Brescia - Inter nel tempo di un caffè

Martedì sera, anticipo infrasettimanale, terza maglia, l'ex Alfonso a difendere i pali delle rondinelle, Balotelli in attacco.
Solo io sento già un orrendo presagio di sventura?

Primo tempo

1' - E non volevate che Caressa si dilungasse per 5 a elencare tutti i bellissimi - e potenzialmente devastanti nei confronti di ogni nostra speranza di vittoria - MITT del Brescia?

2' - Bella palla in profondità di Brozo per Candreva, bell'inserimento di Lukaku sul primo palo...
Cross basso sul limite dell'area.

11' - Grande azione nello stretto coi tempi giusti.
Peccato che il passaggio finale arrivi a Gagliardini che - stretto nel profetico dramma amletico del tiro o non tiro - alla fine decide per la peggiore delle possibilità: palla in profondità a Candreva.

12' - Scherzo Anthony ormai siamo tutti candrevasessuali.

16' - Momento sensitico per Gagliardini che si lancia in un dribbling forsennato.
Ne salta uno.
Salta il secondo.
Salta il terzo e poi si ricorda di chiamarsi Roberto Gagliardini e non Stefano Sensi.
Perde palla.

22' - LAUTAROOOOOOOOOO!
Brati, sono allibito.
Tiro da 30 metri deviato che carambola e finisce in porta.
ABBIAMO SEGNATO IL GOL CHE DI SOLITO SUBIAMOOOOOOOOO!

23' - E ora godiamoci questi 67 minuti di sofferenza.

36' - AHIE! BRACCIO SOSPETTO DI GAGLIARDINI IN AREA.
Ma, Roberto, che fai?
Mi vuoi aiutare i maledetti cuggini?

È NUCA, NUCA, NUCA.
Mamma, che paura.

43' - GRANDE L'ANIMO BERGAMASCO DI GAGLIA CHE SI SPRIGIONA SU TONALI.

DAGLIELE TUTTE!

45' - Giuro che se il vecchio dietro di me chiama ancora una volta Brozo "Broccovic" tiro fuori tutta la Hrvatska che c'è in me.

Secondo tempo

2' - Primo squillo di Balotelli e bomba da fuori che Handa riesce a disinnescare in angolo.

4' - Altra situazione pericolosa in area con Donnaruma che da terra, spalle alla porta, riesce a tirare.
Altra paratona di Handa.

7' - Palla sulla trequarti per Asamoah.
Tentativo di dribbling.
Contropiede Brescia.

10' - Apnea per 10 minuti di secondo tempo.
Credo che il Brescia abbia avuto tipo 24 calci piazzati dall'inizio del secondo tempo.

13' - Continuiamo ad aspettare la prima giocata senza errore di Asamoah.

18' - RO-ME-LU LU-KA-KUUUUUUUUUUUUU!
Finalmente! Servito sulla sinistra, punta la difesa avversaria e fa partire un missile a girl che batte l'incolpevole Alfonso.
2 a 0 nel momento più difficile.

22' - Abbiamo pure diverse occasioni di segnare il 3 a 0 ma Lautaro e Candreva decidono di non infierire sulla carcassa del povero Brescia.

25' - Stadio incredulo che vede Borja Valero alzarsi dalla panchina.
Parte un coro generato al momento per il nostro nonno preferito.

28' - Perdo circa 12 anni di vita sul colpo di testa di Balotelli su un calcio d'angolo.
Miracolo in due tempi di Handanovic che la toglie dalla porta per rimetterla lì a Balotelli che da passi la spara in cielo.

30' - Eccolo. 1 a 2 Brescia con annesso autogol di Skriniar.
Eravamo stati troppo fortunati finora, eh.
E ora giù a soffrire come al solito.

33' - Pure il Brescia rischia l'autogol, tanto per non regalarci nulla perché non gli serve.

37 - Sogno un mondo in cui poter concludere una partita senza aver rischiato il quadruplo infarto.

40' - Noooooo, anche MitraMatri noooooooo!

È la fiera dei possibili marcatori improbabili.

41' - Antonio Conte risponde con la carta pesante: MITT A ESPOSITO.

45' - Quattro, interminabili, minuti di recupero.

45' + 1' - Matri servito in buona posizione, sbaglia il controllo di petto.
-5 anni di vita.

45' + 4' - E FINISCEEEEEEE!

Ps. Ma qualcuno ha capito se poi Borja è davvero entrato in campo?

Brescia - Inter nel tempo di un caffè

Martedì sera, anticipo infrasettimanale, terza maglia, l'ex Alfonso a difendere i pali delle rondinelle, Balotelli in attacco.
Solo io sento già un orrendo presagio di sventura?

Primo tempo

1' - E non volevate che Caressa si dilungasse per 5 a elencare tutti i bellissimi - e potenzialmente devastanti nei confronti di ogni nostra speranza di vittoria - MITT del Brescia?

2' - Bella palla in profondità di Brozo per Candreva, bell'inserimento di Lukaku sul primo palo...
Cross basso sul limite dell'area.

11' - Grande azione nello stretto coi tempi giusti.
Peccato che il passaggio finale arrivi a Gagliardini che - stretto nel profetico dramma amletico del tiro o non tiro - alla fine decide per la peggiore delle possibilità: palla in profondità a Candreva.

12' - Scherzo Anthony ormai siamo tutti candrevasessuali.

16' - Momento sensitico per Gagliardini che si lancia in un dribbling forsennato.
Ne salta uno.
Salta il secondo.
Salta il terzo e poi si ricorda di chiamarsi Roberto Gagliardini e non Stefano Sensi.
Perde palla.

22' - LAUTAROOOOOOOOOO!
Brati, sono allibito.
Tiro da 30 metri deviato che carambola e finisce in porta.
ABBIAMO SEGNATO IL GOL CHE DI SOLITO SUBIAMOOOOOOOOO!

23' - E ora godiamoci questi 67 minuti di sofferenza.

36' - AHIE! BRACCIO SOSPETTO DI GAGLIARDINI IN AREA.
Ma, Roberto, che fai?
Mi vuoi aiutare i maledetti cuggini?

È NUCA, NUCA, NUCA.
Mamma, che paura.

43' - GRANDE L'ANIMO BERGAMASCO DI GAGLIA CHE SI SPRIGIONA SU TONALI.

DAGLIELE TUTTE!

45' - Giuro che se il vecchio dietro di me chiama ancora una volta Brozo "Broccovic" tiro fuori tutta la Hrvatska che c'è in me.

Secondo tempo

2' - Primo squillo di Balotelli e bomba da fuori che Handa riesce a disinnescare in angolo.

4' - Altra situazione pericolosa in area con Donnaruma che da terra, spalle alla porta, riesce a tirare.
Altra paratona di Handa.

7' - Palla sulla trequarti per Asamoah.
Tentativo di dribbling.
Contropiede Brescia.

10' - Apnea per 10 minuti di secondo tempo.
Credo che il Brescia abbia avuto tipo 24 calci piazzati dall'inizio del secondo tempo.

13' - Continuiamo ad aspettare la prima giocata senza errore di Asamoah.

18' - RO-ME-LU LU-KA-KUUUUUUUUUUUUU!
Finalmente! Servito sulla sinistra, punta la difesa avversaria e fa partire un missile a girl che batte l'incolpevole Alfonso.
2 a 0 nel momento più difficile.

22' - Abbiamo pure diverse occasioni di segnare il 3 a 0 ma Lautaro e Candreva decidono di non infierire sulla carcassa del povero Brescia.

25' - Stadio incredulo che vede Borja Valero alzarsi dalla panchina.
Parte un coro generato al momento per il nostro nonno preferito.

28' - Perdo circa 12 anni di vita sul colpo di testa di Balotelli su un calcio d'angolo.
Miracolo in due tempi di Handanovic che la toglie dalla porta per rimetterla lì a Balotelli che da passi la spara in cielo.

30' - Eccolo. 1 a 2 Brescia con annesso autogol di Skriniar.
Eravamo stati troppo fortunati finora, eh.
E ora giù a soffrire come al solito.

33' - Pure il Brescia rischia l'autogol, tanto per non regalarci nulla perché non gli serve.

37 - Sogno un mondo in cui poter concludere una partita senza aver rischiato il quadruplo infarto.

40' - Noooooo, anche MitraMatri noooooooo!

È la fiera dei possibili marcatori improbabili.

41' - Antonio Conte risponde con la carta pesante: MITT A ESPOSITO.

45' - Quattro, interminabili, minuti di recupero.

45' + 1' - Matri servito in buona posizione, sbaglia il controllo di petto.
-5 anni di vita.

45' + 4' - E FINISCEEEEEEE!

Ps. Ma qualcuno ha capito se poi Borja è davvero entrato in campo?

Notizie flash

Ultimi articoli

19/05/2024
Inter - Lazio nel tempo di un caffè

0’ - Non é iniziata la partita ed ho già visto una coreografia commovente e Patrick e SpongeBob allo stadioNon ci capisco nulla ma sto piangendo PRIMO TEMPO: 1' - NOI PATRICK VOI PATRIC 2’ - ma oggi dobbiamo essere felici o tristi? 3’ - Taty ma che vuoi oh?Lasciaci festeggiare per 3 minuti dico […]

19/05/2024
Inter - Lazio. Il prepartita della festa

UEEEEEEEEEEE Cazzarola Steven si parlava di festeggiamenti piuttosto importanti ma non pensavamo che avresti presa per vera la canzone delle lampadine che si canta ad ogni comunione sulla faccia della terra. LA NOSTRA FESTA NON DEVE FINIRE NON DEVE FINIRE E NON FINIRÀ AAAAAAAAAAALLELUJA ALLELUJA AAAAAAAAAAAA Vabbè ma se vogliamo continuare per noi va bene. […]

11/05/2024
Frosinone – Inter, il pagellone goleador

MR. HUNZIKER 10 –  Non si può lasciare la porta incustodita un secondo a Reggio Emilia, che i ragazzi tornano a casa con una sconfitta e, cosa ancora peggiore, il record di clean sheet a forte rischio. Allora Yann decide di prendere la situazione nel guantone e comincia a sfoderare tutto il repertorio di parate […]

10/05/2024
Frosinone - Inter nel tempo di cinque caffè

Primo tempo 1' - Mone ha le occhiaie da ansia anche oggi. Forse pensa a Laurientè 7' - un po' di Moneball per compiacere il pubblico 11’ - sembra un’amichevole estiva 11'- Con la differenza che il Frosinone si gioca la serie A 13' - Frat cambia i tacchetti per favore 16' -  cross poetico di […]

10/05/2024
Frosinone - Inter, qualche pensierino prepartita

💭 Sì andiamo in versione ridotta perché oh Lukaku può permettersi di sparire nelle partite che contano e noi non possiamo mettere qualche punto in meno al prepartita di FrosinoneCulone - Inter valevole per 'sta grandissima ceppa? Sempre con affetto eh Romè. 💭 Che poi a proposito di culoni, visto bella settimana? Manca solo che […]

05/05/2024
Sassuolo - Inter, il pagellone che ci aspettavamo

AUDERO 6 - "Aaaaah, che bello! Questa volta sarò io a portare a casa il clean sheet senza fare nulla!"Fu così che il giovane Emil si ritrovò a dover fare un mezzo pericolo su quel gran pezzo di sconosciuto di Lipani per poi venire fulminato da un tiro sotto l'incrocio di Laurientè, uno che si […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram