Crotone-Inter nel tempo di un caffè

1' - Record di affluenza a Crotone. Si registrano ben 10.000 tifosi juventini.

3'- Urla nella curva "Vai Borja tira!", era icardi biondo.

5' - Il Crotone, oltre a schierare 11 uomini dietro la linea della palla, ha pure il vento a favore.

Crotone-Inter nel tempo di un caffè 1 Ranocchiate
Crotone in una normalissima giornata di Settembre.

9' - Il Crotone si ricorda che nel calcio bisogna segnare. Tonev ruba palla e perone a centrocampo e spara una mina che Handa disinnesca a modo suo.

13' - Handanovic, dal canto suo, non si è mai disamorato del sogno crotonese, e decidere di alimentare le loro speranze.

27' - Velo di Perisic, applaude Icardi che però non aveva capito.

 

via GIPHY

29' - Joao sfiora il gol dopo un gran furto a centrocampo di Borja. Le zolle deviano la palla fuori. Maledetti juventini.

41' - "Quando piove o tira vento, a Barberis stai attento"

Secondo tempo

5' - Come se non bastassero il campo, il vento e gli juventini in tribuna, Miranda si addormenta e Tonev si presenta a tu per tu con Handa. San Handanovic, per quanto abbia un cuore d'oro, ci salva sempre.

18' - Dalbert a terra. Nagatomo intensifica il riscaldamento, si toglie la pettorina. Dalbert non vuole uscire, Nagatomo si rimette la pettorina. Quante altre volte vedremo questa scena?

23' - Nel grande sonno di questo secondo l'unico sussulto lo regala Budimir. E anche mezzo infarto.

26'- Entra Faraoni. A tutta la curva si gela il sangue.

28' - Il telecronista da notare che è la 200ma presenza di Nagatomo con la maglia nerazzurra. Poveri noi.

32' - Anche Perisic pare annoiarsi, quindi lancia il contropiede del Crotone.

37' - Mischia in area, la palla arriva Skriniar. "Tira!", rimballo. "Tira!", rimballo. "Tira!", rimballo. "Tira!", rimballo. "Tira!", rimballo. "Tira!", rimballo. "Tira! Gooooooooooooooool!"

 

via GIPHY

40' - Un'ovazione si elava in tutto lo stadio. Ranocchia è pronto a entrare in campo.

44' - Nuovo record mondiale: la linea difensiva Skriniar, Miranda, Ranocchia è la più lenta della storia.

47' - Perryyyyyyy Mason! L'uomo dei gol all'ultimo minuto. Neonato Eder.

 

Crotone-Inter nel tempo di un caffè

1' - Record di affluenza a Crotone. Si registrano ben 10.000 tifosi juventini.

3'- Urla nella curva "Vai Borja tira!", era icardi biondo.

5' - Il Crotone, oltre a schierare 11 uomini dietro la linea della palla, ha pure il vento a favore.

Crotone-Inter nel tempo di un caffè 2 Ranocchiate
Crotone in una normalissima giornata di Settembre.

9' - Il Crotone si ricorda che nel calcio bisogna segnare. Tonev ruba palla e perone a centrocampo e spara una mina che Handa disinnesca a modo suo.

13' - Handanovic, dal canto suo, non si è mai disamorato del sogno crotonese, e decidere di alimentare le loro speranze.

27' - Velo di Perisic, applaude Icardi che però non aveva capito.

 

via GIPHY

29' - Joao sfiora il gol dopo un gran furto a centrocampo di Borja. Le zolle deviano la palla fuori. Maledetti juventini.

41' - "Quando piove o tira vento, a Barberis stai attento"

Secondo tempo

5' - Come se non bastassero il campo, il vento e gli juventini in tribuna, Miranda si addormenta e Tonev si presenta a tu per tu con Handa. San Handanovic, per quanto abbia un cuore d'oro, ci salva sempre.

18' - Dalbert a terra. Nagatomo intensifica il riscaldamento, si toglie la pettorina. Dalbert non vuole uscire, Nagatomo si rimette la pettorina. Quante altre volte vedremo questa scena?

23' - Nel grande sonno di questo secondo l'unico sussulto lo regala Budimir. E anche mezzo infarto.

26'- Entra Faraoni. A tutta la curva si gela il sangue.

28' - Il telecronista da notare che è la 200ma presenza di Nagatomo con la maglia nerazzurra. Poveri noi.

32' - Anche Perisic pare annoiarsi, quindi lancia il contropiede del Crotone.

37' - Mischia in area, la palla arriva Skriniar. "Tira!", rimballo. "Tira!", rimballo. "Tira!", rimballo. "Tira!", rimballo. "Tira!", rimballo. "Tira!", rimballo. "Tira! Gooooooooooooooool!"

 

via GIPHY

40' - Un'ovazione si elava in tutto lo stadio. Ranocchia è pronto a entrare in campo.

44' - Nuovo record mondiale: la linea difensiva Skriniar, Miranda, Ranocchia è la più lenta della storia.

47' - Perryyyyyyy Mason! L'uomo dei gol all'ultimo minuto. Neonato Eder.

 

Notizie flash

Ultimi articoli

13/11/2022
Atalanta- Inter nel tempo di un ultimo caffè

Primo tempo 1’ - Palomino alla prima da titolare dell’anno dopo lo stop per il presunto caso di doping. Come gli miglioreremo ulteriormente la giornata? 5' - Dopo due sconfitte di fila, Atalanta in versione Olanda di Cruijff 12' - Ma quindi Bastoni era in mood Barella che si rotola e non si fa nulla […]

13/11/2022
Atalanta - Inter, il prepartita dell'ultima di campionato

Non so se essere più basito dal fatto che quella di oggi sia l'ultima partita dell'anno oppure dal fatto che ormai sia arrivato Natale. Cioè raga qui mancano qualcosa come 40 giorni o poco più e io ho ancora le t-shirt a maniche corte nel cesto del panni da lavare. Voi siete consci del fatto […]

10/11/2022
Inter - Bologna, il Pagellone del ritorno della grande Inter

ONANA 7 – La serata comincia con Musa Barrow (uno dei tanti che sembra avere un conto aperto con noi) che sfiora il gol, poi un tiro di Arna viene respinto con le cosce da Andrè, con un intervento che ricorda il sacrificio di Dambro in un derby di qualche anno fa. La differenza è […]

10/11/2022
Inter - Bologna, dieci ranocchie post-partita

🐸 - Abbiamo fatto 6 a 1 anche all’andata l’anno scorso, non serve giocare il ritorno che tanto sappiamo già come va a finire. 🐸- Ma poi non li potevate dividere sto gol, tipo 3 al Bologna e gli altri tre a Torino contro quelli là porcoilcaz 🐸 - Cose che non pensavo di vedere […]

09/11/2022
Inter - Bologna nel tempo di un caffè

0' - Milan e Roma pareggiano, lAtalanta perde, cosa potrebbe andare male oggi?Ah già, giochiamo noi. PRIMO TEMPO: 1’ - Vi diròVi diròVi diròChe la situa, dopo aver guardato FroggyCosì brutta non é 2' - Bare è già dolorante. Non so più se crederci o no 4' - Quasi gol del Bologna dopo un contropiede. […]

09/11/2022
Inter - Bologna, il prepartita delle speranze finite

Siamo fritti. Finiti. Distrutti. Se per una partita in casa contro il Bologna ci tocca scomodare il signore in copertina, ieri in visita alla Pinetina, significa che la situazione è davvero tragica. Non supereremo la notte. A conferma di quanto sto dicendo, arrivano immagini inedite dalla visita del Vate di ieri al centro di allenamento: […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram