06/03/2017

Cagliari-Inter, pagellone da goleada

HANDANOVIC 6:  Oggi in versione Handa Line Technology, in collaborazione con...

MEDEL 7: Con la sua grinta arriva anche dove sembrerebbe impossibile. Un salvataggio che vale come un gol.

MIRANDA 6: Gioca bene ma fa preoccupare. Ultimamente appare un po' spento, pochi sorrisi, Joao che succede?

ANSALDI 6--: Sufficienza generosissima per Cristian. Fa sempre la cosa giusta, ma giusto con quei 30-35 secondi di ritardo. Nel finale viene scalciato da un avversario, ma nessuno ha visto niente?

D'AMBROSIO 6+: Il neopapà Danilo prova a cercare il gol da dedicare al suo pargolo, ma prima Gabriel (no, non Barbosa), poi un difensore del Cagliari, gli negano questa gioia. Sarà per la prossima partita dai.

KONDOGBIA ? : Il giocatore più enigmatico della storia dell'Inter. Gioca bene? Gioca male? Qualsiasi voto gli si dia è sempre immeritato per qualcuno.

GAGLIARDINI 7.5: Prestazione perfetta coronata dal gol e dalla Polenta. Cosa chiedere di più?

CANDREVA !   : Alterna giocate da "Wooow che bravo" e altre da "Nooo che cazzo fai"

BANEGA 8: Sarà l'atmosfera del Sant'Elia, ma sembra la partita per lui. E lo dimostra alla grande, anche perché non avevamo un tiratore bravo nelle punizioni più o meno dai tempi del nostro ultimo rigore.

PERISIC 8: Dopo essersi fatto tutta la fascia nel 361, l'idea di giocare con Ansaldi non è tanto male. Esonerato dalle necessità difensive, si concentra sull'attacco e con grande stile.

ICARDI (R): Un girone dopo ripaga il suo debito personale col Cagliari e coi rigori. Bravo a ricordarsi ancora come si fa a tirarne uno.

PIOLI 8: Che sia confermato, esonerato o spedito in Cina il lavoro del mister è sotto gli occhi di tutti. Vincerle tutte non si poteva. Meglio perdere con chi ci sta davanti e battere quelle dietro? O vincere contro la Juve e perdersi punti per strada? Visto che è il 5 marzo direi che "Lo scopriremo solo vivendo."

EDER, JOAO MARIO, NAGATOMO: s.v:  Sì, a un certo punto sono entrati anche loro. Poteva entrare Santon, ma dopo un gol su punizione, uno su rigore, e uno di Gagliardini, sarebbe stato un evento ancora più assurdo.

Foto: www.inter.it

Cagliari-Inter, pagellone da goleada

HANDANOVIC 6:  Oggi in versione Handa Line Technology, in collaborazione con...

MEDEL 7: Con la sua grinta arriva anche dove sembrerebbe impossibile. Un salvataggio che vale come un gol.

MIRANDA 6: Gioca bene ma fa preoccupare. Ultimamente appare un po' spento, pochi sorrisi, Joao che succede?

ANSALDI 6--: Sufficienza generosissima per Cristian. Fa sempre la cosa giusta, ma giusto con quei 30-35 secondi di ritardo. Nel finale viene scalciato da un avversario, ma nessuno ha visto niente?

D'AMBROSIO 6+: Il neopapà Danilo prova a cercare il gol da dedicare al suo pargolo, ma prima Gabriel (no, non Barbosa), poi un difensore del Cagliari, gli negano questa gioia. Sarà per la prossima partita dai.

KONDOGBIA ? : Il giocatore più enigmatico della storia dell'Inter. Gioca bene? Gioca male? Qualsiasi voto gli si dia è sempre immeritato per qualcuno.

GAGLIARDINI 7.5: Prestazione perfetta coronata dal gol e dalla Polenta. Cosa chiedere di più?

CANDREVA !   : Alterna giocate da "Wooow che bravo" e altre da "Nooo che cazzo fai"

BANEGA 8: Sarà l'atmosfera del Sant'Elia, ma sembra la partita per lui. E lo dimostra alla grande, anche perché non avevamo un tiratore bravo nelle punizioni più o meno dai tempi del nostro ultimo rigore.

PERISIC 8: Dopo essersi fatto tutta la fascia nel 361, l'idea di giocare con Ansaldi non è tanto male. Esonerato dalle necessità difensive, si concentra sull'attacco e con grande stile.

ICARDI (R): Un girone dopo ripaga il suo debito personale col Cagliari e coi rigori. Bravo a ricordarsi ancora come si fa a tirarne uno.

PIOLI 8: Che sia confermato, esonerato o spedito in Cina il lavoro del mister è sotto gli occhi di tutti. Vincerle tutte non si poteva. Meglio perdere con chi ci sta davanti e battere quelle dietro? O vincere contro la Juve e perdersi punti per strada? Visto che è il 5 marzo direi che "Lo scopriremo solo vivendo."

EDER, JOAO MARIO, NAGATOMO: s.v:  Sì, a un certo punto sono entrati anche loro. Poteva entrare Santon, ma dopo un gol su punizione, uno su rigore, e uno di Gagliardini, sarebbe stato un evento ancora più assurdo.

Foto: www.inter.it

Ultimi articoli

30/09/2020
Benevento - Inter nel tempo di un aperitivo

1' - Oh. Che bell'orario della sequoia.18 di mercoledi, contro una neopromossa allenata da Pippo Inzaghi.Rischiamo di preLUUUUUUUKAKUUUUUUUUUCambio di campo, uno-due Sanchez/Hakimi con il cileno che la mette in mezzo per Romelone che realizza il più facile dei gol Fifa Style. 1 - 0 quindi.Ah.E si è sempre potuto fare o è legale da poco? […]

30/09/2020
Prepartido: Las diez cosas mas probabiles del Inter que gana contra el Buenoviento

HOLAAAA A TODOS LOS AMIGOS DE RANOCHIADES, UN SALVDO A TODA LA GENTE INTERISTA Y SPECIALMENTE A LOS INTERISTAS CHILENOS, LOS MEJORES DEL MUNDO! Hoy es el dia del partido.El Inter de Milan juega contra el Buenoviento de Pipo Insaghis.Este partido es el segundo que jugamos pero de verdad es el primero de la competencia […]

27/09/2020
Inter-Fiorentina, il pagellone del VAE VICTIS

HANDANOVIC 6: Handa ai compagni nel pre-partita: "ragazzi questo è il nostro anno, finalmente possiamo vincere il campionato, è da una vita che aspetto questo momento. Siamo cresciuti, siamo maturi, non siamo più quelli del passato. Andiamo lì fuori e dimostriamolo." E dopo tre minuti Kouamé e Bonaventura varcano insieme la linea di porta mano […]

26/09/2020
Inter - Fiorentina nel tempo di un caffè

Poteva esserci qualcosa di più interista di vedere l’esordio dell’Inter a Bergamo contro la Fiorentina di camerata Biraghi? Primo tempo 0’ - Incredibile. Siamo ancora qui.Non sembra manco passata un’estate, forse perché effettivamente non lo è. 2’ - Cross di Perisic. Camilla e già in visibilio. 3’ - Gol della Fiorentina.Partito da un cross di […]

26/09/2020
10 cose più probabili di una vittoria alla prima in campionato contro la Fiorentina

10 - Non subire il gol dell'ex da Candreva alla prima occasione utile 9 - Affrontare il possibile trasferimento del Sommo con serenità e maturità (NO ANDREA NON LASCIARCIIII :'( :'( ) 8 - Pareggiare all'esordio in campionato 7 - Scoperta la causa della generosità dell'Inter nei confronti del Cagliari: Zhang e Giulini hanno una […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram