16/11/2018

dalbert's inferno - canto dodicesimo del campionato interista

Pape Satàn, pape Satàn aleppe!
cominciò Gasp poggiando posterior sulla panchina,
la su' maledizion presto si seppe.

Che d'un Samir così ne vogliam cento,
che de' sessanta tiri dallo specchio toglie tutto,
lui la sol nota a farmi contento.

E tu Danilo già si sapeva invero,
che st'anno non servivi più titolare,
della tua prestazione qui si vede solo nero.

Col tuo amor in panchina perdi concentrazione,
dopo aver catechizzato anche lo pistolero,
in due anni la peggior tu prestazione. (quanto è umano lei)

Ormai tra prostata e settanta in rapida ascesa,
andar girando pe cantieri e pe baretti,
direm che la tua pension a noi non pesa.

Ed ecco inverecondo frutto donatoci,
che parea giocator di calcio fin a settembre,
il coro Mitt a Dalbert fa diventar feroci.

Ci prova anche lo Epic ad ingranar,
ma se decidon lor di passeggiare,
lui nulla può che arrendersi ed imprecar.

Poi Gaglia parte inver anche benino,
poi perde gamba e soci negli affar,
finisce oggi anch'egli nel catino.

Del Charruo poco perdo a commentar,
partita brutta da italica Promozione,
in campo non doveva nemmeno entrar.

Ivano invano volea svegliarsi proprio ora,
sperando nella sosta a rilassarsi,
finisce senza infamia e senza gloria.

Ma in campo ci è mai entrato CRPoli,
si chiede lo tifoso infastidito,
sei troppo forte non sederti sull'allori.

E Mauro tu fai quello che sai fare,
la gara è un terribile sognare,
il gol è solo un attimo solare.

E qui che casca il ghepardo in scia,
trovando sassolin che sembra poco,
ci s'accartoccia e perdiam la via,

ma tu bell e splendente trainatore,
che bello più di te c'è solo il Mario,
ritorna e fa veder chi è lottatore,

che non s'arrende al primo imprevisto,
ma dritto e imperturbabile come un bro(n)zo,
riportaci alle stelle, al tuo Conquisto.

dalbert's inferno - canto dodicesimo del campionato interista

Pape Satàn, pape Satàn aleppe!
cominciò Gasp poggiando posterior sulla panchina,
la su' maledizion presto si seppe.

Che d'un Samir così ne vogliam cento,
che de' sessanta tiri dallo specchio toglie tutto,
lui la sol nota a farmi contento.

E tu Danilo già si sapeva invero,
che st'anno non servivi più titolare,
della tua prestazione qui si vede solo nero.

Col tuo amor in panchina perdi concentrazione,
dopo aver catechizzato anche lo pistolero,
in due anni la peggior tu prestazione. (quanto è umano lei)

Ormai tra prostata e settanta in rapida ascesa,
andar girando pe cantieri e pe baretti,
direm che la tua pension a noi non pesa.

Ed ecco inverecondo frutto donatoci,
che parea giocator di calcio fin a settembre,
il coro Mitt a Dalbert fa diventar feroci.

Ci prova anche lo Epic ad ingranar,
ma se decidon lor di passeggiare,
lui nulla può che arrendersi ed imprecar.

Poi Gaglia parte inver anche benino,
poi perde gamba e soci negli affar,
finisce oggi anch'egli nel catino.

Del Charruo poco perdo a commentar,
partita brutta da italica Promozione,
in campo non doveva nemmeno entrar.

Ivano invano volea svegliarsi proprio ora,
sperando nella sosta a rilassarsi,
finisce senza infamia e senza gloria.

Ma in campo ci è mai entrato CRPoli,
si chiede lo tifoso infastidito,
sei troppo forte non sederti sull'allori.

E Mauro tu fai quello che sai fare,
la gara è un terribile sognare,
il gol è solo un attimo solare.

E qui che casca il ghepardo in scia,
trovando sassolin che sembra poco,
ci s'accartoccia e perdiam la via,

ma tu bell e splendente trainatore,
che bello più di te c'è solo il Mario,
ritorna e fa veder chi è lottatore,

che non s'arrende al primo imprevisto,
ma dritto e imperturbabile come un bro(n)zo,
riportaci alle stelle, al tuo Conquisto.

Notizie flash

Ultimi articoli

09/04/2024
Udinese - Inter, il Pagellone quasi inceppato

YANN 6 – Sarà la ruggine di tante partite inoperose, saranno i postumi dell’infortunio o aver dovuto passare la pausa Nazionali con Ricardo Rodrigues, fatto sta che ieri sera Yann era un poco distratto. Se a questo poi aggiungiamo le finte di Fifino in area piccola, capirete che le cose non potevano andare diversamente al […]

08/04/2024
Udinese - Inter nel tempo di un caffè

0’ - Udinese - Inter di lunedì seraCosa potrà mai andare storto? 6' - Basta allargare le braccia per farsi fischiare fallo. MarottaLeague 12' - Tikus mi sa che l'anno prossimo vuole giocarsi il posto con il Tucu 25’ - questa partita è così entusiasmante che mi sa torno a vedere la diretta dell’eclissi 33' […]

08/04/2024
Udinese - Inter, dieci cose più probabili di una vittoria

⏳️ Week end in ansia, lunedì più di merda del solito, settimana rovinata se perdiamo ma meno male che le abbiamo tolto il primo giorno. ✅️ Nuovo soprannome sbloccato: LunedInter 🥊 Coccole e carezze al derby di Roma. 🙃 Leao termina con il campionato con più gol di Thuram. 🤌🏻 La Lega mette una foto […]

02/04/2024
Inter - Empoli, il Pagellone che non scherza

EMILIO 7 –“Che fai lì impalato, Emilio?”“Sto mettendo a posto il borsone, mister”“Pensa a riscaldarti che oggi giochi”“Ahahahahah, bello scherzo, mister!”“Yann non gioca, Emilio, vatti a preparare”“Buona questa, mister, guardi che lo so che oggi è il primo Aprile!”“Yann non ha recuperato”“Ma se si è allenato in gruppo stamattina! Andiamo mister, ho scoperto lo scherzo”“GUARDAMI […]

01/04/2024
Inter - Empoli nel tempo di un caffè

PRIMO TEMPO: 1' - Scusa Niang, Darmy non voleva, è colpa della somiglianza con Leao 2' - Ma che è 'sta moda dei nomi gialli? 5' - DIMAAAAAAAIL RITORNO DELLA GRANDE INTERRRRR 6’ - Che bella la #marottaleague, Dimash può esultare e non prendere giallo ❤️ grazie Beppe, già piango per quando ci abbandonerai tra […]

01/04/2024
Inter - Empoli, dieci pensieri prepartita

💭 Non so voi, ma questa ripresa del campionato mi dà le stesse vibes dell'ultimo giorno di ferie. O del ritorno dalle vacanze, per i più ricchi. 💭 Calendario alla mano, le prossime tre partite sono contro Empoli, Udinese e Cagliari. 💭 Che sarà mai. Infatti per aggiungere un pochino di pepe due di queste […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram