Chi non salta juventino è

Cari amici di Ranocchiate, sono sfinito.
Avete presente quelle giornate nate pesanti fin dal principio, che vi portano ad essere stanchi già alle 16?
Ecco, oggi per me è una giornata così.
E so, brati miei, che è un po' la giornata di tutti.

E' che alzarsi con la consapevolezza che oggi giochiamo contro quelli lì è..sfiancante.

Sono talmente teso che vorrei essere io a scendere in campo: lì il contrattempo è solo uno: sono scarso. Però chissà, magari con la cura Spalletti...

Pippe a parte, per sentirmi più vicino ai miei oggi ho sentito il bisogno di indossare la nostra maglia già da stamattina.

Perché a questa partita, a conti fatti, ci arriviamo con la possibilità di potercela fare.
E loro?

Beh, loro ci arrivano con la voglia di conquistare San Siro. Di conquistarci a casa nostra. Capite fin dove arriva la loro arroganza?

E per carità di dio, hanno tutti i motivi per pensare di poterci riuscire. Non prendiamoci in giro, è l'organico più completo di tutta Italia, il loro.

Eppure, tutto ciò potrebbe non servirgli. E' già successo.

Perché dopo aver superato più disavventure di Grey's Anatomy, gli ultimi a creare dei dissidi sono proprio i tifosi.

E no ragazzi. Non dobbiamo fare gli stronzi proprio ora.

Concediamocelo: è stato un anno in cui abbiamo imprecato un po' tutti, da Zhang fino all'ultimo dei tifosi.

Non abbiamo avuto pace fra malumori, rendimenti scostanti, infortuni, dissidi negli spogliatoi e negli spogliatoi televisivi: sfido chiunque a non sentirsi incazzato.

E nonostante tutto, siamo comunque terzi con la piccola possibilità di sperare persino nel secondo posto.

Dei giovani ragazzini olandesi ce lo hanno appena dimostrato: non sono imbattibili, ma dobbiamo volere questa vittoria più di loro

Per cui, almeno per queste ultime 5 giornate, facciamo i seri.

Gli avversari sono loro. Gli scoloriti. Quelli coi colori dei carcerati.

Voglio sentire un solo coro oggi: "CHI NON SALTA JUVENTINO E'! E'!"

 

In chiusura, vi rivelo che sono un po' triste: stando alle ultime indiscrezioni, pare che Maksim non giochi.

Ogni tanto mi capita di pensare al vero Mauro Icardi...chissà come se la passa.
Magari riesce a ritornare proprio per questa sera...

Poi oggi torna Brozo: mi sei mancato, coccodrillo che non sei altro! <3

Adesso vado, è tempo di iniziare gli ampi scongiuri pre partita seguendo la live su Twitch.

#Amala

 

 

 

Chi non salta juventino è

Cari amici di Ranocchiate, sono sfinito.
Avete presente quelle giornate nate pesanti fin dal principio, che vi portano ad essere stanchi già alle 16?
Ecco, oggi per me è una giornata così.
E so, brati miei, che è un po' la giornata di tutti.

E' che alzarsi con la consapevolezza che oggi giochiamo contro quelli lì è..sfiancante.

Sono talmente teso che vorrei essere io a scendere in campo: lì il contrattempo è solo uno: sono scarso. Però chissà, magari con la cura Spalletti...

Pippe a parte, per sentirmi più vicino ai miei oggi ho sentito il bisogno di indossare la nostra maglia già da stamattina.

Perché a questa partita, a conti fatti, ci arriviamo con la possibilità di potercela fare.
E loro?

Beh, loro ci arrivano con la voglia di conquistare San Siro. Di conquistarci a casa nostra. Capite fin dove arriva la loro arroganza?

E per carità di dio, hanno tutti i motivi per pensare di poterci riuscire. Non prendiamoci in giro, è l'organico più completo di tutta Italia, il loro.

Eppure, tutto ciò potrebbe non servirgli. E' già successo.

Perché dopo aver superato più disavventure di Grey's Anatomy, gli ultimi a creare dei dissidi sono proprio i tifosi.

E no ragazzi. Non dobbiamo fare gli stronzi proprio ora.

Concediamocelo: è stato un anno in cui abbiamo imprecato un po' tutti, da Zhang fino all'ultimo dei tifosi.

Non abbiamo avuto pace fra malumori, rendimenti scostanti, infortuni, dissidi negli spogliatoi e negli spogliatoi televisivi: sfido chiunque a non sentirsi incazzato.

E nonostante tutto, siamo comunque terzi con la piccola possibilità di sperare persino nel secondo posto.

Dei giovani ragazzini olandesi ce lo hanno appena dimostrato: non sono imbattibili, ma dobbiamo volere questa vittoria più di loro

Per cui, almeno per queste ultime 5 giornate, facciamo i seri.

Gli avversari sono loro. Gli scoloriti. Quelli coi colori dei carcerati.

Voglio sentire un solo coro oggi: "CHI NON SALTA JUVENTINO E'! E'!"

 

In chiusura, vi rivelo che sono un po' triste: stando alle ultime indiscrezioni, pare che Maksim non giochi.

Ogni tanto mi capita di pensare al vero Mauro Icardi...chissà come se la passa.
Magari riesce a ritornare proprio per questa sera...

Poi oggi torna Brozo: mi sei mancato, coccodrillo che non sei altro! <3

Adesso vado, è tempo di iniziare gli ampi scongiuri pre partita seguendo la live su Twitch.

#Amala

 

 

 

Notizie flash

Ultimi articoli

23/01/2023
Inter - Empoli, il prepartita della goduria

Quelli più scaramantici tra voi diranno che non devo crogiolarmi troppo nella goduria perché il karma è un attimo che torna indietro come un boomerang. Ora però, vorrei fare una domanda a tutti voi: andando a memoria, ricordate, in tutto il vostro percorso da interisti, una sola volta in cui il karma non ci abbia […]

24/01/2023
Inter - Empoli, dieci rossi post-partita

🤬 - Stamattina con una gran voglia di disdire anche io qualsiasi cosa, ve lo giuro. ❤️ - È comunque il 24 di gennaio, buon BrozoDay a tutti, TORNA KAPETANE MOJ MI MANCHI 🤬 - Non avessi già espatriato l’avrei fatto di corsa stamattina. N.B. L’espatrio non protegge dagli effetti collaterali di Inter - Empoli 🤬 - Comunque volevo […]

23/01/2023
Inter - Empoli nel tempo di un caffè scadente

0’ - Non credevo che avrei mai ringraziato DAZN per qualcosa. Poi chiamano Strama. E allora ditelo.. PRIMO TEMPO: 1'- L'intesa tra Lauti e Tucu è commovente, nel senso che mi sto già disperando 4’ - sono quattro minuti che cantiamo ‘Milan merda’. Spero di cuore che ci stiate sentendo da casa perché non ho […]

19/01/2023
Milan - Inter, il pagellone trionfale

ONANA 10 – Lo so che i puristi storceranno il naso per il voto, ma come si dice “la prestazione perfetta per un portiere è quella in cui non deve compiere nessun intervento”.Ah, non si dice? In effetti l’ho appena inventata adesso, ora potrete usarla nelle vostre conversazioni con i cuginastri per mostrare superiorità moral/culturale. […]

19/01/2023
Milan - Inter, dieci cialde extra croccanti con tripla farcitura post-Supercoppa

🧇 - Buongiorno Supercampioni, vi siete girati? 🧇 - Il mood da ieri sera: 🧇 - Tomori con Lautaro più in difficoltà del nostro sito crashato a fine partita. 🧇 - POV: sei la difesa del Milan 🧇 - Per fortuna che Alex Cordaz a una certa si è ricordato di riattivare Fifino Visualizza questo post su Instagram Un post […]

18/01/2023
Milan - Inter nel tempo di un caffè arabica

0’ - ma che abbiamo fatto di male nella vita per meritarci questoPerò grazie Mediaset per non averci fatto sentire il discorso motivazionale di Padre Pioli PRIMO TEMPO: 1’ - Sto già iper ventilando perché se perdiamo oggi me la prenderò tantissimo 2’ - Chala guarda la porta del Milan come io guardo una lasagna […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram