Borussia - Inter nel tempo di un caffè depresso

PRIMO TEMPO:

1' - Oggi un amico mi ha detto "questa partita la vedo X o 2".

E niente, è difficile fare tutto con una sola mano.

2' - Biraghi, abbiamo capito che il colore del Borussia è il giallo.

Non c'è bisogno che prendi subito un cartellino per ricordarcelo.

5' - EL TOROOOOOOOOOOOOO

Sempre più Lautarosessuale. Try to change my mind.

Lancio di Candrew, Lautaro si inserisce in area e poi la scarica in rete di sinistro. Che gol!

15' - Ah quindi Akanji è forte solo a Fifa?

30' - Strano vederci in controllo della partita, non sono abituato.

Per rimediare, anche Skriniar ci ricorda contro chi stiamo giocando. Ma ce lo ricordavamo lo stesso ragazzi, tranquilli.

36' - Ma quando Mitt a Lazaro?

Chiedo per un amico

40' - L'HA PRESA VECINO! LA GARRA CHARRUA! L'ARTIGLIO CHE GRAFFIA!

(si, non smetterò mai di esultare così ad un suo gol, fatevene una ragione)

Serie di scambi da videogioco che portano al tiro Vecino su assist di Candrew.

Ragazzo, se il problema era la barba te la potevi comprare prima una lametta, eh!

45' - A.A.A: Cercasi Borussia

SECONDO TEMPO:

6' - Gol di Hakimi.

Nel dubbio, #pigl

7' - Non mi piace per niente questa cosa, Fabio.

11' - A.A.A YUTO

90 la paura per davvero. Sarà mica scesa in campo l'Atalanta nel secondo tempo?

19' - Brandt. 2-2.

Ricapitolando: Candrew ha i primi segni di ricrescita di barba e sbaglia la rimessa, Brozo si fa anticipare da Alcacer tipo 3 secondi dopo il suo ingresso e Brandt la butta dentro.

23' - Ok, ora ragioniamo.

Dentro Lazaro e Sensi. Cazzo che mitt. Li guardo come si guarda una lasagna appena sfornata <3

28' - Entra Politano

30' - Si rompe Politano ed abbiamo finito i cambi. Bene.

Non può che andare a finire bene questa partita, ne sono sicuro. E chi dice il contrario l'ha già vista.

32 ' - Doppieta di Hakimi. 

Borussia - Inter nel tempo di un caffè depresso 1 Ranocchiate

E poi non so cosa è successo da qui in poi.

Ma credo che la porta di camera mia se lo ricordi perfettamente.

Quindi concluderò dicendo una cosa che con la partita non c'entra un cazzo

Buona fortuna e grazie per tutto, amico mio.

 

Borussia - Inter nel tempo di un caffè depresso

PRIMO TEMPO:

1' - Oggi un amico mi ha detto "questa partita la vedo X o 2".

E niente, è difficile fare tutto con una sola mano.

2' - Biraghi, abbiamo capito che il colore del Borussia è il giallo.

Non c'è bisogno che prendi subito un cartellino per ricordarcelo.

5' - EL TOROOOOOOOOOOOOO

Sempre più Lautarosessuale. Try to change my mind.

Lancio di Candrew, Lautaro si inserisce in area e poi la scarica in rete di sinistro. Che gol!

15' - Ah quindi Akanji è forte solo a Fifa?

30' - Strano vederci in controllo della partita, non sono abituato.

Per rimediare, anche Skriniar ci ricorda contro chi stiamo giocando. Ma ce lo ricordavamo lo stesso ragazzi, tranquilli.

36' - Ma quando Mitt a Lazaro?

Chiedo per un amico

40' - L'HA PRESA VECINO! LA GARRA CHARRUA! L'ARTIGLIO CHE GRAFFIA!

(si, non smetterò mai di esultare così ad un suo gol, fatevene una ragione)

Serie di scambi da videogioco che portano al tiro Vecino su assist di Candrew.

Ragazzo, se il problema era la barba te la potevi comprare prima una lametta, eh!

45' - A.A.A: Cercasi Borussia

SECONDO TEMPO:

6' - Gol di Hakimi.

Nel dubbio, #pigl

7' - Non mi piace per niente questa cosa, Fabio.

11' - A.A.A YUTO

90 la paura per davvero. Sarà mica scesa in campo l'Atalanta nel secondo tempo?

19' - Brandt. 2-2.

Ricapitolando: Candrew ha i primi segni di ricrescita di barba e sbaglia la rimessa, Brozo si fa anticipare da Alcacer tipo 3 secondi dopo il suo ingresso e Brandt la butta dentro.

23' - Ok, ora ragioniamo.

Dentro Lazaro e Sensi. Cazzo che mitt. Li guardo come si guarda una lasagna appena sfornata <3

28' - Entra Politano

30' - Si rompe Politano ed abbiamo finito i cambi. Bene.

Non può che andare a finire bene questa partita, ne sono sicuro. E chi dice il contrario l'ha già vista.

32 ' - Doppieta di Hakimi. 

Borussia - Inter nel tempo di un caffè depresso 2 Ranocchiate

E poi non so cosa è successo da qui in poi.

Ma credo che la porta di camera mia se lo ricordi perfettamente.

Quindi concluderò dicendo una cosa che con la partita non c'entra un cazzo

Buona fortuna e grazie per tutto, amico mio.

 

Ultimi articoli

24/05/2020
L'universo alternativo in cui abbiamo vinto il campionato

24/05/2020Che tristezza le domeniche senza Serie A. Ma per fortuna c'è un continuum spazio temporale diverso in cui tutto è andato secondo i piani, un universo in cui siamo CAMP19NI D'ITALIA Un universo un cui alle ore 15.00 di questa domenica è andata in scena, come da programma, Atalanta-Inter e in cui ci siamo aggiudicati, […]

24/05/2020
Inter-Atalanta tra rigori, risse, triplette e follie

7 aprile 2013. Sette anni fa a San Siro va in scena una delle partite più belle degli ultimi anni.L'Inter guidata dal suo mitico condottiero Strama si trova tanto per cambiare in Crisi e scende in campo con un avveniristico 3-5-2 con Handa in porta, the wall difensivo con Ranocchia, Samuel, Juan Jesus; centrocampo con […]

24/05/2020
Crotone-Inter e la mossa volante di Kondogbia

9 aprile 2017 L'Inter è ospite in trasferta a Crotone per la prima volta nella storia e decide di rendere onore a questo avvenimento epico indossando la maglia Sprite delle grandi occasioni. Dopotutto noi siamo ancora in piena "rincorsa Champions" che in realtà è più un "cerchiamo di evitarci i preliminari di Europa League". Che […]

24/05/2020
Torino-Inter tra gol dell'ex e milze

8 aprile 2018 L'Inter di Spalletti continua la sua pazza corsa verso la qualificazione in Champions, ogni partita è un testa a testa, la tensione è incredibile, non possiamo permetterci passi falsi. Ogni giornata è il panico puro, con gli occhi alla Marotta a guardare da un lato quello che facciamo noi e da un […]

22/05/2020
Inter-Bayern 2010: il pagellone degli Eroi di Madrid

JULIO CESAR 10: Quando arrivi a giocarti una finale sai che gli interventi saranno pochi ma decisivi. Ecco i due migliori di Julione di questa sera: prima la parata su Muller, al termine di una bella combinazione dell'attacco bavarese, poi un riflesso sul più classico dei tiri a giro di Robben.Parte da un suo rinvio […]

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram