesa,

ma sembri quasi aver qualche rimorso,
a saltar l'uomo per entrare in area,
non devi intavolar mica un discorso.

E tu Mitt gravido di classe,
vorremmo tu spaccassi le partite,
spriamo questa sia solo un'impasse.

Del nome tuo han tutti gran terrore,
che sia di fede nerazzurra e non,
Andonio tu se'il grande nostro amore.

Wandita guarda questo gran giocatore,
con occhi da pazza come i nostri,
lo (secondo) capitan del nostro fato portatore.

E prima della Spagna una parola,
per Sua Lucentezza mio sexy Luciano,
#ripigl che poi possiamo fare scuola.

Ultimi articoli

23/09/2020
I 10 tipi di Interista precampionato

Cari amici di Ranocchiate, il campionato è ricominciato. Noi, tipi strani fino all'ultimo, dobbiamo però ancora fare il nostro esordio: la seconda partita del campionato sarà la nostra prima e viceversa con il prossimo turno.Niente di che a pensarci, un banale prolungamento del tempo di riposo considerato che poco più di un mese fa giocavamo […]

19/09/2020
Inter-Pisa, la partita segreta nel tempo di un caffé

Oggi in concomitanza con la prima giornata di Serie A (CHE NOIAAAAAA MA CHI SE NE FREGAAAA) è andata in scena una partita molto più importante, ma purtroppo i poteri forti hanno deciso di oscurarla. Per fortuna i 1000 tifosi interisti che hanno avuto l'occasione di tornare a San Siro potranno raccontarla... MA NON NOI, […]

15/09/2020
Inter-Lugano nel tempo di un caffé

CI SIAMO. DALLO STADIO “Campetto dietro la Pinetina”, TUTTO PRONTO PER INTER-LUGANO. IL TERZO APPUNTAMENTO CON LA PRESTIGIOSISSIMA LUGANO CUP, ORMAI UN VERO E PROPRIO CULT DEL CALCIO ESTIVO, ASSOLUTAMENTE DA NON PERDERE. L’Inter viene da due edizioni consecutive in cui abbiamo sollevato la coppa, e non ho capito perché quest’anno si parli di “amichevole” […]

22/08/2020
Siviglia-Inter, un pagellone con tantissime lacrime

HANDANOVIC s.v: Un uomo talmente baciato dalla sfortuna che arriva in finale per la prima volta nella sua carriera e prende tre gol senza fare una parata, e uno di questi gli arriva pure dal suo centravanti. A quanto pare è la giornata dello scambio di ruoli, visto che Samir in compenso fa più passaggi […]

21/08/2020
Siviglia - Inter nel tempo di un c'abbiamo creduto

“Il Siviglia viene da 20 risultati utili consecutivi, non perde da Febbraio!”LI MORTACCI TUA MARIANÉ IO STO SOFFRENDO COME UN CANE E TU MI DICI STE COSE?!Ma Mannaggia a voi mannaggia. PRIMO TEMPO: 1’ - Un minuto di gioco, DD33 fa capire subito chi comanda con due falli E poi ci si chiede perché giochi! […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram