31/10/2019

Brescia-Inter, il pagellone della ribellione

HANDANOVIC 7: OOOOOH MANOOOOOOO ARBITROOOOOOOO MANOOOOOOO L'HA PRESA CON LA MANOOOO IO HO VISTO TUTTOHHH cit. qualsiasi giocatore del Brescia

Brescia-Inter, il pagellone della ribellione 1 Ranocchiate
Sandro Tonali mentre protesta accoratamente col direttore di gara

GODIN 6: Ste partite ogni due giorni ce lo stanno rovinando, Diego ormai hai una certa età, al martedì sera su Rete 4 c'è la maratona di Tempesta d'Amore mettiti lì sul divano con la copertina a fare compagnia a nonno Borja, non strafare, da bravo.

SKRINIAR 8: c'era il rischio di prendere gol da Balotelli ma lui lo ha evitato e si è anche sacrificato facendo autogol. Eroico.

DE VRIJ 6: Le premesse della serata erano pessime, tanto per cambiare, con la trasferta, la terza maglia, gli ex di turno tra cui ENRICO ALFONSO, c'erano tutti gli ingredienti per una disgrazia invece ora siamo qua incazzati solo perché Thiagone, Pandev e Pinamò hanno perso quindi non possiamo cantare SALUTATE LA CAPOLISTAAAAAAAAAAA, ma pazienza vorrà dire che lo faremo sabato sera.

O forse no.

CANDREVA 6: 
"Oh Beppe ma lo sai chi mi ricorda Candreva?"
tutti da casa:  "ANTHONY CANDREW!!!!!"
"Vincenzo Scifo"
"haha si Fabio è vero"
tutti da casa: Ah wow il grande e irreprensibile Schifo. ER PETTINE.

BARELLA 6: Il corpo umano non è fatto per correre 95 minuti a partita con il calendario supermega difficilechepoicontepiange egraziealcazzosenonmittRanoeLazaroèovvioche poiglialtrisistancano
faiunpo'diturnovere poivedicomearriviamoprimiin classificaadocchichiusiepurepriminelgironedi Championsguarda ma Barellino non lo sa e corre lo stesso.

BROZOVIC 6: Mamma mia brati come l'avete fatta lunga per mezza partita sbagliata col Parma, sembra che non avete mai visto un calciatore slavo borga droia

GAGLIARDINI 8: C'è solo una razza peggiore dei genovesi ed è quella dei Bresciani POTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA BERGAMO POWEEEEERRRRRRRRR. Il Gaglia è carichissimo per il clima derby e inizia a mettere mani in faccia e a tirare calcioni a tutti. Bravo Gaglia così si fa, superiorità orobica.

ASAMOAH 5.5: #RIPIGL Dalbert ieri contro il Sassuolo l'ho visto bene

LAUTARO MARTINEZ 7: Questo non solo è in un periodo di forma straordinaria con gol e belle giocate a raffica, ma si permette anche di sfidare il destino facendoci passare in vantaggio con UN TIRO DEVIATO. Cioé abbiamo avuto un colpo di fortuna? sul serio? Per fortuna ci siamo fatti un attimo un autogol al volo così non rischiamo di sfidare il karma.

LUKAKU 9: a distanza di due giorni ancora così:

Brescia-Inter, il pagellone della ribellione 2 Ranocchiate

ok, ha fatto un bel gol, si è fatto trovare pronto
Ma non è educato farsi trovare: poi chi insultiamo se giocano tutti bene? :’(

BIRAGHI s.v:  Rivedere lui e Balotelli mi ricorda i giorni spensierati della mia adolescenza a guardare la primavera su Inter Channel col commento di Alessandro Villa con Filkor, Bolzoni, Caldirola & co.

Certo che ne abbiamo fatta di fatica come generazione.

ESPOSITO 10000000: MITTTTTTTTTTTTT

CONTE 6: BASTA PIANGERE PER I NUOVI ACQUISTI MITT A RANOCCHIA PUNTA DIFENSORE E ATTACCANTE

Brescia-Inter, il pagellone della ribellione

HANDANOVIC 7: OOOOOH MANOOOOOOO ARBITROOOOOOOO MANOOOOOOO L'HA PRESA CON LA MANOOOO IO HO VISTO TUTTOHHH cit. qualsiasi giocatore del Brescia

Brescia-Inter, il pagellone della ribellione 3 Ranocchiate
Sandro Tonali mentre protesta accoratamente col direttore di gara

GODIN 6: Ste partite ogni due giorni ce lo stanno rovinando, Diego ormai hai una certa età, al martedì sera su Rete 4 c'è la maratona di Tempesta d'Amore mettiti lì sul divano con la copertina a fare compagnia a nonno Borja, non strafare, da bravo.

SKRINIAR 8: c'era il rischio di prendere gol da Balotelli ma lui lo ha evitato e si è anche sacrificato facendo autogol. Eroico.

DE VRIJ 6: Le premesse della serata erano pessime, tanto per cambiare, con la trasferta, la terza maglia, gli ex di turno tra cui ENRICO ALFONSO, c'erano tutti gli ingredienti per una disgrazia invece ora siamo qua incazzati solo perché Thiagone, Pandev e Pinamò hanno perso quindi non possiamo cantare SALUTATE LA CAPOLISTAAAAAAAAAAA, ma pazienza vorrà dire che lo faremo sabato sera.

O forse no.

CANDREVA 6: 
"Oh Beppe ma lo sai chi mi ricorda Candreva?"
tutti da casa:  "ANTHONY CANDREW!!!!!"
"Vincenzo Scifo"
"haha si Fabio è vero"
tutti da casa: Ah wow il grande e irreprensibile Schifo. ER PETTINE.

BARELLA 6: Il corpo umano non è fatto per correre 95 minuti a partita con il calendario supermega difficilechepoicontepiange egraziealcazzosenonmittRanoeLazaroèovvioche poiglialtrisistancano
faiunpo'diturnovere poivedicomearriviamoprimiin classificaadocchichiusiepurepriminelgironedi Championsguarda ma Barellino non lo sa e corre lo stesso.

BROZOVIC 6: Mamma mia brati come l'avete fatta lunga per mezza partita sbagliata col Parma, sembra che non avete mai visto un calciatore slavo borga droia

GAGLIARDINI 8: C'è solo una razza peggiore dei genovesi ed è quella dei Bresciani POTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA BERGAMO POWEEEEERRRRRRRRR. Il Gaglia è carichissimo per il clima derby e inizia a mettere mani in faccia e a tirare calcioni a tutti. Bravo Gaglia così si fa, superiorità orobica.

ASAMOAH 5.5: #RIPIGL Dalbert ieri contro il Sassuolo l'ho visto bene

LAUTARO MARTINEZ 7: Questo non solo è in un periodo di forma straordinaria con gol e belle giocate a raffica, ma si permette anche di sfidare il destino facendoci passare in vantaggio con UN TIRO DEVIATO. Cioé abbiamo avuto un colpo di fortuna? sul serio? Per fortuna ci siamo fatti un attimo un autogol al volo così non rischiamo di sfidare il karma.

LUKAKU 9: a distanza di due giorni ancora così:

Brescia-Inter, il pagellone della ribellione 4 Ranocchiate

ok, ha fatto un bel gol, si è fatto trovare pronto
Ma non è educato farsi trovare: poi chi insultiamo se giocano tutti bene? :’(

BIRAGHI s.v:  Rivedere lui e Balotelli mi ricorda i giorni spensierati della mia adolescenza a guardare la primavera su Inter Channel col commento di Alessandro Villa con Filkor, Bolzoni, Caldirola & co.

Certo che ne abbiamo fatta di fatica come generazione.

ESPOSITO 10000000: MITTTTTTTTTTTTT

CONTE 6: BASTA PIANGERE PER I NUOVI ACQUISTI MITT A RANOCCHIA PUNTA DIFENSORE E ATTACCANTE

Ultimi articoli

01/10/2020
Inter in B, il girone che non si vergogna?

Ci siamo, come in ogni stagione ritorna anche l'appuntamento con la seconda competizione europea.Pomeriggi soporiferi passati sul divano a vedere palle che girano, ex campioni ormai resi irriconoscibili dall'età, le stesse grafiche riciclate dal 2005, gli occhi alla Marotta per seguire i vari gironi/intrecci/incroci, insomma, nulla di appassionante in confronto alla nostra amata E.L. Per […]

01/10/2020
Benevento-Inter, il pagellone della trasgressione danese

HANDANOVIC 10: Per fortuna in mezzo a tutta questa esaltazione (KTM VIVA CHILE CONTETUMAREEEE) c'è ancora qualcuno che rimane serio. In fondo avete mai visto un qualsivoglia tifoso balcanico elogiare i suoi giocatori all'estero? Ecco. Ricordiamoci che il gioco del calcio resta prima di tutto una fonte estrema di scazzo. Così quando Samir vede i […]

30/09/2020
Benevento - Inter nel tempo di un aperitivo

1' - Oh. Che bell'orario della sequoia.18 di mercoledi, contro una neopromossa allenata da Pippo Inzaghi.Rischiamo di preLUUUUUUUKAKUUUUUUUUUCambio di campo, uno-due Sanchez/Hakimi con il cileno che la mette in mezzo per Romelone che realizza il più facile dei gol Fifa Style. 1 - 0 quindi.Ah.E si è sempre potuto fare o è legale da poco? […]

30/09/2020
Prepartido: Las diez cosas mas probabiles del Inter que gana contra el Buenoviento

HOLAAAA A TODOS LOS AMIGOS DE RANOCHIADES, UN SALVDO A TODA LA GENTE INTERISTA Y SPECIALMENTE A LOS INTERISTAS CHILENOS, LOS MEJORES DEL MUNDO! Hoy es el dia del partido.El Inter de Milan juega contra el Buenoviento de Pipo Insaghis.Este partido es el segundo que jugamos pero de verdad es el primero de la competencia […]

27/09/2020
Inter-Fiorentina, il pagellone del VAE VICTIS

HANDANOVIC 6: Handa ai compagni nel pre-partita: "ragazzi questo è il nostro anno, finalmente possiamo vincere il campionato, è da una vita che aspetto questo momento. Siamo cresciuti, siamo maturi, non siamo più quelli del passato. Andiamo lì fuori e dimostriamolo." E dopo tre minuti Kouamé e Bonaventura varcano insieme la linea di porta mano […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram