26/11/2017

Cagliari-Inter, il pagellone sardonico

HANDANOVIC 7: Una bella prestazione macchiata dal grave episodio avvenuto in avvio di primo tempo, sicuramente un fatto sul quale si discuterà a lungo.
È il 16' quando Pavoletti indisturbato conclude a botta sicura verso la porta nerazzurra, qui il portierone sloveno osa addirittura compiere un intervento miracoloso e deviare il pallone in corner, rovinando la festa a Pavoletti, al Cagliari, a tutta la Sardegna Arena.
HANDA MA COME TI PERMETTI? CULONEEEEEEEEE, AVETE CULOOOOOOOOO. NON VALE VINCERE COSI' COL PORTIERE, DOVEVATE ESSERE SOTTO DUE A ZEROOOOOOOO
Dalla prossima giocheremo senza portiere per non urtare nessuno, oppure richiamiamo Farinos, così per aggiungere un po' di pepe alle cose.

D'AMBROSIO 6: ALLORA, METTIAMO SUBITO LE COSE IN CHIARO: D'AMBROSIO È UN TERZINO DESTRO. ALL'OCCORRENZA TERZINO SINISTRO. E BASTA. NON METTETEVI IDEE STRANE IN TESTA, VA BENE?

Cagliari-Inter, il pagellone sardonico 1 Ranocchiate

SKRINIAR 6.5:
-"Sono Milan Skriniar, risolvo problemi".
- "Ah bene, ne abbiamo uno."
-"Me l'hanno detto, posso accomodarmi?" MURO.

MIRANDA 10: Non solo è bravo a calcio, ma ha dimostrato di cavarsela egregiamente con la pallavolo, la pallamano e il basket. Provvidenziale il suo intervento con la mano su un tiro insidiosissimo del Cagliari. In una frazione di secondo, calcola la traiettoria del tiro (destinato a piazzarsi nell'angolino alle spalle di Handanovic), e si lancia con coraggio fermando il pallone col braccio. Un intervento sicuramente decisivo per il risultato finale, Grazie Miranda, sei un campione. EROICO.

Cagliari-Inter, il pagellone sardonico 2 Ranocchiate

SANTON 6: Innamorati di Santon titolare. È UNA COSA NONSENSE E BELLISSIMA.

VECINO 6: Due i momenti chiave per la sua partita: quando serve un pallone interessantissimo per Icardi al centro, e quando esce per infortunio lasciando il posto a Brozovic che entra e segna. Poche cose, ma fatte bene. CINICO.

BROZOVIC 6.5.: Sì avete capito bene, nessun errore. Brozovic entra e anziché sbuffare e lamentarsi con l'universo, gioca seriamente e fa un gol. PARANORMALE.

BORJA VALERO 6.5: Fa tantissimo lavoro oscuro, oscurissimo, talmente oscuro che a tratti Spalletti lo scambia con Karamoh e si chiede chi cavolo l'abbia mandato in campo. ABBRONZATO.

GAGLIARDINI 6: Gioca male condizionato dalla diffida. Perde palloni disastrosi di continuo, in modo da lanciare i contropiedi del Cagliari e farsi ammonire fermandoli in scivolata. Purtroppo l'arbitro non capisce la sua genialità, e deve aspettare fino all'81 affinché il piano vada a buon fine. DIFFIDATO.

CANDREVA 7: Prestazione MAGISTRALE di Candreva. Lui è avanti rispetto alle critiche, rispetto ai compagni, rispetto agli avversari, rispetto a tutti. Talmente avanti che mentre crossa sta già pensando al cross successivo, alla prossima finta, alla prossima magia da regalarci. AVANTI COSI'

Cagliari-Inter, il pagellone sardonico 3 Ranocchiate

PERISIC 7: Dove non arriva con la tecnica e la brillantezza, ci arriva con il fisico e la cattiveria.
Prima su quella palla per l'assist a Icardi, lì ci arriva allungandosi alla Mr Fantastic. Nemmeno Kondogbia ci sarebbe arrivato su quel pallone.
Dopo sul gol del 3-1, quando va a dire cose poco carine a Nicolas per permettere al suo compagno di segnare in tutta tranquillità.

ICARDI 10: I tifosi tornano a sognare con un loro centravanti dai tempi del Principe Milito, con il quale condivide le origini argentine, le doppiette decisive, e le sirene del Real Madrid.
Ceppitelli ci prova con le cattive, Andreolli ci prova con le pallonate in stile Mancini, ma Maurito appare implacabile e continua ad essere un vero trascinatore.

CANCELO: ????

EDER: Ormai si è specializzato in 5 minuti, come il tempo per cuocere le panatine, che tra l'altro sono il suo piatto preferito. GOLOSONE.

SPALLETTI 10:
-"Oh ragazzi ancora con sto Karamoh, con sto Dalbert... ma guardate non vi ho messo Cancelo? Non vi garba lui?"
-"No mister Cancelo non piace a nessuno, non si sa il motivo, ma se entra lui non c'è emozione"
-"Emozione? Ma che emozione ma che hazzo dici????"

Cagliari-Inter, il pagellone sardonico 4 Ranocchiate

Cagliari-Inter, il pagellone sardonico

HANDANOVIC 7: Una bella prestazione macchiata dal grave episodio avvenuto in avvio di primo tempo, sicuramente un fatto sul quale si discuterà a lungo.
È il 16' quando Pavoletti indisturbato conclude a botta sicura verso la porta nerazzurra, qui il portierone sloveno osa addirittura compiere un intervento miracoloso e deviare il pallone in corner, rovinando la festa a Pavoletti, al Cagliari, a tutta la Sardegna Arena.
HANDA MA COME TI PERMETTI? CULONEEEEEEEEE, AVETE CULOOOOOOOOO. NON VALE VINCERE COSI' COL PORTIERE, DOVEVATE ESSERE SOTTO DUE A ZEROOOOOOOO
Dalla prossima giocheremo senza portiere per non urtare nessuno, oppure richiamiamo Farinos, così per aggiungere un po' di pepe alle cose.

D'AMBROSIO 6: ALLORA, METTIAMO SUBITO LE COSE IN CHIARO: D'AMBROSIO È UN TERZINO DESTRO. ALL'OCCORRENZA TERZINO SINISTRO. E BASTA. NON METTETEVI IDEE STRANE IN TESTA, VA BENE?

Cagliari-Inter, il pagellone sardonico 5 Ranocchiate

SKRINIAR 6.5:
-"Sono Milan Skriniar, risolvo problemi".
- "Ah bene, ne abbiamo uno."
-"Me l'hanno detto, posso accomodarmi?" MURO.

MIRANDA 10: Non solo è bravo a calcio, ma ha dimostrato di cavarsela egregiamente con la pallavolo, la pallamano e il basket. Provvidenziale il suo intervento con la mano su un tiro insidiosissimo del Cagliari. In una frazione di secondo, calcola la traiettoria del tiro (destinato a piazzarsi nell'angolino alle spalle di Handanovic), e si lancia con coraggio fermando il pallone col braccio. Un intervento sicuramente decisivo per il risultato finale, Grazie Miranda, sei un campione. EROICO.

Cagliari-Inter, il pagellone sardonico 6 Ranocchiate

SANTON 6: Innamorati di Santon titolare. È UNA COSA NONSENSE E BELLISSIMA.

VECINO 6: Due i momenti chiave per la sua partita: quando serve un pallone interessantissimo per Icardi al centro, e quando esce per infortunio lasciando il posto a Brozovic che entra e segna. Poche cose, ma fatte bene. CINICO.

BROZOVIC 6.5.: Sì avete capito bene, nessun errore. Brozovic entra e anziché sbuffare e lamentarsi con l'universo, gioca seriamente e fa un gol. PARANORMALE.

BORJA VALERO 6.5: Fa tantissimo lavoro oscuro, oscurissimo, talmente oscuro che a tratti Spalletti lo scambia con Karamoh e si chiede chi cavolo l'abbia mandato in campo. ABBRONZATO.

GAGLIARDINI 6: Gioca male condizionato dalla diffida. Perde palloni disastrosi di continuo, in modo da lanciare i contropiedi del Cagliari e farsi ammonire fermandoli in scivolata. Purtroppo l'arbitro non capisce la sua genialità, e deve aspettare fino all'81 affinché il piano vada a buon fine. DIFFIDATO.

CANDREVA 7: Prestazione MAGISTRALE di Candreva. Lui è avanti rispetto alle critiche, rispetto ai compagni, rispetto agli avversari, rispetto a tutti. Talmente avanti che mentre crossa sta già pensando al cross successivo, alla prossima finta, alla prossima magia da regalarci. AVANTI COSI'

Cagliari-Inter, il pagellone sardonico 7 Ranocchiate

PERISIC 7: Dove non arriva con la tecnica e la brillantezza, ci arriva con il fisico e la cattiveria.
Prima su quella palla per l'assist a Icardi, lì ci arriva allungandosi alla Mr Fantastic. Nemmeno Kondogbia ci sarebbe arrivato su quel pallone.
Dopo sul gol del 3-1, quando va a dire cose poco carine a Nicolas per permettere al suo compagno di segnare in tutta tranquillità.

ICARDI 10: I tifosi tornano a sognare con un loro centravanti dai tempi del Principe Milito, con il quale condivide le origini argentine, le doppiette decisive, e le sirene del Real Madrid.
Ceppitelli ci prova con le cattive, Andreolli ci prova con le pallonate in stile Mancini, ma Maurito appare implacabile e continua ad essere un vero trascinatore.

CANCELO: ????

EDER: Ormai si è specializzato in 5 minuti, come il tempo per cuocere le panatine, che tra l'altro sono il suo piatto preferito. GOLOSONE.

SPALLETTI 10:
-"Oh ragazzi ancora con sto Karamoh, con sto Dalbert... ma guardate non vi ho messo Cancelo? Non vi garba lui?"
-"No mister Cancelo non piace a nessuno, non si sa il motivo, ma se entra lui non c'è emozione"
-"Emozione? Ma che emozione ma che hazzo dici????"

Cagliari-Inter, il pagellone sardonico 8 Ranocchiate

Notizie flash

Ultimi articoli

13/11/2022
Atalanta- Inter nel tempo di un ultimo caffè

Primo tempo 1’ - Palomino alla prima da titolare dell’anno dopo lo stop per il presunto caso di doping. Come gli miglioreremo ulteriormente la giornata? 5' - Dopo due sconfitte di fila, Atalanta in versione Olanda di Cruijff 12' - Ma quindi Bastoni era in mood Barella che si rotola e non si fa nulla […]

13/11/2022
Atalanta - Inter, il prepartita dell'ultima di campionato

Non so se essere più basito dal fatto che quella di oggi sia l'ultima partita dell'anno oppure dal fatto che ormai sia arrivato Natale. Cioè raga qui mancano qualcosa come 40 giorni o poco più e io ho ancora le t-shirt a maniche corte nel cesto del panni da lavare. Voi siete consci del fatto […]

10/11/2022
Inter - Bologna, il Pagellone del ritorno della grande Inter

ONANA 7 – La serata comincia con Musa Barrow (uno dei tanti che sembra avere un conto aperto con noi) che sfiora il gol, poi un tiro di Arna viene respinto con le cosce da Andrè, con un intervento che ricorda il sacrificio di Dambro in un derby di qualche anno fa. La differenza è […]

10/11/2022
Inter - Bologna, dieci ranocchie post-partita

🐸 - Abbiamo fatto 6 a 1 anche all’andata l’anno scorso, non serve giocare il ritorno che tanto sappiamo già come va a finire. 🐸- Ma poi non li potevate dividere sto gol, tipo 3 al Bologna e gli altri tre a Torino contro quelli là porcoilcaz 🐸 - Cose che non pensavo di vedere […]

09/11/2022
Inter - Bologna nel tempo di un caffè

0' - Milan e Roma pareggiano, lAtalanta perde, cosa potrebbe andare male oggi?Ah già, giochiamo noi. PRIMO TEMPO: 1’ - Vi diròVi diròVi diròChe la situa, dopo aver guardato FroggyCosì brutta non é 2' - Bare è già dolorante. Non so più se crederci o no 4' - Quasi gol del Bologna dopo un contropiede. […]

09/11/2022
Inter - Bologna, il prepartita delle speranze finite

Siamo fritti. Finiti. Distrutti. Se per una partita in casa contro il Bologna ci tocca scomodare il signore in copertina, ieri in visita alla Pinetina, significa che la situazione è davvero tragica. Non supereremo la notte. A conferma di quanto sto dicendo, arrivano immagini inedite dalla visita del Vate di ieri al centro di allenamento: […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram