26/11/2017

Cagliari-Inter, il pagellone sardonico

HANDANOVIC 7: Una bella prestazione macchiata dal grave episodio avvenuto in avvio di primo tempo, sicuramente un fatto sul quale si discuterà a lungo.
È il 16' quando Pavoletti indisturbato conclude a botta sicura verso la porta nerazzurra, qui il portierone sloveno osa addirittura compiere un intervento miracoloso e deviare il pallone in corner, rovinando la festa a Pavoletti, al Cagliari, a tutta la Sardegna Arena.
HANDA MA COME TI PERMETTI? CULONEEEEEEEEE, AVETE CULOOOOOOOOO. NON VALE VINCERE COSI' COL PORTIERE, DOVEVATE ESSERE SOTTO DUE A ZEROOOOOOOO
Dalla prossima giocheremo senza portiere per non urtare nessuno, oppure richiamiamo Farinos, così per aggiungere un po' di pepe alle cose.

D'AMBROSIO 6: ALLORA, METTIAMO SUBITO LE COSE IN CHIARO: D'AMBROSIO È UN TERZINO DESTRO. ALL'OCCORRENZA TERZINO SINISTRO. E BASTA. NON METTETEVI IDEE STRANE IN TESTA, VA BENE?

Cagliari-Inter, il pagellone sardonico 1 Ranocchiate

SKRINIAR 6.5:
-"Sono Milan Skriniar, risolvo problemi".
- "Ah bene, ne abbiamo uno."
-"Me l'hanno detto, posso accomodarmi?" MURO.

MIRANDA 10: Non solo è bravo a calcio, ma ha dimostrato di cavarsela egregiamente con la pallavolo, la pallamano e il basket. Provvidenziale il suo intervento con la mano su un tiro insidiosissimo del Cagliari. In una frazione di secondo, calcola la traiettoria del tiro (destinato a piazzarsi nell'angolino alle spalle di Handanovic), e si lancia con coraggio fermando il pallone col braccio. Un intervento sicuramente decisivo per il risultato finale, Grazie Miranda, sei un campione. EROICO.

Cagliari-Inter, il pagellone sardonico 2 Ranocchiate

SANTON 6: Innamorati di Santon titolare. È UNA COSA NONSENSE E BELLISSIMA.

VECINO 6: Due i momenti chiave per la sua partita: quando serve un pallone interessantissimo per Icardi al centro, e quando esce per infortunio lasciando il posto a Brozovic che entra e segna. Poche cose, ma fatte bene. CINICO.

BROZOVIC 6.5.: Sì avete capito bene, nessun errore. Brozovic entra e anziché sbuffare e lamentarsi con l'universo, gioca seriamente e fa un gol. PARANORMALE.

BORJA VALERO 6.5: Fa tantissimo lavoro oscuro, oscurissimo, talmente oscuro che a tratti Spalletti lo scambia con Karamoh e si chiede chi cavolo l'abbia mandato in campo. ABBRONZATO.

GAGLIARDINI 6: Gioca male condizionato dalla diffida. Perde palloni disastrosi di continuo, in modo da lanciare i contropiedi del Cagliari e farsi ammonire fermandoli in scivolata. Purtroppo l'arbitro non capisce la sua genialità, e deve aspettare fino all'81 affinché il piano vada a buon fine. DIFFIDATO.

CANDREVA 7: Prestazione MAGISTRALE di Candreva. Lui è avanti rispetto alle critiche, rispetto ai compagni, rispetto agli avversari, rispetto a tutti. Talmente avanti che mentre crossa sta già pensando al cross successivo, alla prossima finta, alla prossima magia da regalarci. AVANTI COSI'

Cagliari-Inter, il pagellone sardonico 3 Ranocchiate

PERISIC 7: Dove non arriva con la tecnica e la brillantezza, ci arriva con il fisico e la cattiveria.
Prima su quella palla per l'assist a Icardi, lì ci arriva allungandosi alla Mr Fantastic. Nemmeno Kondogbia ci sarebbe arrivato su quel pallone.
Dopo sul gol del 3-1, quando va a dire cose poco carine a Nicolas per permettere al suo compagno di segnare in tutta tranquillità.

ICARDI 10: I tifosi tornano a sognare con un loro centravanti dai tempi del Principe Milito, con il quale condivide le origini argentine, le doppiette decisive, e le sirene del Real Madrid.
Ceppitelli ci prova con le cattive, Andreolli ci prova con le pallonate in stile Mancini, ma Maurito appare implacabile e continua ad essere un vero trascinatore.

CANCELO: ????

EDER: Ormai si è specializzato in 5 minuti, come il tempo per cuocere le panatine, che tra l'altro sono il suo piatto preferito. GOLOSONE.

SPALLETTI 10:
-"Oh ragazzi ancora con sto Karamoh, con sto Dalbert... ma guardate non vi ho messo Cancelo? Non vi garba lui?"
-"No mister Cancelo non piace a nessuno, non si sa il motivo, ma se entra lui non c'è emozione"
-"Emozione? Ma che emozione ma che hazzo dici????"

Cagliari-Inter, il pagellone sardonico 4 Ranocchiate

Cagliari-Inter, il pagellone sardonico

HANDANOVIC 7: Una bella prestazione macchiata dal grave episodio avvenuto in avvio di primo tempo, sicuramente un fatto sul quale si discuterà a lungo.
È il 16' quando Pavoletti indisturbato conclude a botta sicura verso la porta nerazzurra, qui il portierone sloveno osa addirittura compiere un intervento miracoloso e deviare il pallone in corner, rovinando la festa a Pavoletti, al Cagliari, a tutta la Sardegna Arena.
HANDA MA COME TI PERMETTI? CULONEEEEEEEEE, AVETE CULOOOOOOOOO. NON VALE VINCERE COSI' COL PORTIERE, DOVEVATE ESSERE SOTTO DUE A ZEROOOOOOOO
Dalla prossima giocheremo senza portiere per non urtare nessuno, oppure richiamiamo Farinos, così per aggiungere un po' di pepe alle cose.

D'AMBROSIO 6: ALLORA, METTIAMO SUBITO LE COSE IN CHIARO: D'AMBROSIO È UN TERZINO DESTRO. ALL'OCCORRENZA TERZINO SINISTRO. E BASTA. NON METTETEVI IDEE STRANE IN TESTA, VA BENE?

Cagliari-Inter, il pagellone sardonico 5 Ranocchiate

SKRINIAR 6.5:
-"Sono Milan Skriniar, risolvo problemi".
- "Ah bene, ne abbiamo uno."
-"Me l'hanno detto, posso accomodarmi?" MURO.

MIRANDA 10: Non solo è bravo a calcio, ma ha dimostrato di cavarsela egregiamente con la pallavolo, la pallamano e il basket. Provvidenziale il suo intervento con la mano su un tiro insidiosissimo del Cagliari. In una frazione di secondo, calcola la traiettoria del tiro (destinato a piazzarsi nell'angolino alle spalle di Handanovic), e si lancia con coraggio fermando il pallone col braccio. Un intervento sicuramente decisivo per il risultato finale, Grazie Miranda, sei un campione. EROICO.

Cagliari-Inter, il pagellone sardonico 6 Ranocchiate

SANTON 6: Innamorati di Santon titolare. È UNA COSA NONSENSE E BELLISSIMA.

VECINO 6: Due i momenti chiave per la sua partita: quando serve un pallone interessantissimo per Icardi al centro, e quando esce per infortunio lasciando il posto a Brozovic che entra e segna. Poche cose, ma fatte bene. CINICO.

BROZOVIC 6.5.: Sì avete capito bene, nessun errore. Brozovic entra e anziché sbuffare e lamentarsi con l'universo, gioca seriamente e fa un gol. PARANORMALE.

BORJA VALERO 6.5: Fa tantissimo lavoro oscuro, oscurissimo, talmente oscuro che a tratti Spalletti lo scambia con Karamoh e si chiede chi cavolo l'abbia mandato in campo. ABBRONZATO.

GAGLIARDINI 6: Gioca male condizionato dalla diffida. Perde palloni disastrosi di continuo, in modo da lanciare i contropiedi del Cagliari e farsi ammonire fermandoli in scivolata. Purtroppo l'arbitro non capisce la sua genialità, e deve aspettare fino all'81 affinché il piano vada a buon fine. DIFFIDATO.

CANDREVA 7: Prestazione MAGISTRALE di Candreva. Lui è avanti rispetto alle critiche, rispetto ai compagni, rispetto agli avversari, rispetto a tutti. Talmente avanti che mentre crossa sta già pensando al cross successivo, alla prossima finta, alla prossima magia da regalarci. AVANTI COSI'

Cagliari-Inter, il pagellone sardonico 7 Ranocchiate

PERISIC 7: Dove non arriva con la tecnica e la brillantezza, ci arriva con il fisico e la cattiveria.
Prima su quella palla per l'assist a Icardi, lì ci arriva allungandosi alla Mr Fantastic. Nemmeno Kondogbia ci sarebbe arrivato su quel pallone.
Dopo sul gol del 3-1, quando va a dire cose poco carine a Nicolas per permettere al suo compagno di segnare in tutta tranquillità.

ICARDI 10: I tifosi tornano a sognare con un loro centravanti dai tempi del Principe Milito, con il quale condivide le origini argentine, le doppiette decisive, e le sirene del Real Madrid.
Ceppitelli ci prova con le cattive, Andreolli ci prova con le pallonate in stile Mancini, ma Maurito appare implacabile e continua ad essere un vero trascinatore.

CANCELO: ????

EDER: Ormai si è specializzato in 5 minuti, come il tempo per cuocere le panatine, che tra l'altro sono il suo piatto preferito. GOLOSONE.

SPALLETTI 10:
-"Oh ragazzi ancora con sto Karamoh, con sto Dalbert... ma guardate non vi ho messo Cancelo? Non vi garba lui?"
-"No mister Cancelo non piace a nessuno, non si sa il motivo, ma se entra lui non c'è emozione"
-"Emozione? Ma che emozione ma che hazzo dici????"

Cagliari-Inter, il pagellone sardonico 8 Ranocchiate

Notizie flash

Ultimi articoli

19/01/2022
Inter – Empoli: cosa potrebbe mai andare storto?

Per il tifoso meno esperto, Inter – Empoli, specialmente di Coppa Italia, potrebbe essere una partita di poco interesse. Un match non degno di attenzioni in un freddo mercoledì sera di Gennaio.  Tuttavia questo non vale certo per il tifoso interista. Perché noi, gli interisti, di serate tranquille  di Coppa Italia ce ne intendiamo fin troppo bene. […]

17/01/2022
Atalanta - Inter, il pagellone delle occasioni mancate

HANDANOVIC 10 – “DLIN DLON: Si avvisa il signor Onana che può accomodarsi in panchina insieme ai signori Cordaz e Radu. A fine partita potrà lucidare i guantoni del nostro n.1” Non è che adesso basta far firmare un foglio al primo portiere che passa per pensare che Samir possa perdere il posto. Handa è […]

17/01/2022
Atalanta - Inter, dieci pensieri post - partita

10 - OOOOOOH finalmente una non vittoria, tutto questo tempo e persino dicembre e gennaio senza un minimo di profumo di CRISIINTER mi stava troppo destabilizzando. 9 - Ah, dobbiamo sempre recuperare una partita?E comunque non abbiamo perso?Quindi non siamo ancora in CRISIINTER?Ah, ok. 8 - Io: madonna ma basta che schifo io con questi […]

16/01/2022
Atalanta - Inter nel tempo di un caffè

Primo tempo 0’ - Eccoci qui di nuovo per la più bella partita dell’anno per tutti coloro che non tifano. Per me, interista in terra bergamasca, una tassa, un supplizio che mi tocca pagare ogni anno. 8’ - Siamo già a 3 occasioni per l’Atalanta che la prospettiva ha fatto sembrare gol. 15’ - Dzeko […]

16/01/2022
Le 5 statistiche più ansiogene di Atalanta - Inter

Sarà la Supercoppa vinta contro la J**e, dopo aver recuperato uno svantaggio con un rigore a favore e vinta al 120’ con un gol del giocatore più umile della storia, sarà la vittoria con la Lazio che ha avuto tanto il sapore della #VENDETT, sarà che si parla di scippare ai nostri acerrimi nemici il […]

13/01/2022
Inter - Juventus, il pagellone del fallo tattico

HANDA 10 - Quanti feels ieri sera con il vicecap: vederlo con quel capello brizzolato da anni di Inter e di tasche piene di sassi mi ha riportato alla mente Francesco Toldo, mio primo amore calcistico.Forse non tutti se ne saranno accorti, ma ieri Handa ha fatto il primo vero tentativo di carriera postcalcistica: la […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram